Franchi, restyling bocciato: no di Pessina al progetto Casamonti. Ma andrà ristrutturato

Ilaria Ulivelli - La Nazione

87



Nuovo manto erboso Stadio Franchi

Discorso chiuso in modo definitivo, il Franchi resta com’è anche se andrà ristrutturato. Bocciato il progetto Casamonti

E’ arrivata la parola fine. Il restyling del Franchi con il progetto firmato Casamonti, che la Fiorentina aveva presentato insieme al Comune, informalmente, alla Soprintendenza, «non si può fare». Dopo un lungo e certosino lavoro di ricognizione sui singoli manufatti dello stadio di Campo di Marte, la soprintendenza all’Archeologia, alle Belle arti e al Paesaggio ha concluso la relazione che dà il via all’istruttoria di proposta di vincolo del monumento, scrive stamani La Nazione.

Il primo step dell’iter prevede l’invio del documento al Comune, proprietario dell’immobile, che avrà 80 giorni di tempo per presentare le sue osservazioni, mentre entro 120 giorni il ministero per i Beni e le attività culturali emetterà il decreto di vincolo, recependo le proposte contenute nella relazione oppure apportando modifiche. Nella relazione, scritta a quattro mani dagli architetti della Soprintendenza Paola Ricco e Valerio Tesi, in 29mila battute (circa 15 pagine compresa una vasta bibliografia), non viene reso esplicito il niet sulle modifiche alle curve che, anzi, risultano gli elementi architettonici maggiormente deteriorati.

Il no al restyling firmato Casamonti si estrapola dal fatto che, chiedendo il riconoscimento storico culturale del Franchi nel suo insieme, «la Soprintendenza non ritiene possibile demolire in maniera estesa le curve, in quanto parte integrante del monumento». Dalla Soprintendenza, insieme alla relazione, arriva però un messaggio importante: che «il Franchi non è intangibile». Anzi, più che «auspicabile», ritiene «doveroso aprire un dibattito sulle modalità di progetto per tenere insieme il valore culturale dell’opera e l’esigenza di trasformarla» per renderla fruibile e più comoda per il pubblico e, allo stesso tempo, risanarla nelle vaste parti deteriorate e proteggerla dall’usura del tempo. (…)

87
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
class00
Ospite
class00

Purtroppo siamo in Italia dove non siamo capaci di prendere una sola decisione logica che sia una….. Vorrei ricordare a tutti le decisioni assurde che sono state prese nel tempo e che riguardano lio stadio Artemio Franchi di Firenze: nel 1990, in occasione dei Mondiali, è stato deciso un restailing dello stadio assurdo: è stata tolta la pista di atletica, abbassato il campo di alcuni metri (7 mi sembra), realizzando alcuni nuovi settori per compensare la perdita di posti dovuta all’installazione dei seggiolini. Scelta assurda per il costo sostenuto, per la qualità dei nuovi settori, inutilizzabili quelli nelle curve, piccolissimi… Leggi altro »

Marsilio ficino
Ospite
Marsilio ficino

Onestamente mi sono rotto di parlare di stadio…io voglio vedere la fiorentina giocare bene e vincere…….. il resto

Valde
Tifoso
valde

Non credo possa esistere un progetto di ristrutturazione funzionale del Franchi, che prescinda dalla demolizione delle curve e il loro avvicinamento al terreno di gioco. Le attuali curve non solo sono distanti a causa della precedente pista (demolita nel 90) lunga 500 metri ,chissà per fare cosa visto che sono tutte di 400, ma avevano anche pensato ad un lunghissimo rettifilo (circa 200 metri) lungo la tribuna coperta . Infatti i più anziani si ricorderanno che la parte dritta della pista, continuava dopo l’intersezione delle curvature e finiva contro due portoni in metallo lato Fiesole e Ferrovia. Da quelli stessi… Leggi altro »

Arcibao5
Ospite
Arcibao5

Il problema non esiste….tanto lo stadio non si farà mai..tranquilli ..si va sempre al franchi per i prossimi anni

Lampredotto
Ospite
Lampredotto

Vai Pessina, ce lo hai il numero del muratore o lo chiamo io?

