Fiorentina-Udinese 3-0, la CRONACA. Borja, Baba e Berna stendono i bianconeri

10



Queste le azioni salienti della partita:

INIZIO PRIMO TEMPO

1′ Azione veloce viola, Babacar riceve sulla sinistra in area, si libera e tira sul primo palo: si oppone Karnezis.

1′ Calcio d’angolo di Borja da sinistra, testa di Vecino ma palla facile per Karnezis.

4′ Riparte la Fiorentina con Bernardeschi, palla per Chiesa sulla destra. Dribbling e cross basso, troppo sul portiere.

6′ Astori tenta il lancio in area per Bernardeschi, palla leggermente lunga ma buona idea.

14′ Esce bene Bernardeschi da una situazione difensiva, poi il gioco viene rallentato e la squadra si riposiziona.

16′ Corner da destra per l’Udinese, testa di Thereau fuori non di molto.

19′ Azione prolungata viola, cross teso di Chiesa dalla destra murato in corner. Dalla bandierina, cross di Bernardeschi che termina direttamente tra le mani di Karnezis.

21′ Tiro al volo dal limite di Badelj, palla potente ma centrale. Devia il portiere.

23′ Gran lancio di Vecino per Chiesa, Federico prova il gran colpo al volo dalla destra ma non trova il pallone. Applausi comunque per l’idea di Chiesa jr.

24′ Chiesa scambia con Bernardeschi, palla per Badelj che crossa di prima per Babacar, ma il senegalese di testa non trova lo specchio della porta.

28′ Ammonito Federico Bernardeschi. Entrata in ritardo su Samir, e il 10 viola salterà la sfida di Milano sul Milan. Tra l’altro Bernardeschi esce momentaneamente dal campo, dolorante.

32′ Apertura sulla sinistra per Milic, ma il croato non arriva sul pallone. Rumoreggia il Franchi.

34′ Altra entrata dura di Samir su Chiesa, ancora nessun fallo per l’arbitro. Ancora fischi dagli spalti.

35′ Intanto Chiesa resta a terra, entrano i sanitari e anche la barella. Poi Chiesa esce dal campo sulle sue gambe.

37′ Ammonito Hallfredsson per fallo su Bernardeschi.

41′ Gol della Fiorentina! Tap-in vincente di Borja Valero! Bernardeschi si libera al limite, gran tiro e palla che centra la traversa. Poi Borja arriva sulla ribattuta, si coordina e con il destro batte il portiere. Vantaggio viola!

43′ Gran controllo sulla destra di Chiesa, che sfida nel dribbling Samir ma viene messo giù. Ancora niente per l’arbitro.

45′ Bella giocata di Bernardeschi sulla linea di fondo appena prima di entrare in area, messo giù. Punizione ghiotta per la Fiorentina, una sorta di corner corto dalla destra.

45′ + 1′ Bernardeschi tira direttamente in porta, respinge con i pugni Karnezis.

FINISCE IL PRIMO TEMPO


INIZIA IL SECONDO TEMPO

1′ st Esce Jankto ed entra Badu.

4′ st La Fiorentina recupera palla in zona d’attacco, Chiesa si libera per andare dritto verso la porta ma Borja Valero non è preciso nel passaggio, che viene intercettato.

7′ st Esce De Paul ed entra Perica.

9′ st Corner parato da Tatarusanu, con Samir che in area travolge Tomovic. Fischiato poi fallo ai viola, dopo piccolo parapiglia in area.

11′ st Milic si libera al cross, interessante ma troppo alto per Babacar. Arriva Tomovic a destra, controcross e palla messa in corner da un difensore bianconero.

12′ st Riparte l’Udinese, Perica serve Thereau che tira dal limite. Rasoterra controllato da Tatarusanu.

14′ st Punizione battuta da Bernardeschi, palla tesa con Gonzalo che devia sul primo palo ma non riesce ad insaccare.

16′ st Raddoppio viola! Segna Baba! Borja serve il senegalese in verticale, bravo Babacar a vincere un contrasto e a concludere di potenza. Tiro deviato da Samir, e Karnezis beffato. 2-0 viola! 

18′ st Riparte ancora la Fiorentina, Bernardeschi serve il taglio di Vecino che entra in area da destra e va al tiro, alto di poco.

19′ st Palla in area per Zapata, Milic fa la diagonale profonda e arriva come un treno. Spallata vigorosa su Zapata, che poi va giù: per fortuna l’arbitro lascia correre.

20′ st Sostituzione da entrambe le parti. La Fiorentina sostituisce Babacar con Kalinic. Mentre nell’Udinese esce Thereau per far posto a Matos.

23′ st Si vede subito Kalinic. Lob di Bernardeschi da destra, Kalinic controlla e si gira con il destro in area, palla ribattuta da Danilo.

27′ st Vecino resta a terra dopo uno scontro con un bianconero, entrano i sanitari viola e l’uruguaiano esce momentaneamente dal campo.

29′ st Esce Vecino ed entra Riccardo Saponara. Esordio in maglia viola per l’ex Empoli.

