Fuksas: “Restyling Franchi non solo possibile, ma necessario. Altrimenti crollerà”

83



Fu chiamato per costruire il nuovo stadio dei Della Valle, oggi parla del futuro dell’Artemio Franchi in un una lunga intervista al Corriere Fiorentino

«Uno stadio vuoto è peggio di un buco nero, è un non senso. E il Franchi, senza una tutela, in pochi decenni crollerebbe». L’archistar Massimiliano Fuksas fu chiamato dai Della Valle a progettare il nuovo stadio della Fiorentina a Castello. Oggi la squadra ha una nuova proprietà e Fuksas riflette sulla tutela dei beni architettonici, sul futuro del Franchi, sull’idea moderna di stadio. Con un messaggio da Firenze al Paese

Architetto Fuksas, i vincoli posti dalla soprintendenza al rifacimento del Franchi hanno convinto Rocco Commisso a concentrare gli sforzi su un nuovo impianto. Ma lo stadio vuoto non rischia di diventare un buco nero in città?
«Un precedente c’è ed è terribile: come il Franchi è un’opera di Nervi e mi riferisco allo stadio Flaminio di Roma. È doloroso che ora l’impianto sia abbandonato: già cade a pezzi e, senza una soluzione, prima o poi quel progetto architettonico straordinario crollerà».

È impossibile mettere mano a parti tutelate dello stadio Franchi per adattarlo alle nuove esigenze?
«Anche in questo caso abbiamo un esempio: il Teatro Marcello di Roma è forse l’opera più modificata della storia e grazie a questo oggi ancora esiste e possiamo ancora ammirarlo. Nasce nel I secolo a.C. come teatro, finito in stato di abbandono nell’Alto Medioevo e poi usato come cava, è stato salvato perché trasformato in fortezza, poi in castello, quindi in un palazzo civile e infine per farci degli appartamenti. Oggi, nella sua bellezza, vive di una vita straordinaria. È per questo che oggi cerco di progettare opere di grande flessibilità, che possano essere convertite in futuro a scopi diversi».

Quindi anche l’Artemio Franchi potrebbe essere riadattato?
«Non voglio rispondere con un sì o un no. Lo stadio di Firenze, progettato dal Nervi, è un’opera importantissima e io capisco il soprintendente e le sue esigenze di tutela. Qui, il punto è imprenditoriale e politico: se l’obiettivo è tenere la Fiorentina al Franchi, di soluzioni se ne trovano a decine, un architetto sarebbe entusiasta di portare avanti la sfida. Se invece l’obiettivo è fare uno stadio il più moderno possibile, allora è inutile parlarne. Il punto è la volontà, se c’è, il sindaco e il proprietario della Fiorentina si siedono attorno a un tavolo e discutono. La soluzione si trova».

Uno dei problemi del Franchi è nelle curve, che secondo la soprintendenza non si possono buttare giù.
«Credo che in linea di principio nulla sia intangibile, ma ogni caso va valutato a sé. Di certo, in Italia si rischia di far crollare edifici storici perché nessuno esce mai dal suo orticello: sempre a Roma c’è un palazzo del ‘600 in pessime condizioni e nessuno lo tocca a causa di un vincolo. L’ho anche detto al ministro Franceschini: se tutti gli interessati non si incontrano per trovare il modo di risolvere il problema, il palazzo prima o poi crollerà. In Italia per diventare adulti dobbiamo essere capaci di parlarci. E avere un po’ buon senso».

È giusto quindi fare un ulteriore tentativo di riammodernare il Franchi? Non è un paradosso che per tutelarlo si finisca per lasciarlo senza funzioni e quindi senza tutela?
«Certo che lo è. Il Franchi rischia di diventare un buco nero, anzi, rischia di diventare un non senso. E visto che è di calcestruzzo, fragile, senza tutela certamente tra qualche decennio crollerebbe».