Teo
Member
Teo

Finalmente l’incubo franchi sta per finire, con tanti cari saluti al presidentuccio del quartierino e quella centinaia di parassiti firmatari del rabbercio, che hanno tenuto sotto scacco una tifoseria intera per interessi di bottega. Ora il franchi, il “monumento”, possono inserirlo nei programmi delle guide turistiche per mandarci i giapponesi.

Unus
Ospite
Unus

Lo potrebbero affittare loro stessi per ricordare i bei tempi quando senza bagnarsi e aggratisse andavano a fare le mummie in tribuna

cris
Ospite
cris

Ecco perchè al sindaco gli girano le p…. quando gli chiedono dello stadio. Avete notato anche voi? Non va più nemmeno allo stadio (mancava col Lecce e con il Cittadella) perchè dopo le pacche di intesa sulle spalle con Rocco e gli abbracci e i sorrisi ha capito che ormai perderà anche la costruzione dello stadio alla mercafir e, quel che è traumatico per lui, gli toccherà ristrutturare il Franchi ……… ma con quali soldi?

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

VIA PESSINA!!!

Giorgio
Ospite
Giorgio

Prima cosa da dire, che inspigabilmente, anche il grande Nervi, progetto’ una pista di 500 metri, e non dei canonici 400, con il risultato di allontanare ancora di più le curve, dal terreno di gioco. A tal rigurado mi ricordo, quando ero bambino, che non sapevo spiegarmi, quell’enorme prato esistente, tra la fine della pista e l’inizio delle tribune di curva. Poi dopo lo scudetto del 69, ci fecero delle tribunette con tubi innocenti, dalle quali non si vedeva niente, fino ad arrivare, alla sciagurata e costosissima ristrutturazione, in occasione di Italia ’90. Per questo e non solo, il Franchi… Leggi altro »

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

l’ìmmaginazione che descrivi perfettamente è quella del sig. Pessina.

Unus
Ospite
Unus

Ineccepibile

fabioviola68
Ospite
fabioviola68

Io lo lascerei alla SOVRINTENDENZA cosi’ si ritrovano li dentro e la smettano di rompere le p . . . e, con quello schifo di stadio dove non ci sono parcheggi, si vede malissimo, si sta scomodi e per decenza evito di parlare dei gabinetti, anche domenica a Torino dove hanno abbattuto sia il comunale che il Delle Alpi hanno 2 stadi modello. Facciamo ridere e non solo con la squadra.

: @kappeshark
Ospite
: @kappeshark

nomi e cognomi di chi ha bocciato l’avvicinamento delle curve, tra qualche anno quando il Franchi sarà abbandonato….lo dovrebbero andare a pulire loro….e gli avi degli avi!

Marco77
Ospite
Marco77

Semmai i discendenti……

onsag
Ospite
onsag

Quello che per me è inaccettabile è che esista un ufficio in mano ad una persona, che ne è di fatto il solo responsabile, che può decidere ciò che è artistico e anche il modo in cui debba essere preservato, a dispetto della logica e degli interessi di chi si deve accollare gli oneri del suo mantenimento, cioè i privati cittadini, anche quelli che al Franchi non ci hanno mai messo piede. Il buonsenso suggerirebbe che uno stadio vecchio e con varie pecche andrebbe ristrutturato e quindi abbellito, secondo i canoni moderni, rendendolo uno stadio comodo e funzionale. Questo naturale… Leggi altro »

