Fiorentina, tra brindisi e mercato: gli obiettivi per gennaio

1



A sentire i dirigenti gigliati, il 2018 sarà l’anno giusto per veder sbocciare la nuova Fiorentina di Pioli. In occasione del brindisi di Natale con la stampa, dalla sede viola filtra la volontà di rinforzare la squadra fin da gennaio. Gli obiettivi sono un terzino sinistro (a patto che Olivera saluti) e un centrocampista che diventi la vera alternativa ai tre titolari. Davanti si resta così, aspettando Saponara e dando fiducia a Babacar. A riportarlo è il Corriere Fiorentino.