Fiorentina, tanti i problemi ma non è solo responsabilità di Sousa. Il rischio di una stagione anonima

160



Fiorentina, così non va. La gara contro l’Atalanta, la prima di sette gare che devono cambiare classifica e stagione dei viola, ha purtroppo confermato, se non accentuato, i problemi di una squadra che ha smarrito certezze e identità. E le responsabilità sono di tutti, dalla società ai dirigenti, da Paulo Sousa ai giocatori. Dare tutte le responsabilità solo all’allenatore vorrebbe dire di non voler cercare di risolvere i problemi in maniera costruttiva.
I fischi dei tifosi a fine partita sono un segnale importante, che non deve essere sottovalutato.  Segno, attenzione, che la pazienza è in via d’esaurimento.

Una Fiorentina che doveva ripetersi, dopo lo scorso anno, questa volta non solo per sei mesi ma dando continuità dall’inizio alla fine. Questo doveva essere l’obiettivo per questa stagione. Invece, la continuità è nella mancanza di prestazioni e risultati.
Una squadra, soprattutto nei suoi giocatori simboli, che sembra non avere più fame di vincere, non ha più stimoli e motivazioni per sorprendere. E qui nasce spontanea una domanda: non è che alla fine Montella aveva ragione quando al termine del campionato del 2015 ricordò alla società, e non solo, che questo gruppo era finito, era arrivato al capolinea?

Il cambio di allenatore, un lavoro psicologico di Sousa e qualche nuovo accorgimento tattico sembrò dare nuova energia a tutto il gruppo. 4-5-6 mesi alla grande e poi il tracollo di risultati, prestazioni e gol non fatti. Da gennaio, infatti, a Sousa e alla Fiorentina non è riuscito invertire il trend. Per tutta una serie di motivi.
La scorsa estate la società viola ha deciso di puntare ancora su questo gruppo, decidendo di cambiare solo le alternative in panchina. Una scelta che poteva essere vincente ma anche molto rischiosa. Perché puoi cambiare modulo di gioco, puoi lavorare sui giocatori posizionati tra le linee in una maniera o l’altra, ma alla fine in campo i giocatori sono sempre gli stessi. La stessa società viola si aspettava qualcosa di più da quei giocatori ‘simbolo’, da quelli che dovrebbero fare la differenza e trascinare la squadra alle vittorie.

Gonzalo Rodriguez sembra avere una involuzione, tecnicamente non riesce più a emergere e gli errori di partita in partita invece di diminuire aumentano. Forse c’è di mezzo anche la storia del rinnovo del contratto, in scadenza a giugno.
Situazione simile anche per Badelj e Vecino. Lontani anni luce dalle loro prestazioni standard, c’è il rischio, pensando questa estate di andare via da Firenze direzione Milano e Napoli, che qualche scoria sia rimasta dentro di loro.
Per Bernardeschi il discorso è tattico e di futuro. Lo scorso anno si è fatto notare e conoscere da esterno, quest’anno si è messo in testa di rendere più se gioca dietro le punte o in un attacco a tre punte. Con la Fiorentina e anche in Nazionale ha ricoperto tutti i ruoli possibili, senza mai riuscire a incidere e determinare. Evidente che non può essere solo un problema tattico. Forse anche lui si è sentito attratto da altri club con altri tipi di prospettive.
C’è poi Borja Valero. Anche per lui nuove posizioni in campo per tornare a essere padrone del centrocampo, ma non riesce più a determinare e incidere. Il suo amore per Firenze e la Fiorentina è indiscutibile, ma c’è qualcosa che non va.
Ilicic è un giocatore che potrebbe far vincere le partite a ogni squadra, purtroppo solo quando lo vuole. Manca di continuità, di fiducia nei propri mezzi. Gli basta un passaggio sbagliato per escludersi dalla partita.
Poi Kalinic e Babacar. Il croato è forse il giocatore che corre e lotta più di tutti di partita in partita, ma il suo compito sarebbe quello di fare gol con continuità, e non solo fare a sportellate con gli avversari. Così anche per Babacar, la sua potenza dovrebbe travolgere difese e avversari, invece manca in concretezza e continuità. Anche se rispetto allo scorso campionato almeno qualcosa nel suo atteggiamento in campo è cambiato.

In tutta questa situazione ci sono anche le responsabilità dell’allenatore, ma non solo. Nella sua avventura in viola Paulo Sousa probabilmente si aspettava di avere a disposizione giocatori diversi, diciamo qualcuno di livello superiore. Inutile ricordare le polemiche dello scorso fine campionato. Primi sei mesi fantastici poi qualcosa è cambiato, forse si è rotto. Dall’inizio dell’anno non è riuscito, nonostante tanto lavoro sul campo e non solo, a cambiare questa Fiorentina. Ha cambiato moduli di gioco, filosofie di allenamento, ha dato possibilità di dimostrare il proprio valore a tutti ma poi ha scelto di andare avanti con un gruppo ben preciso. Anche per necessità. Se lo scorso anno ha dovuto fare tutta la stagione con 12-13 giocatori, quest’anno la situazione non è sicuramente diversa. Difficilmente poteva fare diversamente
Adesso è nel mirino di tutti. In molti vorrebbero il suo esonero per prendere Pioli. La società potrebbe anche farlo, ci mancherebbe, anche se difficilmente in passato è andata dietro al pensiero di una parte della tifoseria e della critica. Anche se in Fiorentina pare che qualche mormorio sulla situazione e sulla sua posizione sembra che ci sia già stato.
Il problema, semmai, è che se un giorno dovesse arrivare il cambio di allenatore in panchina ci sarà si un nuovo responsabile ma sul campo giocheranno gli stessi giocatori che Montella prima, e Sousa poi, hanno avuto a disposizione. E questo dato dovrebbe far riflettere tutti, ma proprio tutti.

Il lavoro da fare con tutta probabilità sarà quello di cambiare in maniera considerevole la maggior parte dei titolari (in questo senso il cambio di allenatore in questo campionato rischierebbe di essere una scelta tampone e non di prospettiva o progettuale per il futuro). Questo vuol dire anche armarsi di idee sul mercato e avere soldi per fare notevoli investimenti. La Fiorentina, i Della Valle lo vorranno fare? Questo al momento lo sanno solo loro…  

Infine, la classifica. Fiorentina con nove punti dopo sette partite e squadra nella parte destra del tabellone anche se c’è da recuperare la gara contro il Genoa. Un risultato positivo, una vittoria, cambierebbe radicalmente la posizione dei viola. Con solo 6 gol fatti è il terz’ultimo attacco del campionato (la Fiorentina è tra le squadre che tira meno in porta) mentre con 6 gol presi è la terza difesa del campionato dopo Juventus e Genoa. Numeri che fanno stare al momento la Fiorentina in mezzo al guado, basta poco per recuperare posizioni su posizioni, basta poco per un tracollo che potrebbe relegare la Fiorentina a un campionato anonimo o ancor peggio lottare per le ultime posizioni.

