Fiorentina Women’s al lavoro per compiere un’altra impresa

3



Mercoledì prossimo all’Artemio Franchi la gara di andata dei sedicesimi di finale della Champions League contro le danesi del Fortuna Hjørring

Ancora pochi giorni è la Fiorentina Women’s tornerà a giocare in Champions League. L’appuntamento è per mercoledì prossimo all’Artemio Franchi, fischio d’inizio alle ore 19, dove la squadra viola affronterà le danesi del Fortuna Hjorring per la gara di andata dei sedicesimi di finale.

COME L’ANNO SCORSO. Ironia della sorte, è lo stesso abbinamento dello scorso anno: in quell’occasione la Fiorentina vinse a Firenze, davanti a oltre tremila spettatori, per 2-1 (grazie alle reti di Vigilucci e Mauro, Bruun accorcio le distanze) mentre nella gara di ritorno all’ Hjørring Stadion pareggiò per 0-0 conquistando un risultato straordinario.

La storia si ripete e la squadra di mister Cincotta, da quest’anno sarà ‘solo’ in panchina visto che non c’è più anche Sauro Fattori, lavora per ripetere l’impresa. Quella della Fiorentina è una squadra in gran parte nuova ma c’è tutta la consapevolezza di voler essere sempre più protagoniste, in Italia e Europa.

Rispetto alla scorsa stagione quest’anno la Fiorentina Women’s è una composta da molte calciatrici straniere e nazionali dei propri paesi e questo ha permesso di alzare la competitività della squadra gigliata.

ATTESI MOLTI TIFOSI. Dall’altra parte della barricata, rispetto allo scorso anno, anche il Fortuna Hjørring si è rinforzato, e naturalmente questo renderà più difficile il compito per le calciatrici di mister Cincotta. La prevendita dei biglietti è iniziata lo scorso 28 agosto. Per questa partita sarà aperto il settore di Tribuna e i tagliandi saranno acquistabili anche il giorno della gara, con prezzi che vanno dalle 5 alle 10 euro. L’orario di inizio della gara, le 19, nonostante il giorno lavorativo dovrebbe favorire il seguito da parte di un bel numero di spettatori: in casa Fiorentina alla fine ci si augura di arrivare a 3mila presenze.

Per le Women’s quello contro le danesi del Fortuna Hjørring sarà anche il primo impegno ufficiale della stagione, visto che la Supercoppa Italiana contro la Juventus, che si doveva giocare a La Spezia, lo scorso 25 agosto, è stata rinviata a data da destinarsi su richiesta da parte di entrambi i club.

Oggi, invece, dovrebbe essere deciso l’inizio del campionato (le danesi arriveranno alla sfida di mercoledì con alle spalle già quattro gare di campionato) di Serie A: le ultime voci parlano del prossimo 22 settembre. Oggi la decisione.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Agif al aviv
Ospite
Agif al aviv

Forza Ragazze ! per esser di Firenze vanto e gloria !
Forza Viola !

Potini
Tifoso
Potini

Peccato per il nome che, letto al contrario sarà anche divertente, ma rende il tuo messaggio una macchietta.

pippospano
Ospite
pippospano

dal nome o sei arabo, ma ne dubito, o sei milanese. se tu fossi toscano ti saresti chiamato Acif 😉

Articolo precedenteFiorentina e la fascia da capitano di Astori, l’apertura della Lega: “Ci riflettiamo”
Articolo successivoNazionali e Nations League: come funziona
CONDIVIDI