Marco77
Ospite
Marco77

No, nessun senso.
Quindi ovviamente in Italia sarà quello che verrà fatto

guido
Ospite
guido

E’ ovvio che non hai mai avuto a che fare con la Soprintendenza, che non si occupa solo degli stadi, ma di tutto il patrimonio artistico architettonico del nostro paese, seguendo delle logiche di conservazione e di interventi mirati, che a te evidentemente sfuggono. Ma non è solo il Soprintendente che decide! E’ un atteggiamento culturale supportato dalla legislazione in materia. Sono tuttavia d’accordo con te che in certi casi la Soprintendenza non tiene conto degli adeguamenti minimi di base attuali per una fruizione di certi immobili, che altrimenti andrebbero in malora. Ma per il Franchi sarebbe una follia di… Leggi altro »

onsag
Ospite
onsag

Caro Guido, non è per amor di polemica, ma mi spieghi quale legge stabilisce che uno stadio è un monumento artistico? Ammesso che tale legge sia stata approvata per il Franchi in parlamento, siccome i tempi cambiano e i parlamenti sono fatti di uomini, non vedo proprio perchè oggi non si possa legiferare in senso opposto, oppure sta scritto sulla carta costituzionale che il Franchi è monumento nazionale? Ammetto la mia ignoranza riguardo al fatto che i costi sarebbero una follia e quindi prendo atto di quanto dici. Riguardo allo svilimento architettonico mi pare che quando il Franchi farà la… Leggi altro »

Drummer
Ospite
Drummer

Sempre e solo
Parole. Comprate il terreno a Campi e costruitelo lì. Tutte le altre soluzioni sono barzellette!

Themauviola
Ospite
Themauviola

voglio vedere nel 2030 le frotte di turisti giapponesi che dopo aver visto gli Uffizi si accalcheranno per entrare al Franchi abbandonato,… .

Mauviola
Ospite
Mauviola

Si spera che ora coloro che pensano solo ai loro “miseri interessi” la facciano finita con la storia del “recupero impossibile del Franchi”
Speriamo che d’ora in poi si pensi solo al bene della squadra ,dei suoi tifosi e dei cittadini tutti……
Vediamo se anche questa volta si perde la grande occasione di dare a Firenze un nuovo importante e moderno impianto che porti Ns squadra nel panorama Europeo…….
Vediamo se saremo costretti a giocare per altri 90 anni nel “caro Franchi.”………..
Comunque vada sempre
Ale viola Ale

zinzo
Ospite
zinzo

BRAVI !!! CI FARANNO UN CENTRO ACCOGLIENZA PER DROGATI , LADRI E SPACCIATORI !!!! UN BEL MIXER DI SANA CULTURA ITALIANA !!!

alvise lorenzo sandi
Ospite
alvise lorenzo sandi

Assurdo che uno stadio debba essere considerato un monumento, per quanto progettato da Nervi.Quando, spero, Commisso ne avrà costruito uno nuovo e funzionale, dove non so non abitando a Firenze, ed il Franchi cadrà a pezzi, chi lo sistemerà? Chi pagherà? Ah già Pantalon.

Cervelli da idioti
Ospite
Cervelli da idioti

Vai Commisso adesso fai lo stadio dove ti pare; Castello, Mercafir, Campi, Brozzi, Sesto, Peretola, Chiocchio o Quarrata non importa, basta farlo alla svelta. Il Franchi rimarrà a memoria l’ennesima cattedrale nel deserto per 30anni. Complimenti a Pessina.

kawadent
Ospite
kawadent

beh proprio nel deserto non è…

rosh
Ospite
rosh

Perche’ non chiedete ai fiorentini e sopratutto a chi abita nei pressi dello stadio (anche con un referendum) cosa ne pensano loro del vostro “monumento”? Perche’ andarlo a chiedere a qualcuno che non ci ha mai messo piede dentro? E non propone un’idea valida ? E non ci mettera’ un euro per la sua manutenzione? Perche’ chi decide se ne lava le mani poi ? Basta un solo ‘NO’ contro migliaia di ‘SI’ per fermare tutto e lentamente peggiorare le cose. L’ itaGlia e’ una via di mezzo tra il titanic e la corazzata potemkin. Auguri a chi ci deve… Leggi altro »