31′ st Prima azione di Saponara, riceve da Kalinic, controlla ai 25 metri e tira con il mancino. Alto non di molto, applaude il Franchi.

32′ st Fallo di Felipe su Saponara, punizione per i viola dai 28 metri spostata sulla destra.

34′ st Rigore per la Fiorentina! Punizione di Bernardeschi deviata con un braccio in barriera da Fofana, che viene ammonito.

35′ st BERNARDESCHI SPIAZZA DAL DISCHETTO KARNEZIS, E FA 3-0!

36′ st Riparte ancora la Fiorentina, Bernardeschi per Kalinic che sterza in area, fa due passi e tira. Ribattuto, facile per il portiere.

37′ st Gran giocata di Saponara su Halfredsson, palla per Chiesa che cerca Kalinic. Ma il 9 viola era in fuorigioco e non arriva sul pallone.

38′ st Ammonito Milić.

40′ st Tiro da fuori di Halfredsson, centrale.

44′ st Saponara recupera un’ottima palla sulla destra, però attende troppo per servire Kalinic. E il cross viene ribattuto.

44′ st Borja Valero perde un brutto pallone con la Fiorentina tutta in attacco,  riparte l’Udinese ma per fortuna il tiro di Matos termina alto.

45′ st Tre minuti di recupero.

FINE SECONDO TEMPO

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
tifoviolaperò
Ospite
Member

Vittoria meritata ma praticamente l’Udinese era rimasta a Udine. Con qualsiasi altro avversario se ne prendevano altre 4 anche oggi. Nei primi 10 minuti abbiamo lasciato entrare in area un tizio qualsiasi dell’Udinese dopo una corsa di 30 metri senza che nessuno cercasse di fermarlo e fortunatamente per noi ha ciccato malamente davanti al portiere. Abbiamo ripreso il Milan e alla prossima ci scorniamo con lui per vedere chi è peggio. Forza Viola.

O.G.
Ospite
Member

Discreta prestazione che riporta un minimo di serenità dopo la serataccia di martedì e sopratutto per la prossima in europa. Forza Viola.

i\'giannelli
Ospite
Member

Se oggi giocavamo contro la roma si riperdeva come s’e’ perso domenica scorsa(si reggeva mezz’ora e poi ci asfaltavano come oggi l’udinese ha retto fino al nostro gol) sempre che la roma gioca come ha fatto domenica…questo per dire che c’e’ avversario ed avversario e soprattutto bisogna tener sempre conto di quella che e’ la nostra modesta dimensione…questa e’ una squadra che appena si trova davanti una squadra con delle qualità perde quasi sempre se quella squadra gioca ai suoi livelli,questo fin dai tempi di Montella…siamo una squadra troppo leggera per reggere a certi livelli per nulla solida motivo per cui non si va da nessuna parte…il giocatore con piu’ qualita’,bernardeschi, ancora un po’ acerbo, l’unico in rosa con le sembianze del campione, in estate se ne andra’, quindi di cosa stiamo parlando…

VIOLONE
Ospite
Member

Vedo che anche ieri sera tu eri presente allo stadio, come al solito………..solo per ricordare che basta trovare contro una squadra con qualità si perde: JUVENTUS perso a Torino vinto a Firenze (1-1), Roma vinto a Firenze perso a Roma (1-1), Napoli pareggiato a Firenze perso in Coppa Italia a Napoli (0,5-1), Lazio perso a Roma (1-0), Inter perso a Milano (1-0) Milan pareggiato a Firenze (0,5-0,5). La NOSTRA NON TUA DIMENSIONE è quella di essere in EUROPA REGOLARMENTE senza andare al BANCO DEI PEGNI……FENOMENO…..

Frank
Ospite
Member

Oh! tutti zitti?! i gufi strisciati tutti in silenzio ora?
R
I
D
I
C
O
L
I
VU SIETE!

tifoviolaperò
Ospite
Member

Uno spettacolo?

Della Balle
Ospite
Member

[email protected]

Marione
Ospite
Member

I gufi strisciati come me sono felici per il risultato di oggi ma sono sempre molto scettici sulla capacità di questa squadra di trovare continuità e di cogliere le opportunità che ci saranno. Se vinciamo anche a Milano, col Toro e a Bergamo allora sarò molto più felice. Contento superridicolo?

Max65
Ospite
Member

Ridicolo tu sei te, che sei contento per aver vinto contro una squadra di scarsi e grazie ad un gran culo. Te ti meriti questa Società a vita.

fporta
Ospite
Member

Visto come è messo il Bilan a uomini, la Lazio dovrebbe fare sua la partita. Poi tocca a noi vedercela con zio Fester, per un posto migliore in classifica. E bravo Berna 🙁

wpDiscuz
Articolo precedenteIn rete Borja Valero, lo spagnolo torna al gol dopo un anno
Articolo successivoFiorentina-Udinese, VOTA le PAGELLE DEI TIFOSI su FI.IT
CONDIVIDI