Fiorentina stoppata da Florenzi, Roma furiosa per il rigore. La Viola manca il colpo del ko

11



Viola in vantaggio con il discusso rigore di Veretout, poi pareggia l’esterno giallorosso. Un punto e tanti errori.

La Fiorentina, tutto sommato, è ancora in linea con le sue aspettative estive, scrive La Gazzetta dello Sport. L’obiettivo di Chiesa e compagni è riconquistare un posto in Europa. E per il momento i conti tornano. La Roma, invece, al via del campionato aveva ben altre ambizioni. Ma quasi tutti gli investimenti dell’ultima campagna acquisti ancora non fanno la differenza e qualche giocatore importante del passato non c’è più. La morale è che la zona Champions, il traguardo da non fallire, si sta allontanando.

A SENSO UNICO. Nel primo tempo in campo c’è solo la Roma. Funzionano Lorenzo Pellegrini e Nzonzi a protezione dei quattro giocatori d’attacco. Tra questi c’è anche Zaniolo, debuttante da titolare in Serie A. Gran fisico e buone idee. C’è materiale su cui lavorare. Il problema è che la squadra giallorossa dimostra poca cattiveria e precisione in fase conclusiva. Dzeko e Fazio bruciano subito alcune buone occasioni da gol.

EPISODIO. Al 32’ c’è il vantaggio della Fiorentina su un discutibile rigore concesso da Banti. Un passaggio indietro sbagliato di Under mette in azione Simeone solo in area, il Cholito controlla male il pallone e prova a dribblare Olsen: il portiere giallorosso non tocca il pallone e forse sfiora con i guanti il piede sinistro dell’attaccate viola, che non fa niente per saltarlo e finisce per colpirlo al volto. Per Banti è rigore. Orsato alla Var non interviene perché non è evidente l’assenza di contatto. Così dice il nuovo regolamento. Una volta di più viene da chiedersi perché in caso di episodi quantomeno dubbi (e questo lo era nettamente) non si suggerisca comunque al direttore di gara di andare a rivedere l’azione.

SENZA K.O. Nel secondo tempo piace di più la Fiorentina ma i violenti strappi di Chiesa non producono il colpo del kappaò. Al 13’ Federico consegna al Cholito un pallone da appoggiare comodamente in rete ma l’argentino è ancora una volta in ritardo. La squadra viola prova a puntellare il centrocampo inserendo due uomini di peso come Fernandes e Dabo e riporta Gerson (deludente nel ruolo di mezzala) nella sua posizione originale di attaccante esterno. Un’uscita sbagliata di Lafont regala il pallone giusto a Florenzi che al volo trova il corridoio vincente. L’1-1 fotografa in maniera corretta l’andamento della gara. Un rigore generoso, un gol rocambolesco, tanti errori in fase conclusiva.

11
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
maurizio milano
Ospite
maurizio milano

Però come sono bravi a lamentarsi quando sono contro e netti ……Non conoscono la vergogna

Par
Ospite
Par

Dopo tutte quelle lamedntele della Roma quando sono ntornata a casa dallo stadio ho voluto guardare bene l’ azione del rigore che dal vivo mi era sembrato netto.
Onestamente non so dove sua tutto lo scandalo di cui parla il DS della Roma….piuttosto vogliamo dire che avrebbero dovuto finire la partita per lo meno in 10!!!!
Cartellini dati o non dati senza logica e….Kolarov??
Ha mandato a quel paese l’ arbitro anche in maniera plateale e non è successo niente!!!!
Siete odiosi quanto la Juventus!
SFV

berlioz
Ospite
berlioz

Intanto i romettari frignano sul loro giornaletto, che banda di raccattati! https://www.ilmessaggero.it/sport/calcio/roma_fiorentina_champions_di_francesco_ferretti-4083101.html

petrus58.bo
Ospite
petrus58.bo

Parliamoci chiaro ..la partita da vincere senza mi o ma era con il Cagliari !!!!…Visto la partita ,con mia grande sofferenza, contro una Roma super attrezzata di giocatori di valore …..mestamente (causa quell’ addormentato di Simeone) alla fine il pareggio ci sta tutto. Lafont per me ha salvato 2 gol …poi ha pure del culo quando ci sono mischie in area …
che la palla non entra in porta (rivedere con calma la partita ) .. Proverei VHLAOVIC (o come si scrive) ..la prossima con il Frosinone dove sono obbligati i 3 punti . FVDAL1968!

