Fiorentina-Perugia 1-0: il gol di Montiel regala la vittoria ai viola al Franchi

92



Con molti giocatori impegnati nelle sfide delle rispettive nazionali, la Fiorentina affronta al Franchi il Perugia. Un’amichevole che dà l’opportunità a Montella di testare alcune seconde linee, oltre ai giocatori arrivati durante il mercato. Rivivi la gara attraverso la cronaca di Fiorentina.it

FINE SECONDO TEMPO

43′ st Entra Pierozzi al posto di Dalbert.

42′ st Contropiede viola con Castrovilli che appoggia per Duncan. La conclusione dell’ex Liverpool è troppo debole e totalmente fuori misura.

35′ st Botta di Castrovilli dalla distanza: il pallone sfiora la traversa e finisce sul fondo.

34′ st Altra occasione per la Fiorentina. Ghezzal per Lirola che mette al centro dell’area, ma Duncan in scivolata non riesce a deviare il pallone.

32′ st Ci prova ancora Ghezzal dalla distanza. Sgarbi devia e il pallone finisce in angolo

30′ st Tre cambi nella Fiorentina: Lirola entra per Venuti, Thereau per Ribery e Duncan per Boateng.

26′ st Bene ancora Ghezzal, che va alla conclusione da fuori area con un pallone a giro. Fulignati però è reattivo e in tuffo manda in angolo.

25′ st Numero di Ghezzal, che con un elastico va via all’avversario, entra in area e mette in mezzo per Boateng. Il ghanese però non riesce a deviare verso la porta e manda il pallone sul fondo.

22′ st Fiorentina ancora vicina al gol! Ribery appoggia per Dalbert che arriva in sovrapposizione e va alla conclusione. Ma la conclusione del brasiliano finisce sul fondo.

19′ st Brutto errore da due passi di Ribery! Cross di Dalbert per Boateng, che al centro dell’area raccoglie e protegge benissimo col corpo la palla e di tacco mette un assist al bacio per Ribery. Il francese da due passi però manda fuori.

15′ st Nel Perugia escono Balic e Di Chiara ed entrano Iemmello e Fernandes

14′ st Doppio cambio  nella Fiorentina con Ghezzal e Castrovilli che prendono il posto di Montiel e Zurkowski

8′ st Conclusione alta di Montiel su calcio d’angolo battuto da Eysseric

1′ st Inizia la ripresa con la Fiorentina che scende in campo con gli stessi undici del primo tempo. nel Perugia escono Falasco e Gyomber ed entrano Konate e Rodin

FINE PRIMO TEMPO

43′ Dalbert prova a conquistarsi un rigore accentuando una caduta al limite dell’area dopo uno scontro con Gyomber, ma Volpi è attento e lascia correre.

38′ Zurkowski conquista un pallone sulla fascia destra, avanza e mette un cross sul secondo palo per Boateng. L’ex Sassuolo però viene anticipato da Sgarbi che all’ultimo manda sul fondo.

37′ Cross di Melchiorri per Nzita, che in tuffo devia il pallone di testa ma manda sul fondo. C’è però una leggera deviazione e quindi viene assegnato il calcio d’angolo per il Perugia.

34′ Al limite dell’area Boateng riceve e protegge bene il pallone, poi scarica per Dalbert. Il brasiliano lascia partire una bordata di prima che costringe Fulignati al salvataggio in tuffo.

32′ Filtrante di Zurkowski per Boateng, che nello spalla contro spalla con Sgarbi finisce a terra in area. L’arbitro però non ravvede alcun fallo.

29′ Rischia tantissimo la Fiorentina! Melchiorri per Falcinelli che va alla conclusione da posizione molto ravvicinata. Terracciano salva di piede e il pallone colpisce il palo per poi finire in angolo.

