Firenze vuole i giovani: i big hanno deluso, giusto lanciare Vlahovic, Montiel e gli altri

50



‏RENTINA-PRIMAVERA-PARMA 22-03-2019 CRISTOBAL MONTIEL. GALASSI SILVANO/SLPRESS

Lo spagnolo e il serbo sono entrati bene contro il Torino, dando vivacità alla squadra. Europa ormai irraggiungibile, i tifosi vogliono vedere i ragazzi.

Stefano Pioli dice di credere ancora al campionato, ma appare essere il solo. Per quello che si è visto non ci crede più di tanto la squadra e adesso sembra non ci credano più una buona parte dei tifosi. La Coppa magari sì, a condizione di un’impresa, di un recupero generale del gruppo, di un ritorno di Chiesa. Ma al campionato no. Così scrive Il Corriere dello Sport – Stadio.

FAI GIOCARE I RAGAZZI. La logica del calcio dice che Pioli farebbe bene a gestire al meglio il gruppo titolari, per preservarli e portarli al top alla gara di Bergamo. Sono stanchi, demotivati, spremuti, a rischio brutte figure. Il tecnico deve «tenerli in piedi» per presentarli al meglio contro l’Atalanta. È quello il vero appuntamento che conta. L’unico, per provare a salvare la stagione. Meglio, molto meglio se in campionato farà giocare i più giovani, compresi i «primavera». Anche i tifosi preferirebbero e lo hanno dimostrato domenica quando sono entrati per un frammento di gara Vlahovic e Montiel. 

LARGO ALLA LINEA VERDE. In campionato c’è l’occasione di provare la linea verde. Mica tutti insieme, magari uno per volta. Ecco i candidati. Iniziando dal «ragazzo che gioca bene» già chiamato a gran voce: Tofol Montiel, trequartista, debutto in A giusto con il Torino, 15 gol tra campionato primavera e Viareggio, più 8 assist in tutte le competizioni. È piccolo ma tutti ci scommettono. Dusan Vlahovic, invece è una prima punta: debutto in A il 25/9/2018. Prima da titolare il 9/12/2018 contro il Sassuolo 55 minuti. Dodici reti tra campionato primavera e Coppa Italia. Entrambi dovrebbero partire per Roma. Continuiamo: Gerogios Antzoulas, difensore centrale, 2000, 27 gare stagionali in tutte le competizioni, 3 gol e 2 assist. Federico Simonti, terzino sinistro, 2000 (nato a Bagno a Ripoli) 29 partite in tutte le competizioni. Gabriele Ferrarini, terzino destro, 2000, 27 presenze, 2 gol al Viareggio, 3 assist in campionato. Nicky Beloko, mediano, 2000 23 presenze stagioni, 1 assist in campionato, 2 gol e un assist in Coppa Italia. Erald Lakti, centrale. 2000, 24 presenze stagionali, un assist in campionato. Marco Meli (toscano), centrale 2000, 22 presenze stagionali, 6 gol tra campionato e coppa. Fermo per intervento al varicocele. Christian Koffi, ala destra, 2000, 26 presenze, 2 gol e 4 assist in campionato.

DA LANCIARE. Ma in prima squadra c’è anche Hancko, difensore laterale o centrale, ha già giocato, aspetta solo nuove occasioni. Questi sono il futuro della Fiorentina. Forse non ha più senso insistere su Gerson che è della Roma, su Mirallas che non sarà riscattato, forse neppure su Edimilson, è fuori Pjaca. Gli altri devono pensare prima alla Coppa Italia, poi al mercato. Posto quindi ai ragazzini del futuro, piano piano ma con decisione. 

50
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Noni
Tifoso
Massimo

Si ,fuori quella pippa di GERSON

Zandim
Tifoso
zandim

Quali sarebbero i big?

michele
Ospite
michele

Si dai facciamoli giocare, tanto per smerdare anche loro che proprio non hanno colpe….

Leo
Ospite
Leo

Big????
Buona questa.

Modena
Ospite
Modena

Mi hai anticipato.

gabriele
Ospite
gabriele

Ci vuol gente pronta per giocare, giovane ma pronta. Questi primavera son stati visti e rivisti puoi lavorare giusto su quelli che ha fatto debuttare e non son pronti manco quelli.

