Fiorentina, sesto risultato utile ma occasione fallita. Troppi giocatori non in partita. Tornano i dubbi su Simeone ma non solo. A Cagliari con la speranza di passare un buon Natale

101



Occasione sprecata, fallita. Contro il Genoa la Fiorentina conquista il sesto risultato utile consecutivo (il quinto in campionato) ma guardando i risultati della 17a giornata i viola avrebbero potuto dare un ‘accelerata’ importante alla propria classifica. La prestazione contro i liguri è stata insufficiente. Nel primo tempo la Fiorentina è partita male, sbagliando l’approccio e l’atteggiamento alla partita. Con un Genoa che ha creato difficoltà col pressing alto e con molti giocatori viola che mentalmente, e fisicamente, sono rimasti negli spogliatoi. Troppi gli errori nelle due fasi di gioco, difensiva e offensiva, troppi gli errori in impostazione. Il tutto contro un avversario tutt’altro che irresistibile.

Nel secondo tempo qualcosa è cambiato. Primo perché Pioli negli spogliatoi si è fatto sentire, e perché il Genoa ha arretrato il suo raggio d’azione e non e poi non aveva più le energie per fare il pressing del primo tempo. Situazione che la Fiorentina, purtroppo, non ha saputo sfruttare fino in fondo.

Troppi i giocatori che hanno giocato sottotono, e questo dovrebbe far riflettere Pioli visto che rispetto alla gara di Coppa Italia contro la Sampdoria aveva cambiato cinque giocatori.

In difesa i problemi maggiori sono arrivati dagli esterni. Nel primo tempo Laurini è rimasto ‘bloccato’ nella metà campo gigliata, meglio nella ripresa quando ha alzato il baricentro d’azione. Biraghi non è mai riuscito a fermare Taarabt mentre in fase offensiva è stato propositivo ma molti, troppi, i passaggi e i cross dentro l’area. Per il centrocampo, poi, è stata una domenica da dimenticare. Soprattutto per Badelj, partita a ritmo soporifero e senza particolari idee nell’accendere la manovra viola. Per Veretout, che non ha comunque fatto mancare la propria determinazione, forse la peggior partita in viola. Mai incisivo, determinante. Nel recupero palla e al tiro molti gli errori commessi.

In attacco non è andata decisamente meglio. Partita da dimenticare per Thereau. Il francese doveva tenere alta la squadra e sfondare la difesa del Genoa. Invece, mai in partita, mai dentro il gioco viola. Si è innervosito per l’ammonizione presa per simulazione (probabilmente c’era fallo su di lui) e da quel momento è sparito dal campo.

Discorso a parte per Simeone. Ha corso tanto, ha provato a lottare. Ma da un attaccante ci si aspetta di più, ci si aspettano i gol. Giusto o sbagliato che sia lui è stata pagato 18 milioni di euro circa e di conseguenza è normale aspettarsi prestazioni e tanti gol. Invece, mai pericoloso verso la porta difesa da Perin. Il dilemma è sempre lo stesso: è una prima punta oppure una seconda punta più capace a fare gli assist per i compagni che fare gol? Sono passate 17 giornate e qualcosa s’inizia a capire.

Non è da meno Babacar. Alterna buone prestazioni e gol a gare da dimenticare. È entrato al posto di Simeone ma anche lui con l’atteggiamento sbagliato. Troppo passivo, rinunciatario. Mai pericoloso. Può fare ottime cose ma evidentemente non riesce ad avere sempre le giuste motivazioni.

Peccato. Una vittoria avrebbe dato un certo segnale al campionato della Fiorentina. Adesso la trasferta di Cagliari. Gara difficile, da preparare molto bene per non passare un brutto Natale.

101
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

A proposito, a scanso di equivoci arrivare sesti sarebbe un buon risultato per noi
Certo non saranno giorni di gloria, ma a maggio 2002 o anche 1993 mi sentii molto peggio di quello che mi sentirò nel 2018, questo é certo

vedova rosicone
Ospite
vedova rosicone

E nel giugno 2006 come ti sentivi?

