Fiorentina, la squadra ha reagito ed è con Sousa. Contro l’Atalanta è mancato il gol. Nuovo stadio, in attesa del progetto definitivo altre novità

37



Serviva una reazione d’orgoglio, serviva capire se la squadra era sempre con Paulo Sousa, e così è stato. A Bergamo contro l’Atalanta la Fiorentina ha dimostrato di esserci sempre, di aver metabolizzato l’eliminazione dall’Europa League e gli ultimi risultati negativi in campionato. Che a tre mesi dalla fine della stagione, purtroppo, hanno tolto ai viola la possibilità di lottare per un posto in Europa.

La Fiorentina ha sofferto la velocità, l’entusiasmo, dell’Atalanta ma alla fine i viola hanno creato almeno tre palle gol. Certo, Tatarusanu è stato tra i protagonisti della partita con almeno due parate salva risultato, ma senza gli errori di Kalinic e Tello davanti a Berisha il risultato finale poteva essere diverso.

Sousa ancora una volta si è affidato al ‘solito’ gruppo di giocatori, puntando ancora su Sanchez esterno destro in difesa, con Tello a sinistra e chiedendo a Borja Valero di sacrificandosi molto per fare il terzino sinistro. E probabilmente questo sarà il tema principale della Fiorentina per le ultime undici partite della stagione. Provare a vincere più partite possibili ma per riuscirci ci vorrà l’apporto e il sacrificio di tutti i giocatori. Arrivando a giocare anche in ruoli non proprio ideali.

Adesso la squadra si godrà due giorni di riposo, mercoledì la ripresa degli allenamenti. Contro il Cagliari mister Sousa recupererà Saponara, scontata la giornata di squalifica, e spera di ritrovare Bernardeschi in miglior condizione fisica. Forse, il giovane Chiesa ha bisogno di rifiatare. Contro l’Atalanta il duello con Spinazzola l’ha sfinito. Vedremo.

Intanto, proseguono i preparativi per la presentazione del progetto definitivo della Fiorentina per il nuovo stadio. Venerdì mattina in Palazzo Vecchio tutto sarà svelato, non si è ancora capito se Diego Della Valle sarà presente o meno, e alcune indiscrezioni sono già uscite. Altre parlano che attorno al nuovo stadio saranno costruite anche delle cliniche mediche e dei centri di analisi, come alcune scuole private. Un po’ come accade anche in altre società che si sono già costruiti il nuovo stadio, come la Juventus.

Ancora qualche giorno e tutto sarà svelato, ricordando che se non sarà trovato uno spazio dove spostare l’attuale Mercafir, il tutto potrebbe rimanere solo un semplice sogno.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
guido
Ospite
Member

d’accordo con Walter…i ragazzi hanno sbagliato un paio di partite, ma quest’anno credo che la fortuna abbia inciso non poco sulla classifica in casa col Milan, genoa, atalanta all’andata, torino…. otto punti persi e se qualcuno era allo stadio e ha visto le partite concorderà con me….