Ponzio
Tifoso
Ponzio

facoltà di intendere e di volere della sovrintendenza pari a una cozza avariata. Ma almeno potrebbero avere il buongusto di non dire niente, tanto il Franchi fra una decina d’anni verrà abbattuto per motivi di sicurezza.

fabio
Ospite
fabio

Finalmente una buona notizia i burocrati hanno deciso che il monumento nazionale non si tocca e per giunta si mette un vincolone. Poi si apriranno dai 25 ai 35 anni di dibattito su cosa farne, ma se è un monumento si faccia un bel museo dico io. Comunque si mette chiarezza almeno si va a fare lo stadio nuovo dove Comisso vuole e del Franchi se ne occupi Pessina con i suoi amici, se vogliono possono andare tutte le domeniche a fare un picnic sul prato vincolato, quindi occhio a come vi sedete.

Riccardo Mugello viola
Ospite
Riccardo Mugello viola

FINALMENTE!!

Max67
Ospite
Max67

E brava soprintendenza e bravo Nardella che non hai spinto per il restyling del Franchi, ora il sig Pessini ci viene a dire che cè da intervenire sul Franchi perchè ha delle pecchè e c’è da sborsare soldi a babbo morto a fondo perduto, i soldi non gli tirerà fuori nessuno e tra un pò il franchi cadrà a pezzi, degradando la zona, creando un danno alle attività commerciali e diventando un ricettacolo di balordi.
Complimenti a tutti, davvero bravi.

fabio
Ospite
fabio

Tutti chi, uno si chiama Pessina che fa e disfà a proprio piacimento. Il resto si deve adeguare a prescindere.

Daniel Bertoni
Ospite
Daniel Bertoni

Beh, mi sembra normale. Il Franchi è candidato all’inserimento fra le opere patrimonio dell’UNESCO, non lo sapevate? Vuoi mettere la bellezza sfolgorante dei gradoni della Fiesole e della Ferrovia, con il loro bellissimo cemento che risplende imperituro tutt’intorno? Signori, fatevene una ragione, c’è un motivo per il quale l’Italia sta progressivamente sprofondando verso il nulla totale in termini di infrastrutture, oltre naturalmente agli aspetti sociali ed economici. Siamo un paese strangolato da sovrapposizioni di funzioni, strutture con i poteri più variegati, enti statali e parastatali, ognuno dei quali deve inevitabilmente far pesare la propria funzione. Inutile commentare ulteriormente queste vicende,… Leggi altro »

enrico
Ospite
enrico

L’Italia è in mano a dirigenti che vivono nel loro mondo fatto di privilegi e burocrazia. Non consentire la ristrutturazione del Franchi alla Fiorentina è un atto contro il buon senso comune e condanna un quartiere di Firenze al degrado, purtroppo ne pagheranno le conseguenze i residenti e i comuni cittadini. I vari Pessina non rischiano nulla, applicano il protocollo burocratico alla lettera senza nessun collegamento con la vita reale, sono veramente fuori dal mondo.

sveglia
Ospite
sveglia

ma non sapete leggere veramente, c’è scritto che QUEL PROGETTO (di casamonti) non è realizzabile, altri progetti non sono stati mai presentati. Q

Anno Domini
Ospite
Anno Domini

Secondo te con il vincolo della sovrintendenza qualcun altro farà un progetto? Sai quanto costano progetti simili? La sovrintendenza intente intervenire con una sorta di restauro dell’esistente dai costi proibitivi per il comune e che ovviamente non sarà mai fatto.

