Flachi: “Se non hai la determinazione giusta non raggiungi mai gli obiettivi prefissati”

3



L’ex attaccante gigliato ha parlato della prestazione di ieri con la Lazio.

Francesco Flachi, ex giocatore della Fiorentina, è intervenuto a Radio Bruno:

“Ci vuole cattiveria, è quello l’aspetto che fa la differenza. Con due occasioni Higuain ieri ha fatto due gol. Se non hai la determinazione giusta non raggiungi mai gli obiettivi prefissati. La Fiorentina è giovane, ma deve cercare di apprendere il più velocemente possibile. Simeone è già migliorato rispetto alla passata stagione, protegge palla meglio, il suo dribbling è migliorato ma è chiaro che per fare il salto di qualità definitivo deve essere più freddo sotto porta. L’argentino sta troppo lontano dalla porta, deve giocare tra i due centrali e sfruttare le occasioni che gli capitano. Un esterno naturale è Chiesa, che rientra sempre in difesa, ma Pjaca e Eysseric non sono delle ali naturali e questo si paga in fase di non possesso”.

 

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
REM
Ospite
REM

I commenti di Flachi Riganó e Galli valgono 1000 volte le opinioni dei vari giornali e opioninisti televisivi..
Sempre competenti e oggettivi

Joseph Goodman
Ospite
Joseph Goodman

Comunque sia, chi lo dice chiunque sia, non ha torto!

Beastofman
Ospite
Beastofman

E te l’ha detto el gerinos 🙂

Articolo precedenteGarlini: “Ieri ho visto una Lazio più convinta. Difficile marcare Chiesa o Simeone”
Articolo successivoMarino: “Corsa Champions? Attenzione alla Fiorentina”
CONDIVIDI