Enciclopedia Viola
Ospite
Enciclopedia Viola

Siete forti… siamo a -4 dal sesto posto e a +6 sul 14 esimo però siete sicuri che arriveremo dall’ottavo al 14 esimo. Io dico che arriveremo sesti come dicevo a metà agosto. Continuate con gli insulti mi raccomando, poi a maggio vedremo chi ha ragione. A proposito, ad agosto mi sono segnato i pronostici di tutti . Ho qui un buon 50% di bei nomi che dicevano che avremmo rischiato la B. Quelli avessero le palle dovrebbero chiedere scusa ogni santo giorno. Ma non le hanno. Saluti viola

Kiniko
Ospite
Kiniko

Se è per questo, la dirigenza viola poneva come obbiettivo di quest’anno la semifinale di Coppa Italia…vedi tu poi chi dovrebbe chiedere scusa…

massimo
Ospite
massimo

Stampa e parte della tifoseria viola eccezionali:
hanno dubbi su Simeone che è qui da quattro mesi e sperano in Babacar che aspettiamo da dieci anni.

enzo
Ospite
enzo

Nel peggior centrocampo di ieri il peggiore non da voi citato è stato Benassi,mai sentito nominare dal telecronista e sempre fuori dal gioco,assieme a Therau era da lasciare negli spogliatoi a fine primo tempo anche se visti Gil Dias e Babacar non è che abbiano contribuito alla svolta della mediocre partita. Purtroppo i nostri quattro principali rincalzi,vedi Sanchez,Eysserich,Gil Dias e Babacar,si sono sgonfiati stando in panchina e ogni volta che entrano sono più mediocri senza mai incidere e dare una svolta alla gara. Non mi sembra che neppure l’oggetto misterioso Saponara sia in forma tale da modificare un assetto iniziale… Leggi altro »

Gerry
Ospite
Gerry

Buon Natale col cavolo ! Se la nostra forza è quella vista col Genoa possiamo fare i pastorelli davanti il Presepio, anzi manco quelli, perchè i sardi i pastori e le pecorelle li hanno di loro.

guglielmo
Ospite
guglielmo

dispiace dirlo ma Babacar forse non è buono neanche per la panchina, Simeone va rimandato indietro perché è davvero scarso Biraghi non indovina mai un cross Chiesa lo stiamo caricando di responsabilità rischiando di farlo scoppiare e a parte Veretuot tutti gli acquisti estivi sono poca cosa ed in ultimo: ma Saponara a che ci serve dopo averlo pagato un bel po non gioca ma o quasi a quando è stato acquistato. Speriamo di salvarci presto forza Fiorentina e buone feste a tutti

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ho un solo dubbio in testa:
visto che la società non ha mai colpe….

sarà colpa di prandelli, montella, sousa o pioli??

onsag
Ospite
onsag

Ieri abbiamo avuto la riprova dei limiti tecnici e atletici e psicologici di questa squadra: i titolarissimi di Pioli non reggono un’intensità di impegno sufficiente a garantire il risultato, soprattutto quando il ritmo delle partite e’ più intenso; i rincalzi, che dovrebbero scendere in campo con grandi motivazioni e fare la differenza, soprattutto in occasioni come ieri, si limitano nel migliore dei casi a svolgere il loro compitino. Son convinto che l’allenatore potrebbe ottenere ancora qualche piccolo miglioramento, ma questa squadra non andrà molto più in là, a meno di improbabili “esplosioni” di qualche giocatore come Saponara o Gil Dias,… Leggi altro »

Socrates
Ospite
Socrates

Ok! Riguardo la tua assenza dalle tribune del Franchi ce ne faremo senz’altro una ragione. In bocca al lupo per la sciatica

Sangue Viola
Ospite
Sangue Viola

Spero di sbagliarmi ma… a Simeone, 9 volte su 10, vedo fare i movimenti sbagliati