VrViola73
Ospite
VrViola73

Secondo me è un’ottima notizia.
Almeno nessuno pensa di mettere l’ennesima toppa.
Ma li vedete gli stadi fuori dall’Italia.
Dove vedete una partita con i tifosi sotto la pioggia quando piove?
Lasciate il monumento alla sopraintendenza, così ci fanno le festine

Papik
Ospite
Papik

Viviamo in un paese sottosviluppato. Ce ne accorgeremo quando sarà troppo tardi.

rosh
Ospite
rosh

sara’ riutilizzato…come centro di vendita delle droghe

Ilcubodikubic
Ospite
Ilcubodikubic

Ah si? Quando aprono? 😂

Marzocco, Esule in Roma
Ospite
Marzocco, Esule in Roma

Della serie: si deve fare, ma non si può. In ogni caso, se mai si facesse, lo deve fare qualcun altro, che, però, può farlo solo come dico io e, siccome, io non so come debba essere fatto, qualunque cosa si penserà di fare non andrà bene. Risultato: si farà niente e andrà tutto in malora. Viva l’Italia.

alberto
Ospite
alberto

hai detto giusto

Santa Ginestra
Ospite
Santa Ginestra

92 minuti di applausi

marzoccodistoca
Ospite
marzoccodistoca

menomale ci sono gli esperti come te, hanno bocciato il progetto di casamonti, non hanno bocciato l’idea di ristrutturazione del franchi.

NERO
Ospite
NERO

Bravo Pessina. Quando marcira’, potranno intitolarlo a te.

Francesco
Ospite
Francesco

Finalmente una buona notizia. Stadio nuovo a campi

Superviola
Ospite
Superviola

Io non discuto un parere di un ente amministrativo che possa essere favorevole o contrario, ma almeno vorrei capirci qualcosa . Cosa si può fare o non si può fare? Dall’articolo non si capisce nulla! Ia relazione della Soprintendenza è l’esempio negativo della burocrazia italiana elevato all’ennesima potenza…. Si dice chiaramente soltanto che le curve non si possono abbattere….ma il resto? Si puo’ coprire tutto? Si puo’ pannellare nel suo perimetro? si può fare le curve dentro le curve o una nuova maratona più alta davanti all’attuale maratona? Ma perché la Soprintendenza non dice nel pratico , facendo esempi concreti,… Leggi altro »

polemica
Ospite
polemica

te stai commentando un articolo di giornale della nazione non quello che hanno scritto loro, hai letto quelle pagine? Non penso e allora evitiamo per favore queste polemica sterile.

si ruzza
Ospite
si ruzza

Gira della roba pesa di nulla negli uffici delle belle arti.

Unus
Ospite
Unus

Ma, ammesso e non concesso che sia riportato il tutto correttamente il “deterioramento architettonico delle curve”. non è che si possa cascare di sotto….. di questi tempi sai com’è….

Paolo Viola
Ospite
Paolo Viola

Logicamente essendo un monumento architettonico tutelato dallo dallo Stato sarò quest’ultimo a provvedere alla eventuale ristrutturazione e destinazione nonché alla relativa manutenzione.

Marco
Ospite
Marco

fatela pagare a Pessina la ristrutturazione

michele
Ospite
michele

amen

Walter
Ospite
Walter

Nessuno darà il permesso di demolire le curve. Mi sembra strano che ancora se ne parli.
L’unica cosa accettabile è costruire due nuove tribune dietro le porte davanti alle attuali curve, coprire lo stadio è rimodernare i servizi.
Forza Viola! !!!!!!!!!!!

Jack64
Member
jack64

come no…uno stadio matrioska…ma smettete di fare
ridere l’universo con queste barzellette….

FabioViolaSesto
Member
FabioViolaSesto

Premettendo che io son per lo stadio novo, in qualsiasi posto, anche a Brozzi.. Ma il progetto “a matrioska” è stato davvero presentato a Commisso, ma non come quello del vecchio Sant Elia a Cagliari che era inguardabile..
La copertura arriverà sopra l’attuale curva, e lo spazio che si crea tra i due strati di curva lo sfrutti mettendoci bar, stand, negozi ecc.. al coperto, (cosa che sicuramente è prevista anche nello stadio nuovo)

Unus
Ospite
Unus

Se toccano i cessi m’inkazzo, troppo belli e funzionali….. per essere veri

Marco77
Ospite
Marco77

Per poi farci giocare chi, l’Affrico? L’Isolotto?