Senza una società sportiva forte a gestirlo, cosa si può fare per salvare lo stadio?
«Per prima cosa bisogna trovare i soldi per coprirlo, è l’assoluta priorità, sia per tutelarlo, sia per consentire che sotto quel tetto ci possano essere inserite nuove funzioni nell’arco di tutto l’anno». (…)

 

83
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Braccinocorto.com
Ospite
Braccinocorto.com

Che Paxxe.
Il Franchi o viene utilizzato dall Fiorentina, o da un’altra squadra di serie A oppure e’ morto.
Ristrutturare un morto e’ uno spreco allora meglio aspettare che cada?
O forse sarebbe meglio riflettere e trovare insieme un modo per ristrutturarlo e rendero adeguato al calcio moderno?

matteo
Ospite
matteo

Meglio buttarlo giù e farne uno nuovo. Hanno buttato giù Wembley che era molto più storico e bello del Franchi.

ANDREAS
Tifoso
Astianatte

Mah! Io credo che Fuksas non sia un “bischero”! Mi pare di capire che il Franchi si possa mantenere, ma con un progetto di ristrutturazione intelligente e attento alle attese degli spettatori. Peraltro una ristrutturazione funzionale è più veloce che la demolizione (parziale) delle varie tribune. Ciò, inoltre, permetterebbe di evitare lo scandalo tipo il “FLAMINIO” di Roma.

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

Non stiamo parlando di buttar giù il Colosseo, dai…

Kurt
Ospite
Kurt

Un si pole! E cento!

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

‘Un si pole perché la Soprintendenza ha messo un veto inutile su un’opera che era obsoleta già vent’anni fa…è uno spazio enorme che se viene costruito lo stadio nuovo dovrebbe essere reso agli abitanti del quartiere costruendo un’area verde polifunzionale a tema sportivo, non possiamo permetterci di pagare un impianto che cade a pezzi perchè alla Soprintendenza si fanno le pippe per due rampe di scale

Kurt
Ospite
Kurt

E dagli! Un si pole buttarlo giù! L’è un monumento nazionale! Lo vieta la legge! O che un l’avete ancora capito?

Gianluca new zealand
Ospite
Gianluca new zealand

Quando la legge è stupida, si abroga

Giorgio
Ospite
Giorgio

Ma è una legge degli uomini, non della natura……capito la differenza?!

Osservatorio (calcistico) di Arcetri
Ospite
Osservatorio (calcistico) di Arcetri

Se conserviamo le cadenti ciminiere delle vecchi fabbriche, puoi capire che mito sia il Franchi per chi vuole enti che sono solo inutili stipendifici.
Fuksas, poi, conviene lasciarlo con la testa fra… le nuvole.

Ricky
Ospite
Ricky

Non vogliono che il Franchi sia ristrutturato radicalmente con l’abbattimento delle curve? E allora che crolli! Chi se ne frega.

Ricky
Ospite
Ricky

Non vogliono che sia ristrutturato radicalmente, con l’abbattimento delle curve? E allora che crolli! Chi se ne frega.

lore
Ospite
lore

Credo che non ascoltiate le parole del presidente…………………………..dall’investimento per lo stadio deve uscire ricavi ………………………dal franchi quali ricavi uscirebbero ?……………………………..la risposta sta nella domanda ……………………..oltre che essere ubicato in una zona ad alta densita’ abitativa e con viabilita’ assurda per gli abitanti durante le partite ……….negozi alberghi centri commerciali dove ?………….

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Ma Fuffas e Fuffella son parenti?

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

Può darsi…

Lino
Ospite
Lino

Lo fate in un anno ?? Max 2 ?? No?? Allora silenzio CAMPI AVANZA !!

Lo Scettico
Ospite
Lo Scettico

Solo in Italia un manufatto in cemento armato nemmeno tanto bello a vedersi,scomodo e superato come concezione puo’ essere considerato un monumento come Palazzo Vecchio o il Colosseo…
Ma cosa vuoi rimaneggiare e coprire che la soprintendenza ha già posto il veto su tutto?
L’unica cosa sarebbe trasformare tutti gli spazi sotto gli spalti facendoli diventare un centro di aggregazione del quartiere con cinema negozi,asilo etc…
Il calcio,anche in una prospettiva di crescita della Fiorentina deve avere un impianto nuovo,non necessariamente all’area Mercafir…
Chi spinge per l’ennesimo restyling del Franchi non vuole il bene nè di Firenze nè della Fiorentina,a parer mio…

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

Ma come fai a farlo diventare un centro commerciale/multisala? Ma non sarebbe meglio un bel parco?

piccio
Ospite
piccio

ma basta! stadio a campi e ciaociao a nardella e pappa vari!!!
questo si rompe i cosiddetti e manda tutti a cah***.

