Franchi, crepe e muffa sulle curve che non si possono abbattere

82



Approfondimento del Corriere Fiorentino sullo stato dell’impianto fiorentino che però non si può toccare a livello strutturale

Crepe, muschio, muffa, intonaco scrostato. Il retro delle curve del Franchi, così come le scale elicoidali sul lato delle gradinate scoperte (solo quella all’altezza della torre di Maratona si presenta piuttosto bene) versano in condizioni pietose.

E pensare che il soprintendente ha bocciato il restyling della Fiorentina: “La soprintendenza — si legge nelle relazione sul vincolo del Franchi — non ritiene possibile demolire in maniera estesa le curve, in quanto parte integrante del monumento“.

Palazzo Vecchio però, che si occupa della manutenzione del Franchi in compartecipazione con il club viola, frena gli allarmi. E fa sapere come dallo scorso giugno, sull’impianto siano stati investiti circa 300 mila euro proprio per cominciare quegli interventi di restauro sulle strutture in cemento armato.

La manutenzione ha riguardato soprattutto la curva Fiesole, che dopo la rimozione dei seggiolini è stata impermeabilizzata con una speciale resina per evitare infiltrazioni. Sulla superficie esterna dello stadio poi i tecnici hanno difatti eliminato i distacchi creati dall’usura sull’intonaco.

Le stesse porzioni screpolate sarebbero poi state lasciate a vista poiché nel frattempo erano in corso anche degli studi antisismici, conclusi da poco. Con la bella stagione, il Comune dovrebbe quindi ristuccare l’esterno dell’ex Comunale. Un’operazione quanto mai necessaria .

82
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
all access
Ospite
all access

Io sono per buttarlo giù. In questo periodo di bifolchi che chiedono pieni poteri senza palle al piede sarebbe bene eliminare ogni riferimento ad un ventennio che sarebbe meglio non tornasse più. Dobbiamo avere memoria storica per le cose atroci commesse in quegli anni, non lasciare in piedi monumenti che potrebbero influenzare negativamente menti poco sopraffine.

TENG O BOA
Ospite
TENG O BOA

vero, buttiamo giu anche Donoratico,….piu tu leggo e piu penso tu sia un cretino come ce ne sono pochi un giro per il mondo

Franchi Stain
Ospite
Franchi Stain

Ma pensate che meraviglia sarebbe uno stadio nuovo e moderno in Campo di Marte, aperto a tutte le grandi manifestazioni,….

Marco77
Ospite
Marco77

Sono appena venuto via da lì per altri motivi: bastano 10 macchine e il traffico va in tilt, a Campo di Marte è bene farci le passeggiate il sabato pomeriggio. I grandi eventi anche no, grazie, non siamo nel 1959 ma nel 2019

Martello viola
Ospite
Martello viola

Commisso se infilato in un ginepraio burocratico e lui è troppo anziano chi gli ha detto di comprare la Fiorentina x rilanciare queste società ci vuole tanta forza fisica ed economica e molta attenzione perseveranza e massima competenza cose che non si vedono in nessuno in Acf né tanto meno in Barone fanno bene Cinesi Arabi Indiani Qatar sono presidenze giovani e ricche… Commisso è troppo anziano ed i tempi di reazione societaria lenti.

Daniel Bertoni
Ospite
Daniel Bertoni

Ma te che fai, martelli cosa? Giovani, mezza età, anzianotti o vecchi, con la nostra politica e la nostra burocrazia cosa pensi che cambi? Guarda che questo è il paese dei no, no a tutto, invariabilmente. Questo non si tocca, quello non si fa, quell’altro non si modifica, e se qualcuno ci prova c’è immancabilmente il ricorso al TAR, la causa con i migliori avvocati per far valere qualsiasi cavillo, il burocrate di turno che blocca tutto per giustificare la propria esistenza. È così difficile da capire? Forse sì, per qualcuno è difficile, come per te: cinesi, arabi, indiani e… Leggi altro »

michele
Ospite
michele

In maremma, terra storicamente giovane, sono tutelati i poderi realizzati dall’Ente Maremma all’epoca della riforma fondiaria, costruzioni agricole fatte in muratura di pietra intonacata, quasi sempre sensa fondazioni adeguate……io lo trovo un palese eccesso di tutela, manco fossero costruzioni del 300 come a siena o a firenze…e il franchi mi pare faccia il paio con questa mania di tutelare tutto. Già il paese invecchia a vista d’occhio, con questi concetti di tutela presto o tardi cascherà tutto a pezzi…e poi si dice che non c’è lavoro.

