Fiorentina in emergenza per la sfida con la Sampdoria, Montella conta i difensori

    0



    Napoli-Fiorentina 0-1, 23-03-2014 PasqualL’esito degli accertamenti diagnostici parla chiaro: lesione di I/II grado del muscolo adduttore lungo destro. Gli esami a cui si è sottoposto Manuel Pasqual, uscito durante il primo tempo della sconfitta interna con il Milan, non lasciano spazio a speranze di vedere il capitano nella trasferta di Genova contro la Sampdoria. La Fiorentina, infatti, ha precisato che il giocatore ha iniziato le terapie di recupero. Tra dieci giorni sarà eseguito un nuovo controllo per valutare le condizioni del muscolo lesionato. Per Montella si apre dunque il problema difesa, anche per la forzata defezione di Gonzalo Rodriguez che salterà la sfida per squalifica, dopo il giallo rimediato contro il Milan.
    Un guaio insomma. Già, perchè la Fiorentina ha, inoltre, precisato che dopo gli accertamenti eseguiti, «sono state state escluse lesioni distrattivo muscolari per Marvin Compper, reduce da una forte contusione alla coscia. Il difensore oggi è rimasto a riposo per una gastroenterite febbrile». Il suo utilizzo per ‘Marassi’ sarà da valutare nei prossimi giorni, ma anche se il difensore tedesco dovesse farcela, non sarà certo al massimo della condizione fisica. Ecco che i difensori si conteranno su una mano, con Diakite che tornerà titolare, magari con una difesa sempre a quattro con Savic e Tomovic centrali, con Roncaglia e Diakite, appunto, sugli esterni. Montella, però pensa anche a una difesa a tre per ovviare alle assenze e avere anche almeno un’alternativa dalla panchina. La prudenza non è mai troppa.