Walter
Ospite
Member
O il tifo è cambiato, oppure questo sito è pieno di [email protected] La Fiorentina, per una serie di motivi e per qualche mancato acquisto, è inferiore a Juve, Roma e Napoli, che lottano da alcuni anni per la Champion’s. Fin qui tutti d’accordo. Le altre che si sono avanti, sono alla nostra portata, con una piccola ma determinante differenza: loro non partecipavano alle Coppa Europea. Per la precisione, L’Inter l’ha fatto, ma senza onorarla, è stata eliminata subito, dopo essere arrivata ultima nel girone (noi siamo arrivati primi). Ieri contro l’Atalanta (squadra rivelazione del campionato), non abbiamo accusato i vistosi cali delle ultime partite. Si comincia a sentire l’effetto benefico di lottare per una solo competizione. D’ora in poi siamo alla pari con i nostri avversari, che a differenza di noi, hanno sempre avuto un’intera settimana per preparare la partita. Dieci punti di distacco sono tanti, ma ci sono ancora… Leggi altro »
PecosBill
Ospite
Member
BARGAN ti ha fornito una risposta alquanto esauriente sui “gobbi”. Io mi permetto di aggiungere: a) al secondo capoverso dovevo scrivere:”La Fiorentina, PER COLPA DEI PRESCRITTI DI CALCIOPOLI, è inferiore a Juve, Roma e Napoli”; la colpa, infatti, NON può essere ascritta al DESTINO CINICO E BARO, né tanto meno ai ROSICONI e/o a MAMMA EBE, ma a QUALCUNO ben individuabile. b) noi, rispetto all’Inter, abbiamo fatto, nella Coppa dei Falliti, lo straccio di DUE partite in più. Ti sembrano due miserrime partite in più così tante da avere una differenza di ben 9 punti di svantaggio rispetto ai neroazzurri? Considerando, oltretutto, che il gironcino dell’Inter, pur non essendo nulla di eccezionale, era comunque più difficile di quello da “Lega Pro” che abbiamo avuto noi. c) ti stai accorgendo ora (ma guarda un po’?) che è inutile qualificarsi per le Coppe Europee se poi, grazie agli ingenti investimenti dei PRESCRITTI,… Leggi altro »
Walter
Ospite
Member
Vedi che alla fine viene il [email protected], travestito da anti DV, che c’è in te. Ti faccio presente che anche quei sudici della juve, allenati dal “grande (scommettitore)” Conte, nonostante la finale programmata a Torino è stata capace di vincere la Coppa dei Falliti, come la chiami te. Lo rammento a te e a tutti gli altri che si lamentano per non aver vinto nulla, con questa proprietà. In questi ultimi anni hanno vinto soltanto il sodalizio juve – Milan. L’Inter si è dovuta inventare lo scandalo Calciopoli, per vincere qualcosa mentre le altre due erano in purgo. Roma, Napoli e Lazio, che in Lega, reggano il sacco al sodalizio, hanno avuto il contentino di qualche Coppa Italia. Se consideri la Coppa dei Fallitti, l’Euro League, che valore può avere la Coppa Italia, con questo regolamento? Se siete tifosi Viola, sostenete la squadra, se invece siete solfando dei [email protected], ritornate… Leggi altro »
Bargan
Ospite
Member

Devi accettare che qualcuno non la pensi come te, i gobbi non c’entrano. Se ritengo che la squadra fatta sia poco competitiva e la società se ne freghi non è essere gobbi. Significa avere l’ambizione di tornare a vedere grandi giocatori con la nostra maglia. Se fossi gobbo sarei felicissimo di come vanno attualmente le cose e invece mi girano di morto i c*******. Un saluto.

Gavetta
Ospite
Member

è mancato solo il gol…. dell’Atalanta. per favore, siamo seri: la più brutta fiorentina della stagione ma col catenaccio uno 0-0 lo fai sempre.

via i gobbi da casa mia
Ospite
Member

Personalmente quello che mi fa inkazzare della Viola di quest’anno è la sensazione continua di aver perso un’occasione. Sulla carta siamo inferiori solo ai maledetti, alla roma e al napoli ma errori grossolani commessi qui e la da sousa (formazioni e cambi incomprensibili oltre a una forma fisica molto scadente) e dalla società (mercato assurdo) ci abbiano relegato anche sotto lazio, milan, inter e atalanta…

VIA I DV
Ospite
Member

La squadra non è MAI stata contro Sousa.
Il problema è che una squadra da OTTAVO POSTO, arriva OTTAVA.
Ah già, ma a dirlo eravamo checche isteriche….

Poeri brodi
Ospite
Member

Lascia perdere. Adesso sono tutti impazziti per il nuovo stadio che avrà centri megagalattici, cliniche A PAGAMENTO e laboratori analisi A PAGAMENTO cosit i clienti saranno contentissimi. Peccato che tutto questo porterà benefici irrisori al budget viola ma forse un tetzino destro riusciremo a prenderlo.

Valerio49
Ospite
Member

Mi sembra logico, tutti si devono sacrificare. Borja terzino, Chiesa difensore come lo scorso anno Berna, Sanchez terzino destro, Kalinic primo difensore e via così. Ma se questo fenomeno provasse a fare giocare i giocatori nei loro ruoli usando quello che ha e cambiando qualcosa a livello tattico non sarebbe meglio ?? Ma forse non lo capisce…

MALATO VIOLA
Ospite
Member

Un progetto da 450 mil. di euro, più di mille posti di lavoro come minimo, possibilità di crescita oltre che per la Fiorentina anche per la città stessa, il tutto nelle mani di 3 “fruttaroli” ……poera Firenze.

lollo Innioranza Poggetto
Ospite
Member

…Panglos….non credo tu conosca bene la storia della Fiorentina, ti lamenti di un ottavo posto dopo 4 anni di qualificazioni in Europa….risultati sopra la media dei campionati medi della storia viola.
…ma tanto…meritiamo di più vero?!?!?!
p.s. dal 2004 mai fatto un soldout al Franchi…vaia vaia

VIA I DV
Ospite
Member

MAI tra le prime TRE IN 15 ANNI.

grazie BRACCINI

Panglos
Ospite
Member

Grande risultato: Ottavo posto! Fuori da tutto. Avanti così ciabattini!