Francoslo
Tifoso
francoslo

Non si può fare… anzi sì. Indecente balletto

Carlo
Ospite
Carlo

com’è? sono stato censurato??

rosh
Ospite
rosh

a me ne passano una su tre…senza nessun volgarismo
aah…il politically correct

Marco77
Ospite
Marco77

Quindi sostanzialmente non si pole toccare nulla, ma va fatto comunque qualcosa per forza.
Mettetelo sott’olio

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

ma vaff….

il pastore
Ospite
il pastore

Auguri!

Unus
Ospite
Unus

I due architetti a pagina 12 hanno rilevato anche la presenza di due peli pubici di mussolini nei cessi delle curve e una caccola fossile forse del primo dopoguerra su cui faranno accertamenti.

Simone
Ospite
Simone

È tutta una barzelletta la soprintendenza ma intendenza di che? Lo stadio non deve essere un monumento come la cupola del brunelleschi ma un luogo dove svolgere al meglio lo sport e con tutti i confort per gli spettatori sia di visuale che climatiche compresa la copertura… si fa ridere il mondo speriamo che venga costruito lo stadio nuovo che dubito e che il franchi faccia la fine del flaminio a roma non si meritano altro…

Alessandro
Ospite
Alessandro

no no no e sempre no questi signori non sanno dire altro e allora che se lo tengano cosi ….sara’ loro responsabilita’ poi quando crollera’ ogni cosa….

Matteo Marchi
Ospite
Matteo Marchi

sono un tecnico del “mestiere” e mi scontro ogni giorno con queste burocrazie ipocrite….. alle Soprintendenze (esperienza personale lavorativa) interessa la tutela del patrimonio, ma FINE A SE STESSA…… se poi un bene vincolato, un domani crolla perchè non ti ci fanno fare nulla…… beh, per loro la cosa è marginale….
Burocrazia folle allo stato puro, alimentata e portata avanti da burocrati insulsi che sono il vero freno a questo paese

Marco77
Ospite
Marco77

“se poi un bene vincolato, un domani crolla perchè non ti ci fanno fare nulla…… beh, per loro la cosa è marginale”
Mi sembra esattamente il caso specifico: follia pura

Ethel
Ospite
Ethel

la responsabilità quando cascherà sarà comunqure sempre del proprietario… cioè il comune di firenze, quelli della spritendenza cascano sempre ritti… vergogna.

Il griso
Ospite
Il griso

Siamo nella città del cupolone, del ponte vecchio e degli Uffizi.
Nessuno viene a Firenze per visitare quel catino di cemento armato.
Buttatelo giù, …..

Giuliano
Ospite
Giuliano

Requiem per il Franchi , destinato all’abbandono e alla desolazione , e per un quartiere che si vedrà costretto a reinventarsi un futuro . Mentre tutto cambia a Firenze non si muove un sasso ! Bravi davvero , ci risentiamo tra qualche anno quando il disastro mostrerà tutti i suoi effetti . Ora speriamo almeno che sull’area Mercafir non ci siano scherzi , tipo prezzi esosi , se no anche Comisso se ne andrà; occhio eh !!!

Mau 46
Ospite
Mau 46

Mi domando quale concreta utilità rappresentino ai tempi d’oggi Pessima della Soprintendenza e tutte le varie Associazioni di poeri persi contro il costruendo nuovo Centro Sportivo. Forse il loro scopo è quello di esser baston contrari per partito preso? Mi dite voi il mantenimento del Franchi annualmente chi lo pagherà? La Soprintendenza o noi con il solito aumento di tasse? Vista la situazione italiana di indebitamento non sarebbe meglio soprassedere a certe questioni di principio e occuparsi di problemi concreti per dare un sollievo materiale e spirituale a tanti che ne hanno bisogno? Due ore in un ambiente salubre e… Leggi altro »

dado
Ospite
dado

ed io pago….. Bravo pessina, sei fortunato te e tutti i politici in auge da 40 anni a sta parte, che avete di fronte le generazioni più mosce e vigliacche della storia italiana, se no sai quant’era che codesta bocca stava chiusa….

gek
Ospite
gek

e così il Franchi diventerà il Colosseo di Firenze o più facilmente il Flaminio di Roma
Le curve hanno il pregio architettonico di essere scoperte esposte a tutte le intemperie oltre ad essere lontane dall’arena
Sarà utile per comizi politici, manifestazioni sindacali e qualche concerto
Mamma mia in che mani siamo finiti !!