Oranje
Ospite
Oranje

La squadra è del livello della classifica che ha. Se la giocherà con Samp, Milan, Atalanta, Udinese e Torino. Le questioni su presidenza o società o allenatore sono di molto fuori luogo. Anche perché sempre identiche a se stesse.

aldo
Ospite
aldo

come si fa a coltivare un sogno anche piccolo con un presidente che è stato avvistato nelle lande cinesi, impegnato a scavalcare la Grande Muraglia, con un D.S. che non sa più distinguere la lana dalla seta e con un allenatore cui andrebbe offerto un infuso di coraggio invece di una tazza di valeriana. L’unica nota positiva sono i giocatori che, seppur non eccelsi, salvo due o tre, escono dal campo con la maglia sudata.

Socrates
Ospite
Socrates

Uscire con la maglia sudata quest’anno è già qualcosa visto che per due anni abbiamo assistito ad una dispersione sistematica e di massa.

Riccardo, Roma
Ospite
Riccardo, Roma

Simeone è un buon giocatore ma la stoffa da campione si vede subito se uno ce l’ha e lui mi sembra proprio che non ce l’abbia. E’ stato pagato 16 milioni nella speranza di farlo esplodere per poi rivenderlo a 40 o 50 ma di fatto ho paura che farà la “fine” di Babacar e cioè che ci rimarrà sul groppone per parecchi anni perchè nessuno sarà interessato a comprarlo nemmeno alla cifra che è stato pagato. Quindi fra un paio di anni saremo costretti a rinnovargli il contratto (con aumento logicamente) per paura che scappi a parametro zero ma… Leggi altro »

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

che sapientino del c…o!

Fabio
Ospite
Fabio

Giudicare Babacar che entra sempre sul finire delle partite per cercare di sbloccarle o raddrizzarle non mi sembra corretto, l’unica partita giocata dal primo minuto dopo 1 minuto e trenta secondi aveva già segnato. Ieri poi non avrebbe dovuto sostituire Simeone ma affiancarlo, Pioli ha sbagliato il cambio.

venezia56viola
Ospite
venezia56viola

non è giusto dare un giudizio di questo tipo su Babacar, visto che nessuno mai gli ha dato la fiducia e la possibilità di giocare 10 partite titolare di fila. Come si fa a dire che alterna prestazioni buone ad altre da dimenticare, se le “altre” consistono in 10 – 20 minuti a volta, se è fortunato???

marco mugello
Ospite
marco mugello

Vero… un altro sito dice che Babacar non incide, e non ha fatto un tiro… ma è logico che zero palle arrivate, significhi zero tiri!!! o che ha, facoltà paranormali? Segna con la forza della mente? Se la Viola, ossia Pioli, pretende questo, è meglio che doti di facoltà paranormali anche i rifinitori… che erano spenti come il lumino del mi nonno in soffitta…e soprattutto Biraghi, per il quale basterebbero facoltà normalissime di centravanti, ma non le ha, come abbiamo visto per tutto il primo tempo in cui ha giocato da punta pura… Mentre Chiesa ha giocato quasi terzino destro!

ste
Ospite
ste

tutto vero!!!!badelj è gia andato via……allora—-via!
vogliamo fare giocare saponara?????perche è entrato gil dias o quell’altro invece di saponara???????
Pioli …….non mi convince. é piu lento di badelj……e non è facile!!

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

OHH……………….FINALMENTE QUALCHE LECCASUNAS O QUALCHE LENZOLARO……… SI FA’ VIVO……………….ZINZO MA TU SEI UN TIFOSO VIOLA………….IO NON CREDO E PENSO CHE KA VERITA’ FACCIA MALE……………………………………….. GRAZIE E VIOLA FOR EVER……………………

zinzo
Ospite
zinzo

SATANELLO VIOLA ANCHE SE VINCIAMO A CAGLIARI DI FENOMENI RESTERETE SOLO TE E NUVOLA !!!!!!!! E TUTTI I LECCAVALLE COME VO !!! FENOMENI SI !! MA DA BARACCONE !!!!!!!

