Fiorentina-Lazio, squadre ai raggi X: Lazio fuori pericolosa con Reja

    0



    Pasqual vs LazioFiorentina e Lazio si affronteranno domenica sera per la 26° giornata di Serie A. I viola arrivano all’incontro da quarti in classifica con 45 punti, frutto di 13 vittorie, 6 pareggi e 6 ko. La Lazio è invece 10° con i suoi 35 punti, frutto di 9 vittorie, 8 pareggi e 8 sconfitte. Nelle ultime 5 gare per la Fiorentina sono arrivati 5 punti, per la Lazio 8. Ha messo a segno 45 reti la squadra di Montella, 4° miglior attacco della Serie A, mentre ne ha subiti 28, terza miglior difesa del campionato insieme al Napoli. La Lazio invece ha segnato 33 reti, 10° attacco del campionato, e ne ha incassati 34, 9° difesa del torneo.

     

    In casa la Fiorentina ha messo a referto 24 punti, con 7 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte con Inter e Napoli, due gare ‘falsate’ da errori arbitrali. Ha segnato 26 gol, andando a segno in tutte le gare interne. Ha subito invece 17 gol la squadra viola, mantenendo la sua porta imbattuta solo 3 volte, con Bologna, Livorno e Atalanta.

    Fuori casa la Lazio ha ottenuto solo 11 punti, con 2 vittorie, 5 pareggi e 6 sconfitte, ed entrambe le vittorie esterne le ha centrate con Reja in panchina, nelle ultime 3 trasferte. Ha segnato 14 gol in tutto, non timbrando il tabellino solo 3 volte in 13 partite mentre non ha subito gol solo due volte in stagione, con Chievo e Bologna, subendo in totale 23 reti.

     

    Segna di media 1,8 gol a partita la Fiorentina, quarto dato del campionato, mentre la Lazio ne segna 1,3 a gara, 10° dato del campionato. Tira invece di media 13,8 volte a partita la squadra di Montella, 5° dato del torneo, che diventa 6° dato per tiri nello specchio, con 5,1 di media a partita. La Lazio è invece 8° per tiri nello specchio, 4,8 a partita, ed è 8° anche per tiri totali a partita, 13,3 a gara.

     

    E’ primatista quanto a possesso palla la squadra di Montella, con i suoi 30’23’’ di possesso palla. La Lazio è invece 7° in questo valore, mentre è 8° la squadra di Reja quanto a palloni giocati, con 563,8. I viola sono invece 3° per palloni giocati con 652,1. E’ terza quanto a passaggi riusciti la Fiorentina, con il 72,1%, mentre la Lazio è solo 10° in questo dato, con il 65,4%.

     

    Tende spesso a schiacciare gli avversari e a dominarli, la squadra viola. E’ infatti 2° per supremazia territoriale con 13’53’’ di media a partita, mentre quanto a pericolosità è 5° con il 57,7%. La Lazio invece è 9° per pericolosità con il 48,7%, e 7° per supremazia territoriale con 11’31’’.