160
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Bruno da verona
Ospite
Bruno da verona

io sono tifoso viola dal 1955 e sono orgogliose di esserlo ancora non riesco a capire cosa presendano certi tivoso mi domando dove sarebbe lla fiorentina senza i della valle spero sempre che rimangono e cotinuano a esserci bisogna essere veri sportivi eaiutare la scuadra e la società …bruno da verona

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV

Biobba2015
Ospite
Biobba2015

E’ inutile fare rimpianti. I soliti Della Valle, stesso comportamento, prima con Prandelli, poi con Montella. Che ne direste di vendere, se c’è chi li compra, Vecino Kalinic, Bernardeschi, Tatarusanu e esonerare Saousa?

filippo
Ospite
filippo

La realta è che la Fiorentina è ferma piantata a gennaio 2016. i moduli non centrano nulla, Sousa ha mollato a Gennaio e con Lui hanno mollato i giocatori piu rappresentativi. Poi Corvino deve cercare di sostenere la causa delle motivazioni e del’entusiasmo ma è evidente che son tutte balle. Il balocco si rompe sempre allo stesso modo, come successe con Prandelli e Montella. Ma la citta e la stampa sono evidentemente schiavi della proprietà e fanno finta di non capire. Siccome purtroppo la proprieta sembra non intenzionata a lasciare e continua da ben 15 anni a tenere sotto ricatto… Leggi altro »

Ziociccio
Tifoso
ziociccio

Al momento non c’è squadra in serie A che gioca con meno agonismo e entusiasmo…manca no gli attributi….e questo non può essere perdonato a questi pedatori….saranno scarsi, demotivati quanto volete ma siccome son ben pagati almeno abbiano la dignità di sudarle le partite….non so se dipende anche da chi li allena ma so che chi va in campo son i giocatori…i fischi son più che meritati…poi di sicuro c’è lo zampino di una società assente e priva di ambizione…ma non date la colpa ai DV se non si vince con l’atalanta o se non si segna neanche con le mani….guardate… Leggi altro »

Pancrazio il rude
Ospite
Pancrazio il rude

Quello che è stato ..è stato . Come dice il poeta “Oh Fiorentina ora alzati e cammina”
alla faccia di :Scudetto e degli altri menagramo.

Deyna
Tifoso

Non serve a niente esaltare o affossare un giocatore dopo una singola partita giocata bene o male. Astori domenica ha giocato bene nel complesso, ma da quando è a Firenze – in linea con Roma e con tutta una carriera ormai – fa male quasi ogni domenica, tra errori e svarioni grandi e piccoli. Tolti i primi mesi in cui volava sull’onda dell’ipnosi sousiana, di una squadra che girava a mille e trascinato da un Gonzalo strepitoso, si è rivelato – o meglio, confermato – difensore mezzettone per eccellenza. Gonzalo, pur ormai alle soglie dei 33 anni e col declino… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

water e spippoli ZERO TITULI

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Abbia pazienza signor Gat, mi sa dire chi era il difensore numero 3 dell’Atalanta? Allo stadio non sono riuscito a leggerne il nome.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Il numero 3 degli orobici è Toloi. Deyna, se l’inguardabile Cappon Gonzalo fosse assunto dal Milan per fare da lustrascarpe a De Sciglio o a Romagnoli, credo che meriterebbe la metà della paga. perché neppure da lustrascarpe può fare ai difensori italiani. Conti, De Sciglio, Murru e decine di altri difensori imberbi di scuola italica valgono una camionata di capponi pamperi e bolsi come Rodriguez.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

aldilà di capponi o non capponi, domenica scorsa Toloi non mi è parso malaccio. magari si poteva prendere con la cifra spesa per diks…

I\'Piani
Ospite
I\'Piani

Oh GAT, fai festa col calcio giocato. A legger ste bestemmie su un difensore Gonzalo è proprio capirci zero, ma proprio zero. Adesso è in difficoltà: ma, PER DISTACCO, come dici te, è uno dei migliori della A.

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Deyna, sei davvero in cattiva fede. O fai a sciabolate con un ingrato destino, quello cioè di un bipolarismo strisciante: ASTORI E’ L’UNICO DIFENSORE DI SERIE A (MEDIO-ALTA) di cui disponga la Fiorentina. Per distacco. Come ha giustamente sottolineato anche quello sgrammatico di Trevisani domenica su Sky. Senza Astori e con un altro simil-Gonzalo al suo posto avremmo perso per tre a zero. Ma le partite le vedi o te le fai raccontare da qualche catatonico?

Deyna
Tifoso

GAT, tàngheri saranno i mezzettoni italici che prendono a calci il pallone da difensori, Gonzalo Rodriguez è un tanguero. Ma Astori senza l’argentino a fare da guia l’hai visto? Non è in grado di guidare la difesa, raddoppia gli errori, e perdiamo tutta la capacità di far girare palla e cominciare a impostare da dietro, perché non ha queste capacità. E’ un disgraziato lascito di Diprè, costato per giunta carissimo in rapporto all’età, e ce lo dovremo tenere fino a giugno, sperando che calino i suoi svarioni difensivi. Detto questo Gonzalo va per i 33, è in evidente calo fisico,… Leggi altro »

Only
Tifoso
Only

Immobile, lo dico da 3 anni…magari..ormai sarà quasi impossibile prenderlo…ha preso il volo..comunque quela della stagione anonima é già una certezza…e forse era ora…visto che i DV non ci arrivano proprio a capire che si deve farsi eliminare elegantemente dalla coppa del nulla come fanno le altre squadre senza scrupoli inutili….tanto non siamo certo noi a cambiare il ranking…noi ce la vediamo col Pescara x mantenere la serie A, per ora siamo davanti, vediamo quanto dura, la Viola é una nave a fuoco che sta per colare a picco…appena esplode la polveriera ognuno penserà ai propri interessi personali…se Souza, che… Leggi altro »

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Active Member

Ancora non riesco a capire il senso di cacciare l’allenatore. Innanzitutto i giocatori italiani non venivano comprati nemmeno quando c’era Montella. Andare ai quattro angoli del mondo per comprare calciatori sconosciuti era l’hobby di Casette d’Ete: da una parte il nome esotico esercitava un fascino immaginifico per il tifoso medio; dall’altra il portafoglio di Arpagone si assicurava 4-5 pedatori con la perdita di qualche nichelino. Ma a dispetto di tutto ciò, questo allenatore, con la sua esperienza e il suo entusiasmo, ci ha fatto rivivere le emozioni dei tempi di Trapattoni con una squadra dieci volte più debole di quella… Leggi altro »

Davide
Ospite
Davide

Pioli?no ma fate sul serio?Non ho parole…a questo punto chiamiamo non lo so Agroppi….cioè lo vogliamo fare o no un salto di qualità…oppure diamo spazio ai giovani come fanno in Inghilterra….ma sapere il vero problema del calcio italiano cosa è?sono i tifosi….i tifosi e i giornalisti insieme ai procuratori…fate diventare incedibili e big chiunque…basti pensare che tutta Firenze se partiva Kalinic,Badelj,Borja,Vecino partiva la rivoluzione….ah giusto…ma Babacar lo avreste anche regalato al Reggello pur di non vederlo più….ecco cari espertoni di calcio…ora che si fa?

PAOLO
Ospite
PAOLO

I SOLO 6 GOL ALL’ATTTIVO E LA POSIZIONE DI CLASSIFICA
CHIEDONO ALL’ALLENATORE DI CAMBIARE QUALCOSA DALLE PROPRIE IDEE..
SE NON LO FA’ (E NON E’ CHE SE NE PUO’ FREGARE POICHE’ CI RIMETTE ANCHE COME IMMAGINE PROFESSIONALE) VUOL DIRE CHE NON E’ BRAVO COME POTEVA SEMBRARE.
SUVVIA ABBIAMO COMUNQUE DEI GIOCATORI CHE TUTTI CI HANNO CERCATO O CHIESTO..QUINDI LA FIORENTINA PUO’ E DEVE FARE MEGLIO DI COSI’ , SENNO’ E’ INUTILE CHE CORVINO PARLI AI TIFOSI DI TROFEI PER FARLI STARE BUONI!

Maurizio Milano
Ospite
Maurizio Milano

Da inguaribile ottimista ,purtroppo sono diventato pessimista. …a parte i soliti p….a
Dei dagli ai dv !
se si continua così la B non ce la tiglie nessuno ???