Canterbury
Tifoso
Canterbury

Vorrei capire cosa si intende quando si vogliono i giovani. Piacerebbe una squadra di ragazzi, tipo Primavera da far giocare in serie A? Per andare dove, in B? Oppure valutare chi è già pronto o fargli fare le ossa in serie B? Sinceramente da tifoso mi sono rotto le p….. di navigare in questa situazione da anni, senza una qualche soddisfazione. Bisogna si lanciare i giovani bravi ma occorre UNA SQUADRA DI LIVELLO, fatta da giocatori veri. Nessuno chiede scudetti, ma essere sovrastati da Sampdoria, Atalanta, Torino e Lazio fa male, molto male. Non esiste un progetto credibile e neanche… Leggi altro »

Michele Sozio
Ospite
Michele Sozio

Montiel, Beloko, Vlahovic e Meli i più pronti, che andrebbero fatti giocare da ora fino alla fine del campionato, mettendo nella squadra titolare almeno due, in base alle esigenze. Basta far giocare i prestiti che non saranno riscattati.

I soliti idioti
Ospite
I soliti idioti

Lanciare i gipvani? Ma se abbiamo la squadra piu gipvane del campionato cz! Ci vogliono giocatori di livello alzro che brocchi. Il resto fuffa.

si ruzza
Ospite
si ruzza

I big. Ma oltre a subire il terzo campionato umiliante di fila è proprio obbligatorio che ci piglino anche per le mele?

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Età media dei giocatori impiegati dalla Fiorentina 23,8, la più giovane della serie A, capolista 28.1, Parma, la più vecchia, 29,1. Certe frenesie indicano proprio la scarsa capacità di lavorare con i giovani: ci vuole pazienza e costanza. Se a Firenze non lo puoi fare ti frughi e fai una rosa di giocatori pronti per vincere il campionato.

Michele
Ospite
Michele

Appunto. Anche a me piacerebbe saperlo.

Etrusco Dj
Ospite
Etrusco Dj

Mi piacerebbe sapere chi sono i Big?

Luca
Ospite
Luca

“Big” come fratello maggiore,

Attanasio
Ospite
Attanasio

A chiacchiere tutti vogliono i giovani,poi,se fai un campionato come questo tutto è da buttare!Senza una cultura sportiva che preveda che si possa arrivare decimi senza che sia un dramma non si arriva da nessuna parte.Andate,come ho fatto io,a vedere una partita casalinga dell’Aiax e tutto vi sarà chiaro!!!!

michele
Ospite
michele

Bravo Attanasio, analisi lucida e per questo impopolare.

Aldo
Ospite
Aldo

Caro Attanasio, i tifosi fiorentini c’è l’hanno la cultura sportiva da sempre. Ricordo che la Fiorentina ye ye fu accolta con molta simpatia, non pretendendo i risultati che comunque arrivarono due anni dopo con la vittoria del secondo scudetto. Anche in questa stagione
avremmo accettato di buon grado un campionato senza qualificazione europea se si fosse dato maggiore spazio a montiel e vlahovic ed espresso un gioco vivace. Non è stato però possibile perché l’allenatore non è quello giusto.

Marco arezzo
Ospite
Marco arezzo

Mah…Io con il Toro ho visto una squadra tutt’altro che stanca e demotivata. Avremmo meritato ampiamente di vincere e si correva molto più del Toro.
Il problema semmai è che l’Atalanta in questo momento non solo è superiore a noi, ma è superiore a Inter,, Roma, Milan, ed allo stesso livello di forma della Lazio. L’unica speranza è che da qui alla partita abbiano un calo fisico, noi possiamo gestire meglio le forze non avendo più speranze in campionato e quindi dare spazio a qualche giovane.

Jacopo
Ospite
Jacopo

L’anello al naso dei prossimi mesi, i giovani da lanciare nella squadra più giovane d’Europa.

Donata
Ospite
Donata

Ma certo che deve mettere i giovani

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Questo sovrapporre i campionati giovanili a quelli della prima squadra è comico, il livello del campionato primavera è ridicolo, e la coppa Italia primavera son quattro partite messe in croce con il primo turno giocato tra scapoli e ammogliati. Spacciano per giocatori gente che il professionismo manco l’ha provato, basta veder che sta succedendo con Gori e Sottil che di questi erano sicuramente meglio. Poera viola, se non c’è voglia di investire, si può sempre vendere, Firenze merita di più.

