Fiorentina, una rivoluzione veloce. Corvino ha in mente tanti cambiamenti

75



“Rivoluzione veloce” in casa Fiorentina, ricordando la data del 25 luglio 2012, la cosiddetta «notte delle pernici» che spinse l’allora ds Pradé e l’allenatore Montella a stravolgere la squadra. Un rinnovamento veloce e completo che i viola si apprestano a ripetere anche quest’estate. Corvino ha già preso Bruno Gaspar (dal Vitória Guimarães), Vitor Hugo (Palmeiras) e Milenkovic (Partizan), ha in pugno i giovani francesi Diallo e Karamoh, ha riscattato Maxi Olivera, Sanchez, Cristoforo, Castrovilli e Scalera e tagliato Salcedo, De Maio e forse anche Tello (più Gonzalo, che non ha accettato l’offerta di prolungamento contrattuale). Siamo solo all’inizio comunque. Perché i giorni della soluzione del caso Bernardeschi stanno arrivando e perché la rivoluzione pensata da Corvino e Pioli passerà molto anche dalle cessioni. Così riporta il Corriere Fiorentino in edicola.

75
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Bobbo
Ospite
Bobbo

Pioli ha chiesto solo e soltanto Keita se parte Bernardeschi!!!!Simeone se parte Kalinic e Papu Gomez se parte Borja. Gnigni ha detto immediatamente di no perché solo per lo spagnolo Lotito vuole almeno 35 – 40 mln cioè 80-90% dell’incasso per Bernardeschi!!! Questo è il problema più grande!!! Si rischia subito un allenatore scontento e demotivato!! ADV ha preso tempo perché la tentazione di accontentare Pioli ce l’avrebbe anche ma deve convincere il fratello a tentare un ultimo disperato anno per vincere qualcosa oppure vendere tutto. Vediamo chi la spunterà?!?!?!?

Scaramouche
Tifoso
Scaramouche

Corvino che ci rifa’ la squadra di sana pianta. Vendera’ il vendibile e ricomprera’ chissa’ cosa e chi…. Con o senza soldi in che tragedia stiamo per imbarcarci! Aiutooooooooooo!!!

pratociri
Ospite
pratociri

Il miglior cambiamento sarebbe la dipartita di Corvo.

Veritas
Ospite
Veritas

Non capisco, Corvino fa la campagna acquisti in base al progetto e ai soldi che la proprietà gli mette a disposizione. Con 0 soldi arrivano 0 giocatori, oppure Gaspar etc… che non valgono nulla. E’ logica matematica, che c’entra Corvino ?!? Sono convinto che anche Corvino non è una cima, visto che l’ha scelto questa proprietàma dargli la colpa di certe misere trattative mi pare esagerato.

gianfranco
Ospite
gianfranco

D’accordo con Antonello. Il punto però è che se l’ambiente oggi è questo, ciò è dovuto al fatto che questa proprietà l’ha prodotto. Tutto è nato dal fallimento dell’operazione Rossi-Gomez (lasciamo stare i motivi, ora non contano). Da allora i DV hanno optato per scelte al risparmio, iniziando a tirare i remi in barca, per rientrare e quindi vendere. Tutto qui. Questo e i prossimi anni saranno altri anni di rientro, fino a quando i DV avranno ripreso tutti i loro investimenti e allora venderanno; e quanto ricaveranno dalla vendita (anche poco) sarà tutto di guadagnato e si saranno tolti… Leggi altro »

Antonello
Ospite
Antonello

Il fallimento Rossi-Gomez per me è lo spartiacque, ma a volte ho l’impressione che si tenda a criticare l’operato della società a prescindere. Un esempio? Tutti contro l’eventuale arrivo di Borriello, ma io, se accompagnato da giovani quali Simeone o Lapadula o addirittura Niang, non lo disdegnerei affatto. A me sembra che Borriello sia antipatico a prescindere, quasi che la sua vita fuori dal campo ci facesse invidia. Intanto, se messo in condizione di giocare, il suo lo fa sempre, anche più di quel Babacar che oggi tutti vorrebbero tenere, ma che al primo errore vorremmo vendere!