28′ GOL DELLA FIORENTINA! SEGNA MONTIEL! Si riscatta subito dall’errore lo spagnolo, che raccoglie palla al limite dell’area e con un bellissimo tiro a giro supera Fulignati, portando in vantaggio la Fiorentina.

26′ Bellissima triangolazione Ribery-Boateng in area. Il francese poi mette in mezzo per Montiel che da due passi spara alto.

24′ Prova a farsi vedere in avanti anche la Fiorentina, con Zurkowski che entra in area e prova la conclusione. Il pallone però viene deviato e poi viene facilmente controllato da Fulignati.

22′ Ci prova Nicolussi con una conclusione da fuori area, che sbatte su Pulgar.

19′ Prima sostituzione per la Fiorentina. Non riesce a proseguire Benassi dopo la botta ricevuta al ginocchio. Al suo posto entra Eysseric. Ribery indossa adesso la fascia da capitano.

15′ Contropiede Perugia, con Melchiorri che però viene pescato in posizione di fuorigioco.

12′ Cross di Dalbert respinto da Fulignati. Sul pallone arriva Benassi, che però spara fuori.

9′ Brutto colpo al ginocchio rimediato da Benassi, che però è in grado di proseguire.

7′ Benassi rimane a terra dopo un duro scontro di gioco e necessita dell’intervento dello staff medico viola.

4′ Rischio per la Fiorentina: cross di Gyomber dalla destra e Venuti rischia di mettere il pallone nella propria porta. Per fortuna però si risolve tutto con un calcio d’angolo per gli ospiti.

1′ Montella punta sul classico 4-3-3. Il tecnico viola ha deciso di puntare su Pulgar nel ruolo di centrale accanto a Ceccherini.

INIZIO PRIMO TEMPO

19.55 – Le squadre fanno il loro ingresso in campo.

19.52 – Fiorentina sperimentale, senza molti titolari, con tanti giocatori tutti da scoprire. Così si presenta la squadra di Montella all’amichevole contro il Perugia. Calcio d’inizio alle ore 20 al ‘Franchi’, di seguito le formazioni ufficiali della gara.

Il tridente offensivo certamente rapisce l’attenzione dei tifosi perché ci sarà Ribery titolare e dall’altra parte il giovane Montiel. Difesa ampiamente rimaneggiata. A centrocampo trova spazio Zurkowski che ancora non abbiamo visto in campionato.

Fiorentina: Terracciano, Ceccherini, Dalbert, Venuti, Benassi, Zurkowski, Cristoforo, Pulgar, Boateng, Ribery, Montiel. All. Montella. Panchina: Chiorra, Dragowski, Castrovilli, Eysseric, Ghezzal, Lirola, Duncan, Dutu, Pierozzi, Simonti, Thereau.

Perugia: Fulignati, Nzita, Sgarbi, Buonaiuto, Nicolussi, Falcinelli, Balic, Falasco, Kouan, Gyomber, Melchiorri. All. Oddo. Panchina: Vicario, Ruggiero, Rodin, Iemmello, Fernandes Cantin, Konate, Rossi, Corradini, De Araujo, Falzerano, Di Chiara.

 

92
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
barrett
Ospite
barrett

col panta (bermuda) nero si vince!

DAN
Ospite
DAN

Non ho visto la partita..come ha giocato Zurkowski? Va bene era un “allenamento” ma quali sono le impressioni? Grazie

TRIPTROP
Ospite
TRIPTROP

Tutti bravi a criticare Montella che tra la fine dello scorso anno dove ha ricevuto una squadra allo sbando, in un clima surreale dove piú che a tifare si pensava alla cacciata daei DV. Quest’anno tutto nuovo o quasi con giocatori giovani ed alcuni arrivati all’ultimo giorno altri vistosamente fuoriforma.
Come si fa a criticare dopo 2 partite? Una delle quali peraltro giocata benissimo?
Non si tratta di obbiettivitá ma qualcos’altro..

