Formazioni a confronto: tutto secondo le previsioni nelle scelte di Sousa

3



Continua la rubrica della ‘Formazione a confronto’ sui vari quotidiani. Insieme alla carta stampata si mette in gioco anche la Redazione di Fiorentina.it. L’obiettivo è cercare di capire quale possa essere la squadra che ha in mente Sousa di partita in partita. Impresa ardua, visto che il tecnico portoghese ama spesso rivoluzionare la squadra.

Per la gara contro il Borussia Mönchengladbach (gara di ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League), queste le previsioni dei Quotidiani e di Fiorentina.it:

LA NAZIONE:  4-3-2-1 Tatarusanu, Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Astori, Maxi Olivera, Vecino, Badelj, Borja Valero, Chiesa, Bernardeschi, Kalinic.

GAZZETTA DELLO SPORT: 3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Maxi Olivera, Borja Valero, Bernardeschi, Kalinic.

CORRIERE DELLO SPORT: 3-4-2-1 Tatarusanu, Tomovic, Gonzalo Rodriguez, Astori, Vecino, Badelj, Maxi Olivera, Borja Valero, Chiesa, Bernardeschi, Kalinic.

REPUBBLICA: 3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Maxi Olivera, Borja Valero, Bernardeschi, Kalinic.

IL CORRIERE FIORENTINO: 3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Maxi Olivera, Borja Valero, Bernardeschi, Kalinic.

FIORENTINA.IT 3-4-2-1 Tatarusanu, Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori, Chiesa, Vecino, Badelj, Maxi Olivera, Borja Valero, Bernardeschi, Kalinic.

Questa la formazione schierata da Sousa: Tatarusanu, Sanchez, Gonzalo Rodriguez, Astori, Maxi Olivera, Chiesa, Vecino, Badelj, Borja Valero, Bernardeschi, Kalinic.

LA CLASSIFICA:

Repubblica   60 (due gare in meno)
Corriere dello Sport    71
Gazzetta dello Sport  74
La Nazione   76
Corriere Fiorentino     76
Fiorentina.it  76

Commenta la notizia

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
Donamasi59@gmail.com
Ospite
Member
[email protected]

Testardo come un mulo si e” ostinato con formazioni da” incompetente perseverando fino alla fine ormai il danno e” stato fatto grazie Paulo

SATANELLO VIOLA
Ospite
Member

MENO VEDO QUELLA FACCIA E MEGLIO STO’……….. HA VOLUTO FAR FUORI PEPITO E ZARATE SENZA RICOMPRARE NESSUN ATTACCANTE ……….. LA FANTOMATICA PLUSVALENZA…….. IL MONTE INGAGGI ECC……IL TERZINO NON E’ ARRIVATO……… A GENNAIO COME AVEVANO DETTO A GIUGNO ….I SI.. CIAO….NTANTO SI ERANO INTASCATI 28 MILIONI PER ALONSO….. ‘……….. TI SEI INTESTARDITO CON TELLO TOMOVIC E IL FENOMENALE SLOVENO CAMBIANDO E SPERIMENTANDO TUTTE LE DOMENICHE………. CERVELLOTICAMENTE … INCOMPRENSIBILI FORMAZIONI …… FORSE LO FACEVI APPOSTA PER FARTI ESONERARE E’ ANCHE COLPA DELLA SOCIETA’ CHE TI HA LASCIATO AL TUO POSTO PER RIPICCA E FRANCAMENTE NON HO CAPITO PERCHE’………. EFFETTIVAMENTE NON ABBIAMO UNA DIRIGENZA CON LE PALLE SE C’ERA QUALCUNO TIPO ZAMPARINI A QUEST’ORA TERI AD ALLENARE IL BOAVISTA CON TUTTO ILRISPETTO PER LORO…….. GRAZIE………. FUORI SUBITO …………………..

Viola Inside
Ospite
Member

hai perfettamente ragione , è un grande…. str0… non dico che avremmo vinto campionato E.L e coppa italia, ma uscire da tutte le competizione per le suo scelte scellerate, la sua ottusità, il suo modo di fare è veramente il peggio che potesse capitarci, un tecnico che ha a disposizione talenti come rossi zarate e li manda via, che ha tra le mani bernardeschi e lo fa giocare fuori ruolo non merita di essere definito un allenatore… avesse un po di dignità su sarebbe gia levato dalle P4ll3

wpDiscuz
Articolo precedenteCognigni, Antognoni e Rogg incontrano Corvino al centro sportivo
Articolo successivoIl Moenchengladbach pesca lo Schalke agli ottavi. Per Spalletti c’è il Lione
CONDIVIDI