Fiorentina ‘modello spagnolo’, Quironi: “Vorrei vedere come lavora il Preparatore viola”




    Neto UdineseTecnici ed ex giocatori che nel corso della gestione Montella sono stati ospiti del Centro Sportivo viola ve ne sono stati molti. Eppure il mondo Fiorentina continua a suscitare notevole curiosità. L’ex portiere della Lucchese Davide Quironi, poi preparatore dei portieri della Ternana recentemente esonerato, a questo proposito ha raccontato a Gazzetta Lucchese: “Adesso un numero uno si deve allenare come se fosse un giocatore di movimento. Quanto è fondamentale il preparatore dei portieri? Fondamentale soprattutto a livello psicologico nel tenere sempre motivato e pronto il portiere. Ma anche a livello tecnico e fisico. Se andrò a visionare altri allenamenti dei portieri in questo periodo? Sicuramente. Mi piacerebbe andare a vedere il Preparatore della Fiorentina perché è spagnolo, per capire se usa altre metodologie di lavoro rispetto a quelle italiane“.