Nuvola
Ospite
Nuvola

Sarò anche una fenomena da baraccone ma non offendo nessuno come fai TU questa è la differenza tra chi ragiona col cervello e chi col c………. tanti auguri di buone feste mi auguro che il nuovo anno possa portarti più soddisfazioni. Sportive naturalmente

claudio
Ospite
claudio

Simeone non è (ancora ?) in grado di reggere da solo un attacco. Non è fisicamente adeguato e quasi tutti i difensori se lo mangiano vivo. Ciò che più meraviglia sono però gli errori tecnici che commette (ieri, oltre a non tenere una palla, ha sbagliato un gol che griderebbe vendetta tra i dilettanti!!). dare fiducia piena a Babacar per 4/5 partite non può far male. Se sta in panca Dybala….

Santa Proprietà
Ospite
Santa Proprietà

Dybala sta in panca perché giocano Higuain e Mandzukic…

Simone Eugenio
Ospite
Simone Eugenio

Ma Ilicic in questa squadra di mediocri avrebbe fatto così schifo da non pensare di trattenerlo?
Bah

forza viola
Ospite
forza viola

La squadra non è mediocre… Ma Ilicic avrebbe fatto certamente comodo

Leo
Ospite
Leo

Ilicic è l’ennesimo giocatore infamato a prescindere,dalla tifoseria meno competente di calcio del globo.
Per fare due esempi…osannava scarsone Gonzalo e fischiava Ilicic.
Prendeva per le mele Alonso e idolatrava il super-scarso Liajic.

marco mugello
Ospite
marco mugello

In Firenze alcuni pensano che il grande giocatore sia uno che morde le caviglie, esce stremato, ha fatto 25 chilometri da assatanato, anche se scazza 20 palle su 30 e gli vanno via sempre… Oppure uno che fa tanti giochetti che non servono a nulla… ilicic aveva un solo difetto, un fisico grande e sgraziato, difficilissimo da trasportare per il campo, ma era l’unico che faceva magie da Baggio, e oltretutto molto velenose…

macao
Ospite
macao

“IN Firenze” non si può leggere nè sentire, e Ilicic accostato a Baggio……..

marco
Ospite
marco

Se gli dicevi all’omo nero che l’ingaggio te lo accollavi te, forse Ilicic era sempre qui….anzi, avresti dovuto dargli anche 5 milioni circa pagati dall’Atalanta

Simone Eugenio
Ospite
Simone Eugenio

e secondo te è stato venduto bene o male?

LUCIO
Ospite
LUCIO

Nelle partite da vincere ci vuole più coraggio ovvero Baba e Simeone insieme. Purtroppo a PIoli il coraggio manca.

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Anche il “comprendonio” gli manca!

venezia56viola
Ospite
venezia56viola

sono d’accordo. Thereau potrebbe fare da rimpiazzo sia a Baba che a Simeone, ma anche a Chiesa. Alla fine giocherebbero tutti e quattro.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV!!!

fra,scandicci
Ospite
fra,scandicci

tutta colpa del freddo!

Pietroviola
Ospite
Pietroviola

a me pioli proprio non piace. Mette Baba e toglie l’altra punta come se giocare con due punte una partita da vincere (un punto in meno cambia niente due in più cambia molto)
ma fiore all’occhiello costringe baba a giocare largo e questo è surreale. Aggiungete schemi di gioco invisibili…..

