Fiorentina, poco o nulla da salvare. La contestazione dei tifosi ora colpisce tutti: Firenze vuole altro

275



Il sesto pareggio nelle ultime otto partite complica la situazione in casa viola e i tifosi non risparmiano critiche a nessuno

Vittoria, questa sconosciuta. Con la gara contro il Sassuolo sono ben otto le partite (due sconfitte e sei pareggi) senza successi per la Fiorentina. E della trasferta di Reggio Emilia le uniche cose da salvare sono i tre gol realizzati e la reazione della squadra quando tutto ormai sembrava perso. Nel mezzo una prestazione ancora una volta negativa. Per oltre settanta minuti la Fiorentina di Stefano Pioli ha subito velocità, gioco e brillantezza del Sassuolo di De Zerbi. Poi è venuto fuori l’orgoglio dei viola.

Si è parlato di squadra bloccata, ma da cosa? Dal dover tornare a vincere per non perdere il treno per l’Europa League? Dalla troppa pressione su una squadra alla quale forse è stato etichettato un valore diverso da quello reale? Dal fatto di essere una squadra giovane senza giocatori capaci di uscire dai momenti difficili? Da una situazione, dentro e fuori dal campo, che è molto diversa da quello che qualcuno vuol far credere? Oppure c’è dell’altro? Tante domande che difficilmente possono trovare una risposta se non dai diretti interessati.

Sicuramente non può essere solo una la causa di tutti i problemi della Fiorentina ma sono diverse le situazioni che non trovano soluzioni. E le giornate di campionato passano. Stefano Pioli ha provato a cambiare qualcosa ma non c’è stata nessuna riposta positiva.

Ritornando alla sfida del Mapei Stadium infatti, Milenkovic è stato riportato al centro della difesa (causa la squalifica di Vitor Hugo) ma anche lui ha sbagliato l’uscita sul gol di Babacar dopo che Laurini a destra è sempre stato messo in difficoltà da Di Francesco e Duncan; Veretout in cabina di regia ancora una volta ha dimostrato di essere adattato, e che non può fare più di tanto se la squadra non riesce a giocare e muoversi senza palla; Gerson è stato confermato sulla corsia esterna (questa volta al posto di un Chiesa non al meglio) ma la sua prova è stata a dir poco anonima; Vlahovic ha esordito dal primo minuto in Serie A ma se per caratteristiche fisiche e tecniche è un centravanti centrale, perché spesso è dovuto scendere sulla trequarti, sulla fascia destra e sulla linea delle panchine per giocare un pallone?

A questo poi c’è da aggiungere l’ennesima partita indolente di Pjaca. Per l’attaccante croato le prove di appello possono dirsi finite. Sarebbe deleterio, soprattutto per la Fiorentina, continuare ad aspettare un giocatore che ha dimostrato di non poter confermare tutte le attese che c’erano nei suoi confronti.

E domenica arriva l’Empoli, che in classifica si trova a soli tre punti dalla Fiorentina e che i viola dovranno giocare senza gli squalificati Veretout, Milenkovic e Edimilson Fernandes. Una gara che potrebbe essere decisiva per il futuro della squadra gigliata ma anche di alcuni giocatori e dello stesso Stefano Pioli.

Perché se Pezzella e compagni sono tornati a Firenze con un punto conquistato all’ultimo minuto di recupero, è anche vero che hanno incassato (per la prima volta in stagione) la dura contestazione della tifoseria. Al termine della partita infatti, mentre la squadra andava a salutare il settore ospiti, i presenti hanno risposto con cori duri ed eloquenti, come confermato dal video di Fiorentina.it.

L’impressione che i tifosi abbiano terminato la pazienza e vogliano che sia fatto calcio, fuori e dentro il campo, in maniera differente. C’è chi addirittura sta pensando di organizzare un incontro, al Mandela Forum o in un altro luogo (come avvenne nel 2002 prima dell’arrivo dei Della Valle a Firenze), tra la tifoseria viola, l’imprenditoria fiorentina e non e le istituzioni locali, per capire se è possibile trovare soluzioni a una situazione che inizia a non piacere più non solo ai gruppi della Curva Fiesole ma anche agli altri tifosi viola.

