Fiorentina nella Top Ten europea per impiego di giocatori stranieri

12



La Serie A, a livello europeo, si conferma per Valore delle rose e capacità di attrarre atleti stranieri. All’avvio della sessione estiva di calciomercato il campionato italiano risulta essere il terzo miglior torneo per Valore totale delle rose (3,00 mld €). Il gradino più alto del podio spetta alla Premier League (4,98 mld €), in seconda posizione si colloca la Liga spagnola (3,76 mld €). Dietro la massima serie la Bundesliga tedesca (2,68 mld €) seguita dalla Ligue 1 francese (1,89 mld €).

Con il 57.2% di giocatori stranieri la Serie A è seconda soltanto alla Premier League inglese (65.0%). Sotto la soglia del 50% la Bundesliga tedesca (49.7%), la Ligue 1 transalpina (47.2%) e la Liga spagnola (44.6%). E’ l’Udinese, in Europa, la società con il maggior numero di giocatori stranieri impiegati in campo (95.2%). La compagine friuliana stacca Chelsea (89.4%), Watford e Manchester City (87.4%), Arsenal (84.1%). Nella Top Ten anche Napoli e Eintracht Francoforte (81.8%), Roma(81.3%), Fiorentina (80.3%) e Ingolstadt 04 (80.1%).
La Top11 più preziosa della massima serie ha un Valore di Mercato complessivo pari a 448 mln € ed è composta per 8/11 da giocatori stranieri (Alex Sandro, Konstantinos Manolas, Elseid Hysaj, Miralem Pjanic, Radja Nainggolan, Gonzalo Higuaín, Paulo Dybala, Marek Hamsik). Il trio italiano è formato dal portiere Gianluigi Donnarumma, il centrale difensivo Leonardo Bonucci e l’esterno d’attacco Lorenzo Insigne. Il difensore della Juventus e della nazionale azzurra è presente anche nellaTop11 Europa.
Lo rileva il Report elaborato da Osservatorio Calcio Italiano (http://www.osservatoriocalcioitaliano.it/) sulla base del database online di Transfermarkt(https://www.transfermarkt.it/).
Nella stagione appena conclusa Juventus-Inter del 5 febbraio 2017 è stato l’incontro con il maggior Valore totale delle rose in campo (531,50 mln €). A seguire il match Napoli-Juventus del 2 aprile 2017 (466,70 mln €) e Roma-Juventus del 14 maggio 2017 (441,50 mln €). Dei cinque principali tornei europei, il mach con il maggior Valore totale delle rose è stato Real Madrid-Barcelona del 23 aprile 2017 (1,02 mld €).

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
rotlf
Ospite
rotlf

me lo dimentico sempre. Tra le varie: “vogliamo una Italianizzazione della squadra”. Altro obiettivo raggiunto. A me non me ne frega nulla, anzi si potrebbe avere anche il palo straniero ma rimangono delle perle le dichiarazioni d’intenti ed i risultati conseguenti. La domanda è: cosa spinge a dichiarare una cosa e poi fare l’opposto?

Stefano Viareggio
Ospite
Stefano Viareggio

bel primato, si……….

violadasempre
Ospite
violadasempre

Che siamo una Societá ricca di charme internazionale si vede anche dalla foto del DS che avete messo.

Giacomo
Ospite
Giacomo

Avevano detto squadra italianizzata ma il corvo compra straniero pensando all’effetto del nome. Caro corvo i tifosi si informano e il giochino ormai è vecchio

Antonello
Ospite
Antonello

Julio cesar maicon samuel lucio chivu zanetti cambiasso snejder eto’o pandev milito 11 titolare del triplete dell inter . Non credo che i tifosi volessero orlandoni materazzi balotelli ecc

Potini
Tifoso
Potini

Assolutamente. Però c’è ancora gente che insiste con il vanto della proprietà italiana, quando poi la squadra è quasi completamente straniera.

Gianna
Ospite
Gianna

non mi sembra proprio una bella cosa!!!!

Marco77
Ospite
Marco77

Ma sono l’unico a cui non frega nulla di avere giocatori italiani in rosa ma mi garba solo avere in squadra giocatori FORTI?

MICHELE
Ospite
MICHELE

Eh ma ora comincia l’italianizzazione della rosa.

Il Fineppi
Ospite
Il Fineppi

Si, e se si va avanti così anche nella Top Ten Europea per impiego di giocatori scarsi……

Marco77
Ospite
Marco77

Il problema semmai è quello, importa assai degli italiani….

Papik
Ospite
Papik

Ahahaha, se si prendeva un diesse straniero c’erano più italiani in squadra!

Articolo precedenteTardelli: “Cari Della Valle, il Viola è storia. La Fiorentina non diventi cinese”
Articolo successivoCampagna Abbonamenti Fiorentina: a ieri solo 1270 tessere
CONDIVIDI