Firicano a FI.IT: “Ora diventa primario fare punti. Un anno di transizione non può essere alibi”

15



Seconda sosta di campionato che ci permette di analizzare le prime sette gare della nuova Fiorentina. Ancora un rebus la squadra di Pioli ha totalizzato sino ad ora quattro sconfitte, un pareggio e due vittorie, e sono ancora tante le domande sul futuro della squadra viola. Per analizzare il presente e il futuro dei viola a Fiorentina.it parla l’ex difensore gigliato Aldo Firicano:

Dopo sette partite che idea si è fatto di questa Fiorentina?
“Non ho un’idea ben precisa ma ho si sperava tutti in una crescita più veloce. Ci sono delle difficoltà invece e ci vorrà più tempo per capire dove si potrà collocare anche perché ci vogliono risultati. In questo momento bisogna prima essere pratici e poi, magari, esteti”.

Questa squadra secondo lei deve guardare più alle squadre che inseguono o a quelle che le stanno davanti?
Non c’è un obiettivo preciso, dunque bisogna guardarsi sia davanti che dietro. Il campionato nasce segnato in partenza perché non ci si aspettavano grandi cose e così è stato confermato. La crescita è stata lenta e adesso ci vogliono risultati. In questa fase l’importante è fare qualche vittoria perché un anno di rodaggio non può essere un alibi, è diventato primario fare punti. Guardando al passato il campo ci dice che c’è stato un ridimensionamento da parte della Fiorentina. Storicamente i viola devono ambire come minimo alla parte sinistra nella classifica, per poi guardare anche oltre magari l’anno prossimo”.

Dieci gol subiti in sette partite, cosa pensa della difesa della Fiorentina?
“Dieci gol in sette partite, alla lunga, è una media dannosa per la Fiorentina. La fase difensiva è da rivedere, e intendo tutto un atteggiamento di squadra. Nel calcio italiano va bene il bel gioco ma quando non si prende gol sei già a metà dell’opera. L’importante è non prendere gol poi in qualche modo si faranno ma diventare primario per Pioli”.

15
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
RobertParish
Tifoso

L’ anno di transizione è un modo elegante per dire “anno perso”.
E poi, eventualmente di anno di transizione ne potresti parlare se tu avessi una squadra forte ma che deve trovare amalgama e meccanismi giusti, sapendo che l’ anno successivo i più forti li terresti.

Fabrizio
Ospite
Fabrizio

Totalmente d’accordo con Firicano. Prima possibile i 40 punti poi si vedrà ma dubito che si possa fare meglio. Un monito anche per Pioli, sveglia, iniziamo a mettere, che già sono scarsi, i calciatori nei loro ruoli e iniziamo a pensare al fatto di doversi salvare.

Albe47
Ospite
Albe47

Grande Firicano
l`importante è non prendere goal
Purtroppo queste incompetente di Corvino non capisce un tubo di calcio non è riuscito a comprare due terzini adeguati
Nella sua carriera forse poteva fare il ragioniere per i DV …..

Antonio del Giglio
Ospite
Antonio del Giglio

Parlate tantissimo di Fiorentina giovani, ma dei giovani non è stato lanciato nessuno: Sono tutti così scarsi?

woyzeck
Ospite
woyzeck

Non esistono anni di transizione, gli anni di transizione sono per i perdenti… in effetti molto adatti ai DV…

TifosoDV
Ospite
TifosoDV

Firicano è da sempre un grande rosicone. questa Fiorentina arriverà almeno al settimo posto. Basta critiche Corvino ha costruito una buona squadra alla faccia di Firicano”!

marco mugello
Ospite
marco mugello

Guarda che stai sbagliando canale SKY…! guardi le partite del Chelsea e dici ” Eh…! però, mica male la Fiorentina quest’anno.!..”

Posaifiasco
Ospite
Posaifiasco

settimo posto? Ma stai zitto lenzolaio gobbo, questa squadra andrà almeno in CL e vincerà la Coppa Italia a mani basse, alla faccia dei lenzolai, rosiconi, giornalisti disfattisti, brovarone e mamma ebe….

Lorenzo1926
Ospite
Lorenzo1926

La fortuna della Fiorentina è che quest’anno in seri a ci sono squadre talmente improponibili che di certo non retrocede…ma la squadra è decisamente modesta

Jin
Ospite
Jin

Io credo si debba cominciare a guardare dietro altroché davanti! facciamo sti 40 punti e buonanotte a tutti

curvaiolo
Ospite
curvaiolo

Ha ragione in tutto e per tutto

www.casaccaviola.com
Ospite
www.casaccaviola.com

IO penso che nonostante che siamo una squadra non eccelsa non saremo mai coivolti direttamente nella lotta per non retrocedere .. spero tanto di non sbagliarmi … Onore al grande Aldo Firicano !!! … compro vecchie maglie Fiorentina e non, contattatemi ad [email protected]

marco mugello
Ospite
marco mugello

Siamo in decine di migliaia a sperarlo,,, ma è il momento di essere pratici… poche idee, ma chiare…la complicazioni non servono quando c’è una esondazione, anche se piccola… metti tutto al piano di sopra, poi se ne parla…

Malpelo
Tifoso
Malpelo

Io invece non sono così fiducioso sigh! Tutti ragazzi con poca esperienza e non abituati a lottare per un punticino! Naturalmente al contrario di te SPERO di sbagliarmi! sfv’57

Tristezza infinita
Ospite
Tristezza infinita

Vi rendete conto che questi presunti giovani sono costati 70 milioni solo di cartellino……
Il problema sono i tifosi….Un po’ come in politica….I politici rubano perché esistono elettori ladri.

Articolo precedenteMaradona: “Batistuta miglior numero 9. Non esiste né esisterà nessuno come lui”
Articolo successivoCarissimi (Women’s): “Mercoledì spero in un Franchi pieno. Fortuna squadra esperta”
CONDIVIDI