Playoff
Ospite
Playoff

Ne vengono fuori però anche gli Zaniolo ed i Chiesa da quei campionati. Bisogna saper capire chi è pronto e chi non lo è. Alcuni giocatori hanno personalità nonostante siano giovani o inesperti. Il Chiesa di quest’anno regge molto di più il confronto fisico con gli altri che l’anno scorso. Tu prendi Montiel, fagli fare qualche partita, verifica la personalità e poi lo fai lavorare sul fisico e magari diventa un buon prospetto. Dalle giovanili sono venuti tutti i giocatori di questo mondo.. tutti i giocatori hanno giocato nelle giovanili prima della prima squadra, quindi il tuo discorso non mi… Leggi altro »

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Quello che è venuto fuori oggi è ridicolo, per tirar fuori i giovani devi avere una programmazione accurata e dargli un percorso di crescita altrimenti li mandi allo sbaraglio. Zaniolo lo step importante l’ha fatto ad Entella, idem ,altrove, per Mancini e Piccini. Ed in sede lo sanno benissimo, vedi l’intervista a Vergine di un paio di giorni fa sulla distanza tra prime squadre e primavera. Certe operazioni sono solo operazioni di facciata.

Rocco54
Ospite
Rocco54

A leggere l’articolo ti cascano i co……, quelle cose lì. Dice l’articolo: “i titolari … sono stanchi, demotivati, spremuti, a rischio brutte figure”. Ma siamo impazziti? Ma davvero siamo diventati, da squadra di calcio, allevamento di puledri? E ai più bischeroni basta pensare che è tutta colpa di Pioli? Io penso al futuro della mia Fiorentina, ma non il futuro dopo Bergamo, ma quello più importante che vede sempre lo stesso proprietario e vede sempre i suoi generali, o se preferite maggiordomi, ben saldi sulle loro poltrone.. Ogni tanto qualche commentatore fa scorrere lo squallido elenco di “impresentabili” comprati da… Leggi altro »

Cosmat
Member
Cosmat

No no cari miei Firenze vuole i ciabattari fuori dai c…. I e basta!

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsilondon

Assolutamente si da riscattare, questo ha i numeri del fuoriclasse (claudietto onofri) FORZA VIOLA SEMPRE

Asti_Viola
Tifoso
Asti_Viola

È ora di affidarsi ai giovani. Tutti questi ventitreenni in campo hanno fatto il loro tempo…

Playoff
Ospite
Playoff

ahahahhahahahhahhahahhahhahahhahah (bellissima)

Cosimo
Ospite
Cosimo

Altro che Firenze, procuratori scatenati…

michele
Ospite
michele

(Mogol – Iller Pataccini)

noi siamo i giovani
i giovani i giovani
siamo l’esercito
l’esercito del surf
ma che cosa c’e’
balla insieme a me
e vedrai che poi
ti passera’aaaa……..

LEMAC
Ospite
LEMAC

Sta prendendo corpo il viatico che ci porterà sempre più in basso verso il provincialismo della serie B

Batigol,pc
Ospite
Batigol,pc

Abbiamo la squadra più giovane del campionato e voi proponete di far giocare i giovani?!E smettetela di parlare di una semifinale di coppa Italia come se fosse la finale di C.L.Meno male che la formazione non la fate voi altrimenti aggiungereste danno al danno.

Lars Porsenna
Ospite
Lars Porsenna

Siamo alla canna del gas: stagione finita a febbraio (ma è mai iniziata veramente?!) e adesso si rovista nel solaio alla ricerca di giovani con più o meno talento per salvare almeno nelle apparenze una stagione fallimentare

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Tutti gli anni la stessa storia ma sapete benissimo che Corvino comincera’ da oggi a negoziare altri prestiti e a comprare altri giovani a caso preferibilmente della stessa eta’ e ruolo di quelli menzionati sopra. Infatti gia’ sta comprando Terzic che ha la stessa eta’ e ruolo di Luca Ranieri e va a pestare i piedi anche ad Hancko…
Ci crede in Hancko? Pare di no…
Se non ci crede e deve comprare un ’99 serbo, perche’ lo ha copmprato un anno fa a 3.5 milioni?

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Affidarsi a 4 giovani quando la stagione non ha piu’ nulla da dire e’ l’ennesima dimostrazione di mancanza di programmazione. Sui giovani ci si punta anche ad inizio stagione, se ne prendono pochi , buoni e ci si punta. Se invece si prendono giocatori in prestito ogni 6 mesi o altri giovani nello stesso ruolo a pestare i piedi a quelli su cui si doveva crede i nostri giovani si troveranno sempre spaesati e demoralizzati. Se solo i fratellini interisti capissero che con autofinanziamento non puoi dare carta bianca a gente incapace come Corvino e Gnigni… Se a Bergamo avessero… Leggi altro »

Verghereto_viola
Tifoso
Vergheretoviola

D’accordo su tutto al 98%

Tifoso
Ospite
Tifoso

Quando I fratellini capiranno che i famosi “buchi di bilancio” sono frutto di queste innumerevoli operazioni senza senso, sarà sempre troppo tardi.

