Fiorentina, il futuro è adesso. Non solo Pioli: si programma il rinnovo dei big

2



La Fiorentina vuole blindare i suoi gioielli: da Milenkovic a Simeone e Veretout, aria di rinnovo per molti.

Non solo il rinnovo di Pioli con idea di prolungare il rapporto fino al 2021. Mario Cognigni deve affrontare altri casi contrattuali, soprattutto per ritoccare gli ingaggi di quei giocatori arrivati un anno fa. Gente che ha dimostrato grande dedizione alla causa aumentando il proprio valore sul mercato, scrive La Repubblica. I primi a essere convocati saranno Milenkovic, Veretout e Pezzella, poi toccherà a Simeone e Benassi. Saranno tutte trattative prive di spigoli. C’è fiducia da entrambe le parti, non è un dettaglio, di questi tempi.