Martello viola
Ospite
Martello viola

Per lo Stadio nuovo ci vorrà non meno di 5 o 6 anni se fortunati ed il Franchi non dura altri 5 anni il rischio di un crollo e fare morti lo si vede a occhio nudo è un ponte Morandi… forse

Luca
Ospite
Luca

Io lo butterei giù a priori! Perché fa caha!

Indiana
Tifoso
indiana

Crepe?
Prendere bene i nomi degli aguzzini che non vogliono il rinnovo e, se un giorno succede una “morandiata” appenderli, subito, per i piedi a quello che resta e farli seccare al sole.
Basta gentaglia che gioca con la sicurezza altrui
Detto questo penso che uno stadio nuovo sia una miglior decisione

Marco77
Ospite
Marco77

Dai dai, speriamo in una bella acquata e poi un paio di giorni di ghiaccio forte. Così l’acqua penetra nel cemento e ci pensa madre natura a fare quello che la stupidità degli uomini non riesce a fare
Ovviamente il tutto in settimana, con le gradinate vuote, sia ben chiaro

....
Ospite
....

A furia di preservare pseudomonumenti l’Italia cascherà a pezzi

FViola
Ospite
FViola

Sì che poi preservare vorrebbe dire almeno manutenere …

michele
Ospite
michele

Io direi di lasciar lavorare muffa e crepe….la Viola ha bisogno di una struttura nuova, al passo con i tempi, e che sia in grado di accompagnare questa squadra e i suoi calorosi tifosi nei prossimi 30 anni.

Giotto
Ospite
Giotto

Quando alla Soprintendenza viene presentato un progetto inaccettabile, è chiaro che lo boccia, ma tutti gli architetti, ingegneri ecc. sanno come fare: basta cambiarlo dove non va. Stop. Perché questi qua non lo fanno?

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Dando per scontato (non per me) che si faccia il nuovo stadio si sta parlando spesso a sproposito di riqualificazione del Franchi. Se infatti a parte il degrado il maggior difetto strutturale è quello della lontananza delle curve, non vi è alcun utilizzo diverso dal calcio che ne permetta il riutilizzo. Nè il rugby che ovviamente non ha spettatori con vista più acuta di quelli del calcio, nè tantomeno i concerti per i quali vi sarebbero consistenti problemi di acustica: qualsiasi altra manifestazione avrebbe la stessa problematica. E’ evidente che quello che non si vuole fare ora, l’abbattimento delle curve… Leggi altro »

all access
Ospite
all access

Ma poi quali concerti??? Quelli da stadio a Firenze sono al massimo due all’anno.

Burp
Ospite
Burp

No aspetta, ci si potrebbero fare le corse con le bighe oppure le gare di speedway… sarebbe adattissimo!! 😂😂😂

Trotsky
Ospite
Trotsky

Quante firme ci vogliono per un referendum popolare
? Votiamo per la demolizione del vecchio Franchi e facciamo uno nuovo! Stesso nome (se volte), stesso posto. Il futuro inizia stasera. Forza Viola.

Ggg
Ospite
Ggg

Sarà un problema della soprintendenza e soprattutto di Pessina.. Lui dice un si pole toccare, sarà un problema suo se frana saranno cazz.. Sua

Burp
Ospite
Burp

No purtroppo son cazzi del proprietario… il Comune, cioè noi fiorentini.

Caravanserai
Ospite
Caravanserai

I soldi di ITALIA 90 dove e come sono stati impiegati? E poi ci lamentiamo delle macerie di questo Paese. Stiamo pagando il prezzo di decenni e decenni di ruberie e tangenti da parte di chi ci ha governato Adesso ci presentano il conto.

Daniele da Volterra
Ospite
Daniele da Volterra

Pensate a cosa è stato abbattuto per portare la capitale a Firenze, in confronto il Franchi è poca cosa.

all access
Ospite
all access

In effetti è vero…. Prima Firenze era una città medioveale. I Savoia la trasormarono in una città ottocentesca.

