Fiorentina, voglia di battere una big. Finora solo 1 punto, a segno solo su autogol

7



Primo incrocio al Franchi con una ‘grande’, dopo tre trasferte a Napoli, Milano e Roma: l’anno scorso i viola si tolsero soddisfazioni contro le big.

Sabato al Franchi arriverà la Roma di Dzeko per quel che sarà il primo big match della stagione al Franchi (previsti oltre 30.000 spettatori, compreso Andrea Della Valle). Ma anche un bel banco di prova per la giovane Fiorentina che finora con le grandi (Napoli, Inter e Lazio tutte affrontate in trasferta) ha sempre perso e segnato solo su… autorete. Così scrive Tuttosport.

PRECEDENTI. L’anno scorso la banda Pioli sul proprio campo riuscì a fermare sul pari Milan e Inter e a superare il Napoli (contribuendo all’addio allo scudetto dei partenopei) mentre in trasferta pareggiò al San Paolo e con la Lazio e superò la Roma. Lo stesso avversario che fra qualche giorno sbarcherà al Franchi dove i viola hanno ottenuto un mese fa l’ultimo successo, 2-0 sull’Atalanta, cui sono seguiti il ko esterno con la Lazio, il pari interno con il Cagliari e quello in casa Torino pochi giorni fa. Nel clan viola c’è voglia dunque di tornare ad assaporare la gioia dei tre punti.

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Non credo proprio, ci manca il gioco ed uno che la butti dentro, con la Roma pareggio al massimo.

Silvano I vaia
Ospite
Silvano I vaia

Tranquilli, anche a questo giro 0 punti..

Oranje
Ospite
Oranje

Contenuti pochi.

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Leggo nel titolo: ” Fiorentina voglia di battere una big. Per ora solo 1 punto e un gol su autorete “. Quindi poi per capire con chi avevamo pareggiato delle big vado a leggere l’articolo e non trovo risposta alla mia domanda. Che il Toro o la Samp sono una big?

Oreviano Dell'Ascone
Ospite
Oreviano Dell'Ascone

No dai non scherzare la big e’ il Cagliari

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Ah già, hai ragione!!

_Gab_
Tifoso
Mr.Pool

Il primo vero banco di prova tra le mura di casa. In caso di vittoria ci metteremo in una posizione invidiabile di classifica visto che poi dopo abbiamo due partite consecutive in trasferta ma sono partite abbordabili come Frosinone e Bologna, prima della gara con i gobbi. In caso di sconfitta probabilmente ci ritroveremo a metà classifica Personalmente penso che un pareggio in casa con la Roma di questi tempi sia possibile. Ed è anche il risultato che più penso sia più probabile che esca. Noi non siamo eccezionali ma in casa diamo sempre quel qualcosa in più, loro in… Leggi altro »

Articolo precedenteTanti auguri Carlos Dunga! Il brasiliano ex viola compie oggi 55 anni!
Articolo successivoTorino, ricorso per la squalifica di Mazzarri. E quel paragone con Pioli…
CONDIVIDI