Valter
Ospite
Valter

Finché san culo ha retto.. ci siamo illusi di portare a casa 3 punti regalati.. ed arrivato il pareggio della Roma.. e siamo tornati alla realtà.. una squadra fatta con troppe scommesse. Hai voglia a cambiare moduli e scaricare la colpa su Pioli.. i giocatori sono quelli.. se erano meglio li pagavi di più e ti costavano di più di ingaggio. Se Simeone non si addormenta, la colpa ė sua e non di Pioli, quello é un gol facile facile..

Snoopy90
Ospite
Snoopy90

Siamo senza allenatore in balia di una squadra di polli

Gati7777
Tifoso
gaetano

che commento si puo’ fare per una squdra che non vince ormai da un secolo? Che arrivi alla tanto sospirata salvezza anticipata

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Segnamo solo su rigore. meno male quasi tutte le domenice ce ne regalano uno (è già il 3° regalo). E poi c’è chi si lamenta degli arbritaggi.. Senza i rigori avremmo segnato talmente tanto poco da inizio campionato che saremmo già nella parte bassa della classifica..

claude
Ospite
claude

per me il rigore e’ sacrosanto.poi il cholito sbaglia di tutto. siamo arrivati al rigore per stop mancato e che dire della palla che gli ha dato chiesa. ma a cosa pensava? un centravanti sfonda la porta. . manca della grinta e della necessaria concentrazione. troppi discorsi su di lui paiono averlo involuto. e pesantemente. dentro il ragazzo. almeno ci da’ un po di fisico.vedere un ragazzo del ns vivaio regalato alla roma fa veramente incazzare. fossi i dv chiederei conto di tale errore.lo abbiamo tagliato perche’ non capace. ma chi l’ha detto?guidi? allora lui o chi per lui e’… Leggi altro »

marco mugello
Ospite
marco mugello

Che il Cholito non fa niente per saltarlo è una menzogna da asilo infantile…Testa e piede sono andati a contatto? Si. E’ rigore. Simeone ha cercaro di scavalcare il portiere? Si. E’ lecito scavalcare il portiere? Si. E’ gioco pericoloso di Simeone? No, il gioco pericoloso allo stato dei fatti c’è quando la testa colpita è alta, addirittura se un giocatore abbassa le testa in un contrasto è esplicitamente gioco pericoloso che punisce chi abbassa la testa. Nei falli su portiere bisogna che l’attaccante entri volontariamente a gamba avanzata per contendere una palla al portiere gia in fase di possesso… Leggi altro »

marco
Ospite
marco

piange il cuore dirlo ma la roma (che idio al pari della giuve) ha meritato il pareggio e ha anche ragione d’arrabbiarsi per il rigore:: se simeone non sbagliava anche lo stop (dopo aver sbagliato praticamente tutto per 90 min) non c’era bisogno di pestare intenzionalmente il guantone del portiere. cmq è stato furbo e questa e senz’altro la cosa migliore che ha fatto ieri. per il resto, finché non lo si sostituisce con un centravanti vero si va poco lontano. batistuta ieri deve aver rivisto un po’ la sua viola (almeno prima di rui costa): un campione davanti e… Leggi altro »

Articolo precedenteLa Fiorentina ci prova ma non finisce l’opera. Che spreco tra Chiesa e Simeone
Articolo successivoLa Fiorentina ritrova se stessa, ma Florenzi gela Pioli: “Tenuto testa a una Roma molto forte”
CONDIVIDI