Forza Viola
Ospite
Forza Viola

Ma siamo matti. Il muschio servirà per fare il presepe di Natale e la muffa serve per creare sfumature al cemento. Fa tutto parte delle belle arti ignoranti

Ggg
Ospite
Ggg

Stupendo. Mi fa troppo ridere

Foglionco
Member
foglionco

e le crepe ?

SWAT
Ospite
SWAT

Con la Nutella 😉

Japa
Tifoso
jack innocent

hahahah

Nobiltà Viola
Ospite
Nobiltà Viola

La situazione del Franchi mi ricorda quella della viola….crepe e muffa ovunque…

Lago
Tifoso
Lago

Però c’è entusiasmo!

Ales
Ospite
Ales

Paradossale trovare ora soldi pubblici per una fantomatica copertura dopo 30 anni di patimenti..

Albe47
Ospite
Albe47

Abbattiamo prima i Sopraintendenti vari perditempo burocrati e scada poltrone rubasipendi.
Poi buttiamo giù le curve senza problemi

Sventrapapere
Ospite
Sventrapapere

E’ vero in Fiesole c è parecchia muffa…. ma non nelle strutture…..

Massimiliano
Ospite
Massimiliano

I burocrati sono la rovina dell’Italia.

Tifoso
Claudio da Sasso

Continuo nel mio modo di vedere la cosa. È uno stadio concepito per giocarci al calcio. In Inghilterra hanno buttato giù Wembley, uno stadio forse più importante del Franchi (Berta e/o comunale). A livello storico-sportivo. Lo hanno rifatto replicando al suo interno il palco reale così com’era nello stadio vecchio. Abbattere il Franchi e magari ricostruirlo riprendendo le linee architettoniche del vecchio (scale elicoidali, torre di maratona, ecc.), per mantenere il collegamento e onorare la vecchia struttura, secondo me lo farebbero diventare veramente un monumento. Anni fa andai in ferie in Norvegia. Occasionalmente mi capitò di visitare lo stadio di… Leggi altro »

@kappeshark
Ospite
@kappeshark

Basta avvicinare le curve e coprire tutto. Prego prendere i nomi di questi soprintendenti …..che con lo stadio nuovo dovranno andare a togliere erbacce ogni weekend…

Giovanni di Firenze
Ospite
Giovanni di Firenze

In una vera democrazia dovrebbe essere consentito un referendum su abbattere o no il Franchi e la volontà popolare se favorevole all abbattimento dovrebbe prevalere su tutto. Comunque nel medioevo abbatterono Santa Reparata per fare il Duomo e l arte non ci ha rimesso

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

Assolutamente no, la tua non è democrazia, è dittatura della maggioranza, una forma di tirannide, la peggiore probabilmente perché oclocratica.
La democrazia prevede uno stato di diritto, quindi una possibilità di limitazione dei poteri e di coesistenza che fa sì che, per fortuna, non tutto possa essere deciso a maggioranza.

Ggg
Ospite
Ggg

Lascia perdere

Barcellona viola
Ospite
Barcellona viola

Ma si, facciamo anche un referendum per abbattere il Colosseo o casa Malaparte… In una vera democrazia le istituzioni verrebbero rispettare e verrebbe rispettato il valore artistico culturale delle cose.

michele
Ospite
michele

Si ma la domanda è: può un stadio del periodo fascista, presto inutilizzato si spera, conservarsi da solo o con qualche lavoretto domenicale dei Sig.ri soprintendenti?

PIERO
Ospite
PIERO

Ma lo stadio o che se sciupato tutto insieme ora?Ricordatevi con lo stadio coperto si spende di più di biglietto,sai le polemiche poi.E siamo pidocchi a Firenze altro che i DV.Non si caccia una Lira o un Euro.A parte IO.TIRCHI!!

