Frey: “Dragowski dovrà crearsi uno scudo per proteggersi dalle critiche. Ribery è carico per la Juve”

14



Le dichiarazioni dell’ex portiere francese in vista della gara di sabato al Franchi contro i bianconeri

Sebastien Frey, ex portiere della Fiorentina, ha parlato a Lady Radio in vista della partita con la Juventus:

“Sarà una partita doppiamente importante sia per il risultato sia per dare una svolta a questo campionato. Siamo partiti con delle sconfitte e questa è una partita a sé: i giocatori sanno cosa vuol dire. Sarebbe la svolta di questo campionato. Col Napoli non la chiamerei sconfitta perché sappiamo cos’è successo, con delle decisioni arbitrali un po’ così…Dispiace perché abbiamo giocato con un grande Napoli e portare a casa dei punti con questi avversari è importante, magari con un arbitraggio al 100% professionale. Gli arbitri devono usare il Var. I protagonisti di questa fiorentina mi auguro siano pronti, a partire dal mio amico Franck che con la sua personalità e la sua esperienza potrà dare una mano agli altri ragazzi che scenderanno in campo”.

RIBERY. “E’ carico, è un campione e un fuoriclasse. Si è rimesso in discussione rifiutando offerte da Paesi lontani e questo fa capire quanta voglia ha ancora di dimostrare e di divertirsi. Aiuta i giovani in squadra ed è un acquisto importante della nuova proprietà”.

DRAGOWSKI. “Credo che a metà campionato si potrà fare un bilancio. E’ stata una scelta coraggiosa. Dragowski quando è arrivato a Firenze ha avuto le sue opportunità e non ha fatto molto bene anche a causa delle pressioni una piazza molto esigente. Lafont ha delle qualità importanti ma a livello psicologico Firenze era una piazza troppo importante per lui. Dragowski qualcosa ha dimostrato con l’Empoli, ma si giocava la salvezza, a Firenze è un’altra cosa. E’ un portiere abbastanza completo ma a Firenze sei sotto pressione tutti i giorni: dovrà crearsi uno scudo per difendersi dalle critiche. Molte società prendono due portieri titolari e secondo me è una scelta sbagliata: l’ideale è prendere un ragazzo che possa fare il titolare e uno più esperto che sappia qual è il proprio ruolo”.

14
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Piddu
Ospite
Piddu

S aveva un brodo lo scorso anno
E s ha un brocco in questo
Serviva un difensore…non pervenuto
S è mandato via il terzino sinistro titolare della nazionale italiana…..s è preso lo scalda seggiolini di s.siro
Mancava un play maker….manca ancora
Serviva una mezzala di livello…chi l ha visto?
Serviva una punta da doppia cifra…i nostri attaccanti non fanno 20 gol in 7

Tiger Mask
Ospite
Tiger Mask

Son d’accordo, me ne hanno dette di tutti i colori perche’ ho cercato di ragionare e tifare solo Fiorentina e non, come al solito molti purtroppo fanno, la proprieta’ di turno, ma adesso questo siamo e dobbiamo restare uniti, vedere tra le righe quel che di buono c’e’, tipo Pedro se sta bene, Ribery se la forma lo supporta, il giovane Bobby Duncan e Vlahovic se Montella ricomincia a fare l’ allenatore e fa giostrare bene i giocatori e non dimentichiamo Castrovilli ed il buon Pulgar. C’e’ Fiorentina -Juventus, stiamo boni, poi vediamo nelle due partite successive come vanno le… Leggi altro »

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

Hai scritto un centinaio di parole e detto mille ……..!

Luca
Ospite
Luca

E poi ci sono quelli che commentano senza capire nulla dei calcio. In pratica con la squadra immaginaria che hai descritto ti ci sposi alla perfezione.

LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

ALBAN LAFONT FU IL MASSIMO RESPONSABILE DEL ELIMINAZIONE IN SEMIFINALE DI COPPA ITALIA CONTRO L ATALANTA CON 3 PAPERE IMBARAZZANTI NEI COMPLESSIVI 190 MINUTI DI ANDATA E RITORNO…..LA PIÙ PACCHIANA A BERGAMO….SE AVESSIMO AVUTO DRAGOWSKY IN PORTA SICURAMENTE SAREMMO NOI ANDATI INFINALE DI COPPA ITALIA IL 15 MAGGIO SCORSO A ROMA CONTRO LA LAZIO…..POI VAR E ARBITRO PERMETTENDO CHISSÀ

Xan
Ospite
Xan

Dragowski dovrà crearsi uno scudo per proteggere la porta…perchè se ci affidiamo solo a lui stiamo freschi…Il frey dell’ultimo periodo a Genova,con tutti gli infortuni sulle spalle e qualche chilo sopra sarebbe 10 volte piu forte del Dragowski attuale! Per chi mi dirà invece che Drago ha i numeri…ecco qui un po’ di numeri : Tenendo conto la stagione 2016/2017 ad oggi, Dragowski ha giocato 23 partite tra campionato e coppa italia (compresa la mezza stagione ad Empoli) incassando 46 reti! Berisha, per dire un portiere discreto ,nelle ultime 23 partite tra coppa italia/campionato e europa league ne ha incassati… Leggi altro »

paolo50
Ospite
paolo50

Guardare i numeri avrà senso fra 15 anni (con l’accortezza di valutare in che squadre avrà giocato). Zoff, tanto per dirne una, esordì in serie A prendendo 5 gol….

Luca
Ospite
Luca

Dida all’esordio ne prese 8 mi sa. Lo tennero in panca due anni e poi divenne un fenomeno. Cmq se non 8 ricordo che era un portiere imbarazzante e ne prese davvero tanti.

A. Kanchelskis
Ospite
A. Kanchelskis

Lungi da me dire che Dragowski sia un fenomeno, ma la statistica quando giocava in una squadra retrocessa mi pare ingenerosa… il Frey di Genova ha preso 118 gol in 74 partite.. bisogna vedere chi difende la porta, con chi giochi e quant’altro.. magari hai preso 20 gol in 5 partite ma hai vinto 5-4, 6-2..

Xan
Ospite
Xan

Difatti sbagli perchè la statistica tenendo conto delle partite giocate ad Empoli e non solo delle poche giocate a Firenze, migliora di molto la sua media altrimenti sarebbero troppe poche partite giocate e davvero troppi gol (mediamente credo leggermente inferiore ai 3 gol a partita)! e cmq la media di Frey che hai menzionato lo porta a 1,59 gol a partita …se drago mantiene la stessa media, lo porterebbe a subire nelle stesse partite di frey 147 gol! se stimiamo un miglioramento del 25% lo porterebbe leggermente sotto ai gol subiti dal frey appesantito e lento di Genova! Poi sia… Leggi altro »

Attilio
Ospite
Attilio

Numeri privi di senso. checché tu ne dica…

LUCA VIOLA 63
Ospite
LUCA VIOLA 63

DRAGOWSKY HA QUALITÀ PER DIVENTARE IL NUOVO TOLDO…..LE POTENZIALITÀ CE LE HA ECCOME…COL MONZA ASSIEME A VLAHOVIC E MONTIEL È STATO DETERMINANTE PER IL PASSAGGIO DEL TURNO IN COPPA ITALIA…..AL CONTRARIO DI LAFONT CI PORTERÀ IN FINALE DI COPPA ITALIA NEL 2020…..È UN AZZARDO DI PREVISIONE?……IL POLACCO REGGE LA PRESSIONE…..A EMPOLI NE HA DATO AMPIA DIMOSTRAZIONE….A FIRENZE DOPO TROPPA IMMERITATA GAVETTA SI CONSACRERA’

Giancarlo
Ospite
Giancarlo

Hai ragione, ma non ti scordare di dire anche che la difesa era un colabrodo!
P.S. la ragione la si da agli stolti…

Luca
Ospite
Luca

Da portiere… giudicare un portiere per i goal subiti e davvero una delle più grandi syronzate che sfortunatamente si fanno da sempre nel calcio.

Articolo precedenteBeldì: “Cori Heysel? Sfottersi è bello, ma così si uccide tutto. La Juventus è nettamente favorita”
Articolo successivoGiletti: “Chiesa perfetto per Sarri. Quella della Guagni una scelta di vita insolita nel calcio”
CONDIVIDI