CoccodrilliViola
Tifoso
Coccodrilli Viola

In quella giocata benissimo ha messo un terzino destro (scarso anche sulla sua fascia) a difendere la fascia sinistra contro Callejon, che è uno dei giocatori più forti e intelligenti del campionato su quella fascia.

Viola 51
Ospite
Viola 51

C’è qualcosa che non torna….una squadra di serie A, per giunta con giuste ambizioni europee, posto anche che non si sia mai allenata con tutto l’organico, contro il Perugia, con tutto il rispetto, deve comunque vincere con tre reti di scarto, il resto, sono chiacchiere….. Montella, basta con le scuse…….e di dare le colpe al prossimo o al fato, si dia da fare……

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Forse non ti sei accorto che ieri hanno giocato le riserve o chi e’ arrivato da una settimana e non avevano mai nemmeno fatto allenamenti insieme…

Viola 51
Ospite
Viola 51

Non fa nulla, sono sempre tutti giocatori di serie A…..Basta trovare scuse…….una volta è per questo, un’altra per quell’altro, fatto sta che abbiamo fatto 2 punti, su 27…..

Giro
Ospite
Giro

Dopo la Juve tireremo le somme.

Panda
Ospite
Panda

Il presidente Rocco allena i giornalisti..per questo piace assai …

fagiano
Ospite
fagiano

questa è la dimensione della società calabrogobba! vincere di misura con una squadra come il Perugia………….. AUGURI A TUTTI

Toro Seduto
Ospite
Toro Seduto

Sei peggio di SCULETTO e ZINZO messi insieme….pensa te come sei messo

vincimaimontella
Ospite
vincimaimontella

Boateng è l’acquisto più inutile che si poteva fare.Qualcuno invece pensava che a un milione di euro, dal Sassuolo, fosse arrivato un campione…..incredibile….e quel perdente di “vincimai”si ostina a farlo giocare centravanti.Alla sesta di campionato saremo ultimi in classifica, da soli, e continueranno a dire che ci vuole tempo.

Franco 52
Ospite
Franco 52

Al di là di tutte le attenuanti non sarà anche il modo di giocare, per cui non ci riesce mai liberarsi al tiro pulitamente avendo tutti gli spazi intasati, e in difesa offriamo praterie all’avversario. Non sarà che dovremmo arretrare il gioco di qualche metro? Ci mettono tutti in difficoltà dalla a alla c.

GAb
Tifoso
gab

dai ragazzi!!!! porcamiseria!!! siam fiorentini e quindi polemici, ci piace ciò che a gli altri non piace, vediamo quello che gli altri non vedono e vorremmo tutto, subito e fatto bene e io son davvero così e me ne rendo conto, però….bisogna veramente ma veramente, per il bene di tutti; squadra società ambiente, riuscire a dare un po’ di fiducia e di credibilità a questa gente che vuole il bene della fiorentina e che rappresenta Firenze in campo e fuori.. Hanno chiesto tempo e pazienza, tutti, dal presidente all’ allenatore, sono abbonato dal 1979′ in Fiesole, ho visto veramente di… Leggi altro »

cav974
Ospite
cav974

Il problema è quello siiete (siamo) fiorentini. e basta

cav974
Ospite
cav974

Forza Viola sempre

Potini
Tifoso
Potini

Ho anch’io una certa età, ma ho compreso la differenza fra essere polemici o troll da tastiera su internet. Quando capirete che purtroppo sul web esistono queste tristi figure che sono qui solo per seminare dubbi e zizzania, sarete meno critici verso i fiorentini ed i tifosi in generale. Un saluto a voi ed a tutti i tifosi veri.

Articolo precedentePedro sarà a Firenze domani sera. Intanto uno degli agenti è al Franchi (Foto FI.IT)
Articolo successivoFiorentina-Perugia, i TOP&FLOP di FI.IT: bene Montiel e Boa, male Venuti ed Eysseric
CONDIVIDI