Panglos
Ospite
Member

Giugno è lontano vero?

superviola
Ospite
Member

sullo stadio: c’è una cosa che non ho mai ben capito, qualcuno me la spieghi. Perché stadio e cittadella devono essere localizzate per forza nella stessa area? non mi sembra che ci siano delle interazioni così dirette tra le due strutture,,,, Pertanto, se ci saranno problemi a far traslocare la mercafir perché non fare così?
– la mercafir rimane dove è ma si “restringe” occupando solo il 50% dell’attuale spazio, soluzione che i grossisti avevano già accettato;
– nello spazio liberato dalla nuova mercafir si costruisce solo lo stadio;
– la cittadella si fa in un altra parte della città, magari per creare continuità con il marchio fiorentina, nella zona di campo marte dove c’è già il centro sportivo e i campini. Per fare spazio in quella sede potremmo far traslocare alcune delle attività presenti (campo baseball, circolo, ecc), cosa senz’altro più facile che far traslocare l’intera mercafir.
non è una buona idea?

Valde
Ospite
Member

Forse hai ragione, ma i DV non la pensano come te .

Il perplesso
Ospite
Member

Scuole private accanto all’aeroporto in quella landa desolata a nord di Novoli ?!? Mah, si vede che non conoscono la città nè loro nè quello che dovrebbe essere il primo cittadino….. Tanto i soldi sono loro, se li vogliono buttare invece che comprare giocatori cavoli loro… ma anche nostri…

Gabri Pas
Tifoso
Member

Qualcosa non torna: la juventus pareggia e guadagna 1 pt utile per vincere lo scudetto e i titoli dei giornali sono “brutto stop Juve”, la fiorentina pareggia e perde ulteriori 2 pt per un qualsivoglia obiettivo infimo e i titoli sono “ottimo pari” “bella reazione” “quanto impegno”.. qualcosa proprio non va.. eh no..mentalità proprio brutta da rassegnazione e poca voglia di cambiare, specie nell’allenatore che continua a farci prendere a pallonate e perdere

Luca50
Ospite
Member

Spero che, con un po’ di criterio, da qui alla fine del campionato almeno si provino 4/5 giocatori giovani della rosa (i portieri) o della squadra primavera…

Enzo
Ospite
Member

Sousa non ha interesse a provare nessuno perché andrà via. Metterà sempre i soliti anche quelli che devono andar via, ecco per quale motivo bisognava mettere Guidi, purtroppo la nostra dirigenza non capisce niente o forse pensa che é meglio far giocare Ilicic & c. per potere venderli al meglio.

Gamberoviola
Ospite
Member

Sousa non prova nessuno è di una testardaggine e supponenza infinita collegate ad una cronica incapacita’ di saper leggere le partite.

FrancescoLondra
Ospite
Member

Redazione, ma siete tutti impazziti? Ma l’avete vista la partita? Squadra messa malissimo in campo, le catene destra e sinistra (soprattutto quest’ultima) bergamasche ci hanno tenuti sotto scacco per 90 minuti. Carlo Sanchez in balia degli avversari continuamente, Tata migliore in campo, noi abbiamo fatto due tiri in porta. MA le guardate le partite o scrivete a caso? Si fosse perso 2-0 non avrebbe potuto dire nulla nessuno. Stessi errori e stessi limiti delle partite contro Roma, Borussia, Milan e Torino e cioe’ gli avversari sanno che contro di noi basta acere due esterni sinistri vicini e arrembanti per far saltare i nervi a Sanchez e Chiesa (entrambi fuori ruolo). Questi sono articoli scritti per non vedenti ma io la partita la ho vista! E non censuratemi per favore.