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Come dice Fuffas le soluzioni architettoniche esistono:
si potrebbe per esempio, previa escavazione, sollevare il Franchi con un sistema di martinetti pneumatici o anche oleodinamici, montare sullo stesso un sistema rotante da collegare ad una serie di motrici che rimorchino e spingano lo stadio fuori dai piedi, liberando,così, l’area sufficiente a costruire un altro monumento che metterà nei guai i nostri pronipoti viola nel 2120.
Il Franchi, mobile e ristrutturato a dovere, potrebbe essere destinato ad esibizioni itineranti dei Viola o anche dato in locazione a pisesi e similari

Albe47
Ospite
Albe47

Solo il fatto che ha la forma della D. ….come duce
ANDREBBE RASO AL SUOLO

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Visto che purtroppo vanno moltiplicandosii i fasci, con un’azione forzata li si potrebbe convincere a prendersi un mattone per uno del Franchi, con obbligo di custodia h24, un cimelio, come souvenir, un ricordo del loro camerata nervi da esibire ai posteri. L ‘area in poco tempo sarebbe se non altro liberata, in tutti i sensi

Kurt
Ospite
Kurt

La stazione di Michelucci è fatta a fascio littorio. Vuoi buttarla giù?

Pepe Mujica
Ospite
Pepe Mujica

Si, tutto ciò che anche richiama lontanamente quella folle ideologia, che anche architettonicamente si è espressa come oggi fa il caro turco più o meno. Tutta risulta, in discarica forzatamente

Marco77
Ospite
Marco77

Si, e non solo per quando è stata pensata ma perché anche quella fa oggettivamente recere. Oppure mi stai dicendo che secondo te è bella??? L’hai mai vista la stazione di Colonia? O di Copenhagen? O di Porto? Tutte e tre in pieno centro, quella scatola da scarpe che ci s’ha noi non gli lega nemmeno le scarpe….

barrett
Ospite
barrett

un velodromo al posto della pista di atletica e dei posti che l’hanno sostituita…più spettacolo…accessibilità per la torre di maratona

sky
Ospite
sky

Ma caro Fuksas ma che opera d’arte è il Franchi ? solo pertchè nel tempo del Fascio l’ha disegnata Nervi ?
Anche Nervi come lei oggi ha disegnato cose belle, cose normali ed anche qualche schifezza e non tutto è da conservare per i posteri.
Il Franchi è uno stadio normale in cemento armato con qualche sfizio fascista come la pianta a “D” in nome del Dux e le scale esterne a “X” romano,e niente di più
Sfizi architettonici obbligatori in quel periodo storico per non avere noie !

Viola scuro
Ospite
Viola scuro

Certo sennò te non buschi !!!!

Stefano Sansepolcro
Ospite
Stefano Sansepolcro

Io non ho capito perché non trovano la soluzione (più che politica, di buon senso da entrambe le parti) di farci giocare le ragazze, l’eventuale squadra B, una squadra di rugby e le giovanili. Lo possono affittare a un canone più basso, continuare a farci i concerti, e tenerlo in piedi (anche aprendolo ai turisti). Il quartiere non prenderebbe una batosta enorme, ci sarebbe comunque un giro economico più costante nel tempo con meno traffico, e si valorizzerebbero gli eventi sportivi minori. Vincerebbe tutta Firenze, si manterrebbero posti di lavoro e se ne creerebbero altri con lo stadio di proprietà.… Leggi altro »

GENIOdove
Ospite
GENIOdove

Hai regione, basta usare anche la fantasia, inoltre potrebbero farci anche altre manifestazioni salvaguardando il manto erboso come mercati e mercatini raduni motociclitici ed auto d’epoca associazioni ciclistiche mega sfide di scacchi raduno pubbliche assistenze e volontariato vario incontri di calcio per beneficienze etc…. FV

Kurt
Ospite
Kurt

Finalmente uno che parla col cervello. Il problema è che temo che gli eventi minori non sarebbero sufficienti. Ma potrebbe essere una strada.

