Fiorentina sempre sui giovani, piace il 18enne Yann Karamoh del Caen

10



Sempre dalla Francia spunta un interessamento della Fiorentina per il 18enne Yann Karamoh, esterno d’attacco destro francese del Caen. Ha quasi sempre giocato in un attacco a tre e chi lo conosce lo descrive come un giocatore bravo nei cross e con un buon tiro. Sul giocatore ci sono anche altri club europei. Lo riporta il QS-La Nazione.

10
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Cuoreviola
Tifoso
Noble Member
cuoreviola

A quanto pare il vento è finalmente cambiato……………………….. adesso spira anche da ovest non più solo da est.
Tutte le ultime “bombette” sui nostri innumerevoli interessi vengono dalla Francia, ma faranno la fine del portiere che già abbiamo naturalmente perso. Mal di poco però, non è di portieri che abbiamo bisogno a meno di non voler già vendere anche Sportiello e nella speranza che qualcuno voglia comprare Tata.

Lazzard
Ospite
Lazzard

18 anni non va a far primavera spero. Spero che tra queste giovani leve spunti qualcuno di interessante. Se è vero che Kalinic, Ilicic, Bernardeschi, Badelj, Vecino vengono ceduti (un bel gruzzoletto, nonostante il buco al bilancio che ricordo esser tutti gli anni volutamente creato anticipando i soldi delle sessioni di mercato successive) la davanti serve un minimo di esperienza e qualità. Io punterei su Babacar Chiesa e Tello lassù in primis, poi valide alternative non superiori ai 7-8 Mln. Visto che quest’anno ci resta solo la coppa italia credo sia una possibilità valida quella di sfoltire la rosa in… Leggi altro »

Giacomo Trabalzini
Ospite
Giacomo Trabalzini

Secondo me la figura di Pantaleo Corvino in una società come la Fiorentina ci può stare, anzi sul piano delle trattative in uscita si è dimostrato più che capace, riuscendo più volte a piazzare giocatori normali o poco più a prezzi estremamente interessanti. Il problema è che non deve assolutamente fare tutto lui, perché, ad esempio, a mio avviso, come scopritore di talenti non è una gran cosa. Di solito, quando ha portato giocatori di talento li ha anche pagati, basti ricordare Jovetic o Lijaic…quando invece ha speso poco,( oppure troppo, considerando chi è arrivato), come ad esempio quest’anno, ha… Leggi altro »

stefano
Ospite
stefano

Arrestate il dannoso Panzone

MICHELE
Ospite
MICHELE

E l’italianizzazione della rosa?

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Con una squadra di giovani , promesse o scommesse si coltiva il vivaio e si punta alla plusvalenza……ma non si vincerà mai nulla!!!!

Purplerain73
Tifoso
purplerain73

non sono totalmente d’accordo con te. la lazio ad esempio sono anni che punta sui giovani e li aspetta, come ha fatto con anderson, kishna, e vari, mettendo al loro fianco gente più esperta come immobile, comunque di giovane età!!! e sono alla seconda finale di coppa italia e rigiocheranno la supercoppa!! per altre competizioni ci vuole molto di più!!

Fabio
Ospite
Fabio

Abbiamo una delle squadre primavera più forti e talentuose degli ultimi anni, soprattutto in attacco, abbiamo giocatori giovani in prestito sparsi ovunque, alcuni meritevoli di un ritorno nella Fiorentina e Corvino cosa fa? Continua a buttar soldi in giro per il mondo comprando ed opzionando giovani stranieri più scarsi dei nostri, nella speranza vana di trovarne uno decente.

Annibale
Tifoso
Annibale

E tutti attaccanti…ma un terzino no, eh ? Fermatelo fratellini.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Mi domando se Corvino si sia mai preso la briga di vedere giocare Caso, Sottil, Gori, Trovato, Perez. Se vengono dalle nostre giovanili valgono poco per principio, molto meglio spendere un paio di milioni per un coetaneo magari di origini africane che vanta nel curriculum una ventina di presenze in prima squadra in un improbabile campionato. Zohore non ha insegnato nulla. Se ce l’avesse l’Atalanta i nostri giovani erano già pronti a metterli nella condizione di crescere.

Articolo precedenteFiorentina, sotto la lente d’ingrandimento il 21enne difensore Abdou Diallo
Articolo successivoTuttosport: con Galatioto possibile interesse di compratori americani per la Fiorentina
CONDIVIDI