rep
Ospite
rep

gli spaghetti alla carbonare ha in mente , sopratutto…

La canzone dei Bracci
Ospite
La canzone dei Bracci

Quanta fretta ma dove corri, dove vai Tanto in Champions con noi non ci arriverai Io sono Diego e lui Andrea, siamo in società, Con noi puoi bilanciar! Che,ce frega dei tuoi problemi, dei tuoi guai i più tirchi in questo campo, siamo noi Plusvalenza specializzata, fa un contratto e vedrai che presto te ne andrai Noi scopriamo bidoni e unn’azzecchiamo mai non sapremo sfruttare le tue qualità dacci solo una plusvalenza e ti iscriviamo al provino per il nulla e nient! Non vedi che è una vera sola non perdere l’occasione se no poi te ne pentirai non capita… Leggi altro »

Ilgatto
Tifoso
Member

Mi scuso pubblicamente con Pecos,lui aveva ragione ed io torto:i PRESCRITTI sono la peggiore proprietà mai comparsa alla Fiorentina.

roby
Ospite
roby

il primo da cambiare è CORVINO

olegna
Ospite
olegna

anch’io avrei in mente un cambiamento, anzi IL CAMBIAMENTO: via tutta la proprietà e tutta la dirigenza, Corvino in testa.

ANDREA
Ospite
ANDREA

x Antonello ; sono d’accordo il tuo discorso non fa una piega , però a prescindere dagli stipendi e dalle esigenze societarie , ci sono dei giocatori che sono e devono rimanere il simbolo della Fiorentina , perchè servono a fare spogliatoio e sono i Leader rimasti della squadra , Secondo me BORJA e BABA devono rimanere , il primo perchè lo vuole la Piazza ( per il sentimento ) il secondo perchè ha delle potenzialità che ancora non abbiamo visto e forse con PIOLI potrebbe sbocciare. Per gli altri si accetta tutto , anche BERNARDESCHI che vada a diventare… Leggi altro »

viola55
Ospite
viola55

Ma guardatelo in faccia il Corvo: ha lo stesso entusiasmo di uno che deve andare al patibolo.

Antonello
Ospite
Antonello

Ricordo benissimo quella campagna acquisti… Viviano fu l’unico ad essere condiviso dalla piazza! Nessuno infatti conosceva Gonzalo (tra l’altro si diceva che era rotto!), Borja (“è scarso se no non lo davano a noi e infatti non è nazionale”…), Pizarro (è vecchio!!!), Roncaglia (e chi è?) e Toni ormai agli sgoccioli della carriera (anche se l’anno dopo sarebbe stato capocannoniere col Verona!). Per non parlare delle barricate per Nastasic, visto che nessuno avrebbe scommesso su Savic, e per Aquilani (“altrimenti il Milan non lo avrebbe ceduto alla squadra da cui lo compriamo”…). Io credo che, più dei calciatori, sia importante… Leggi altro »

rep
Ospite
rep

ti sbagli completamente , quando si devono
scrivere cose scorrette , è meglio evitare….
ma lo sai dove giocavano Borja Valero e
Gonzalo , quando li acquistammo ?
Dal campionato spagnolo ,e da titolari , mica pizza e fichi…
tra l’ altro , in un squadra che , per quanto
espressione di una città piccola , ha sempre avuto
squadre competitive…tu , adesso , confronta con quelli
presi da Corvino fino ad ora….ma perchè
dobbiamo raccontarci fregnacce tra tifosi ?

Antonello
Ospite
Antonello

caro Rep, evidentemente non hai colto lo spirito del mio intervento. Ho semplicemente riportato i giudizi espressi a suo tempo, a prescindere dal fatto che fossero titolari o meno nelle loro squadre di appartenenza. Noi tifosi fiorentini abbiamo un amore viscerale per la Fiore, ma a volte non riusciamo ad andare oltre e magari non riusciamo a cogliere quei pochi aspetti positivi che ci sono.. con questo non voglio dire che mi voglio accontentare, anche perché i giocatori titolari voglio sperare che ancora non siano stati acquistati, a parte Sportiello e Saponara, per i quali, se messi in condizione di… Leggi altro »

Rici
Ospite
Rici

Borja e Gonzalo erano reduci da una retrocessione… come tale tutto questo entusiasmo x gli acquisti non c’era…

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA I DV!!!

