Fiorentina-Napoli, le squadre ai raggi x: Napoli primo in Serie A per tiri in porta

    0



    Cuadrado vs NapoliE’ di nuovo tempo di campionato per la Fiorentina ed il Napoli dopo le gare di Europa League. I partenopei arrivano alla gara del Franchi da quinta forza del campionato con i suoi 18 punti in 10 partite frutto di 5 vittorie, 3 pareggi e 2 sconfitte. La squadra di Montella è in classifica solamente al 10° posto con i suoi 13 punti, frutto di 3 vittorie, 4 pareggi e 3 sconfitte.

    Il Napoli fuori casa ha rimediato fin qui 8 punti in 5 gare. Il suo rendimento è il quarto migliroe del torneo con 2 vittorie, contro Sassuolo e Genoa, 2 pareggi, con Atalanta e Inter, ed una sconfitta contro l’Udinese. 6 gol fatti, 5 subiti, per la squadra di Benitez che non ha incassato almeno 1 gol solo contro il Sassuolo. Ha sempre segnato, invece, almeno un gol tranne che a Udine.

     

    La Fiorentina in casa ha ottenuto fin qui 8 punti in 5 gare. Vittorie contro Inter e Udinese, ko contro la Lazio e pareggi contro Sassuolo e Genoa. Non ha segnato contro quest’ultime due e contro i biancocelesti la squadra di Montella che però ha incassato gol solo dalla squadra di Pioli mantenendo nelle altre 4 occasioni la porta inviolata.

    Per quanto riguarda i dati stagionali segna di media 1,9 reti a partite la squadra di Benitez, secondo miglior dato del campionato mentre la Fiorentina, di gol, ne segna solamente 1 di media a gara, sest’ultimo dato della Serie A. Eppure la squadra di Montella è la terza assoluta per conclusioni totali, 16,4 di media a partita, che diventano il quarto dato assoluto per tiri nello specchio con 5,6 di media.  Il Napoli è invece al comando della classifica assoluta per quanto riguarda i tiri totali. 17,8 di media a partita il dato del Napoli, il migliore del torneo col primato che resta anche per quanto riguarda i tiri nello specchio che sono 8,2 di media a partita. Neto e la difesa avvertiti, dunque, contro questo Napoli non sono ammesse incertezze.

    Fanno all’incirca lo stesso possesso palla Napoli e Fiorentina. I viola sono quarti assoluti con 28’35’’, mentre il Napoli è subito dietro con 28’28’’. La Fiorentina gioca 627,3 palloni di media, quinto dato del campionato, con una precisione nei passaggi 71,1%, quinto dato assoluto. Il Napoli gioca di media 660,5, terzo dato del torneo con una precisione del 71,6%, quarto dato del campionato.

    E’ superiore anche quanto a supremazia territoriale la squadra di Benitez, che tende a schiacciare l’avversario nella propria metà campo per 14’39’’ di media a partita, secondo miglior dato del torneo mentre la Fiorentina è scivolata al quinto posto con i suoi 13’39’’. Dato che si traduce in una pericolosità del 63,5% per gli azzurri, secondo miglior dato della Serie A, e nel 51,8% dei viola, dato che vale il 7° posto assoluto in classifica generale.

    Per una volta, dunque, il Napoli è superiore anche nei dati alla Fiorentina e non solo nella classifica come già accaduto con Samp e Udinese che però hanno dati decisamente inferiori rispetto a quelli viola. A questo giro pedalare e lasciare a casa lo smoking deve accadere sul serio. Contro il Napoli c’è da vincere.