Fiorentina, la Lista Serie A dopo il mercato: ok Laurini, Thereau e… Mati

14



Mercato in chiusura, spazio alla nuova lista della Serie A per la Fiorentina. Così come tutti gli altri club, secondo le regole ormai attuate due anni fa. Rinfreschiamo il regolamento: la Lista deve essere composta al massimo da 25 giocatori Over 21 (da 22 anni in su), di cui 4 devono essere ‘cresciuti nel club’ (Fiorentina, in questo caso) e 4 ‘cresciuti in Italia’, ovvero in un club italiano. In pratica, esistono 17 slot ‘liberi’ e 8 vincolati. In più, gli Under 21 sono tutti potenzialmente utilizzabili e schierabili ‘fuori lista’.

I nuovi acquisti, Laurini e Thereau, vengono inseriti nella lista degli Over, dove sono partiti ultimamente Tomovic, Rebic e Schetino. E dove rimarrà, salvo clamorose decisioni, Matias Fernandez: c’è spazio per il cileno che ha rifiutato per ora diverse destinazioni. Tanti gli Under 21 inseribili ‘fuori lista’: Dragowski, Cerofolini, Milenkovic, Diakhate, Hagi, Chiesa, Gil Dias, Zekhnini, Lo Faso, Hristov, più tutti i Primavera (Diakhate, Gori, Meli, Maganjic, Ranieri, Illanes e gli altri utilizzati da Pioli nel precampionato), possono essere inseriti in qualsiasi momento.

Tra i ‘cresciuti nel club’, quindi, figura il solo Babacar, perché gli altri (Chiesa, Cerofolini ecc.) sono Under 21, mentre i ‘cresciuti in Italia’ sono addirittura 5, quindi uno di questi sarà poi inserito nella Lista dei 17 ‘liberi’. Questioni di forma, insomma, mentre la grande forza della Fiorentina per la nuova Lista del Campionato restano i tanti Under 21 a disposizione di Pioli.

Ecco il quadro:

Lista dei 17 ‘liberi’: Bruno Gaspar, Maxi Olivera, Laurini, Pezzella, Vitor Hugo, Badelj, Cristoforo, Eysseric, Mati Fernandez, Sanchez, Veretout, Simeone, Thereau.

Lista dei ‘cresciuti in Italia’ (max 4): Sportiello, Astori, Biraghi, Benassi, Saponara (uno di questi sarà inserito nella Lista dei 17 ‘liberi’).

Lista dei ‘cresciuti nel club’ (max 4): Babacar.

Under 21: Dragowski, Cerofolini, Milenkovic, Hagi, Chiesa, Gil Dias, Zekhnini, Lo Faso, Hristov (più i Primavera, come Diakhate, Gori, Ranieri, Illanes ecc.).

14
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Eoin
Ospite
Eoin

A me questa squadra piace… certo ci vorrà tempo e quest’anno non bisogna avere ambizioni… ma potremmo fare come l’Atalanta dell’anno scorso, partita per non retrocedere e alla fine in Europa, con tanti bei giovani valorizzati…. avrei però tenuto Borja

Alberto
Ospite
Alberto

Grazie Mati , tanto tu giochi …

Il meglio
Ospite
Il meglio

AVANTI I VIOLA.

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Corvino e Cognini abbiate la decenza di DIMETTERVI!

Checco 54
Ospite
Checco 54

che vai te… contutta sta competenza ?

Kurus
Ospite
Kurus

Eh, ma non lo sai che qui è pieno di competentissimi, di direttori sportivi, di gente che i soldi saprebbe come spenderli, di presidenti….? O non lo sai che hai risposto al famoso LUPO VIOLA, 1245° nick diverso di uno dei soliti che infestano questo sito?….

Momo
Tifoso
momo

Un vero disastro. Anche Torino e Sampdoria ci sono superiori. Si lotta al massimo per il decimo, undicesimo posto.
Speriamo almeno che i giovani acquistati siano per un futuro migliore.e sopratutto nuovi proprietari.

Checco 54
Ospite
Checco 54

non piu e non meno dell’anno scorso stessi discorsi triti e ritriti …. poi nonostante l’annata di mer.. sono arrivati dietro di te. Ultimi 5 campionati 4/4/4/4/5/8, e quelle che nomini erano dietro…. ma se non vuoi fare il tifoso, si fara senza di te !!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

poeraccio…

angelo64
Ospite
angelo64

Forza VIOLA

pier
Ospite
pier

Una rosa appena buona per salvarsi spero tranquillamente

Marco
Ospite
Marco

Gufo isterico

Luca1966
Tifoso
luca1966

spero di sbagliarmi abbiamo venduto gente di primo piano e preso solo delle possibili scommesse ….
speriamo in una salvezza tranquilla!

Kurus
Ospite
Kurus

Nemmeno poi troppo, suddài. Ora la moda qua dentro è “sperare di retrocedere”; non lo sapevi….? La quintessenza del “tifo” che fanno questi derelitti decerebrati, ben spalleggiati dai caporioni. Non lo so come andrà, questi invocano la “decenza”, ma la decenza di andare a tifare per i gobbi non ce l’hanno anche se sono gobbi dentro

Articolo precedenteLa giornata viola: il riassunto
Articolo successivoMercato, rileggi il LIVE: Thereau-Lo Faso ufficiali. Tomovic-Chievo. Babacar-Mati…
CONDIVIDI