Rober
Ospite
Rober

Via DV, via DV, via DV… Ci risiamo. Eh già… qualche anno fa qualcuno voleva proprio intitolare una via ai Della Valle…
Ma forse è vero, si sono stancati e hanno stancato. E allora chi scegliamo fra la fila di
nababbi disposti a spendere per la Viola: un arabo, un cinese, un russo… o magari
un Ferrero, uno Spinelli, un Preziosi… o un facoltoso fiorentino?

Aliush
Ospite
Aliush

Difatti è quello il problema. L’unica alternativa esistente ai DV è Ulisse! Ovvero, Nessuno!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

C’è il rimedio: possono fare come il Baglioni.

Potini
Tifoso
Potini

A Rober ed a tutti quelli che, come lui, hanno paura di rimanere senza proprietà vorrei chiedere una cosa: quando si sono susseguite le altre proprietà, qualcuno sapeva già chi sarebbe venuto? Vi rispondo io: nessuno, ma non siamo mai rimasti senza. Perché adesso dovremmo sapere in anticipo se qualcuno ci prende? Secondo voi il riccone di turno va in giro a caso a dire che vuole la Fiorentina mentre è in mano ad altri? Suvvia ragazzi, fate come quello che si accontenta di una moglie brutta e antipatica perché ha paura di rimanere solo!

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

Certo, Ceccarelli, che non è solo responsabilità di Sousa (da cacciare comunque, non foss’altro che per il grave, irreparabile demerito d’aver trattenuto a forza il brocco Kalinic che Corvino avrebbe potuto vendere agli inglesi per trenta milioni _un’enormità per un mediocrerrimo così_ e con il malloppo bussare alla porta di Lotito chiedendo Immobile). Ma è responsabilità di Sousa (al cui posto sarebbe giusto arrivasse Pioli, più bravo, più duttile, più equilibrato), non conoscere i giocatori italiani. Che ne sa, per esempio, di Conti, Murru e Bianchetti, che da sempre suggerisco a Pradè prima (empatico, gentile, ma suscettibile quanto una protoscimmia… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Abbia pazienza signor Gat, mi sa dire chi era il difensore numero 3 dell’Atalanta? Allo stadio non sono riuscito a leggerne il nome.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

grazie per la risposta.

pino up
Ospite
pino up

buffo gian aldo, mi sembri sempre più un documentario dell’istituto luce ” perfetta icona dell’italianità pallonara, che è concretezza, umiltà, forza e attaccamento alla causa”, sei troppo forte, ti immagino proprio con quella vocetta finto virile.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

o gat mi vuoi dire chi era il 3? ora mi fai inc……e!!!

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Mi scappa da ridere quando si vuole difendere l’indifendibile. Nel primo tempo TUTTI, ma proprio TUTTI gli addetti ai lavori, compresi quelli di casa nostra e i tifosi allo stadio, erano d’accordo all’unanimità che l’Atalanta meritava il vantaggio e che ci avevano messo alle corde, ed ancora qualche brodo sostiene il contrario. Ma si può essere più brodi di così..

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Si CANTERBURY, purtroppo si può essere più brodi di così. Al peggio non c’è mai fine.

Walter
Tifoso

Difendo la Fiorentina, non difendo l’indifendibile.
Certo in un sito che dice di essere dei tifosi Viola, dove scudetto con le solite offese alla Fiorentina, raccoglie più di 100 “mi piace”, difendere la Fiorentina (squadra, società e tifosi), non è molto popolare.
Provate a fare un piccolo sforzo, facendo ragionare il cervellino. Da quando Sousa, ai microfoni di Premium, ha criticato i media per come trattano la Fiorentina, il giudizio su di lui, da parte di tutti i mezzi d’informazione, è drasticamente cambiato. Non lo capite che vi stanno infinocchiando?
Vale anche per Pecos qui sotto.
Forza Viola!!!!!!!!!!!!!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

WALTER, le (eventuali) offese di Scudetto (ed anche le mie) NON sono contro la Fiorentina ma contro chi la rappresenta.

Walter
Tifoso

Io non son fare queste distinzioni. Per me la Fiorentina è Firenze, il Franchi, la maglia Viola, il Giglio, i trofei vinti, la società, l’allenatore, i giocatori ed i suoi tifosi.
Forza Viola!!!!!!!!!!

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Purtroppo, a volte, certe distinzioni è doveroso farle. Proprio per il bene della Fiorentina stessa. Se si è individuato il MALE che affligge la nostra squadra (e credo che, ormai, solo i ciechi non abbiano capito quale sia – e forse l’hanno capito anche quelli -), questo MALE va estirpato con OGNI MEZZO.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

bravo: “i trofei vinti”. perchè con i fratellini sarà PER SEMPRE ZERO TITULI

onsag
Ospite
onsag

Ogni pianta da i suoi frutti e quelli che abbiamo ricevuto domenica ci indicano che squadra, allenatore e societa’ sono in grado di darci questo e niente di piu’, in perfetta coerenza con la politica attuata dalla prorpieta’. Tutto quadra, con l’ eccezione dei tifosi che si riabbonano in 20000 per poi assistere a spettacoli come quelli di ieri. Sono loro l’unica nota stonata in questa palude di mediocrita’. Qualcuno sostiene che senza i DV non ci sarebbe piu’ Fiorentina. Penso che sia un’enorme fesseria e che l’unica cosa certa e’ che con questi proprietari questo e’ il calcio che… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

venvia salzedo e milic li saltavano come birilli, sancez ha fatto giocate coi piedi quadrati, badel l’è a giro a pascolare, rosa da decimo posto

marcello, NEPI (VT)
Ospite
marcello, NEPI (VT)

Della squadra di ieri si sono salvati soltanto Astori e Zarate quando è entrato (troppo tardi come al solito). Quest’ultimo è criticato perché tiene troppo la palla, ma lui ha capito che è inutile darla agli altri. Quanto a Sousa è molto semplice: non è nessuno, né tecnicamente, né caratterialmente. La società poi…

Gorenc78
Tifoso
Gorenc78

JOVETIC E FELIPE MELO………………….ecco come si risolve tutto !!!! 🙂

Walter
Tifoso

Ci sono alcuni problemi da risolvere, non ci sono dubbi, come tutte le altre squadre. Ma sono gli episodi che fanno la differenza. Ci sono delle partite dove va tutto bene (vedi Bacca che anziché tirare mi porta ha tirato verso la tribuna, ha colpito Dainelli e la palla è entrata) ed altre dove la palla non entra nemmeno se la spingi con le mani (rigore di Ilicic contro il Milan, colpo di testa di Kalinic ieri). Solo con questi episodi, il Milan poteva avere 2 0 3 punti in meno e noi quattro punti in più. Cosa sarebbe cambiato?… Leggi altro »

Massimo
Ospite
Massimo

Il gol di Bacca era a fine partita e il Milan era già in vantaggio. Nella partita contro l’Atalanta nel primo tempo potevamo prendere almeno due/tre gol. Guarda tutto, non solo l particolare che serve a giustificare il nulla, Secondo te è solo sfortuna? Mah.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Tu sei di quelli che guarda sempre quello che fanno gli altri, tipica mentalità ita(g)liana. Ti fermano i carabinieri perchè passi col rosso e sicuramente dirai,”ma quello davanti a me non l’avete fermato ed è passato col rosso anche lui”. Guarda in casa tua e lascia perdere Sarri & C.

