Fiorentina-Genoa 0-0, Pari scialbo, salvezza fra i fischi. Rileggi la CRONACA

9



Per l’ultima giornata di Serie A, la Fiorentina ha ospitato al Franchi il Genoa di Cesare Prandelli

Su questa pagina potrete seguire la diretta testuale della partita, offerta dalla Redazione di Fiorentina.it:

PRIMO TEMPO:

1′ Inizia il primo tempo. FORZA VIOLA!!!

1′ Subito Fiorentina: lancio di Milenkovic profondo per Muriel, il colombiano si gira da posizione defilata e colpisce al volo, ma Radu blocca.

4′ E’ la Fiorentina in questo avvio a fare la partita, con un possesso piuttosto lento. Genoa tutto dietro. Per ora viola con un 3-5-2, con Gerson regista, Benassi largo a destra e Biraghi a sinistra. Chiesa-Muriel davanti, con Fede molto mobile.

8′ Resta momentaneamente a terra Pezzella, dopo uno scontro con Pandev al limite dell’area… poi il capitano, dopo la botta alla testa, si rialza.

12′ Chiesa va via bene a sinistra e si accentra, palla per Gerson che perde il tempo per il tiro e ‘scucchiaia’ per Benassi, ma chiude il Genoa.

13′ Minuto 13, applausi per Astori.

20′ Ammonito Gerson. Fallo su Pandev che era ripartito, dopo un’incertezza viola in mezzo al campo.

22′ Gran giocata di Muriel che accelera a destra sulla linea laterale, arriva sul fondo e mette forte al centro, ma dove non c’è nessuno.

26′ Ci prova il solito Chiesa: tiro dai 27-28 metri spostato sulla destra, palla centrale per Radu.

33′ Punizione per il Genoa dalla destra: palla tagliata dentro di Veloso, Biraghi la spizzica e Lafont si salva in qualche modo in corner.

34′ Dal corner rossoblu la palla arriva fuori area a Criscito: tiro di prima intenzione, abbondantemente fuori.

40′ Che errore di Lafont, che regala palla al Genoa sbagliando il giro palla… poi per fortuna esce bene sulla palla lunga per l’attaccante rossoblu. Arrivano un po’ di fischi per il francese.

45′ Saranno 2 i minuti di recupero.

45’+1′ Che occasione per Muriel! Punizione dalla trequarti, Pezzella sponda di testa e la palla in qualche modo arriva al colombiano, che dal cuore dell’area controlla e conclude di destro: deviato in corner, poi senza esito.

45’+2′ Finisce il primo tempo sul punteggio di 0-0.

SECONDO TEMPO:

46′ Inizia la ripresa.

49′ Cross di Pereira da destra, Kouamé non ci arriva bene di testa sbilanciato da Milenkovic.

50′ Sono 37.572 gli spettatori stasera al Franchi, come comunicato dalla Fiorentina.

51′ Intanto arriva il gol dell’Inter contro l’Empoli: boato del Franchi, segna Keita con un gran gol da fuori.

60′ Ritmi blandissimi in campo.

74′ Gioco fermo da un paio di minuti per un problema a Veretout, che esce con i sanitari e poi rientra.

75′ Pareggio Empoli a San Siro, gol di Traorè… si riaccende l’ultimo quarto d’ora di campionato.

78′ Squillo Fiorentina! Si accende Muriel, che accelera in area, serve Chiesa che si gira e conclude di mancino: para Radu.

80′ Cambio Genoa: Esce Pereira ed entra Sanabria.

81′ Ammonito Radovanovic per un brutto fallo su Chiesa.

82′ Gol dell’Inter! Nerazzurri sul 2-1 contro l’Empoli grazie a Nainggolan! La notizia arriva anche al Franchi.

83′ Cambio Genoa: esce Pandev ed entra Gunter.

86′ Cambio Genoa: esce Bessa ed entra Rolon.

45′ Primo cambio Fiorentina: esce, dopo una bordata di fischi dal Franchi, Veretout. Entra Dabo. Dalla Fiesole si alza il coro “Odio Napoli”. Saranno 4 i minuti di recupero.

45’+ 4′ E’ FINITA. 0-0 al Franchi, finisce in mezzo ai copiosi fischi dei tifosi viola. 0-0 che accontenta tutti, vista la contemporanea sconfitta dell’Empoli a Milano. La Fiorentina è salva, ma al Franchi scoppia l’ira dei tifosi viola.

9
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Wade81
Ospite
Wade81

Sedicesimo posto da incorniciare e da dedicare ai fans di Corvino e di questa vergognosa proprietà. Dove siete ora? I vari marzio, attilio, fagin, nessie, minatore, enzo, wolverit, stefano (quello del “sarebbe troppo bello se arrivasse falcinelli” e che si crede grande conoscitore di calcio perchè “allacciava gli scarpini a Pucciarelli), angelo, sandokan (che mi sfotteva quando affermai che 13 milioni per Benassi erano una follia); e soprattutto, DOVE SEI guevara? RIDICOLO TROLL! OPERA D’ARTE PURE QUEST’ANNO, BISCHERO? Dai, intervieni ancora, renditi ancora più ridicolo! Intervenite tutti arrampicandovi sugli specchi per difendere ancora l’operato di questo analfabeta, spocchioso incompetente e… Leggi altro »

Assuncao
Ospite
Assuncao

Orgogliosi di essere empolesi! Oggi retrocessi ma immensi a san siro con un cuore grane cosi!!!! Grazie ragazzi!!!!

desolati
Ospite
desolati

Abbiamo fatto ridere, ci meritavamo di andare in B grazie all’organizzazione dei nostri presidenti e dirigenti..cmq se vedete o sentite Pastasciutta, salutatemelo tanto, domattina offro io latte e specialmente BISCOTTI parola che comincia per B dove purtroppo va ingiustamente la nostra vicina Empoli che ha l’unico presidente che riesce a guadagnare uno stonfo con una squadra di calcio. Dispiace tanto anche perchè noi gli prestiamo gratis giocatori buoni e gli compriamo le sole a prezzo pieno..

massimo
Ospite
massimo

Vedere due squadre sgangherate come Fiorentina e Genoa e l’Empoli che ha messo alle corde l’inter giocando una grande partita (vista la registrazione) dispiace veramente che vada in serie B. Onore all’ Empoli e al bravissimo Andreazzoli per il gioco che gli ha dato.

Daniel Bertoni
Ospite
Daniel Bertoni

Grande Benassi. 10 mln spesi bene.

Aaaannshehd
Ospite
Aaaannshehd

Macché scialbo. Un orrendo farsa biscotto che ci ha umiliato peggio che se fossimo retrocessi. Squallidi!

Rodrigol
Ospite
Rodrigol

Siamo stati vergognosi. Onore all’Empoli!

Leo,BG
Ospite
Leo,BG

Facciamo pena!!!

Fabio c.
Ospite
Fabio c.

Che vergogna che vergogna che vergogna. Onore all’empoli ma noi che vergogna…

Articolo precedenteBenassi a fine primo tempo: “Non abbiamo paura ma non è produttivo attaccare in 10”
Articolo successivoMontella: “Finalmente è finita. Futuro? Mi aspetto ancora i Della Valle”
CONDIVIDI