Bivox
Ospite
Bivox

Giusto, purtroppo mi sa che l’unico senso c’è l’abbiano per le tasche di qualcuno…. A pensar male si fa peccato ma….

si ruzza
Ospite
si ruzza

poggio e buca fa pari. per ogni debito c’è un credito.

contailpelo
Ospite
contailpelo

sempre le stesse maniacali approfondimenti sul disastro corvino. ma siccome siete duri come le pigne vi rifaccio la stessa domanda finchè non la capirete. e secondo te il falso moralista falso perbenista super megalomaniaco e ricchissimo onnipotente …patronno non lo sa’? e se lo sa’ perchè continua cosi’? invece di snocciolare quello che non va’ fatti la domanda e(siccome sei intelligente) datti la risposta…… ancora con la m……ta dell’autofinanziamento tutte e ripeto tutte fanno autofinanziamento tranne il sassuolo….l’autofinanziamento della fiorentina è l’autofinanziamento della societa’ sportiva o “altro” ? il quesito viola è tutto qui ostinarsi a prendersela con il “disastro”… Leggi altro »

vrviola73
Ospite
vrviola73

Una società che fa programmazione e che ormai ha visto sfumare l’obiettivo campionato, non avrebbe dubbi a far giocare i giovani. Ovviamente non tutti insieme esponendoli a brutte figure, ma almeno un paio a partita direi proprio di si. Cosa facciamo? Valoriziamo i giocatori degli altri? O ultratrentenni (anche bravi, tipo Mirallas) che sappiamo già non riscattare? Sarebbe follia!!!

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

Vlahvic ha un gran fisico e promette bene
Ma bisogna farlo giocare
Il piccolo grande montiel per quello che si è visto ha grandi numeri ……Ma qualcuno lo ha già venduto al Real……..la redazione ieri …notizia di Mediaset, UNA GARANZIA 😂😂😂

Tano
Ospite
Tano

si si belle parole, a Bergamo ne prendiamo alri 3. cos’ facciamo il record 3 partite contro l’atalanta e 9 gol subiti. Io mi so vergognando della mia amata fiorentina.

michele
Ospite
michele

Eh no, questo non devi permettertelo….

Maurizio milano
Ospite
Maurizio milano

L’OTTIMISMO È IL PROFUMO DELLA VITA ……E NON COSTA , TI FA SENTIRE BENE

aldo
Ospite
aldo

fossero stati inseriti in squadra qualche mese fa, il nostro campionato avrebbe avuto più sapore. E saremmo ancora a lottare per il sesto posto. Con il raggiungimento di quella posizione e la valorizzazione dei giovani, il clima attorno alla società sarebbe stato migliore. Ma né Andrea né Corvino né Antognoni hanno saputo indirizzare Pioli. Non si conduce così una delle realtà più gloriose del calcio italiano!

Articus
Tifoso
Articus

La cosa che mi fa veramente rabbia è che i tifosi sono 8-9 mesi parlano di far giocare Montiel stabilmente in prima squadra, Pioli stesso lo mise a inizio precampionato prima che arrivasse Pjaca, e ne era strabiliantemente sorpreso. Da quando sono arrivati Pjaca, Gerson e compagnia bella, la fiorentina si è come bloccata su questi giocatori per vincoli contrattuali. Se Montiel giocava con Chiesa dall’inizio, voi vi immaginate che campionato veniva fuori? Perche caspita non si poteva fare? A me certe cose non tornano…. si punta alle plusvalenze? Allora le facessero bene valorizzando per bene i giovani. A me… Leggi altro »

si ruzza
Ospite
si ruzza

indagine da cinque minuti: fratellini, gnigni, panzone.

Pacco dono
Ospite
Pacco dono

Oltre a Vlahovic e Montiel forse Beloko, gli altri non sono ancora pronti.

Sheykan
Ospite
Sheykan

Ed è un peccato non avere da buttare dentro Castrovilli, Gori, Sottil.

Articolo precedenteI 65 anni di Antognoni, leggenda viola. Festa con squadra e famiglia
Articolo successivoBatistuta, ieri visita agli Uffizi con la famiglia
CONDIVIDI