Walter
Tifoso

Guardo gli altri per confrontarmi con i nostri avversari. La nostra classifica dipende anche da loro e comunque il confronto è sugli episodi. Quelli che alla fine determinano il risultato.
Nel calcio vince chi la butta dentro, non sempre quello che ha giocato meglio. Anche l’Atalanta ha avuto le sue occasioni, ma noi molte di più. Se fossero entrate tutte dentro, avremmo vinto 5 a 2, ma come al solito ci sono i soliti pessimisti. che vedano soltanto le occasione degli altri, vedi Massimo qui sotto, dimenticandosi delle nostre innumerevoli occasioni da gol, mancate anche per un po’ di sfortuna.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Ma cosa dici?? Ma se andiamo a due all’ora e nel primo tempo tutte le volte che partivano non li prendevamo mai; hanno sbagliato due o tre occasioni clamorose quando eravamo sulle grucce. Se se se se …. allora potrei dire se segnavano loro, finiva magari con una goleada per l’Atalanta. Venvia ma cerca di essere serio sono mesi che ti arrampichi sugli specchi per difendere l’indifendibile. Ma un pò di obiettività? Ma che ti paga la società per dire certe sciocchezze?

Walter
Tifoso

Sei proprio una checca isterica, parli per partito preso e commenti soltanto per criticare. Nei primi 10 minuti, non gli abbiamo fatto vedere palla, ed abbiamo avuto un paio di clamorose occasione per passare in vantaggio, poi siamo calati e loro hanno preso un po’ di coraggio, nel secondo tempo, si sono soltanto difesi, ma dove la guardi la partita?

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Bene, ma lasciamelo dire; visto che tu hai appellato il sottoscritto (al contrario di me) col solito insulso luogo comune perchè non sai come venirne fuori, io non scenderò su questo livello ma ti dico semplicemente che non sei onesto nelle tue analisi e questo è sotto gli occhi di tutti, non importa che te lo dica io.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

CANTERBURY, non ti confondere con i leccatori di valli. “Non ragioniam di lor, ma guarda e passa”.

Aliush
Ospite
Aliush

Bene leccavalle, considera anche che con Milan, Roma e Udinese potevano essere 5 punti in meno perché gli arbitri ci hanno moooooolto benvoluto!

adesso lo dico
Ospite
adesso lo dico

La tua faziosità smidollata non ha eguali.

Massimo
Ospite
Massimo

Non vedo solo le occasioni degli altri, vedo ANCHE le occasioni degli altri.

Almagores
Tifoso
Noble Member

Può darsi e lo spero, però si deve ammettere che ci sono certe costanti di gioco che fanno paura e che sono sempre le stesse, qualsiasi formazione entri in campo. Mi riferisco a quella difficoltà nel portare avanti la palla, nel rifugiarsi continuamente negli esasperanti passaggi indietro perchè nessuno si prende la responsabilità di inserirsi e, tantomeno, di tentare di saltare l’uomo con convinzione, con il risultato di una lentezza esasperante e di un ritmo mellifluo. Io non penso che i giocatori siano brocchi e sono sicuro che possono giocare molto meglio di così, però sono evidentemente contratti e paurosi,… Leggi altro »

Martello viola
Ospite
Martello viola

1) Quando compri giocatori il cui valore va da 500 mila euro a max 1 milione sei già consapevole di quello che fai è inuitile che Corvino intorti tutti con i suoi sermoni, hanno messo insieme uno tsunami perfetto ovvero una pletora di giovani scadenti con una rosa di giocatori molti dei quali cotti e deludenti; 2) Altro che stagione anonima, quella vista ieri non è una squadra di calcio è un caravanserraglio con un non gioco sembra che non ci sia uno schema in niente…ma stiamo scherzando..ma che roba è..questa è una squadra che ad oggi può perdere con… Leggi altro »

Vieri
Ospite
Vieri

secondo me sousa non centra nulla,il problema è che dopo un mercato di gennaio vergognoso,sono riusciti a fare ancora peggio quest’estate,dite quello che volete ma la fiorentina finché ci saranno i della valle non vincerà mai nulla..

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV

Zandim
Tifoso
Jakviola

Figuriamoci se mandano via Sousa e pagano due stipendi questi arpagoni…

Il Borse
Ospite
Il Borse

dv vergogna, mi avete tolto la passione. ANDATEVENE PRIMA POSSIBILE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

lore1
Ospite
lore1

Mi fanno ridere tutti quelli che ora vedono in Sousa l’unico responsabile……. sono gli stessi che dicono che Tello fa pena(vero), Berna e’ un montato (giusto) ilicic e’ discontinuo(innegabile) Tomovic non si può guardare(evidente) per poi continuare con Borsa Valero che è lento, Milicic non fa un cross decente, Babacar svogliato, Badelj vuole il Milan e Rodriguez e’ involuto…..dopo tutte queste considerazioni, cioè che la rosa a disposizione e’ di livello basso, il problema è Sousa?!?! Ma chi ha messo insieme questi non investendo nella Fiorentina e’ a posto? Quando lo sforzo massimo della società e’ prendere giocatori da 1… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Ma vogliamo fare un cenno sui responsabili fuori da squadra e allenatore? Vogliamo dire con franchezza che, se è vero che i tifosi hanno una loro influenza, tutti quelli che hanno difeso a spada tratta i DV e hanno tacciato di gobbi e strisciati coloro i quali, per amore di una squadra che vedevano in fase di demolizione, si sbracciavano in tutti i modi per cercare di far recedere la proprietà dall’opera, appunto, di demolizione, sono altrettanto responsabili? Questi pseudo tifosi, ammaliati dalle sirene marchigiane, hanno continuato imperterriti ad appoggiarli, minacciando ritorni a Gubbio, offendendo chiunque osasse criticare, collaborando quindi… Leggi altro »

sciopenviola anche oggi .
Ospite
sciopenviola anche oggi .

Caro Daniel Bertoni tutto giusto ma cerchiamo di essere informati ; i 30 milioni che citi per Toledo sono presi da una notizia di qualche settimana fa comparsa sul sito la quale si riferiva al totale dei riscatti ( se esercitati) di tutti i giocatori in prestito non del singolo Toledo. Questi 30 milioni non li spenderebbero nemmeno per Messi figurati per Toledo, saluti

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

No carissimo Sciopen, i 30 milioni sono esattamente la clausola rescissoria (non riscatto, attenzione) fissata per Toledo e che riguarderebbe l’eventuale acquisto al termine dei due anni di prestito e, per inciso, non hanno niente a che vedere con la barzelletta degli 800.000 € di attivo dell’ultimo mercato. In effetti, rileggendomi, mi sono espresso male, si potrebbe capire che i 30 milioni rientrino nei riscatti. No, sono un di più. Che poi i DV non li spenderebbero, beh, mi sembra di un’evidenza solare.

sciopenviola anche oggi .
Ospite
sciopenviola anche oggi .

ma dove lo hai letto ?? guarda che la stai sparando grossa, se è in prestito non ci può essere una clausola rescissoria e un diritto di riscatto ma anche ammesso che ci fosse quello che conta è il diritto di riscatto da esercitare da parte della società ,la clausola rescissoria serve al giocatore per liberarsi in caso una società terza la offra

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Il ragazzo è stato preso in prestito per due anni, e questo è il primo dato. Poi, nel contratto che ha con i proprietari del cartellino (in sudamerica, come sai, i cartellini dei giocatori sono quasi sempre di proprietà di fondi), è inserita una clausola rescissoria, appunto di 30 milioni. Comunque, rescissione o diritto di riscatto, la sostanza non cambia, sempre di 30 milioni parliamo, almeno stando a Cognigni. Mentre invece i milioni di riscatto considerati “in anticipo” sul mercato scorso sono 13, relativi a Tello, Sanchez e De Maio. Ad ogni modo, visto che io prima di scrivere verifico,… Leggi altro »

sciopenviola anche oggi .
Ospite
sciopenviola anche oggi .