Albe47
Ospite
Albe47

BASTA CON I PERDITEMPO PUBBLICI
NON VOGLIAMO ASPETTARE 10 ANNI
SUBITO STADIO A CAMPI

Sentenza
Ospite
Sentenza

Hanno demolito Wembley… Ma di cosa ragioniamo…
Siamo proprio in Italia, qualsiasi motivo è valido pur di complicare le cose.

GENIOdove
Ospite
GENIOdove

IO LO FAREI UTILIZZARE AI DIRIGENTI E FUNZIONARI DELLE SOPRINTENDENZE VARIE D’ITALIA PER PARTITE SCAPOLI E AMMOGLIATI CON FAMILIARI E AMICI AL SEGUITO RIGOROSAMENTE IN CURVA FUESOLE E FERROVIA SOTTO SOLE PIOGGIA NEVE E VENTO, NATURALMENTE ANCHE PAGANDO IL BIGLIETTO !!! PER ME SONO DEI “”RINCOGLIONITI”: 😁🎼🎵🎶🎶🎶🎻🎺🎷🎹 FV

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

“…se l’obiettivo è tenere la Fiorentina al Franchi, di soluzioni se ne trovano a decine…Se invece l’obiettivo è fare uno stadio il più moderno possibile, allora è inutile parlarne…” Il punto è lroprio questo! Ma lo capite o no? Non stiamo parlando di teatri o palazzi ottocenteschi che, più sono antichi e più sono affascinanti, è uno Stadio di calcio, deve essere comodo, moderno e funzionale per gli anni ’20… si, ma del 21°secolo! Ora, non dico che ogni 10 anni bisogna costruire uno uno stadio nuovo, e fare colate di cemento, ma via, il Franchi ha quasi 90 anni..… Leggi altro »

Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

anch’io rimpiango Franchi …ma non lo stadio

Mario Viola
Ospite
Mario Viola

Raderlo al suolo e rifarlo altrimenti da un’altra parte!!!
Se pessina dice “non toccate le curve” SUBITO ALTROVE!!!!

Fuffas
Ospite
Fuffas

Secondo me si potrebbe dare al Franchi una bella verniciata color grigio ciliegia.

Giorgio
Ospite
Giorgio

Magari crollasse, quel vecchio bubbone memoria di un epoca, per fortuna morra e sepolta. Poi che l’abbia costruito Nervi oppure “Pistola di Monte” il risultato è sempre infimo lo stesso. Anzi, il buon Pistola, mai si sarebbe sognato di fare una pista di 500 metri, e non di 400 come in tutto il resto del mondo. A parte questo, come piu’ volte ho detto intervenendo sull’argomento, quei “Testoni” della soprintendenza e chi per loro, sappiano che se la viola se ne andra’ come io spero, la responsabilita’ dell’ineluttabile crollo, sara’ la loro e della loro cocciutaggine nel tutelare a prescindere,… Leggi altro »

Marco77
Ospite
Marco77

Per fortuna morta e sepolta, visti i venti che stanno spirando ultimamente, direi che c’è da andarci cauti…..
E lo dico PARECCHIO PREOCCUPATO non certo con nostalgia, sia ben chiaro….

Zachini
Ospite
Zachini

morta e sepolta un corno

Kurt
Ospite
Kurt

La soprintendenza non è tenuta a manutenere nulla. La responsabilità è del Comune. Che siano ottusi comunque non c’è il minimo dubbio.

Giorgio
Ospite
Giorgio

Si sono daccordo, ma se crolla il Franchi, la colpa e’ la sua, e una volta a terra, nessuno se ne assumerà la responsabilità.
A quel punto fosse per me, sspetterei una buona piena dell’Arno, e ce li butterei tutti

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

Parlane con qui’fenomeno di Pessina vai.

PaoloBrazil
Member
PaoloBrazil

ma perché dentro al Franchi non ci mettiamo la Mercafir? Avranno l’onore di stare all’interno di un monumento e avere una “nobile casa”

Markone
Member
markone

Siccome conosco bene l’Arch che è mio cliente, anni fa gli chiesi info circa lo stadio e sapete che mi disse?.
Fino a mo c’ha preso.