Luca Al.....
Ospite
Member

Ormai il campionato è definitivamente andato , adesso tocca a noi che siamo gli unici ad amare per davvero la Fiorentina
Basta con gli abbonamenti ! perché nel naufragio totale della Fiorentina una bella fetta di responsabilità ce l’hanno anche i tifosi che si sono abbonati in massa per veder 11 pecore pascolare in campo …… O i della valle fanno chiarezza e intendono investire pesantemente sulla Fiorentina oppure le cose sono due : vendere la società oppure stadio vuoto . Ci vuole qualcosa di forte qualcosa di rottura perché ragazzi a continuare così faremo la fine di una Sampdoria qualsiasi o di un Udinese …. galleggiare e basta

Simone
Ospite
Member

Hai ragione. La colpa è degli pseudotifosi come te, che non vanno allo stadio e che guardano al caldo alla tv, obnubilati dalle birre magari, la partita. Io non mi sento responsabile, vado canto, e se fanno pena (spesso ultimamente…) gli contesto in modo civile, anche se avrei voglia di percuotergli uno ad uno.

Bargan
Ospite
Member

Ormai siamo inarrestabili. Credo che le avversarie davanti stiano tremando. Ieri grande partita, praticamente senza rischiare nulla. Il calendario è favorevolissimo, il vento in poppa. I funghetti di Amsterdam sono buonissimi.

Antti
Ospite
Member

Mi sembra che l’unico gol che è mancato è quello dell’Atalanta che nel secondo tempo ad un certo punto ci ha messi sotto. Sanchez in quella posizione fa sempre qualche errore di posizione, borja ha corso come un maratoneta e alla fine non ne aveva più. Tanti passaggi sbagliati a bischero.

Simone
Ospite
Member

Sanchez su gomez e borja terzino….non è andata nemmeno poi tanto male….

bidonez
Ospite
Member

davvero?

Luca1966
Tifoso
Active Member

10 punti dal 6 posto utile per l’Europa League a 10 giornate dalla fine… serve solo un miracolo….

gianni usa
Ospite
Member

Ci s’avra’ quasi subito il nuovo Stadio,e il prossimo anno avremo Ibrahimovic,Vidic e quei due ragazzi di Bari che sembra siano gia’ nel giro della Nazionale di Ventura.Questa volta ci siamo per davvero.E ricordiamoci che Corvino altri tre o quattro grandi talenti , giovani e italiani ,ce li portera’ come sta’ facendo da anni , e per tutte le sue pianticelle ci vorra’ una serra piu’ grande di quella al giardino dell’orticoltura.

raf
Ospite
Member

Difatti mi sa che le cliniche sono per quelli che ancora ci credono…li mettono tutti lì in cura e bonanotte!

ANTONIO
Ospite
Member

con questo allenatore si soffrira e non poco.

Paolo@
Ospite
Member

Ormai a chi interessa? La stagione è finita.

Tifoso
Ospite
Member
Pensavo il titolo fosse provocatorio. Invece l’autore crede sul serio a ciò che scrive. Irreale. La squadra è allo sbando, assolutamente priva di qualsivoglia motivazione, reazione di orgoglio eccetera. La Viola subisce passivamente ciò che l’avversario decide di fare nel match, e attende la sua sorte con un flebile possesso palla (lento e mai nella trequarti offensiva), le rare occasioni tutte frutto di spunti casuali e/o individuali in mezzo al caos generale che è la Fiorentina in campo. I calciatori hanno abbandonato Sousa dal Febbraio 2016, cioè da quando l’allenatore che doveva difenderli ha iniziato a lamentarsi di dovere allenare loro (perché, di fatto, se vuoi altri giocatori stai esplicitamente affermando che ritieni scarsi i tuoi, che in quel momento stavano rendendo al massimo). Da quel momento è stato lo sfacelo, con un allenatore scarso e pure depresso e una squadra che ha iniziato a giocare al risparmio, godendo di… Leggi altro »
michele
Ospite
Member

Una squadra allo sbando non esce da bergamo con un punto….poi se la volete vedere solo alla vostra maniera…..

fb9
Ospite
Member

Si sig.Ceccarelli ha reagito per mantenersi in corsa per l’ottavo posto….
da segnalare l’ennesimo “cambione” del mister,dentro Berna,fuori Chiesa….con un valero ansimante dall’inizio del secondo tempo,tutto questo per non rischiare di perdere
l’ottavo posto……son soddisfazioni
Buonanotte

wpDiscuz
Articolo precedenteSerie A, ecco come scendono in campo Bologna e Lazio
Articolo successivoQuotidiani: la prima pagina di Qs, Stadio, Gazzetta, Corriere dello Sport, Tuttosport
CONDIVIDI