Io mi stupisco su chi si sorprende . Ci sono squadre che spendono decine se non centinaia di milioni di € senza vincere avendo difficoltà enormi ( tipo inter) e a Firenze senza tirare fuori un euro , vendendo ogni anno per il sacro bilancio si spera di avere grandi risultati??? Ve lo hanno detto Prandelli, Montella e adesso Sousa che il salto di qualità si fa confermando i migliori investendo su giocatori di qualità non certo portando il monte ingaggi alla pari o quasi di quello della Sampdoria. Molti obbietteranno che il budget è quello che è , non… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

in compenso ci sono 25 milioni di “consulenze esterne”. addirittura più di “manto erboso”…

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Ecco bravo, sono anni che dico lo stesso riguardo allo stadio/cittadella. Molti brodi sono convinti che con quello la Fiorentina sarà tra le big… roba da rotolarsi dalle risate. E ci credono pure da come le hanno raccontate per benino con i soliti proclami…

Pablo
Ospite
Pablo

Più che rischio, io ormai la vedo come una certezza

Lukus
Tifoso
Lukus

Ma come siete ottimisti! I “rischio”, più che rischio mi pare una certezza!!!!
Squadra di zombi!
Allenatore presuntuoso ed involuto!
Società e proprietà di contaballe!!!

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Milic, ad esempio, ha grandi possibilità di diventare un nuovo punto di riferimento del cosiddetto “gruppo storico”…

Marco Siena
Ospite
Marco Siena

Per me un grande rallentatore della manovra rimane Borja Valero. in fondo, Valero ha giocato alla grande solo il primo anno e nei primi sei mesi di Sousa (in cui però anche le querce hanno fatto i limoni), poi è stato mediocre se non deleterio. In quattro anni e mezzo, ha giocato sul serio un anno e mezzo. Troppo poco per qualsiasi investitura. Quando lo sento paragonare a Rui Costa, ad esempio, ho dei capogiri… Con lui in campo la manovra si fa lenta, macchinosa e tendente all’orizzontalità, solo un caso che quando è rimasto a sedere con il Qarabag… Leggi altro »

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Certamente; poi quando perdi i Cuadrado, Salah, Savic, Alonso, ecc e li sostituisci col nulla, il cerchio si chiude.

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Inutile continuare a parlare di questioni “tecniche”, come aridità offensiva, lentezza della manovra, cattiva forma di questo o di quello, capacità o meno dell’allenatore, etc. Queste sono soltanto le espressioni evidenti di una malattia assai più profonda, che consiste nell’assoluto menefreghismo e nella pochezza di una proprietà arida e senza un minimo di passione VERA. Vedere in tribuna quella nullità di ADV col suo visetto corrucciato, credetemi, mi dà molto più fastidio di Kalinic quando sbaglia un gol a porta vuota. Credo che per l’intera tifoseria sia arrivato il momento di passare all’azione in maniera decisa, ma decisa davvero.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

DOMENICO, semplicemente perfetto.
Speriamo, al riguardo, che i “frequentatori” della Fiesole non siano solo bravi a scrivere comunicati ma anche ad agire conseguentemente !!!. Anche se, con tutta franchezza, ci credo poco.

#carollounodinoi
Ospite
#carollounodinoi

A mio giudizio uno dei problemi, e non da poco, della squadra è l’assenza di movimenti senza palla del centrocampo e soprattutto del reparto offensivo. Sempre più spesso si assiste a una manovra lenta, i centrocampisti passano palla indietro e allargano le braccia per lamentare assenza di corridoi verticali o compagni smarcati. Sosa dice dalla fine dello scorso campionato che stanno lavorando per migliorare le fasi che portano “all’ultimo passaggio”. Meno male… Sarà il modulo? La condizione fisica o i giocatori da prendere a pedate per farli smuovere con meccanismi provati in settimana? Sveglia! Rimboccarsi le maniche, fare gruppo e… Leggi altro »

Canterbury
Tifoso
Canterbury

e aggiungo un’altra cosa; Sousa non è cmq completamente estraneo a quello che succede e in ogni caso dovrà prendersi le sue responsabilità e svegliare la squadta da questo yorpore e dare una parvenza di gioco per portare in fondo la stagione nel migliore dei modi. Prendere un Pioli o chicchessia adesso non risolverebbe i problemi di fondo che coinvolgono tutte le componenti e cioè giocatori e società oltre l’allenatore.

Nicco91
Tifoso
Member

Sousa non aspetta altro che farsi esonerare, dai retta.

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV

Ilcontedilautreamont
Tifoso
Active Member

La responsabilità di questo avvio di campionato così modesto è additabile unicamente alla proprietà, la quale si compiace di aver ritagliato sul dorso dei giocatori la maglia della mediocrità della Florentia Viola. Consiglio a tutti i tifosi di boicottare lo stadio e di passare le giornate a pescare nell’Arno, attività assai più divertente che vedere giocare a pallone una squadra di morti viventi. Già all’Isolotto si possono catturare dei magnifici black bass e andando verso Pontassieve si possono pescare con un pizzico di fortuna anche degli enormi lucci. Prima ci leveremo dai coglioni noi ( i veri tifosi ) dallo… Leggi altro »

PAOLO
Ospite
PAOLO

CI SONO DUE GROSSI E OGGETTIVI PROBLEMI A PARTE L’ATTACCO: 1) L’INTELLIGENZA DELL’ALLENATORE ANCHE A CAPIRE LE SITUAZIONI; BADELJ DEMOTIVATO CHE ASPETTA GENNAIO..PUO’ ESSERE TRANQUILLAMENTE LASCIATO IN PANCHINA A FAVORE DI CRISTOFORO CHE AVRA’ SICURAMENTE PIU’ VOGLIA DI METTERSI IN MOSTRA. BORJA VALERO NON E’ ASSOLUTAMENTE UN REGISTA O UN RIFINITORE, E VA’ MESSO IN ALTRO RUOLO CHE NON PENALIZZI L’ATTACCO O SE NON ADDIRITTURA IN PANCHINA A FAVORE DI VECINO PER DARE UNA SCOSSA ALLA SQUADRA A QUESTO PUNTO. 2) BASTA CON GLI INTOCCABILI, I RICAMBI CI SONO..E VISTO LA QUALITA’ CHE ABBIAMO..LA DIFFERENZA TRA TITOLARI E PANCHINA E’… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ci sono due GROSSI E OGGETTIVI PROBLEMI

E STANNO IN TRIBUNA D’ONORE

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Ultimamente molto poco in tribuna d’onore… specialmente uno.

Uccio
Tifoso
paolo

caro scudetto montella avra’ anche avuto ragione su alcuni giocatori ma il nostro attuale mestierante qualche alternativa se la ritrova in casa tipo Sanchez e cristoforo in mezzo zarate davanti invece giocano sempre i soliti e sempre nello stesso modo, si vede chiaro che nn ci sono idee che dovrebbero essere figlie dell’allenatore e nn dei giocatori, che era scarso, arrogante, egocentrico come tecnico lo si era visto subito ( gironi europei ed eliminazione dalla coppa nazionale contro il CARPI) quindi per me come dico dal Natale del 2015 questo va’ cacciato

Massimo
Ospite
Massimo

Le colpe di Sousa sono li, sotto gli occhi di tutti, scarso, vendicativo, incapace di un minimo cambiamento, non vuole giocatori bravi, vedi Pepito!, insomma quasi tutte le colpe sono sue! Per me è da esonero immediato! Altrimenti con quest’inetto sarà difficile anche salvarsi!

mauro i
Ospite
mauro i

La colpa, non è esclusivamente di Sousa, lui si’ ci mettera’ del suo, ma’, anche tutti i giocatori sono sotto processo, tutti da’ condannare x l’atteggiamento passivo

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Non è saltato tutto solo a gennaio; il punto di rottura è quest’anno a Moena quando a Sousa hanno detto chiaramente che doveva occuparsi esclusivamente della squadra e non del mercato. Infatti lui ha detto espressamente “mi hanno detto di fare l”allenatore e basta”. Questo la dice lunga e ognuno si faccia le proprie considetazioni.