Una prima risposta l’avremo domenica nel derby contro l’Empoli. La speranza è di veder tornare la Fiorentina al successo: in caso contrario la contestazione potrebbe essere ancor più dura e significativa. Attenzione anche alle decisioni su alcune iniziative che potrebbero essere prese in settimana: una su tutte quella di non entrare domenica al Franchi. Vedremo…

275
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Spock
Tifoso
Spock

Leggo mille analisi,ma la verità è talmente semplice e sotto gli occhi di tutti che non ci dovrebbero essere discussioni alcune. Lo disse per primo Cognigni,Corvino lo ha ribadito con forza : l’Europa che conta è un rischio economico,anche quella che non conta non è sostenibile.Fine. Tutto qui. Hanno ridimensionato l’impossibile,abbiamo il più favorevole rapporto fatturato/ingaggi della serie A e sono ancora a tagliare visto che quest’anno abbiamo inaugurato i prestiti secchi titolari della prima squadra. Tutto quello che riguardava l’aspetto economico da mettere davanti senza deroghe a quello sportivo è stato realizzato a qualsiasi costo.Qualunque promessa di competitività è… Leggi altro »

AussieViola81
Ospite
AussieViola81

Concordo in pieno…..io mi chiedo anche come si fa ancora ad abbonarsi o addirittura ad andare allo stadio.
Non avete altro da fare?
Vi prego spiegateci anche questo.

Argentinos
Tifoso
argentinos

Mancherebbero alcuni ettari gratis, poi sarebbe tutto perfetto

Lukus
Tifoso
Lukus

Post da applausi!!!! Sottoscrivo in pieno! Una cosa è certa, chi ancora li difende si può collocare solo in una di queste tre categorie: 1) non ha ancora capito qual’è il “giochino” e, in questo caso, mi permetto di avere seri dubbi sulle sue capacità intellettive; 2) è in qualche modo “colluso”, nel senso che, vuoi per interesse, vuoi per altri motivi, ha qualcosa da guadagnarci (che si tratti di quattrini o semplicemente di cose tipo ingressi gratuiti alo stadio e simili!) dal sostenere il “giochino”; 3) non glie ne frega niente, in realtà, della viola! Altre spiegazioni non so… Leggi altro »

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Bel post. Infatti i vari Purple, Walter, Rem ecc, ti hanno subito risposto e spiegato …..

vecchio criticone
Ospite
vecchio criticone

A me sembra si stia dando di fuori, nel senso che prima si accettano due campagne acquisti ignobili, si ammette che l’obiettivo sia il settimo posto e poi ci si stupisce se siamo 12mi a tre punti dal settimo posto. Sono in linea con le premesse, che si vuole? solo che i dellavalliani vogliono sempre sperare che si possa vincere non solo non spendendo, ma anche guadagnando ed i giornalisti da una parte non vogliono essere invisi alla società e dall’altra, quando si acquieta l’interesse, sobillano per creare movimento. Coerenza ci vuole, disinteresse continuo, poi o cambia qualcosa o tanto… Leggi altro »

Mattia
Ospite
Mattia

Stadio vuoto da qui in avanti, no solo domenica……

Grottaferrataviola
Ospite
Grottaferrataviola

Stadio vuoto nel primo tempo, vedrete che si associano anche in tribuna e maratona, poi si entra e si sostiene la squadra, dopo i un primo fragoroso coro
“della valle fuori dalle palle”
E non ci fermi qui….
Tutte le domeniche in casa finché non cedono!

MAURO
Ospite
MAURO

E’ difficile di questi tempi essere supporters della Fiorentina! per certi tifosi è più facile e semplice essere contestatori ! … non importa cercare di capire le situazioni

Alessandro_Toscana
Tifoso
Alessandro_Toscana

Infatti tu sei gobbo!

MAURO
Ospite
MAURO

I supporters sono quelli che vanno allo stadio con lo spirito dei Norvegesi (vi ricordate ai campionati euriìopei ?) i tifosi sono gli altri

Fabius via dell'Oriuolo
Ospite
Fabius via dell'Oriuolo

Infatti erano islandesi, brodo…

paolo re
Ospite
paolo re

Non ti viene il dubbio che coloro che contestano lo facciano proprio perchè hanno già da tempo capito la situazione?

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Cambia squadra, vai a tifare l’Empoli, domenica è la tua occasione

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Quali sarebbero, Mauro, le situazioni da capire? Alludi forse al comparto aziendale da mantenere in salute, quando in realtà tanti soldini delle plusvalenze sono usciti addirittura dal club? O intendi la famosa ‘nostra dimensione’ di montelliana memoria, che il buon napuliello tirò fuori perché non aveva il coraggio di scagliarsi scopertamente contro i calzolai che rifiutavano, come sempre, di alzare un attimino l’asticella e di dargli quel paio di giocatori boni in più?