damci
Ospite
damci

Vorrei invitare all’equilibrio.Cominciamo dai numeri:siamo noni ad un punto dal settimo posto.Forse tutti i nostalgici della squadra dell’anno scorso non ricordano che siamo arrivati otttavi alla fine.Abbiamo un gioco diverso dallo stucchevole palleggio senza inserimenti che contraddistingueva il gioco e gli interpetri dell’anno scorso.E’indubbio che cercando penetrazioni in profondità sia facile sbagliare il passaggio e dare la sensazione che non ci sia gioco ,nè giocatori di qualità;;ma io non vorrei tornare alle fochine inconcludenti dello scorso anno.Ieri la scarsa vena degli attaccanti,salvo inparte Chiesa,ha fatto si che una quantità industriale di azioni e di tiri in porta non abbia prodotto… Leggi altro »

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

D’accordo, con calma e in modo meno emozionale ti comunico che abbiamo una squadra scarsa, con giocatori mediamente mediocri, un allenatore in linea con la rosa mediocre, una società assente e disimpegnata. E con altrettanta calma e in modo meno emozionale prendo atto che siamo, senza ombra di dubbio, al livello di Udinese, Chievo, Bologna, e probabilmente anche sotto a Atalanta, Sampdoria e Torino. Va bene così? Ok, va bene così.

forza viola
Ospite
forza viola

Siamo evidentemente superiori a Udinese Chievo Bologna e anche la Samp che abbiamo appena eliminato in coppa e che ha già finito la benzina a dicembre. L’atalanta ci è superiore ma non così tanto. Il torino è pari a noi con un allenatore molto peggiore del nostro. Potremmo arrivare sopra il Milan che è messo davvero male. Certo però bisognerebbe tifare, ma tifare per davvero

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Beato te, forza viola. Siamo EVIDENTEMENTE superiori a Udinese, Bologna, Chievo e Sampdoria, eh? Se lo dici te…………..

Kiniko
Ospite
Kiniko

Fiato sprecato Daniel. Se arriveremo noni o decimi, diranno che è colpa dell’allenatore, Se arriveremo undicesimi o oltre, che è colpa del sistema. Purtroppo tanti si sono stancati anche di cercare di far ragionare la gente e lo stadio intanto è sempre più vuoto…

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

e quindi?

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

e quindi 6 1…. POERACCIO

makno
Ospite
makno

concordo parola per parola.Aggiungo che se per imprecisione o sfortuna non abbiamo concretizzato in gol le tante occasioni , dall’altro non abbiamo mai sofferto in difesa e si sa che si costruisce una squadra partendo dalla fase difensiva.Per tutte le squadre della serie A giocare per vincere con noi sarà dura.

forza viola
Ospite
forza viola

finalmente qualcuno che dice cose sensate. Ottimo damci, chiunque tu sia…

Socrates
Ospite
Socrates

Aggiungerei anche un w la fiha

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

allora,a me sembra,vedendo la partita,che abbiamo inizato la gara con il freno a mano tirato,ma debbo dire che il genoa ha i suoi meriti evidenti,e sopratttutto il suo tecnico ballardini,che a differenza di juric ha compreso che il genoa non deve sempre essere bello,ma lotta per non retrocedere,e quindi deve portare anche la croce,e ieri quel 352 iniziale era molto equilibrato e sostanzioso,centrocampo infoltito molto bene da ballardini,e una prima pressione sui nostri portatori di palla molto efficace,sopratttutto nella prima mezzora del primo tempo,infatti non riuscivamo a uscire dalla nostra metà campo,e quando dico che giocare sempre con lo stesso… Leggi altro »

SATANELLO VIOLA
Ospite
SATANELLO VIOLA

BASTA NON VINCERE UNA PARTITA.. CONTRO UNA SQUADRA CATENECCIARIA PURA.. PER FAR SUCCEDERE TUTTE QUESTE POLEMICHE INUTILI………. MA… SE SI FOSSE DISGRAZIATAMENTE PERSO COSA SAREBBE SUCCESSO LA RETROCESSIONE AUTOMATICA……… O LA FINE DEL MONDO….. E CERTO.. SAREBBERO STATI …TUTTI BIDONI COLPA SOLO DI PIOLI I E DEI DV……… MAGARI VINCIAMO A CAGLIARI ALLORA DIVENTERANNO TUTTI FENOMENI PIOLI E’ UN MITO. I DV HA FATTO BENE A COMPRARE BUONI GIOCATORI VISTO CHI HA HA SPESO TANTO NON HA VINTO NIENTE ECC… ECC….. VEDI MILAN E INTER………E ALLORA………………CERCHIAMO DI MATURARE UN PO’ SE POSSIBILE………..E RITORNO A DIRE ANCORA UNA VOLTA VIA I… Leggi altro »