Sky
Ospite
Sky

A me sembra esagerata la posizione presa dalla Soprintendenza sullo stadio Franchi, sia perchè non è un monumento nel senso vero della parola sia perchè se è intoccabile di cosa se ne faranno di tutte quelle gradinate scoperte da 40.000 posti nessuno se ne capacita se si esclude il calcio di serie A
E poi mi sorprende che la Soprintendenza continui a chiamare “elicoidali” quelle scale esterne che “elicoidali” non sono nè nel disegno architettonico nè nel concetto strutturale e costruttivo.

si ruzza
Ospite
si ruzza

Chiedere i danni a Pessina e a tutti i suoi familiari fino al quarto grado. Ai tempi di Dante gli avrebbero anche raso al suolo le case.

C.M.
Ospite
C.M.

Sono stati, dal 1990, sono e saranno soldi della collettività spesi inutilmente. Una nazione moderna ha impianti nuovi e funzionali, mentre noi siamo “vecchi” in tutti i sensi. Che vergogna gli stadi italiani, a parte alcuni casi, da quarto/quinto mondo. Siete stati nei bagni del ns. STADIO….se erano del privato lo avevano già fatto chiudere.

massimiliano
Ospite
massimiliano

un ammasso di cemento di cemento armato un monimento…. mah….

Francesco
Ospite
Francesco

Facciamo come il ponte ne “ il buono il brutto è il cattivo”!!!!!

toni
Ospite
toni

…a me piacerebbe, statistiche alla mano, quanti turisti vengono a FIRENZE e vanno a vedere lo STADIO come monumento nazionale non abbattibile !!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma buttatelo g
iù o altrimenti usatelo per concerti o altre manifestazioni……..

Jacopo
Ospite
Jacopo

Cosa c’entra il numero di turisti? Mica sono loro a decidere l’importanza di un monumento. Per fortuna, perché i turisti sono asini per natura

Violero
Ospite
Violero

Io la manutenzione la farei pagare alla soprintendenza!!!

Giovanni
Ospite
Giovanni

Che articolo idiota! Si potrà non concordare con la Sovrintendenza, ma se questa viene definita un’opera d’arte allora bisogna rispettarne i vincoli; altrimenti se un qualsiasi palazzo o monumento storico colpito da crepe e muffa che si fa? Lo si abbatte?

Xxx
Ospite
Xxx

Premetto che sono convinto che lo stadio sarebbe opportuno costruirlo altrove … ma mentre sono d’accordo di tutelare i palazzi storici spesso costruiti con sassi e pietre a volte provenienti chissà da dove e con che mezzi arrivati a Firenze non credo nel l’opportunità di tutelare una costruzione di 60 anni fa costruita con cemento armato spesso dalla durata media di non più di 39 anni …wembley è stato abbattuto e ricostruito neppure storicamente forse valeva molto più del nostro amato Franchi…:

Ricky
Ospite
Ricky

Si!

....
Ospite
....

Si si si si e siiii

Max
Ospite
Max

Cos è un opera d arte ? Ah gia qualcuno sveva nache creato merda d’artista….
Che il franchi abbia soluzioni tecnice e architettoniche all avanguardia per i suoi tempi nessuno lo mette in dubbio … ma che sia un opera d arte degna di essere protetta…. mah …e chi lo stabilisce ? Un paio di professori che non ci mettono piede, che non vivono li e che non tirano fuori i soldi per la manutenzione … .se è un opera che devd essere protetta allora chi lo stabilisce dovrebbe anche provvedere al suo mantenimento

Barcellona viola
Ospite
Barcellona viola

Esatto, un paio di professoroni che si occupano del tema? Ma non si è sempre detto che una società di calcio va gestita da gente di calcio? Beh di arte è giusto si occupi gente che lo fa di mestiere.

Giovanni
Ospite
Giovanni

La merda d’artista era una provocazione propria della necessità di dequalificare certe stronzate assurte a opere d’arte; lo stadio Franchi è stato definito monumento nazionale per le sue bellissime linee architettoniche; se volete parlare di calcio d’accordo, ma su materie di cui non capite niente fate meglio a tacere

Pellegrini Giampiero
Ospite
Pellegrini Giampiero

Visto che ci siete date pure una botta d ‘intonaco e una tinteggiata, alla clinica dove fanno le visite mediche. Ogni volta che arriva un nuovo giocatore fanno le foto davanti quel muro scrostato. Poi gli viene detto, e non hai visto lo stadio. 3 punti in meno subito. Alle visite mediche. Baa.

