Fiorentina-Inter, Squadre ai raggi X: Inter fuori casa disastrosa nel 2014

    0



    Montella e MazzarriFiorentina ed Inter si affronteranno stasera per la 24° giornata di campionato. I viola in classifica sono quarti, hanno 44 punti, frutto di 13 vittorie, 5 pareggi e 5 sconfitte. L’Inter invece è quinta, di punti ne ha 36, frutto di 9 vittorie, 9 pareggi e 5 sconfitte.
    Ha il quarto miglior attacco del campionato la Fiorentina, con 42 gol fatti, mentre l’Inter segue a ruota, con 40 gol segnati. Ne ha subiti 24 la squadra di Montella, terza miglior difesa del torneo, mentre l’Inter ne ha incassati 27, quarta miglior retroguardia della Serie A. Nel 2014 la Fiorentina ha totalizzato 11 punti in 6 gare, con 3 vittorie, 2 pareggi ed una sconfitta. L’Inter invece solo 5, con 1 vittoria, 2 pareggi e 3 sconfitte.

     

    In casa la Fiorentina ha messo a referto 24 punti, con 7 vittorie 3 pareggi ed 1 sconfitta, quella falsata col Napoli. Ha segnato 25 gol, subendone 15. Ha sempre subito almeno un gol tranne che con Atalanta, Livorno e Bologna, mentre ha sempre segnato almeno un gol. L’Inter fuori casa ha messo a referto 13 punti, con 3 vittorie, 4 pareggi e 4 sconfitte. 22 gol fatti, anche se ci sono i 7 gol di Sassuolo che falsano un po’ il conto, e 15 subiti. L’ultima vittoria esterna dei nerazzurri risale a Novembre, 0-3 a Udine, poi 1 pareggio e 4 ko esterni il bottino dei nerazzurri. Non è andata a segno fuori casa in due sole occasioni l’Inter, mentre non ne ha subiti in 3 sole circostanze, due delle quali risalgono alle prime due trasferte dell’anno.

     

    Segna di media 1,8 gol a partita la Fiorentina, quarto miglior dato del campionato, mentre l’Inter ne segna 1,7 quinto miglior dato insieme al Verona.

     

    Tira invece 13,8 volte a gara la squadra di Montella, sesto dato del campionato che rimane sesto per tiri nello specchio, 5,3 di media a partita. L’Inter invece è quinta per tiri nello specchio di media a gara, 5,6 che sono 13,6 totali di media, settimo dato del campionato.

     

    E’ sempre la regina del possesso palla, la Fiorentina, con i suoi 30’30’’ di media a partita, dato che mette i viola ad oltre 1’ di vantaggio su tutti. Gioca 656,7 palloni a partita, secondo miglior dato del campionato, con il terzo miglior dato per quanto riguarda la % di passaggi riusciti, 72,3%. L’Inter invece ha solo il 68,4% di precisione dei passaggi, solo sesta in graduatoria, mentre gioca 609,3 palle a gara, sesto dato anche qui, mentre sale al quarto posto per quanto riguarda il possesso palla, con 28’47’’.

     

    E’ prima anche quanto a supremazia territoriale la squadra viola, 13’51’’, con la sua qualità di schiacciare l’avversario sempre più predominante, anche se l’Inter, un po’ a sorpresa, segue a ruota, con 13’29’’. Quanto alla pericolosità, la Fiorentina è solo quinta assoluta con il 58,0 %, l’Inter è sesta con il 56,5%. 

     

    Squadra che si chiude molto, quella di Mazzarri, che però in questo 2014 ha evidenziato limiti spaventosi, soprattutto fuori casa. Vincere, stasera, per la Fiorentina, non è certo impossibile.