Deaffy
Tifoso
Deaffy

Occasione sprecata, vero. Ieri tiravo i moccoli per questo scialbo pareggio e sono stato di malumore tutta la serata. Sospettavo addirittura la sconfitta-beffa dietro l’angolo. Ieri leggevo qui di qualcuno che diceva “l’anno passato queste partite le avremmo perse” e forse aveva ragione. Il nostro problema, a parte un po’ di stanchezza (che la Samp ha ben pagato ieri, lo ricordo a chi ci critica in continuazione) è il centro campo. Paradossalmente, il problema va risolto attraverso l’attacco, che secondo me va irrobustito. Nel particolare della partita di ieri, per favore fate inginocchiare Therau sui ceci per un giorno e… Leggi altro »

Nuvola
Ospite
Nuvola

Riecco i tutti i signor NO. Sembrate Mara Maionchi quando dice per me è NOO ahahshshsh

zinzo
Ospite
zinzo

UN BUON NATALE LO PASSEREMO SOLAMENTE QUANDO I DELLABALLE SI SARANNO LEVATI DI TORNO !!!!!! SARà UN NATALE STUPENDO !!!!!!!!!!!!!!

PiElle, Fi
Ospite
PiElle, Fi

dipende da chi arriverà al loro posto…..

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

ti ha detto male nella vita eh?!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

a lui un lo so, a te di sicuro

gangia81
Ospite
gangia81

Ma l’abbozzi di scrivere in maiuscolo?

AlexViola?
Ospite
AlexViola?

Vorrei sapere, una volta sostituito Simeone con Babacar che si è messo a fare l’esterno destro ma chi caxxo è rimasto in mezzo all’area per cercare di mettere dentro una palla a volte anche per sbaglio?!? Visto che il Genoa ha giocato quasi sempre con 5 uomini fissi in difesa, forse ci sarebbe voluto il Pepito in campo anziché in tribuna. E poi un’altra cosa che mi chiedo é come mai quando i nostri giocatori cambiano società (vedi Ilicic) diventano fenomeni. Adesso per non sentire più questo genere di commenti da parte mia, ce la vogliamo dare una mossa a… Leggi altro »

Tiziano 51 ( nuovo nn)
Ospite
Tiziano 51 ( nuovo nn)

Da questa Viola di “transizione” non è lecito aspettarsi faville, ma solo un campionato anonimo tra qualche isolata buona prestazione e molte partite in chiaroscuro o anche peggio. Questo allenatore, discreto e senza ambizioni, ci sta abituando a non considerare leciti i “colpi d’ala”, le scelte innovative ancorché rischiose. Così Simeone resta titolare fisso, i soliti capaci vengono spremuti fino all’osso (Chiesa, Veretout, Pezzella), i soliti titolari non si cambiano anche quando palesemente abulici in campo (Benassi, Thereau), i giovani restano un oggetto misterioso. Questa proprietà ci ha abituato, dopo i primi anni frizzanti, ad aspettare un ipotetico compratore altrimenti… Leggi altro »

Aliush
Ospite
Aliush

Nessuno stupore, la squadra è scarsa. Anzi, a dirla tutta sta andando anche leggermente meglio di quanto temessi ad agosto.

