Fiorentina, ora più coraggio. Rimpianti a Napoli: mancato il salto di qualità

30



Sconfitta di misura al San Paolo, ma poco coraggio per i viola di Pioli. Fiorentina giovane, ma non dev’essere un alibi.

«Potevamo fare di più e meglio», ha stabilito Pioli dopo il ko di Napoli, lasciando a ognuno le proprie idee sul modo in cui la Fiorentina avrebbe potuto riuscirci. Si è parlato di personalità e coraggio: probabile che la Fiorentina sia scesa in campo non avendone abbastanza contro un avversario ancora in fase di assestamento. Così scrive La Nazione.

Resta il rimpianto per qualcosa di incompiuto e il fatto che la Fiorentina sia la squadra più giovane del campionato non deve essere utilizzato come distintivo o, peggio, come alibi: il passo indietro dal punto di vista della consapevolezza è stato evidente. Solo qualche ventata di gioco autorevole, il salto di qualità tanto atteso – in condizioni fra l’altro favorevoli, in uno stadio semivuoto per la contestazione a De Laurentiis – proprio non è arrivato. A livello d’impostazione, la Fiorentina è stata pensata e costruita per sfruttare al meglio un reparto con tre attaccanti all’interno di un contesto tattico definito e preciso (4-3-3), un punto di arrivo che per vari motivi Pioli non ha avuto ancora modo di sviluppare. Il 4-1-4-1 visto a Napoli, con Simeone isolatissimo, proprio non è servito per il decollo.

30
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Tommaso
Ospite
Tommaso

Ho visto la partita. Al San Paolo abbiamo tenuto testa a una squadra attrezzata per la champions. Non eravamo fenomeni prima, non siamo polli ora. La squadra ha fatto la sua gara. Poche occasioni in cui siamo andati in sofferenza. Poi se speriamo di andare li e passeggiare come col Chievo… beh consiglio ai giornalisti che scrivono di mettersi a fare altro…. Una solo cavolata fatta: in occasione del gol ci sono 4/5 giocatori nostri e due del Napoli che ci hanno aperto come una lama calda nel burro. Amnesia…! Ma ripeto hanno vinto su un episodio. Unico appunto? Con… Leggi altro »

Penitenziagite
Ospite
Penitenziagite

Bravo

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

stai avallando il primo non prenderlo di pioli, si doveva andare solo ed esclusivamete a giocarsela alla pari

PAOLO
Ospite
PAOLO

OH VIA POLEMICHE…PER UN 1-0 A NAPOLI CHE CI STA’:
7 GOL FATTI E MIGLIOR DIFESA CON 2 GOL SUBITI..
VEDIAMO DOPO LA SAMPDORIA PRIMA DI GIUDICARE,..POTREMMO ANDARE AL 2° POSTO.
FORZA VIOLA!

Bani Obeso
Ospite
Bani Obeso

Come si fa a pretendere che il “salto di qualità” per una squadra che l’anno scorso è arrivata ottava consista nel competere col Napoli? E’ come pensare che ora la Sampdoria avendo battuto il suddetto 3-0 sia in lizza per la Champions o inserita nella lotta scudetto. Proprio battere la Sampdoria (o quanto meno non darle 6 punti in 2 partite) sarebbe un salto di qualità rispetto all’anno scorso, perdere col Napoli invece ci può stare. Anche solo non regalare punti a squadre “future retrocesse” (come Crotone e Verona lo scorso anno) può essere considerato un passo avanti. Aspettative troppo… Leggi altro »

flamel
Ospite
flamel

la foto che la redazione ha messo su questo articolo è lo specchio esatto che descrive chi è PIOLI , dategli Ronaldo e Messi e vedrete che alla fine si chiude e fa’ giocare terzini pure loro , i suoi esoneri parlano da soli. Con questo non andremo mai da nessuna parte, spero di sbagliarmi con tutto il cuore ma , la veggo buia

Bender
Ospite
Bender

Io in porta ci lascerei Dragowski. Almeno per ora. Lafont all’esordio sembrava avesse paura di toccare la palla…

gibi
Ospite
gibi

Per fortuna decide Pioli, Tu faresti giocare titolare un portiere che ha una media di due gol beccati a partita, invece di chi un gol lo ha preso in due partite. A parte questo, ti dice niente che nessuno abbia voluto Dragowsky neanche in prestito? E valuti un giocatore da una tua impressione in una partita, dopo che a detta di tutti è stato forse il migliore della squadra per tutto il precampionato? Davvero inattaccabile la tua valutazione, complimenti!

Aliush
Ospite
Aliush

Il salto di qualità mai lo faremo. Quanto alla mancanza di coraggio, quella è radicata nel dna della Fiorentina. Quando il gioco si fa duro, la viola si inizia a sfaldare. Sempre. Anche quando in campo c’erano Bati e Rui.

Gigi
Ospite
Gigi

Ma quali rimpianti…. quali rimpianti !!!
Il Napoli ha Insigne, un grande campione
Noi abbiamo le plusvalenze… nelle tasche dei furbacchioni marchigiani
Svegliatevi gaggi si può sempre guarire dal rincoglionimento

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Dubito che i leccasuole guariscano. Ricordati che non è stato sufficiente loro nemmeno il gennaio 2016!!! Quindi………………..