Iacpolo70
Tifoso
Iacopo giù.

😂 giusto

Ciocio
Ospite
Ciocio

Radiamolo al suolo.

(Finalmente) Tifoso
Ospite
(Finalmente) Tifoso

Il Tempo farà ciò che l’uomo non vuol fare.

RAGIONIERE56
Member
RAGIONIERE56

Speriamo diventi inagibile e i costi la magistratura li indichi a carico PERSONALOMENTE tutti i tecnici della sovrintendenza con i loro patrimoni. Ma non è così e se succede qualcosa si paga tutti noi viola, interisti, juventini, leccesi, palermitanio pescaresi etc. etc. meno che la sovintendenza.

Quasar Scandiano
Ospite
Quasar Scandiano

Specialmente la Fiesole che è a Nord è piena di muffe.

fagiano
Ospite
fagiano

300 mila euro che potevano essere spesi per la collettività.

Analizzatore
Member
analizzatore

QUEI TIFOSI PROVINCIALI CHE SCODINZOLANO AL 1 PADRONE CHE PASSA SOLO PERCHE GLI SGANCIA 20 BIGLIETTI GRATIS MERITANO LE CREPE E LA MUFFA

fagiano
Ospite
fagiano

ROCCO GO HOME

Pedro
Ospite
Pedro

fagiano go into the oven to roast

ILPRATESEVIOLA
Ospite
ILPRATESEVIOLA

Non sono un fan di Rocco ma questa tua affermazione c’entra come il culo con le quarantore

Come se i Della Valle avessero fatto qualcosa di concreto per fare lo stadio nuovo

Ti ricordo che Campi Bisenzio e la zona dell’Asmana era libere anche vent’anni fa così come Bagno a Ripoli o Incisa per il centro commerciale

Analizzatore
Member
analizzatore

ME NE SBATTO LE P… DELLO STADIO…

SPENDA I SOLDI SULLA 1 SQUADRA CHE SE GIOCA BENE LA GUARDO ANCHE SOTTO LA PIOGGIA….

E ORA LEVATI CHE NON E’ GIORNATA… SIAMO PRONTI ALLA QUINTA SINFONIA DI BEETOVEN

Riccardo 54
Ospite
Riccardo 54

Ormai è come una bellissima donna ormai molto segnata dal tempo che ostina a voler rimanere giovane coprendosi con tanto di quel trucco da sembrare ridicola che però rimane sempre vecchia. Però Sempre forza Viola

Fkdelaw
Ospite
Fkdelaw

Alla sovrintendenza ovviamente interessa garantire affari d’oro ai palazzinari e far gettare più cemento fresco altrove per gli interessi di pochi. Il Campo di Marte se ne può rimanere con il suo monumento intoccabile a marcire. Questi sono solo interessati a far fare affari d’oro ai costruttori. Davvero paradossale.

Paolo
Ospite
Paolo

speriamo non ci scappi la disgrazia, tipico italiano

Dunga
Ospite
Dunga

Che tiri fuori di tasca propria il genio della sovraintendenza…..

Matteo
Ospite
Matteo

Se la Soprintendenza afferma che non si può modificare il “monumento” provvedesse lei alla manutenzione. È facile parlare con i soldi degli altri. Comunque io sto monumento non lo vedo, ne vedo file di visitatori … Italia un paese di parrucconi e mangiatori a scrocco.

Marco77
Ospite
Marco77

Che provveda, manco l’italiano….

Marco77
Ospite
Marco77

Ma cosa spolliciate, capre ignoranti

Massy
Ospite
Massy

stendiamo un velo pietoso..

Marco77
Ospite
Marco77

Ma impermeabile?

michele
Ospite
michele

Antimuffa direi…

el pirata
Ospite
el pirata

vivo all‘estero. sentendo questo mi viene il movito. la politica in italia é un cancro perenne

AndreaCarrara
Ospite
AndreaCarrara

Concordo!
SFV

Articolo precedenteOggi alle 12,30 l’altro Fiorentina-Inter. In campo ci saranno le ragazze viola
Articolo successivoIl Pezzella mascherato pronto a dare battaglia contro l’Inter
CONDIVIDI