Formazioni a confronto: Sousa sorprende tutti con Milic e Ilicic

7



Continua la rubrica della ‘Formazione a confronto’ sui vari quotidiani. Insieme alla carta stampata si mette in gioco anche la Redazione di Fiorentina.it. L’obiettivo è cercare di capire quale possa essere la squadra che ha in mente Paulo Sousa di partita in partita. Impresa ardua, visto che il tecnico portoghese ama spesso rivoluzionare la squadra.

Per la gara contro il Palermo (34° giornata di Serie A), queste le previsioni dei Quotidiani e di Fiorentina.it:

LA NAZIONE:  3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Salcedo, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

GAZZETTA DELLO SPORT:  3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

CORRIERE DELLO SPORT: 3-4-2-1  Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

REPUBBLICA: 3-4-2-1  Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

IL CORRIERE FIORENTINO: 4-2-3-1 Tatarusanu, Sanchez, Tomovic, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

FIORENTINA.IT 3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Salcedo, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Tello, Bernardeschi, Borja Valero, Babacar.

Questa la Fiorentina scelta da Sousa per la gara di Palermo: 3-4-2-1 Tatarusanu, Salcedo, Sanchez, Astori, Tello, Vecino, Badelj, Milic, Borja Valero, Ilicic, Babacar.

LA CLASSIFICA:

Repubblica  83 (due gare in meno)
Corriere dello Sport    92
Fiorentina.it  95
Gazzetta dello Sport  97
La Nazione   96
Corriere Fiorentino     98

7
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Poppice
Ospite
Poppice

Voglia di stupire……

Luigi M
Ospite
Luigi M

Tendenzialmente Souza è un difensivista, inserisce una seconda punta solo quando i Viola sono in svantaggio e spesso a partita quasi conclusa. Questo non ha impedito alla squadra di incassare fino ad oggi quasi 50 reti. I nostri difensori saranno anche scarsi ma quello che vediamo è che la fase difensiva è inesistente, prendiamo gol in contropiede con una facilità estrema, in area c’è molta confusione e gli avanti avversari non vengono marcati. Non è necessario essere intenditori di calcio per accorgersi di queste pecche. Davanti, che giochi Baba o Kalinic cambia poco. Da soli corrono spesso a vuoto e… Leggi altro »

Giovanni Cubeddu
Ospite
Giovanni Cubeddu

E’ dalla prima giornata che non fa una formazione uguale a quella dei quotidiani. Secondo me è talmente arrogante che prima guarda le giuste osservazioni dei giornali e poi lo fa apposta a stravolgere le formazioni

Potini
Tifoso
Potini

Sousa a volte si sorprende anche da sé

Luciano gabrielli
Ospite
Luciano gabrielli

Tutti accusano la società viola,ma in campo ci vanno i giocatori e Sousa le dovrebbe motivare,fossi i Della Valle non li pagherei per la prestazione di Palermo.
Forza Viola e la società prenda le decisioni giuste per il prossimo campionato.
Luciano

Potini
Tifoso
Potini

Luciano, la mia considerazione sull’allenatore non voleva ASSOLUTAMENTE scagionare la società dalle proprie (enormi) colpe. Secondo te squadra ed allenatore chi li ha fatti comprare e tenere nonostante il rapporto si fosse già incancrenito dall’anno scorso? I Della Valle è da qualche anno che non credono più al progetto Fiorentina: prima si è defilato Diego (il fratello capace), poi Andrea ci ha provato con l’acquisto dello scarpone tedesco e si è arreso anche lui. Prima che la squadra, sono loro a vivacchiare.

Tristezza
Ospite
Tristezza

Ma milic chi lo ha comprato Sousa?

Articolo precedenteTra Di Francesco e Pioli torna alla ribalta il nome di Prandelli
Articolo successivoGazzetta, moviola: Astori, giusta l’espulsione per doppia ammonizione
CONDIVIDI