Fiorentina-Krasnodar 2-2: viola rimontati di due gol. Rileggi la cronaca di FI.IT

10



Viareggio Cup, esordio dal sapore amaro per la Fiorentina Primavera. Nel primo tempo i viola vanno in vantaggio 2-0, ma subiscono la rimonta del Krasnodar e nel finale rischiano la beffa. Rileggi la nostra cronaca del match

52′ Finisce la sfida tra Fiorentina e Krasnodar. Alle reti viola di Pierozzi e Gorgos rispondono nel secondo tempo Litvinov e Tekuchev

50′ Provvidenziale parata di Brancolini che nega a Kutovoi, solo davanti al portiere, il gol dell’eventuale vantaggio Krasnodar

46′ Si accende una rissa in mezzo al campo, i nervi di entrambe le squadre sono tesi

44′ Doppio cambio Fiorentina: escono Niccolò Pierozzi e Hanuljak entrano Longo e Lakti

42′ Spunto di Koffi dal limite dell’area che porta ad un destro potente, che si spegne alla destra del portiere russo

40′ Tiro cross insidiosissimo di Simonti dalla fascia sinistra, Bocchio e Pierozzi non riescono ad arrivare sul fendente rasoterra del compagno che esce di un nulla alla destra del palo

36′ Sostituzione Fiorentina: esce Vlahovic entra Bocchio

34′ Ferrarini spinge sulla fascia destra e brucia il diretto concorrente, la difesa spazza prima che Vlahovic possa arrivare sul pallone messo in mezzo dal capitano della Fiorentina

33′ Altra colossale occasione per i viola. Spunto di Simic sulla fascia destra che pesca Vlahovic in area. Il 9 della Fiorentina si gira bene e conclude col destro a due passi dalla porta, ma il suo tiro finisce incredibilmente alto

30′ Sostituzione Krasnodar: esce Sabua entra Kolomiitsev

28′ Occasionissima Fiorentina per riportarsi in vantaggio! Vlahovic scende sulla destra e mette un cross molto invitante sul quale arriva Pierozzi. Il 24 gigliato conclude di destro ma trova una grande risposta di Eshchenko che gli nega la doppietta

26′ Prime sostituzioni per a Fiorentina, escono Montiel e Gorgos, entrano Simic e Simonti

22′ PAREGGIO DEL KRASNODAR: TEKUCHEV PAREGGIA. La Fiorentina perde un brutto pallone a centrocampo e parte il conrtropiede dei russi, dalla fascia sinistra Pivovarov mette in mezzo per Tekuchev che tutto solo col piattone batte Brancolini

19′ Pierozzi vede Eshchenko fuori dai pali e prova il pallonetto, ma il portiere recupera la posizione

16′ La risposta della Fiorentina è affidata al sinistro violento di Vlahovic che termina alto

15′ GOL DE KRASNODAR: LITVINOV. Sugli sviluppi del corner allontanato fuori dall’area, Pivovarov mette in mezzo per Litvinov che di testa alza un campanile imprendibile per Brancolini

14′ Altra occasione Krasnodar ma l’attaccante russo trova una grande risposta di Brancolini

12′ Replica viola affidata al sinistro di Vlahovic da centro area, bloccato da Eshchenko

11′ Occasione Krasnodar con Sabua che salta Pierozzi e serve Kutovoi. Il suo destro da fuori viene bloccato da Brancolini

8′ Cambio per il Krasnodar: esce Matsukatov entra Apekov. Il tecnico Kudinov prova a recuperare il risultato sostituendo un centrocampista per un attaccante

1′ Inizia la seconda frazione di Fiorentina-Krasnodar

SECONDO TEMPO

45+1′ Finisce il primo tempo di Fiorentina-Krasnodar. I ragazzi di Bigica sono in vantaggio di due reti a zero sui russi e hanno avuto diverse occasioni per segnare ancor più reti

43′ Ammonito anche Matsukatov per un’entrata troppo vigorosa su Ferrarini

40′ Ammonito Kutovoi per un fallaccio a centrocampo su Beloko

38′ Azione personale di Beloko che salta un paio di avversari con tecnica e caparbietà ed entra in area. Il 6 gigliato però si specchia troppo in se stesso e perde il pallone con un dribbling di troppo

31′ GOOOOL DELLA FIORENTINA CON GORGOS!!!! Sul corner che ne segue Montiel batte nel cuore dell’area, respinge la difesa sui piedi di Gorgos che segna il suo primo gol da quando è arrivato in Italia

