Fiorentina, Grassi e l’Atalanta…la chiave giusta potrebbe essere Matos

    0



    grassiSe la caccia al difensore resta una delle priorità del mercato viola, il centrocampo non passa certo in secondo piano e anche l’ormai imminente arrivo di Tino Costa non ha abbassato l’interesse dei dirigenti viola che hanno rotto gli indugi presentando all’Atalanta un’offerta per il giovane centrale Alberto Grassi (classe ’95): sette milioni di euro per il cartellino del giocatore. Offerta che i dirigenti del club lombardo hanno voluto integrare con la richiesta di inserire nel pacchetto anche Ryder Matos, in possibile uscita dal Carpi dove è in prestito. Richiesta che è stata giudicata eccessiva dalla Fiorentina che non vorrebbe comunque privarsi della punta brasiliana, ma si tratta.