Fiorentina, probabile nuovo arrivo in società: Laura Masi, ex Milan e Bayern, al marketing

23



Se da una parte Pantaleo Corvino sta lavorando per individuare il sostituto di Paulo Sousa e i giocatori adatti a rivoluzionare la squadra del prossimo anno, la Fiorentina pensa anche ad alcune modifiche nel proprio staff dirigenziale.

In questa ottica, secondo quanto raccolto, alla Fiorentina potrebbe arrivare Laura Masi, con un passato al Milan e al Bayern Monaco, nel ruolo di direttore marketing e commerciale della società viola.

Il tutto mentre la Fiorentina sta trattando un rinnovo dei diritti sponsorship su una base di 7 milioni di euro.

Laura Masi è moglie di Salvatore Cuccu, l’ex dirigente, oggi a Infront, che in passato ha lavorato alla Fiorentina prima come responsabile marketing e poi come responsabile della comunicazione.

23
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Gabry
Ospite
Gabry

Ah, ci mancava una che venisse a tirar su il morale facendo bomboloni

udinese
Ospite
udinese

Deve far credere all’opinione pubblica che i DV sono buoni generosi e magnanimi.Impossibile perché li abbiamo fatti conoscere da tutta Italia per quello che sono.Li abbiamo ben sputtanati

rick
Ospite
rick

Una notiziona!! La si stava prroprio aspettando. Ora siamo a posto, questa la ci porta in Europa.

Nsivincemai
Ospite
Nsivincemai

RUOLO DEL TUTTO INUTILE … VISTA LA GRANDE IMMAGINE CHE HA LA FIORENTINA E QUINDI NON MIGLIORABILE ..HAHAHAHA

Fantasma
Tifoso
Fantasma

quello che fa vendere le magliette non è il responsabile del marketing, è il nome del giocatore…infatti di magliette con scritto “tomovic” (primo giocatore al quale hanno allungato il contratto fino al 2020) ne avranno vendute tre…

Fiesolesempre
Tifoso
Fiesolesempre

Altro direttore marketing, ne stati sostituiti una dozzina in pochi anni.
Non si rassegnano all’idea che l’immagine della Fiorentina da 15 anni, con i vari scandali, cause perse, proprietari permalosi e antipatici, dirigenti non professionali, direttore generale assurdamente fuori dal tempo e disadatto a qualsiasi ruolo dirigenziale che preveda un contatto visivo e vocale con pubblico e stampa, campagne acquisti ridicole, per finire con antipatici vecchietti milanesi nel cda che sparano sciocchezze, e componenti auditori che fanno parte della preistoria della politica..
NON È VENDIBILE….

VIOLA
Ospite
VIOLA

CON DIRIGENTI DI ALTISSIMO LIVELLO PROFESSIONALE CHE LA FIORENTINA STA ACQUISENDO SOTTO LA MAGICA E TALENTUOSA DIREZIONE DEL SUPER D.S CORVINO, ECCELLENTE,DISINVOLTO, SCIOLTO E NATURALE NEL PARLARE E NELL’AGIRE, SICURAMENTE LA SQUADRA VIOLA STA LAVORANDO PER FUTURI LUMINOSI SUCCESSI CON ALLE SPALLE UNA PROPRIETA’ VOGLIOSA DI ULTERIORI GRANDI METE E PRONTA AD INVESTIRE IN ALTRI SUPER PROGETTI

Bellerofonte
Ospite
Bellerofonte

chissà quale cacciatore di teste l’ha trovata……

Purpleisthecolor
Ospite
Purpleisthecolor

Quello che fa becco il marito….

ALE68LEBAGNESE
Tifoso

ECCO!!!ORA SI CHE CI SIAMO!!!MI PAREVA CI FOSSE UN BUCO AI’ MARKETING……………..

Paolo da Grosseto
Ospite
Paolo da Grosseto

Devo rilevare che rispetto alla Fiorentina che conoscevo io è tutto cambiato. Prima si conosceva il nome del Presidente, del DS e al limite del vicepresidente se era uno importante, adesso è più facile conoscere i nomi dei vari direttori che dei calciatori. Ma quanti accidenti sono? rogg,cognigni,corvino,freitas,il direttore marcheting,la tura e chi più ne ha più ne metta. Ma comprare un terzino serio è impossibile?

Articolo precedenteLo strano caso di Borja Valero
Articolo successivoChampions League, stasera le due partite che concludono gli ottavi
CONDIVIDI