IL Vikingo
Ospite
IL Vikingo

Ma davvero qualcuno pensava di andare a vincere a Napoli. Dai ,la squadra è di buona qualità e l’allenatore riesce a motivare i giocatori. Però pensare di andare a vincere ovunque mi sembra troppo. Un attimino realisti bisogna essere. E poi se Insigne avesse avuto la diarrea per dire, si sarebbe anche riusciti a raccattare qualche punto laggiù. PIedi per terra per favore!!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Contro quel Napoli (il peggiore che abbia visto negli ultimi 2 anni) anche con un pareggio ci sarebbe stato da rammaricarsi.

Penitenziagite
Ospite
Penitenziagite

Quindi secondo te la squadra è buona? Fammi capire…

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

E’ troppo presto per esprimere giuizi definitivi. E’ una squadra che, considerando il fatto che molte squadre che ci hanno preceduto nello scorso campionato, si sono indebolite, potrebbe anche ottenere – se tutto andasse per il verso giusto – una qualificazione nella Europa League. Come potrebbe, nel caso ci fossero contrattempi vari (infortuni, squalifiche importanti, etc.), finire oltre il nono/decimo posto. Quello che posso dire con assoluta certezza è che attualmente la squadra palesa carenze strutturali in attacco (non ha un vero uomo gol) e a centrocampo (ove non ha un centrocampista dotato di fantasia e imprevedibilità). Il nostro campionato,… Leggi altro »

gibi
Ospite
gibi

Vero: Napoli penoso, come la viola del resto. Ma forse ha giocato male anche perchè siamo stati noi a creargli difficoltà.. Ma ricordarsi che si gioca male anche per colpa dell’avversario, no eh? La nostra è una squadra appena rifondata, formata da ragazzini, la più giovane del campionato. Normale che abbia preso una scoppola (1 a 0 a Napoli, non 5 a 0 dal Cittadella!) Sai quanto pane e cipolla han da mangiare prima di essere davvero competitivi con le prime del campionato? Ma il tifoso da tastiera non brilla per ragionevolezza, pazienza ed amore indiscusso per i colori. Il… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

E’ vero in parte quello che dici. Il Napoli, una settimana prima, aveva beccato 3 reti dalla Sampdoria. E, ancora prima, aveva ribaltato rocambolescamente uno 0-2 casalingo contro il Milan. Quindi questi indizi fanno propendere più a pensare che il Napoli sia attualmente in difficoltà di suo, che non perché siamo stati noi a creargli eccessivi problemi.
Del resto, per modesto che mi sia apparso in questo inizio di stagione, nel solo secondo tempo gli abbiamo concesso – oltre alla rete – cinque nitidissime ocasioni da rete. Quindi tanti nostri meriti nel creargli difficoltà non ne vedo.

Grandeviola
Tifoso
Grandreviola

Con il 4.3.3 Non andiamo da nessuna parte.

flamel
Ospite
flamel

La remissivita’ totale in persona, con questo allenatore la spregiudicatezza e l’osare e’ impossibile ,ha ragione ciccio Graziani, in certi momenti Pioli e’ indifendibile.

Maurizio
Ospite
Maurizio

Ma la redazione si rende conto della mediocrita’ del gruppo e del suo allenatore oltre ad una societa’ che pensa solo allr plusvalenze? A proposito il danese che finr ha fatto? Altro bidone arrivato?

Pippo 72
Ospite
Pippo 72

comunque ancora io ho il dubbio che il Drago sul gol è rimasto troppo immobile….se si fosse buttato poteva almeno deviarlo….mah…

speriamo rientro Lafont

Lukus
Tifoso
Lukus

Il salto di qualità manca perché i primi a non volerlo a a non fare niente per realizzarlo sono i DV!!!
Non mi pare che serva dire altro!!!

Pippo 72
Ospite
Pippo 72

Eccolo……si stava in pensiero !

il puccettone
Ospite
il puccettone

E’ vero…anche per il caro petrolio, la pace nel mondo e la crisi siriana è colpa dei DV, infatti in medio oriente stanno attaccando striscioni contestatori…….

ma vai ia va!!

Clint Giglio
Ospite
Clint Giglio

Non vedevi l’ora che arrivava la prima sconfitta stagionale per dirlo vero? Pensiamo a tifare che questi ragazzi ci faranno divertire. Basta polemiche

Andrea Certaldo
Ospite
Andrea Certaldo

appunto, anche se non dici altro è meglio….

Kubrick
Tifoso
Kubrik

La partita di mercoledi è gia molto importante. Vietato perdere assolutamente. Capito Pioli ? VIETATO perdere. E speriamo che Lafont recuperi. Dragowski non ha fatto male, ma palla al piede è una frana.

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

un portiere deve parare non servire assist agli attaccanti

un viola
Ospite
un viola

E’ vero…però tante volte da un lancio preciso del portiere si verifica una buona occasione o si fa gol per non parlare dell’impostazione del gioco dalla retroguardia.

unoqualunque
Ospite
unoqualunque

è vero… però a me non piacciono quei continui scambi corti portiere/difensori che a volte si trasformano… in gol per l’avversario. sono rimasto al vecchio calcio XX ventesimo secolo dove il portiere si limitava a parare

Articolo precedentePioli, Corvino e Antognoni a vedere Empoli-Lazio: si studiano gli avversari viola
Articolo successivoVeretout fatica da vice Badelj, Edimilson il jolly. Pioli e le scelte in mezzo…
CONDIVIDI