Fiorentina Women’s attenzione al Verona: è caccia alla 14a vittoria

di Andrea Pratellesi - Qs La Nazione

14



Gli ultimi ricordi veronesi della Fiorentina Women’s sono assolutamente negativi. Il 21 maggio scorso, allo stadio Olivieri, l’Agsm strappò alle viola la qualificazione alla Champions League all’ultima giornata, battendole 3-2 e sorpassandole al secondo posto. Quella è stata probabilmente l’unica vera delusione dei quasi due anni di vita della società del presidente Mencucci, ma adesso le prospettive sono decisamente diverse.

Alle 14.30, per la quattordicesima giornata di serie A, la Fiorentina torna all’Olivieri per affrontare l’Agsm Verona, e lo fa dall’alto di undici punti di vantaggio sulle rivali. Un gap enorme, forse non preventivabile a inizio stagione, anche se le venete erano date un gradino più in basso rispetto al Brescia come antagoniste delle viola per lo scudetto. A gennaio poi il Verona ha anche perso molte delle sue giocatrici più rappresentative, ma questo non gli ha impedito di battere il Brescia nello scontro diretto, e di mantenere aperta una striscia che lo vede sempre vincente (sette volte su sette) in casa.

Vietato quindi sottovalutare l’Agsm, che ha ancora giocatrici del calibro di Gabbiadini e Giugliano oltre alle ex Thalmann e Rodella. In casa Fiorentina c’è rispetto ma non timore: all’andata le viola vinsero 3-1, e nel caso dovessero centrare il quattordicesimo successo di fila si porterebbero almeno a + 13 sulla terza, blindando la qualificazione alla Champions.

«Non sarà una partita facile – avverte però mister Sauro Fattori -: loro hanno sempre vinto in casa e vorranno dimostrare di essere ancora una squadra importante, quindi non dovremo concedere nessuna chance». La Fiorentina avrà tutto il gruppo a disposizione. Probabile il 4-3-3 delle titolarissime per il primo dei tre scontri diretti in trasferta che saranno decisivi per lo scudetto.

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Roberto48
Ospite
Member

ho visto la partita, bellissima, hanno giocato benissimo, meritano di giocare al Franchi. Maschietti, imparate dalle vostre sorelline.

ANDREAS
Ospite
Member

Bella partita, vittoria meritatissima! Ma va evidenziato il senso tattico della squadra nettamente superiore alle Veronesi (che sono anch’esse una squadra potente). I colleghi maschi dovrebbero cercare di imitare lo schieramento delle femmine in questo campionato: sempre attente agli allineamenti, mai una sfasatura, terzini che avanzano e rientrano nel giusto tempo, l’attacco sempre ben organizzato, ecc. Coi maschi questo succede di rado: come mai?

SKARAKKIO
Ospite
Member

Brave bimbe…! Le prossime al Franchi, con ingresso gratuito per gli abbonati!

Ezio
Ospite
Member

Il terzo gol viola, roba da cineteca! Ho visto rimesse con le mani di oltre trenta metri che pochi tra i colleghi maschi sono in grado di farle.

il contabile por el p.
Ospite
Member

Nel calcio femminile ci sono i tetti salariali e sono vietate le sponsorizzazioni personali a differenza degli USA.Quindi i budget delle big sono grossomodo gli stessi.Abbiamo rifilato un 5 a 0 sia al Brescia,sia oggi al Verona fuori casa.Una superiorità irreale che non dipende minimamente dalla potenza finanziaria che nell ambito femminile non può essere utilizzata,ripeto.Non siamo il PSG del femminile.Certo avere alle spalle un club pro maschile storico del calcio italiano è un gran bel vantaggio,tuttavia va dato atto alla dirigenza di aver operato bene nel mercato e scelto un personaggio come Antonio Cincotta,a mio modo di vedere l’uomo chiave dietro a questi successi.

Paolo da Grosseto
Ospite
Member

Hanno vinto 5 a 0 col Verona fuori casa!! queste ragazze sono una bomba, Secondo me sarebbe bello se le partite decisive le giocassero al Franchi in uno stadio vero, se lo meritano più loro dei colleghi maschi.

Marco
Ospite
Member

Bella partita… 5 a 0….e ragazze giocano bene…e qualcuna è veramente interessante. ..con degli schemi non male…e delle azioni molto interessanti. …brave ragazze…

Mario
Ospite
Member

Si sta vincendo 4 a 0

Mario
Ospite
Member

Si sta vincendo 4 a 0. Forza Ragazze Viola

Trabiccolo
Ospite
Member

A parte le stupide ironie, ma queste ragazze giocano.benissimo. Le sto.guardando.sul canale 63 e meritano attenzione e rispetto. Superiori alle avversarie in.modo.imbarazzante. Naturalmente il telecronista dall’accento.romano quasi piange… Purtroppo in Italia il calcio femminile è considerato una specie di burletta ma non è proprio così

Savonarola
Ospite
Member

Su figliole che se si vince oggi……….
SFV

Marcomugello
Ospite
Member

fossi stato nei DV non avrei fatto la squadra femminile, specialmente ora…. sta vincendo tutto, allora lo sanno come si fa..!!!!.. basta spendere, e spendere bene… cosa che sanno fare con i pochi centesimi del femminile, ma quando si tratta dei milioni di Euro la musica cambia, si fa da bischeri per non pagar gabella…!!!!

il contabile por el p.
Ospite
Member

Che commento ridicolo,il tuo.La Viola femminile sta per riportare,salvo suicidio sportivo(impensabile) uno scudetto di prima divisione a Firenze dopo 37 anni(pallanuoto) in uno sport minimamente popolare(so che recentemente in una disciplina talmente infima che non ne ricordo nemmeno il nome,volleyqualcosa,boh, uno scudo è stato vinto,ma il calcio femminile,nicchia in Italia,popolare altrove,Germania,USA,Brasile,Giappone ecc ecc,ha ben altro peso specifico).E già questo è importante,almeno dovrebbe esserlo per fiorentini e limitrofi.Poi si tratta di Fiorentina.Non del vecchio Firenze donne,che stava alle women come la Rondinella sta alla Fiore,club diverso,seppur di Firenze.Io che fiorentino non sono, ti dico che nulla mi frega dello sport fiorentino, a me interessa solo l’universo Fiorentina calcio.Calcio,ripeto,non volley basket o altro.Una polisportiva della Fiorentina a me non interessa.Sia chiaro il fulcro è e rimarrà sempre la Viola maschile e ci mancherebbe altro.Le donne sono un di più,non costa nulla seguirle almeno quando sono vincenti.

Simo 70
Ospite
Member

D’accordo con tutto…ma la pallanuoto Femminile Fiorentina nel 2007 campionesse ditalia. .2008 Coppa campioni era x dovere di cronaca

wpDiscuz
Articolo precedenteIl messaggio dei tifosi viola: è l’ora di rialzare la testa
Articolo successivoFiorentina tutta campo e… Chiesa, c’è fame di rimonta
CONDIVIDI