Viola
Tifoso
Viola

Certo lo stile juve noi non sappiamo neanche cosa sia… loro rinforzano l’ossatura noi si cambia tutto ogni 3 anni! Che si vuole sperare?!

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

…cambiare tutto per non cambiare nulla…come ne “Il Gattopardo”…del resto lo stile corviniano-braccinesco è proprio quello lì…

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Il paragone con il rinnovamento “post-pernici” è giusto, ma improponibile. Pradè lavorò in modo totalmente opposto. Invece di andare a giro per il mondo a recuperare calciatori sconosciuti, ecco chi arrivò: Viviano, Gonzalo, Borja, Mati Fernandez, Cuadrado, Aquilani, Pizarro, Tomovic, Roncaglia, El Hamdaoui, Toni. E fece lo scambio Savic + soldi per Nastasic. Secondo il bilancio dell’epoca, i costi furono coperti quasi tutti dai 24 milioni incassati per Nastasic (Viviano e Cuadrado erano in prestito, e Tomovic in comproprietà). Il lavoro di quell’estate si vide, eccome; la squadra arrivò quarta, a 70 punti, dietro ai “rigorini” del Milan. Senza contare… Leggi altro »

all access (aka tattamea)
Ospite
all access (aka tattamea)

Quindi tu sai già come arriverà la Fiorentina il prossimo anno. Bene, allora non giochiamo nemmeno, facciamo la classifica delle in base al tuo insindacabile giudizio e festa finita..

VecchioFrank
Ospite
VecchioFrank

Magari lo sapessi. Non voglio santificare Pradè, e crocifiggere Corvino, mi limito solo a commentare i fatti, alla luce dei risultati ottenuti.
Nell’articolo si confronta l’attuale rinnovamento con quello del 2012; onestamente, mi sembra azzardato paragonare Hugo, Gaspar e Milenkovic a Gonzalo, Savic e Roncaglia. Tutto qua.

Veritas
Ospite
Veritas

Frank hai ragione su tutto ma ti timentiche di un piccolo particolare: il budget a disposizione per gli acquisti

Insider
Ospite
Insider

Piccola precisazione: nonno conno sta facendo una rivoluzione che deve far felice l’omo nero ( e il suo dante causa foulardato) non i tifosi e, credo, il mitissimo addetto ai lavori. Ne vedremo delle belle…

massimo
Ospite
massimo

Da un’altra parte ho letto che per Corvino Borja Valero ha già esaurito il suo tempo alla Fiorentina, ma nessuno gli ha ancora detto che lui sono già 7 anni che ha esaurito le sue capacità di DS e che il primo a levarsi dalle p….e dovrebbe essere lui, invece lo tengono ancora li e lui continua imperterrito a fare danni. In parole povere sono stufo di Corvino e delle sue interviste sottotitolate.

Viola
Tifoso
Viola

A chi lo dici…

Aliush
Ospite
Aliush

Rivoluzione veloce…seeee….certo….solo a risolvere il caso Berna gli ci vorrà fino a fine agosto….

ceciola76
Ospite
ceciola76

“Corvino ha già preso Bruno Gaspar (dal Vitória Guimarães), Vitor Hugo (Palmeiras) e Milenkovic (Partizan), ha in pugno i giovani francesi Diallo e Karamoh, ha riscattato Maxi Olivera, Sanchez, Cristoforo, Castrovilli e Scalera”………..VI PREGO FERMATELO UN SE NE POLE PIU’.

Mario z
Ospite
Mario z

Non so come la vedete voi ma io ho l’impressione che Corvino invece di rinnovare la squadra la distrugga . Non mi è mai piaciuto il suo comportamento pretentorio e quello che non caspisco è l’atteggiamento di Diego della valle un menefreghista gli altri Andrea, Cognigni, Corvino e via di seguito non contano niente. Club manager che compiti ha?

Davide Italiani
Ospite
Davide Italiani

Io mi domando..anzi, domando a tutti i procuratori che scrivono qua, e sono tanti..
La logica per cui più giocatori del piffero hai, è più un eventuale compratore sarebbe interessato quale è?
Se io compero una squadra, la cerco al prezzo giusto, MA con dei giocatori buoni, altrimenti devo spendere gran soldi per riportarla in alto…
Se è una squadra di scarponi, non la compero..
Spiegartemela..

