Fiorentina, terzo 1-1 di fila con rimonta subita. Una sola vittoria in 6 gare

15



Il tecnico viola è soddisfatto di aver ritrovato aggressività e personalità, ma restano i problemi tecnici e di precisione della squadra.

“Buon punto e buona prestazione”. Dentro la sintesi di Pioli ci sono in realtà infinite sfaccettature di una partita che ha avuto mille fasi. Tirando una linea, per quanto filtra dall’ambiente viola, la gara è giudicata positiva. Soprattutto per alcuni aspetti. “Questa squadra ha un’identità propria – dice orgoglioso -. Mostriamo tenacia, personalità e aggressività. Abbiamo perso poche partite, solo con grandi squadre, e sempre di misura. Questa crescita mentale non era così facile da prevedere considerando l’età media. Con una Roma davvero forte abbiamo tenuto il campo molto bene. Sono soddisfatto”. Così riporta La Gazzetta dello Sport.

SALTO DI QUALITA’La Fiorentina ha vinto solo una delle ultime 6 gare giocate. Il calendario non ha aiutato, ma nonostante svariate note positive l’impressione è che si possa fare di più. Soprattutto sul piano della precisione tecnica e della pericolosità offensiva. Con i numeri degli attaccanti viola che restano impietosi. Terzo pareggio per 1-1 consecutivo. E soprattutto terza rimonta di fila subìta. Anche su questo la Fiorentina deve lavorare.

15
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Gao
Ospite
Gao

siete diventati i tifosi piu squallidi della storia. vergognatevi, firenze e’ un altra cosa.

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Se non ci si da una bella svegliata quest’ anno l’ E’ banda!!!!

Nazione Toscana
Ospite
Nazione Toscana

Mandare via subito pioli e chi l’ha scelto
Dentro iachini prima che sia troppo tardi
Mazzarri e Gasperini non piacevano ai tifosi della Fiorentina

Giuliano Malandrucco
Ospite
Giuliano Malandrucco

Sì, tre partite di fila rimontate. Ma, obiettivamente, non si meritavano vittorie. Triste, per me , ma è così !!!
FORZA VIOLA SEMPRE

Marione
Ospite
Marione

La squadra è giovane, inesperta e mediamente scarsa (ne salvi 5/6, gli altri sono rumenta) In più l’allenatore non ha il DNA vincente e ci stanno aiutando gli arbitraggi, altrimenti il bilancio sarebbe peggiore (i rigori con Atalanta e Roma sono, a mio avviso, rigorini molto leggeri, quello col Cagliari appena più pesante)
Morale, non si segna.
Seconda morale: NON VINCIAMO MAI

Violè
Ospite
Violè

Qualsiasi altra società avrebbe allontanato un simile allenatore che è sempre contento e che non sa cosa vuol dire incazzarsi. La sua squadra è sempre ok è il pareggio va benissimo. Prova a dirglielo a uno come Conte di continuare a pareggiare e farsi rimontare sistematicamente ogni volta… Infatti lui è un vincente e Pioli no! Ma la proprietà è contentissima anche di questo prete, è evidente.

Tifoso
Ospite
Tifoso

Conte dopo il famoso 4-2 li fece allenare il lunedì mattina.

Juan
Ospite
Juan

Cosa avra’ mai per essere soddisfatto??
Ci crede davvero o ci sta prendendo per i fondelli??

Fino ad ora ho visto solamente partite incolori, con poca lucidita’ e pochissimo gioco ed
organizzazione. Una difesa ancora piutosto gracilina (speriamo che questo portiere maturi
e sia un investimento per il futuro perche’ il presente e’ da dimenticare); due giocatori che
si danno l’anima (Veretout e Chiesa) ed il resto niente.

A proposito, a quando il primo gol “vero” cioe’ non propiziato da furbetti del rigorino
o regali clamorosi della difesa avversaria (Torino)????

….. ma lui e’ soddisfatto.

massimo
Ospite
massimo

Sono convinto che Pioli ce la mette tutta, ma nonostante l’impegno e gli intenti non riesce a dare un gioco organico alla squadra. Di conseguenza o si dimette o lo licenziano. L’IMPUT LO DEVE DARE CORVINO CHE ALTRIMENTI VEDE IL SUO LAVORO DECLASSATO, PERCHE’ LA FIORENTINA HA UN BUONISSIMO ORGANICO, MA CON IL NON GIOCO DI PIOLI SEMBRANO TUTTI DEI GIOCATORI PIATTI..

VIOLASOUL
Ospite
VIOLASOUL

BASTA con PJACA e MIRALLAS. meglio Sottil/Montiel o al limite proviamo Gerson che nasce esterno. Intanto darei un riposino a qualcuno della difesa visto che abbiamo Hancko, Diks e Laurini; poi xchè non provare il centrocampo Edmilson/Norgaard, Varetout, Benassi/Dabo e quindi davanti Gerson o Simeone con Vlahovic (centravanti) e Chiesa. Insomma questi sono i giocatori, possibile che Pioli non riesca a formare una squadra… e siamo partiti per la preparazione, pure in anticipo! Se non tiri in porta non segni!!! FV

Tifoso
Ospite
Tifoso

Ma qualcuno lo sa che Nagrand si sta riprendendo da un infortunio in nazionale e ancora non può giocare?

max
Ospite
max

Ci vuole un centravanti che faccia gol. Non ci si puo affidare solo alla tenuta della difesa , bisogna fare i gol su azione, Non sempre ci arrivano rigori salva faccia….!!!

Gianfranco Trisi
Ospite
Gianfranco Trisi

Spiace a un tifoso dire che la Fiorentina è squadra tutto sommato mediocre perché giocatori di indubbio valore sono bilanciati in negativo da altri (la maggior parte) scarsi o adatti solo a Serie inferiori. Pioli poi è uno dei peggiori allenatori della Serie A e c’è da chiedersi se e quando la Società si deciderà a mandarlo via.

Jblk77
Tifoso
jblk77

Mai, anzi gli rinnovano il contratto. Pensaci bene: la tua strategia è disimpegnarti e se possibile rientrare dei prestiti che hai fatto alla società. Quindi chiudi i rubinetti (zero investimenti) tagli i costi (dimezzando gli ingaggi) e massimizzi i ricavi (stadio pieno e soprattutto diritti tv) e speri nelle plusvalenze lanciando giovani o rilanciando i falliti. L’unica cosa che può andare storta è fare prestazioni scarse, ma se hai un allenatore che segue la strategia a testa bassa e senza richieste e/o polemiche il gioco è fatto. Questa è la Fiorentina 2015/2020 quindi nessuna sorpresa se nulla cambierà almeno per… Leggi altro »

Gilbert
Ospite
Gilbert

E domenica a frosinone sarà dura. E poi prima o poi gli arbitri smetteranno di fischiare rigore ad ogni tuffo in area avversaria

Articolo precedenteVeretout, iceman viola: un cecchino dagli 11 metri. Vuole battere il suo record
Articolo successivoPrimavera, Empoli-Fiorentina 0-1: la decide Hanuljak, Viola 3°. La Cronaca
CONDIVIDI