Marco77
Ospite
Marco77

Diccelo anche a noi allora

alessandro
Ospite
alessandro

Visto che lo stadio verra costruito a Campi Bisenzio, potrebbero riqualificarlo come pista per l’atterraggio di elicotteri o per costruire il termovalorizzatore al suo interno.

Ale
Ospite
Ale

Dai posalo il fiasco di tanto in tanto via…

Paolo
Ospite
Paolo

Appena si è prospettato la costruzione di uno stadio PRIVATO…… tutti preoccupati del destino del Franchi…… Cercasi grullo che continui a pagarci l’affitto

Ummipareilvero
Ospite
Ummipareilvero

Via, stiamo a ragionare su uno stadio obsoleto, scomodo che come peculiarità ha le scale elicoidali, costruito in calcestruzzo…buttare giù e magari costruire un parco con strutture sportive accessibili a tutti

Marcosciupa
Tifoso
Marcosciupa

…..Non si sono mai sentiti tanti commenti autorevoli da quando è stato ” minacciato ” di fare lo stadio da un’altra parte…che culo!!!! ma come mai prima questa priorità non veniva mai fuori? ….(domanda retorica)…

Klaus
Ospite
Klaus

Mah, lasciando da parte le opinioni personali su Fuksas, credo che abbia detto cose sagge. Buttare giù le curve non fai un danno tremendo e dai nuova vita allo stadio.
Tra l’altro l’esempio del teatro Marcello è calzante: rimane stupendo nonostante le varie modifiche che sono state fatte.

Walter
Ospite
Walter

Ho l’impressione che sia soltanto una questione di mazzette.
Che problema c’è a ristrutturare il Franchi comprendolo e a costruire all’interno due nuove tribune dietro le porte, davanti ai gradoni delle vecchie curve?
In quanti si devono spartire il bottino?
Forza Viola! !!!!!!!

stefano
Ospite
stefano

Il problema è che Commisso dovrebbe spendere un sacco di soldi per non avere uno stadio nuovo e moderno come è necessario nel 2020. E soprattutto dovrebbe spendere 150 ml di euro per uno stadio di proprietà del Comune, senza nessun vantaggio per la Fiorentina e per la proprietà e comunque si dovrebbe accontentare di un rattoppo, non avrebbe mai uno stadio moderno funzionale e remunerativo.

lolletti
Ospite
lolletti

Se il problema è che lo stadio rimane al comune, allora perchè la proposta di Rocco di rimodernare il Franchi?
E cmq se te lo danno in concessione 99 anni qual’è il problema?

stefano
Ospite
stefano

Secondo me hanno fatto quella proposta per farsi dire di no, presentando un progetto che prevede praticamente la demolizione di metà dello stadio. La proposta erano un pò obbligati a farla per una parte dell’opinione pubblica (soprattutto giornalisti, i pierguidi, pelù ecc ecc ) che come si può ben vedere in questi giorni rompono le p….e di continuo. Se te lo danno in concessione per 99 anni, non puoi comunque mettere nel patrimonio immobiliare della società la propietà dello stadio, e questo diminuisce la capacità di spesa che una società può avere in base alle norme sul fair play finanziario.… Leggi altro »

Vox
Ospite
Vox

Perché solo a Firenze si devono fare questi Troisi? In Europa fanno stadi nuovi,e’ corrotta tutta Europa? Non credo…

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Ecco la vedova Walter. Forse non capite, non ci arrivate, non lo so….il Franchi, non va più bene, lo capisci? È uno stadio di 90 anni….90! incastrato tra stradine strette pensato per il traffico cittadino degli anni 30 Si paralizza mezza città per vedere la partita, in uno stadio scomodissimo,scoperto e che ha la visuale buona solo in maratona e tribuna. E poi non capite, che LO STADIO DEVE ESSERE DI PROPRIETÀ! Secondo te, Rocco butta milioni su milioni in uno stadio non suo? (Suo inteso come Fiorentina) cioè, Lui dovrebbe mettere i soldi (tanti) e sentirsi dire “dove e… Leggi altro »

Paciuz
Tifoso
Paciuz

Avrebbe poco senso perche non le puoi buttare giù in quanto monumento ma ci costruisci sopra!?!?…a parer mio la peggior soluzione tra quelle dette fino a oggi…

Marco77
Ospite
Marco77

Il problema è che diventerebbe uno stadio da 20.000 posti: che si fa, si ristruttura e poi si smonta e si vende al Pisa o all’Empoli???