Pinguino
Ospite
Pinguino

Lo stesso motivo per il quale compri un appartamento da ristrutturare.
Risparmio un po’ e lo rifaccio come voglio.

Davide Italiani
Ospite
Davide Italiani

Visto i prezzi che sparano, spendendo il doppio di quanto lo hai pagato, almeno?
Comprano a 100 magari, e ne spendono 200 per rinforzare, non sapendo nemmeno se siano acquisti corretti?
È un poco diverso, sai? Una squadra la costruisci come vuoi ma può facilmente non andare come vuoi..
Un appartamento lo costruisci o ristrutturi da zero..
Non hai proprio fatto un paragone calzante..

Lucido
Ospite
Lucido

La società è in piena exit-strategy non c’è dubbio. Siccome i 250 pippoli richiesti non arrivano da nessuno (e lo credo non li vale) stanno cercando di abbassare il valore cedendo il cedibile e limando il monte ingaggi al minimo. Una volta che il “valore” del tutto sarà calato magari con l’aggiunta della promessa (mi scappa da ridere ah ahahha) di fare lo stadio se ne disfaranno. Con questi presupposti non potete criticare Corvino che sta cercando di fare un buon lavoro. L’unica cosa che mi consola è la saggezza popolare del proverbio…”non tutti i mali vengono per nuocere”…..

Fabius via dell\'Oriuolo
Ospite
Fabius via dell\'Oriuolo

Son d’accordo sull’exit strategy, non c’è altra spiegazione. Altrimenti non si spiega questo mercato da lega pro

Gigliato
Tifoso
Gigliato

Quando vorranno nuovamente cambiare DG avranno l’imbarazzo della scelta .. basterà venire su questi siti o andare in curva allo stadio. È pieno di DG che data la passione un costerebbero nemmen nulla. Forza Viola.

Ps. io farei il casting per il nuovo DG se fossi nella redazione.

Insider
Ospite
Insider

Il problema è che hanno voluto proprio quel DG per scopi chiari a tutti tranne a quelle che non volendo vedere preferiscono leccare

Toscano di Roma
Ospite
Toscano di Roma

Ricordo ancora oggi tutti i commenti degli PSEUDOTIFOSI DISFATTISTI A PRESCINDERE….su Kalinic …..Ah ricordo anche che fu un nome fatto dal portoghese, non da Pradè…che tra l’altro non voleva neanche acquistarlo perchè non lo conosceva…..ma ….non capisco la critica ad oltranza a prescindere…..da checche isteriche…..
SEMPRE FORZA VIOLA

Insider
Ospite
Insider

Se un giorno, puta caso, andremo in serie B quelli come te diranno che invece si criticare bisogna tifare, tifare e tifare per il pronto ritorno in serie A. È estate, se vi piace tanto leccare perché non vi comprate un ghiacciolo?

marco_83
Ospite
marco_83

Ormai si è capito che se arriva l’offerta giusta sono tutti in vendita….il punto è: che tipo di campionato vogliamo fare il prossimo anno? Non credo che in società nonostante i passi indietro puntino ad un campionato da metà classifica…. Mah…staremo a vedere…ma se arriva solo gente tipo Hugo, Milenkovic, Gaspar mi sembra arduo raggiungere persino l’Europa League…. C’è solo da sperare che siano effettivamente giocatori forti sfuggiti ai più…

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

ho messo il pollice su per la speranza che solo noi ci si capisca…

Aliush
Ospite
Aliush

Comunque stanno andando completamente a caso, ormai. E un’auto senza guidatore è destinata a schiantarsi.

fra,scandicci
Ospite
fra,scandicci

Se si avesse un vero DS internazionale con rapporti con le maggiori squadre di Europa potremmo sperare in un bel mercato. Corvino ormai è bollito e nell’ambiente non gode di alcun rispetto fra le squadre italiane, sa fare affari solo con Ramadani, il Partizan e squadre brasiliane… Quando se ne accorgono gli alti dirigenti in Fiorentina?!?!?!