Klaus
Ospite
Klaus

Si buonanotte …

Aug
Tifoso
augusto sandolo

Tienitelo così com’è e fallo funzionare Tu quando la viola se ne andrà (speriamo presto) !

franco
Ospite
franco

certo che in italia si fa veramente ridere…in Inghilterra hanno tolto di mezzo il vecchio Wemley e ne hanno fatto uno nuovo….qua da noi sembra che abbattere le curve (che avevano un senso quando c’era la pista di atletica) sia un eresia..si abbatte unb monumento storico di Firenze…. mah….. una domanda ..se arriverà il nuovo stadio cosa ci verrà fatto al Franchi? si rischia di lasciarlo inerte per anni ..con i costi di manutenzione ( se non erro un milione al mese) che saranno a carico della popolazione…. tanto spreco per spreco…..

Marco
Ospite
Marco

Ma sempre tutto e il contrario di tutto. Che pena

Mswmel
Tifoso
Mswmel

Si lo ristrutturiamo con il soldi della soprintendenza….

Marco77
Ospite
Marco77

Basta regalarlo al MIBAC, che sono comunque (purtroppo) sempre soldi pubblici ma almeno diluiti in tutta Italia invece che tutti a carico dei Fiorentini.
O sennò lo diamo in gestione ai Benetton, almeno tempo un paio d’anni e ci siamo risolti il problema

Albe47
Ospite
Albe47

Si bravo fenomeno ristrutturato Te e facci un allevamento di bestiame
CON LO STADIO NIOVO SARÀ LA FINE E LA DISTRUZIONE COMPLETA DEL FRANCHI

VIOLISSIMO
Ospite
VIOLISSIMO

TUTTO QUESTO SI SAPEVA ORMAI DA TEMPO.. LA COSA IMPORTANTE DA FARE E METTERE IN SICUREZZA TUTTI I SERVIZI ED IN PARTICOLARE I SERVIZI IGIENICI. .UNA COSA VA DETTA SE INVECE DEL COMUNE FOSSE STATA UNA AZIENDA PRIVATA LA AVREBBERO FATTA CHIUDERE DA MOLTO TEMPO.. SEMPRE FORZA VIOLA DAL 1957

Dunga
Ospite
Dunga

Ci pianteranno le patate… Però a zapparle ci dovrebbero andare questi pseudo architetti….

Carlo
Ospite
Carlo

Caro Signor Dott. Pessina pagala Tu la ristrutturazione del Franchi….così vediamo quanto ti piacciono le curve….sarai ricordato per aver decretato il vero deterioramento dello stadio Franchi….ognuno è artefice del proprio destino …..peccato che per la scelta (ad oggi incomprensibile) di uno ci rimetta un popolo intero: quello viola. Capitolo chiuso.

Claudio1975
Tifoso
Claudio Cappelli

Il problema vero de comune non è dove fare lo stadio ma cosa fare del Franchi.. entrate da parte di ACF che non ci saranno più con un monumento vetusto che non puoi toccare e restaurare. Cosa ci fai, due concerti? Rugby? Monopoli? Ho un’idea! Riempiamolo d’acqua e ci facciamo la pallanuoto!
Vai Sindaco, ora vediamo di che pasta sei fatto!

Marco77
Ospite
Marco77

Pasta d’acciughe

Articolo precedenteVerso l’Inter, Montella può tornare al 3-5-2. Boateng spinge per superare Vlahovic
Articolo successivoStadio nuovo, entro Natale il costo dell’Area Mercafir. Commisso attende
CONDIVIDI