Mau 46
Ospite
Mau 46

Siamo già a fare la formazione per il prossimo anno:
Costil ; Piccini,Gonzalo,Astori,Telles(Porto); Vecino,B. Valero,Cristoforo; Bernardeschi,Jovetic; Babacar.
( 4/3/2/1 )
Dragowski ; Conti,Salcedo,Goldaniga,Venuti; Sanchez,Kissiè,Bangu; Chiesa,Saponara; Destro.
……..e 4/5 a completare

andrea
Ospite
andrea

purtroppo dobbiamo constatare che l’ennesimo ciclo è finito. portiere da serie B, centrocampo lento e svolgliato in alcuni interpreti (badelj) e bollito in altri (borja) attacco sterile. kalinic non è il bomber che credevamo, fece bene solo perchè arrivò già in forma. è un attaccante normalissimo. mettiamoci un allenatore che non sa che pesci prendere e la lotta salvezza è servita.

mauro
Ospite
mauro

si vede da’ come stanno in campo, tutti svogliati, tutti senza attributi

PAGUTO
Ospite
PAGUTO

Ridicolo criticare l’allenatore. Sopratutto da parte di di chi prima dice che la squadra é da 10 posto. Senza considerare il fatto che la fiorentina con 12 punti sarebbe a solo 4 punti dal secondo posto avendo affrontato le squadre piú in forma del campionato e mai subendo!! Vai prendiamo Pioli il Delio Rossi 2 la vendetta!! I veri problemi sono: Bernardeschi che al momento non vale la serie C ( gioca con un piede solo, é sempre anticipato perché gli avversari giá sanno cosa fará, quei cross molliconi li fanno anche negli amatori, per un passaggio filtrante che gli… Leggi altro »

stefano
Ospite
stefano

Con questo gruppo (allenatore compreso) siamo alla posizione di classifica che rispecchia il valore. Forse ci salviamo.

mauro
Ospite
mauro

e allora, i tifosi si stanno chiedendo che’ facciamo?????

NickCensurato1
Tifoso
NickCensurato

Finitaaaaaaaaaaa

Nonnoviola
Tifoso
nonnoviola

sousa cosa aspetta a andare via anche ieri primo tenpo 20 palle perse siamo lunica scuadra che non gioca al calcio cosi siamo sicuramente da retrocessione
super tifoso dicomano

Essepi61
Ospite
Essepi61

personalmente Sousa non lo ho mai gradito anche quando, sull’onda dell’entusiasmo, veniva osannato e apprezzato. Ho sempre sostenuto che non era farina del suo sacco che i risultati sorprendenti dell’inizio stagione scorsa erano semplicemente la continuazione del ciclo “Montella” e che Sousa sfruttava la gloria altrui, anche in virtù del suo scarno curriculum. Puntualmente a gennaio nacquero i primi problemi e dopo la famosa sconfitta con la Roma per 4 a 1 all’Olimpico, il Sig. Sousa staccò la spina e con lui la squadra tutta tanto che la media punti del girone di ritorno fu da retrocessione. Quest’anno vi è… Leggi altro »

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

La demotivazione e la tristezza l’ha trasmessa ai giocatori e all’allenatore la SQUALLIDA società che abbiamo la sventura di ritrovarci.
È solo e soltanto lì il VERO problema.

Anzia
Ospite
Anzia

Vorrei capire una cosa… prendiamo la Juventus come esempio, Buffon, Barzagli, Bonucci, Chiellini, Marchisio, Lichtsteiner. Napoli con Reina, Maggio, Callejon, Mertens, Hamsik, insigne… se volete guardiamo anche la rosa della Roma o dell’Inter… mi domando: ma solo da noi dopo qualche anno si son già tutti rotti le palle di giocare??? Cos’è sta storia della rosa vecchia??

Raglio
Tifoso
Famed Member
Raglio

Infatti la Juventus è un top club europeo e il Napoli sta già da qualche anno più in alto di noi in Serie A e in Europa. La differenza di rose è netta, la differenza adesso la vediamo tutta tra noi e loro, dobbiamo essere onesti.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

E infatti è come dici tu; allora bisognerebbe chiedersi, COME MAI? Forse riflettere sul perché sarebbe meglio….

CALENZANO
Tifoso
alessandro

se non dai obiettivi i giocatori si stancano

Luigi M
Ospite
Luigi M

Non sono convinto che questi giocatori abbiano perso motivazioni e voglia di vincere. In pratica sono gli stessi dello scorso anno, meno Alonso. Credo invece che dopo il disastroso girone di ritorno dello scorso campionato, Souza, per non ritrovarsi col calo fisico che i viola ebbero a Gennaio, abbia fatto modificare il sistema di allenamento alleggerendo i carichi di lavoro. Infatti vediamo che i Viola sono lenti, mancano di quella brillantezza che ci hanno mostrato nei momenti migliori, corrono poco senza palla e quando un avversario, come l’Atalanta di ieri, marca a uomo, non riescono a liberarsi. Credo che il… Leggi altro »

Analizzatore
Member
analizzatore

CARA REDAZIONE CHE IL MERCATO DEI DELLA VALLE SIA STATO AVARISSIMO E’CERTO. MERITANO PER QUESTO UN ANNO DURISSIMO DI CONTESTAZIONI E VEDRETE LO AVRANNO. ANCHE VEDERE IL MALTRATTATO MONTELLA STARE AL 2 POSTO CON UN MILAN DI RAGAZZINI FA CAPIRE CHE AVEVAMO UN BUON ALLENATORE CHE HA CAPITO LE PESSIME INTENZIONI DEI DELLA VALLE. MA IL PROBLEMA OGGI E’ DIVERSO. IN QUESTO MOMENTO TUTTE LE COLPE SONO DI SOUSA PERCHE LA FIORENTINA A DIFFERENZA DELL INTER HA UN PROBLEMA MOLTO CHIARO E GROSSO. NON HA UN GIOCO IN GRADO DI CREARE OCCASIONI DA GOAL. E SCUSATEMI CHI DEVE STUDIARE DURANTE… Leggi altro »

Saimonpp
Tifoso
Saimon

Perdella….Fuffella…non TI ricorda niente vero CLAUDIO1?????

mauro
Ospite
mauro

tutto vero, tutto vero,

Ruipersempre
Tifoso
Ruipersempre

Totalmente d’accordo con Scudetto…

Spippolo
Ospite
Spippolo

Altro belato

Daniele - Rieti
Ospite
Daniele - Rieti

Io dissento molto da questo articolo, mi sembra un “de profundis” troppo affrettato… Ieri ho apprezzato finalmente la disponibilità di Sousa a valutare alternative (in sintesi due punte in campo) e, a parte Bernardeschi che sa tanto di “pallone gonfiato”, tutti gli altri si sono dovuti arrangiare contro una squadra che sta andando a mille ma che a fine girone di andata avrà presumibilmente finito la benzina. Noi invece, rispetto allo scorso anno, siamo molto più indietro ma la condizione è destinata a migliorare, non ho dubbi. Aspetterei gennaio per capire se i DV sono persone serie… Poi allora, si,… Leggi altro »