zinzo
Ospite
zinzo

PERCHE TORNANO I DUBBI SU SIMEONE !! QUALCUNO AVEVA FORSE PERSO IL DUBBIO CHE FOSSE UN BEL BIDONE ??? NON SEGNA NEMMENO A PORTA VUOTA !!!!!ABBIAMO UNA SQUADRA DI PARASSITI E SOLO GLI ALLOCCHI POSSONO ILLUDERSI DI ANDARE IN COPPA CON GENTE SIMILE !!!!!! TOLTO CHIESA è IL BUIO PIU TOTALE !!! QUESTO GRAZIE AI DUE LATITANTI CONDANNATI DEI DELLABALLE E AI SUOI COLLABORATORI INCOMPETENTI CORVINO GNIGNIGNI ECC ECC.SPERIAMO CHE CON L’ANNO NUOVO AVVENGA LA SVOLTA E SI CACCINO DA FIRENZE TUTTE QUESTE SANGUISUGHE !!!!!!!!!!

gangia81
Ospite
gangia81

Ma l’abbozzi di scrivere in maiuscolo?

Vaiavaia
Ospite
Vaiavaia

Ma MAI qualche dubbio su PIOLI, no eh? Mai dire che non è capace di inventarsi qualcosa, di cambiare, di creare un”alternativa a questo NON GIOCO triste e noioso della Fiorentina. Squadra saporifera, confusionaria, lenta. Al di là degli interpreti, alcuni nadeguati, un allenatore perfetto per questa triste e piatta dimensione che ci ha propinato la grande proprietà.

Calabria
Tifoso
Toni

Osservando ormai da molte partite le prestazioni di mister 18 milioni emergono virtù e limiti di un centravanti che prima punta sin qui non sembra essere. Un buon stacco di testa ma in una squadra cui mancano i crossover dalle fasce, molto movimento ma improduttivo, non attacca gli spazi, non aiuta la squadra a salire, non vede bene la porta, imprecisione e poca potenza nel tiro dal limite, insomma ben poco per giustificare un esborso notevole di quattrini.

Roberto
Ospite
Roberto

La Fiorentina per quest’anno è questa e nella classifica finale sarà tra l’ottavo e il quattordicesimo posto.
La partita di ieri è in linea con le possibilità attuali ,Simeone si e dimostrato il solito lottatore ma se la deve buttare dentro è un casino del resto nella sua carriera non va mai oltre le dodici reti e se Terau (34 anni)non è in giornata è un casino.
La speranza è sempre la stessa la vendita ma mi pare che tutto tace e. Purtroppo un altro anno scivolera via senza una minima soddisfazione.

addo
Ospite
addo

Occasione sprecata per cosa? 8° o 11° posto, cosa cambia?

Nicola Bibbiena
Ospite
Nicola Bibbiena

Non potete avere dubbi e/o certezze diversi ogni settimana. Ci vuole equilibrio.
E secondo me i dati principali sono due:
1 inutile continuare a nominare l’europa. Si rischia soltanto di illudere le persone.
2 Babacar non è un caso. Semplicemente, il ragazzo gioca poco. E se avesse avuto le chance date a Simeone, forse ora avremmo un giocatore diverso. Ps non sopporterei di vederlo esplodere da un altra parte.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

non è che “si rischia di illudere”
bensì “si vuole”
così si attrae un monte di leccavalle a slinguazzare sul sito!!!

Zandim
Tifoso
Jakviola

Babacar si è rotto di entrare per venti minuti e dover risolvere le partite. Chi non se li sarebbe rotti? In coppa Italia infatti, entrando all’inizio, ha risolto. La colpa è di chi non lo utilizza non sua.

Lupo viola
Ospite
Lupo viola

Ma che pensavate! Allenatore, giocatori, dirigenti e proprietà rispecchiano la classifica, Mediocri in tutto.

Articolo precedenteFiorentina, Cda al Franchi. Presente il presidente Cognigni, anche Salica e Mencucci. Assenti i DV
Articolo successivoBiraghi: “Non c’è tempo per piangersi addosso..venerdì c’è un’altra battaglia”
CONDIVIDI