30′ Sempre Koffi per un’occasione viola: l’esterno gigliato si accentra dalla fascia sinistra e conclude di destro. Si deve allungare il portiere Eshchenko che mette in corner

29′ Molto bravo Koffi a recuperare di rincorsa su un possibile contropiede da 4 contro 2 del Krasnodar

25′ Primi pericoli per Brancolini: batti e ribatti in area di rigore gigliata, alla fine un rimpallo favorisce Litvinov che prova la girata di destro ma il pallone viene deviato dalla difesa della Fiorentina

22′ Ancora Vlahovic pericoloso: su rinvio errato di Bochko il 9 gigliato entra in area, prova il doppio passo e la botta di destro che esce di poco

17′ Azione personale di Vlahovic che semina il panico sulla fascia destra e si accentra per concludere col suo sinistro sul palo lontano. Blocca in presa bassa il portiere russo

14′ Ancora Fiorentina con la botta di destro di Ferrarini deviata in corner dal portiere. Calcio d’angolo battuto da Montiel con traiettoria insidiosa che per poco non beffa Eshchenko

8′ GOOL DELLA FIORENTINA! NICCOLO’ PIEROZZI! Punizione di Montiel che si spenge sul lato opposto, ma Gillekens recupera e Antzoulas mette in mezzo. Buca la difesa russa e la sfera arriva a Vlahovic, il cui controllo sporcato favorisce il destro di prima intenzione di Pierozzi che lascia il portiere Eshchenko a guardare la palla entrare

6′ Prime sortite offensive della Fiorentina: Vlahovic prova a mettere un cross rasoterra da dentro l’area ma il pallone viene intercettato dalla difesa del Krasnodar

1′ Fischio d’inizio: parte Fiorentina-Krasnodar

La formazione ufficiale della Fiorentina: Brancolini, Ferrarini, Gillekens, Antzoulas, Pierozzi, Hanuljak, Beloko, Gorgos, Montiel, Vlahovic, Koffi. A disp.: Ansaldi, Chiorra, Ponsi, Lakti, Meli, Gelli, Dutu, Nannelli, Kukovec, Longo, Fiorini, Simonti, Pierozzi E., Cipolletti, Bocchio, Simic, Maganjic.

La formazione ufficiale del Krasnodar: Eschenko; Bochko, Pivovarov, Kornyushin, Litvinov; Matsukatov, Spertsyan, Tekhuchev, Kotov; Sabua, Kutovoi.
A disp.: Volkov, Kokoev, Apekov, Chichba, Agkatsev, Kolomiitsev, Isaenko.
All.: Dmitrii Kudinov

10
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
tomcat
Ospite
tomcat

Bigica come piolo, allenatore mediocre, che dico, incapace di dare un gioco e come la prima squadra si va avanti con episodi dei singoli, via entrambi

Enzurillo
Ospite
Enzurillo

Purtroppo é proprio cosí.

Lorenzo69
Tifoso
Lorenzo69

abbiamo squadroni a tutti i livelli….

Aliush
Ospite
Aliush

Il più forte della Primavera non vale l’alluce del Cholito. E qualcuno li vuole in prima squadra.

DOGMA
Ospite
DOGMA

Rimontati da uno squadrone!

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Dai che esportiamo calcio brutto anche in Russia: tutti avanti e viva il parroco. Comunque basta vincere con il Perugia e siam passati.

Marco
Ospite
Marco

Il russo ci ha messo 45 minuti per trovare pallate sul vocabolario poi si è adeguato.

Senzapaura
Tifoso
Senzapaura

Farsi rimontare non è un bel segnale quello dato da questi ragazzi.

Cuoreviola
Tifoso
cuoreviola

Il bello (o il brutto) è che continuiamo a spendere soldi, che farebbero comodo per rinforzare la prima squadra, in questa Primavera che non diventa mai ….. estate.
Sempre con la speranza di trovarne uno buono e ripianare i “buchi di bilancio”.

amedeoviola
Ospite
amedeoviola

e vai grande pierozzi , altro che biraghi

Articolo precedenteGravina: “Torneo di Viareggio vetrina per i giovani. Chiesa e Zaniolo splendide realtà”
Articolo successivoViareggio Cup, Fiorentina già costretta a inseguire. Contro il Perugia non può sbagliare
CONDIVIDI