No, caro Mauro. Queste non sono situazioni da capire, ma da osteggiare sempre e comunque. E’ follia il solo ipotizzare di fare altrimenti.

MAURO
Ospite
MAURO

Innanzitutto ti ringrazio per il tono pacato del tuo pensiero ed è per questo che ti rispondo. Le situazioni da capire sono quelle che in questo momento non possiamo fare altro che sopportare i DV , Pioli, Corvino , Freitas ecc perchè non ci sono all’orizzonte alternative a loro e l’unica cosa saggia da fare e quella di essere supporters alla squadra che ci ritroviamo e non serve sbraitare e offendere come pazzi esagitati quando vediamo che questi giocatori più di questo non riescono a dare . Tutto qui ; quelli che proprio non hanno capito il mio pensiero sono… Leggi altro »

Gualtiero
Tifoso
gualtiero

La prossima Iachini farà vedere i sorci verdi al Piolo.Oggi pure il Frosinone ed il Chievo giocano meglio di noi..

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Vedete, a gente come rem, massimo, Guevara, traversi, etc etc , auguro altri 100 anni di della Valle. Sono contenti del nulla,anzi vedono una super squadra,peccato che sono tre anni che facciamo ******, e i risultati non mentono,la classifica non mente…si meritano altri 100 anni di prese per il ****. Sono ridicoli oltre ogni limite sopportabile…il cambiare e manipolare la realtà a loro piacimento ( gat e rem) è strabiliante, persone come Guevara, che se tocchi i suoi padroni dv ( cambia nik) offendono perché non hanno argomenti..invece massimo è della vecchia scuola ” allora comprala te” Vi auguro altri… Leggi altro »

Bender
Ospite
Bender

Adesso ci racconterete che questa squadra ha le palle… che le potenzialità ci sono… che occorre trovare il meccanismo giusto… e bla… bla… bla… più o meno quello che state ripetendo da un anno e mezzo. Tutto pur di non fare il vostro lavoro che dovrebbe consistere nell’analizzare tecnicamente squadra, gioco, proprietà. Allora scusate se mi permetto, ma siccome amo il calcio e la Fiorentina e mi dispiace vederla gestita come una squadra di quarta fascia provo a darvi degli argomenti di discussione. 1. Abbiamo la proprietà più assente di tutta la Serie A. Nessuna azienda funziona se chi comanda… Leggi altro »

Aliush
Ospite
Aliush

900 minuti di applausi

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Io direi di raddoppiare: 1.800

Il Generale
Ospite
Il Generale

Facciamo 3600

Mauri
Ospite
Mauri

3600!!

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Ti farei molti applausi se ancora fosse il momento della pedagogia. Quello che scrivi ormai è lapalissiano. Chi non lo vede ora non lo vedrà mai perché non lo vuol vedere. E va offeso senza pietà e bisogna invitarlo a cambiare squadra…

Simouse
Tifoso
Simouse

Impeccabile, dobbiamo tener conto però di una serie di personaggi che ad oggi sta remando contro. Sintonizzarsi su Pentasport alle 13 del mercoledì è la dimostrazione lampante che la sindrome di Gubbio non è ancora stata debellata.

Il cliente di escort
Ospite
Il cliente di escort

Non ti sintonizzare così la radio muore (se non viene già pagata dai DV) e chissene frega del Guetta anche lui ha fatto il suo tempo.

Roberto Francia
Ospite
Roberto Francia

Sono d’accordo su tutto quello che hai detto, il solo rimedio é cacciare questi buffoni da Firenze e subito!!!! Basta !

Graziano
Ospite
Graziano

Lasciastarele ragazze sono le uniche che ci mettono la voglia sei un testa di c….zo a parlare così perche i titoli in bacheca ce li hanno portati loro donne.

Coocco
Ospite
Coocco

Non ho letto l’articolo, ma critico il titolo. Direi non che Firenze vuole altro, ma Firenze MERITA altro

Augusto
Ospite
Augusto

Carissimi amici viola, gli anni belli sono passati e non torneranno più, lo scossone positivo lo deve dare solo la SOCIETA’, i tifosi si meriterebbero di vincere anche una coppetta, ma non si vince nemmeno quella per i maschietti, io sono stato fortunato ho vissuto i due scudetti e sarebbe toccare il settimo cielo vedere il terzo, ma con questa SOCIETA’ non sarà, Buon Natale a tutti i viola

Articolo precedenteCoppa Italia: Torino-Fiorentina si giocherà all’Olimpico
Articolo successivoGalli: “Momento viola difficile, ma non sta ai giovani risolvere la situazione”
CONDIVIDI