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Ecco, sì, ancora “aspettiamo”. Estate 2015: aspettiamo gennaio, tanto hanno detto che i difensori li hanno già presi; gennaio 2016: aspettiamo la fine del mercato, poi valuteremo; estate 2016: aspettiamo di vedere i nuovi (?!?) prima di criticare; ora che siamo già ai margini della zona retrocessione dopo solo 7 partite dobbiamo aspettare gennaio per vedere se i DV sono persone serie (!!!!!!!!!!!). Poi a gennaio dovremo aspettare…………….Continuiamo così, poi eventualmente in serie B l’abbonamento costerà di meno. O forse no? Beh, conoscendo i miei polli………

Renato Bo
Ospite
Renato Bo

I problemi della Fiorentina sono due. Sousa e Borja Valero.
Sousa perché è fissato su alcuni giocatori(Gonzalo, Borja, Ilicic) e pensa che non ci siano alternative, mentre ce ne sono diverse .
Borja perché non è né trequartista né mediano.
Il trequartista sa innescare le punte, sa verticalizzare e , all’occorrenza, sa tirare in porta anche dalla distanza.
Il mediano è anche incontrista, sa contrastare.
Borja come trequartista o mediano fa solo ridere.
Può giocare solo sul 2-0 per tenere palla.

Romgna
Ospite
Romgna

Concordo in pieno!

tresantiviola
Ospite
tresantiviola

Montella lo aveva detto e tutti anche tifosi lo accusarono di protagonismo di volere altri palcoscenici di non rispettare la proprieta nel chiedere nuovi giocatori ecc. ma anche molti di noi oltre a Montella dicevamo che per continuare a quei livelli 4/5 posto ci volevano innesti di giocatori di un certo livello in alcuni ruoli ,ma anche noi eravamo diffattisti tramavamo contro la societa non eravamo mai contenti ecc. poi c’è stata l’ illusione dei primi sei mesi di Sousa ma finito il momento di euforia e novita e tutti i giocatori tornati al loro vero valore abbiamo constatato la… Leggi altro »

Oranje
Ospite
Oranje

Come è stato scritto, cambiare l’allenatore è il contentino per la piazza. Ma poi per prendere chi ??? PIOLI ??? Fatemi il piacere. Voi mettete alla gogna una squadra per impiccare l’allenatore. Ma i giocatori sono sempre quelli.

Enrico
Ospite
Enrico

La penso come te. Non cambierà NIENTE con un nuovo allenatore. I problemi sono ben altri. Con questa rosa di “mezzi giocatori” più che alla salvezza non si può puntare.

mauro
Ospite
mauro

Fiduciosi, ancora non è detto nella Salvezza, se continuiamo cosi…..

Viola
Ospite
Viola

Sono d’accordo cambiare allenatore non serve lo ha dimostrato la decisione di cambiare Montella con Sousa…. Comunque ho apprezzato il fatto che ieri Sousa abbia provato a giocare con due punte, anche se non é cambiato molto, adesso metta Berna e Borja nei loro ruoli.

moreno
Ospite
moreno

non è solo colpa di Sousa, i Vip, I Senatori, vanno messi tutti sotto accusa, manca gioco, grinta, impegno, devono tutti tirare fuori gli attributi, la squadra passeggia in campo, serve velocizzare la manovra, cosi’ troppo prevedibili, è ora di tirare fuori il carattere, e cattiveria, di questo passo… la serie B, li attende, Tutti quanti in casa VIOLA sono a conoscenza…..

Franco_Thai
Tifoso
Franco_Thai

Se i senatori erano gia’ bolliti alla fine del ciclo di Montella, come mai si e’ deciso di puntare nuovamente su di loro?
Questo e’ uno dei punti, secondo me.
Chi ha avvallato questa decisione ha fatto, secondo me, un errore tecnico ed economico (mi riferisco ai giocatori che potevano essere venduti il cui valore adesso si e’ notevolmente abbassato).
Abbiamo parecchi giovani, alcuni di buona prospettiva, perche’ non provare con loro?
Peggio di cosi’ non credo che si possa fare.
SFV since 1958

Franco_Thai
Tifoso
Franco_Thai

Se i senatori erano gia’ bolliti alla fine del ciclo di Montella, come mai si e’ deciso di puntare nuovamente su di loro?
Questo e’ uno dei punti, secondo me.
Chi ha avvallato questa decisione ha fatto, secondo me, un errore tecnico ed economico (mi riferisco ai giocatori che potevano essere venduti il cui valore adesso si e’ notevolmente abbassato).
Abbiamo parecchi giovani, alcuni di buona prospettiva, perche’ non provare con loro?
Peggio di cosi’ non credo che si possa fare.
SFV since 1958

PolemicoViola
Ospite
PolemicoViola

Vacci piano SCUDETTO, Sousa ha le sue colpe e questo non è discutibile poiché sono fin troppo evidenti. Per il resto, sul fatto che anche con due punte non s’è fatto un cavolo là davanti nemmeno oggi, beh… Non basta UNA partita con due attaccanti, bisogna dar loro il tempo di abituarsi a intendersela, ci vogliono almeno altri due o tre match perché la doppia punta renda qualcosa. Ciò mi pare basilare. Inoltre resta evidente lo scarso impegno di diversi giocatori tra cui praticamente tutti i centrocampisti, per cui le palle in avanti non arrivano o, se arrivano, sono palle… Leggi altro »

Domenico, Roma
Ospite
Domenico, Roma

Il problema è evidente: in quel fatidico mese di gennaio 2016 tutto è saltato, e si è reso evidente agli occhi dell’allenatore (e quindi, di riflesso, dei giocatori) l’assoluto menefreghismo progettuale da parte della proprietà, che ha così dimostrato di voler ‘vivacchiare’ – fottendosene dei risultati sportivi – in attesa di mettere eventualmente le mani sull’affare immobiliare derivante dalla fantomatica “cittadella” e stadio annesso. Come poteva reagire allora il gruppo, cioè coloro che vanno in campo (allenatore incluso)? Esattamente come reagiscono da nove mesi a questa parte. Senza metterci più grinta, cuore e passione, gli ingredienti basilari per provare a… Leggi altro »

Mike71
Ospite
Mike71

Non hai torto, però sono anche persone che prendono soldi suonanti a prescindere da come giocano, fossero muratori non farebbero così. Io invece penso che molti di loro non sono buoni a nulla e più di questo non possono fare. E i giocatori buoni a nulla li compra la società. Voglio solo far rendere conto che sono settimane che si tessono le lodi di Sanchez come miglior acquisto e cioè un volenteroso centrocampista ultretrentenne che ha i piedi che si guardano quindi ho detto tutto. Un saluto.

Svarowsky
Tifoso
Svarowsky

Il problema non é il rischio della stagione anonima, il problema é che di uesto passo, possiamo trovarci inmischiati in una battaglia -quella per non retrocedere- che sarebbe tragica.

Oasis
Ospite
Oasis

Ho paura che se si continua così si va in B… Siamo a 3 punti dalla terzultima

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

Fratelli Della Valle e allora? cosa avete da dirci adesso?

moreno
Ospite
moreno

niente, silnzio stampa,

Morrison
Ospite
Morrison

Bravissimo Scudetto, ogni parola in più è superflua.

Spippolo
Ospite
Spippolo

Bel belato….da brava pecorella!

Ricca72
Tifoso
RICCARDO

FAI SEMPRE PIU TENEREZZA SCUDETTO…

Ataulfo63
Tifoso
Member
Ataulfo63

Infatti non solo Sousa e colpevole,ma l intera società da mandare a casa,e me ne fotto se andiamo in C ma via questa società senza amore per la mia Viola.

