Fiorentina, piace Yazici: in estate offerta da 12 milioni al Trabzonspor

4



Ai viola interessa il centrocampista/trequartista turco: già in estate avevano tentato un’offensiva, rispedita al mittente.

Ieri dalla Turchia si sono rimesse in moto le voci che vogliono la Fiorentina sulla scia del centrocampista (trequartista, jolly), Yusuf Yazici (classe 1997). Ad agosto i viola presentarono un’offerta formale, scrive La Nazione, mettendo sul piatto del Trabzonspor 12 milioni. 

BLUFF. Risposta negativa da parte dei turchi, che sbandierarono ai dirigenti fiorentini la possibilità di chiudere in tempi brevi il passaggio del giocatore all’Inter, per 16 milioni. Un bluff di mercato, visto che Yazici è rimasto dov’è.

4
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Massi
Ospite
Massi

… io mi sono fissato sull’ukraino Ruslan Malinovskyi 25 anni che giocò contro la nostra nazionale: uno che lo trovi in tutte le parti del campo e che la butta a anche dentro: 7ml al Genk, rimandiamo Gerson a Gennaio dato che faceva anche le bizze e lavoriamo con gente nostra, tanto i prestiti secchi non servono a nulla … Se Pjaca non si sveglia spazio alla coppia Sottil+Montiel (un tempo a testa a spingere come matti) …

Buso
Ospite
Buso

I turchi si sono poi accorti che l’offerta era di 12 milioni di sole,e l’hanno respinta a calci al mittente.

Bunzalone
Ospite
Bunzalone

I della valle vogliono pagare in scarpe !!!!!!!!!!!

geronimo
Ospite
geronimo

Non mi interessano quelli che devono arrivare………. ma quelli che arrivano possibilmente x farci migliorare. Sono arrivati x questo Pjaca,Gerson, Edimilson, Mirallas…………. ecc ecc e x ora non mi sembra gran che. Pjaca comincia a stufarmi, x Gerson potevamo tenerci Ilicic, Edimilson è ancora un incognita…………… Mirallas ancora da scoprire. Mi sembra che non sia roseo il presente figuriamoci se mi interessa il mercato……….piuttosto è giunto il momento x Pioli di fare qualcosa………. levare Pjaca (inesistente) e inserire Vlahovic e/o Mirallas….. sarebbe il minimo se no come dice Moretti FACCIAMOCI DEL MALE! ALE’ VIOLA

Articolo precedenteAttacco da rigenerare: interrogativi su Pjaca, affiancare qualcuno al Cholito?
Articolo successivoIl gol, un problema: l’ultima rete su azione risale ad un mese fa
CONDIVIDI