Viola
Tifoso
Viola

Se ne sono accorti è gli va bene così

Marco77
Ospite
Marco77

E’ questo quello che preoccupa, considerando che arruffone incapace che è questo qui

Fantasma
Tifoso
Fantasma

…nell’articolo, non si menziona il fatto che la rivoluzione di prade, si rese necessaria, per ovviare ai disastri combinati da corvino negli ultimi due anni della sua gestione…magari è per questo che la gente nutre qualche dubbio sul fatto che il diversamente smilzo sia la persona adatta, o magari anche perché le sue scommesse si sono rivelate fallimentari, come pagare otto milioni (seppur tra un anno), un giocatore rotto che dovrà affrontare minimo due mesi di recupero…

rava71
Ospite
rava71

per favore invece di criticare a prescindere chi arriva sapreste indicare i nomi di chi vorreste vedere arrivare considerando che si puo’ o si vuole spendere poco poco?

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

se devo comprare tanto per allora lancio i primavera

Riccardo
Ospite
Riccardo

DOVETE ANDARVENE DA QUESTA CITTÀ…TE E I FRATELLINI DI LATTE!!
FuUORI DA FIRENZE!! ZERO ABBONAMENTI!!

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

MA ZERO ABBONAMENTI ICCHE??E IO POI CHI INFAMO??IO M’ABBONO SOLO PE’ POTELLI INFAMARE

toni
Ospite
toni

non ti basta d’infamarli qui?

Antanisuper
Ospite
Antanisuper

Lo dico con dispiacere, ma questa Fiorentina a me sembra somigli sempre di più al Genoa di Preziosi. Ogni anno “rivoluzioni”, vendendo i più appetibili sul mercato e provando ogni anno nuove scommesse.

Iacopo
Ospite
Iacopo

Corvino sembra che giochi a Football manager più che essere il DG di una squadra di calcio…

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

e nemmeno con buoni risultati

ALE68LEBAGNESE
Tifoso
Member

no,io di’ corvo non mi fido piu’

Magnifico Messere
Ospite
Magnifico Messere

Più che altro bisognerebbe che cambiasse mestiere.

Mak
Ospite
Mak

La minestra riscaldata porta a Firenze brodi.

Viola
Tifoso
Viola

Ahahahah ahahah mitico!!!!

Donamasi59@gmail.com
Ospite

La rivoluzione del panzone , i prestiti dei vari Milic ecc si vede dove ci hanno portato, ma il panza contunua ha fare danni, o gli e” stato (detto) di vendere il piu” possibile quelli boni e rimpiazzarli con mezzi scarponi.SMANTELLAMENTO X EVENTUALE VENDITA???

Tifoso Viola
Ospite
Tifoso Viola

Arrivederci e grazie a chi parte e benvenuto a chi arriva. Tutto quì! A luglio vo a Moena e mi godo i nuovi arrivi. Semplice x me. Sono un Tifoso Viola.

CALENZANO
Tifoso
CALENZANO

non son pienamente d’accordo, se non si protesta mai la societa’ continuera’ a pianare i debito tod’s coi soldi viola

Enrico
Ospite
Enrico

Meno male qualcuno c è ancora..qui si spacciano tutti per tifosi ma son boni solo a criticare con la scusa del troppo amore. Si tifa la maglia..se poi la indossa uno scarpone si tifa lo scarpone perché l ha viola e con il giglio sopra!

Insider
Ospite
Insider

Vai al viola point e tifa per i manichini

Insider
Ospite
Insider

Meno male per te che hanno chiuso San Salvi

Oranje
Ospite
Oranje

Basta nomi di emeriti sconosciuti spacciati per giocatori interessanti. Più italiani. Anche da serie minori.

Toscano di Roma
Ospite
Toscano di Roma

Tu magari sarai stato uno di quelli che criticava l’arrivo di Kalinic perchè un emerito sconosciuto….e critica adesso la sua vendita …..bha ….

Articolo precedenteBabacar non è un bomber di scorta: su di lui gli occhi di squadre della Premier
Articolo successivoLa prima offerta per Kalinic non basta. Se parte il croato ecco le alternative
CONDIVIDI