Scudetto nel 2011
Ospite
Scudetto nel 2011

E così, . come il vostro immenso, maestro, quasi santo Scudetto vi ha sempre anticipato da tempi remoti, anche Gianni Ceccarelli sottolinea che . MONTELLA AVEVA RAGIONE . Tuttavia, un altra ciliegina a quei poveri gonzi che perseverano a insultare sistematicamente l allenatorè di turno per giustificare gli insuccessi degli indifendibili , oggi Paulo Sousa ha dimostrato che anche giocando con 2 o 3 punte il risultato non cambia , . IL PROBLEMA DELLA FIORENTINA NASCE DAL LEGGENDARIO MERCATO DI GENNAIO . I senatori hanno staccato la spina quando hanno capito che la proprietà non ha alcuna ambizione se non… Leggi altro »

IOHAHO,VC
Ospite
IOHAHO,VC

Sei un grande

Spippolo
Ospite
Spippolo

Certo che di pecorelle che seguono il primo “Pappagallo” che blatera, ce ne sono parecchie vedo….contente loro!
“Il vostro maestro vi saluta e vi abbraccia, a tutti i suoi fans”….mah!
Poeri…..

Marco
Ospite
Marco

In questo caso scudetto ha ragione. …è da gennaio che si fa ridere …si gioca mosci, lenti ,prevedibili,mai una verticalizzazione di gioco. Questo non è calcio!!!! Ero allo stadio a vedere la partita di coppa , se non gli buttavano fuori il giocatore si rischiava anche con loro..il risultato è bugiardo! I giocatori non seguano più il mister e allora bisogna cambiare subito per ridare entusiasmo ad un ambiente grigio. Della Valle fuori dalle p…e

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

venvia spippolo, un te la pigliare a male, unnè questione di fans o senza fans, l’è giunta l’ora di vedere in faccia la realtà: con i BROTHERS ZERO TITULI, sarà mediocrità per sempre. anche io sono abbonato ma un mi arrabbio mica, scu2011 ha piena ragione.

Spippolo
Ospite
Spippolo

O che voi ti dica…un so mica arrabbiato io, sai.
Provo tenerezza per te e le tue colleghe pecorelle, basta.
Poi per me vu potete fare icchè vu volete, un me ne frega proprio nulla….non siete così importanti!!!

Bona pecorelle, buoni belati!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

se non siamo così importanti, perchè ci rispondi? e ti rode vai….
per quanto riguarda i belati, faresti bene a non rammentarli, visto tutti quelli che fai a don diego da una quindicina di anni a questa parte…. bòna ugo

Spipplo
Ospite
Spipplo

ah ah ah ah….fantastico!!
Vedi, da buona pecorella, se il Pastore (Maestro) non ti dice cosa dire o fare, quel che scrivi o fai, è palesemente ridicolo, ammesso non lo sia quello che afferma il tuo Pastore(Maestro)!
Capisco che dal “basso” della tua posizione, sia facile fare l’associazione pro-contro DV basandosi su ciò che uno scrive…..ma non è così.
A me se domani spariscono da Firenze, un me ne può fregar di meno….capito? Il problema è solo vostro….tranquillo, un mi rode per nulla, ma proprio per nulla!

Ciao ciao…

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

lo vedi che ti rode… continui a rispondere!!
bona ugo

Spipplo
Ospite
Spipplo

Azz….allora altro che pecorella……sei un ciuco proprio!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

AHAHAHH seguita!!
bòna ugo

Spippolo
Ospite
Spippolo

Seguita a belare….ma dimmi, poi il tuo maestro ti da il contentino?
Sai com’è, si narra che certi pastori con le sue pecorelle ogni tanto…..
Naccherino!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ti rode talmente tanto che non scrivi bene nemmeno il tuo nome… spipplo spippolo

FAI FESTA!!!!

Spippolo
Ospite
Spippolo

Ah ah ah….
Poero brodo, un ti rimane che attaccarti a certe cose.
Ciao ciao sculaccianguille!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

rosica rosica… intanto ieri una punta, ilicic in campo e s’è dato 5 pere ai cagliari, o unn’era colpa di sosa?? VAIA VAIA…

Spippolo
Ospite
Spippolo

Tu rosichi te…ieri hai gioito solo 3 volte, io 5!!!

Ciao masticabrodo!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

masticabrodo, sculaccianguille… ma icchè tu dici? poero SPIPPLO come tussè messo male… “a me non interessa quello che dite” AHAHAHAHH!!!

Spippolo
Ospite
Spippolo

E allora un tu sei fiorentino….
Resta comunque il fatto che ieri hai GIOITO SOLO TRE VOLTE. Io ho gioito 5!!
Ciao poppafedere!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ZACCHETE ariecco quello che “un mi interessa”!!! seguita seguita AHAHAHAHAH

Spippolo
Ospite
Spippolo

Hi hi hi….ma quella canzone di Alberto Fortis, quando la scrisse, prese ispirazione da te?
Faceva così:
Vincenzo io ti….se troppo …. per vivereeee.

Vien via grullaia…un tu comprendi nemmeno icche tu leggi!

Ciao poppafedere, sei stato un buon giullare per me, mi hai fatto sganasciare dalle risate. Ti lascio alla tua vituccia.
🙂

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

come tu stai SPIPPLO, che SPIPPLI? (appena hai dato un po’ di leccatine al ritratto di don diego, ovvio)

sciopenviola anche oggi
Ospite
sciopenviola anche oggi

Socrate ancora ringrazia che è nato millenni prima di te ,altrimenti chi se lo filava??? Sei invidioso del ” successo ” di scudetto oppure sei uno di quelli che lo ha sempre insultato definendolo fake dai mille nomi scoprendo che non è cosi??
Lascia perdere l’importante è il bilancio il resto è tutta roba per pecorelle

Spippolo
Ospite
Spippolo

Te poretto, sei di un’altra categoria….inferiore!

Viola
Ospite
Viola

Di passione parla per te e non ti permettere di giudicare chi si abbona.

Potini
Tifoso
Potini

Io i Della Valle non li sopporto più da qualche anno, ma sono completamente d’accordo con te sul discorso abbonamenti: la squadra non deve pagare per gli errori della dirigenza, è giusto che abbia supporto dal pubblico.

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Cavolo, su questo Forum sono ancora ben ……… 17 i fans dei “venditori di infradito”?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

SCUDETTO, l’abbraccio oltre che ai tuoi fans lo avresti dovuto estendere, per par condicio, anche agli eroici………..20 mila!!!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Sai bene che sono da sempre con te. VIA i BROTHERS ZERO TITULI

Gollo
Ospite
Gollo

SCUDETTO, siamo pronti a sequirti ovuncue. Tu ordina e noi faciamo si la nostra quida spirtuale via i ciabatini dalla nostra cità. Viva Fiorenza viva

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

Toh, i leccatori di suole sono arrivati a…………. 20.

Petrusviola
Tifoso
robypetrus

chi si abbona lo fa per passione e non per abitudine. Ma poi perchè caro Scudetto non commenti mai, e poi mai, quando le cose funzionano?

PecosBill
Tifoso
Pecos Bill

E’ bastata una misera vittoria contro dei giocatori dopolavoristici ed i leccatori di suole sono aumentati di 4 unità.
Cribbio, quando batteremo il Crotone è probabile che…………..raddoppieranno.

Articolo precedenteAll. Slovan Liberec: “Fiorentina come il Dukla. Sappiamo quello che ci aspetta”
Articolo successivoGiovedì torna l’Europa League, questo il programma completo
CONDIVIDI