Walter
Ospite
Walter

Non credo che il Comune riesca a guadagnare un euro dalla gestione del Franchi. Se lo cadesse per 99 anni alla Fiorentina come ha fatto il Comune di Torino per il terreno dove sorge lo stadio dei gobbi, con l’obbligo per la Fiorentina di restaurazione e mantenerlo efficiente, farebbe e un affare sia il comune che la Fiorentina. Lo stadio non ha bisogno di essere piazzato in mezzo al nulla. In Inghilterra sono in piena città e la gente che li frequenta usa i mezzi pubblici. Quello dei gobbi è nel nulla perché i loro spettatori arrivano con i pulman… Leggi altro »

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Insisti vedowalter? Penso che tu non sia mai uscito dal tuo quartiere se paragoni i mezzi pubblici londinesi usati per andare allo stadio con quelli di Firenze (inesistenti)
A Londra ci sono fermate della metro pensate apposta per portare i tifosi.
Poi gli stadi di Tottenham e Arsenal sono fuori dal gigantesco centro di Londra,come quasi la maggior parte.
Ma tu chissà dove vivi vedowalter 😂 te le canti e te la suoni da solo.

Walter
Ospite
Walter

I mezzi pubblici si organizzano. A due passi dal Franchi c’è la stazione di CdM basta organizzare una metro di superficie collegata con parcheggi scambiatori per chi viene da fuori dal centro di Firenze.
Ma che sto a perdere tempo con un coglione che non ha il coraggio di utilizzare il proprio nome e si raffigura con la maschera dell’uomo ragno?
Forza Viola! !!!!!!!!!

MoNrOo
Ospite
MoNrOo

Tu non hai idea del traffico ferroviario se proponi di usare CdM.
Andrebbe ripensato tutto lo snodo di Firenze, cosa al momento non fattibile perchè non ci sono i binari.
Inoltre, come giustamente ti ha fatto notare il tizio sopra, la zona non è adatta per le infrastrutture, non basterebbe comunque anche ci fosse (una!) tranvia che passa dai binari.

Marco77
Ospite
Marco77

Certo, da Campo di Marte non ci passa quasi nessun treno, che vuoi che sia occupare un paio di linee con una decina di convogli: una stupidaggine….

2-3-08
Ospite
2-3-08

A parte che codesto personaggio più che dire che dev’essere ristrutturato l’ha blindato come se fosse Antani e io c’ho capito quanto Giovannone apostrofato dal conte Mascetti, a parte che considerarlo un monumento storico è opinabile come hanno fatto notare in molti, e a parte che “si vinca o si perda forza Viola e J**e M***a”… ma come si fa a lasciare tal quale una struttura vecchia di quasi un secolo e utilizzarla per eventi usuranti come le partite di calcio? Non sono un ingegnere, ma un catino a cielo aperto che si piglia pioggia, neve, grandine e tifosi gobbi… Leggi altro »

Marco77
Ospite
Marco77

E’ dall’inizio di questa storia che stanno cercando di scaricare la colpa su Commisso che non vuole sottostare ai loro giochini. E segnatelo che un domani quando ci sarà da dare addosso a qualcuno verrà data la colpa a loro di eventuali tasse e/o spese straordinarie per mettere in sicurezza quel troiaio.
No di sicuro al Comune che non sarà in grado di farci una se*a nulla

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

Uhm, considerazioni sensate e argomenti a cui l’amministrazione dovrà senz’altro pensare, ma mi chiedo? Quando DDV nel 2009 presentò alla città il famoso progetto della Cittadella Viola a Castello il signor Fuksas (la cui copertura dello stadio a “nuvola” sarebbe stata il fiore all’occhiello del progetto) non era così preoccupato per il Franchi. Adesso che è fuori dai giochi tiene molto a dire al sua, anche se, ripeto, dice cose giuste.

Mr.Pool
Member
Mr.Pool

Dice cose giuste incalzato da domande faziose oltre ogni limite sopportabile. Il fatto che il Franchi, se abbandonato, cominci a sgretolarsi, é un “problema” del comune e un “non problema” della Fiorentina. Ai tifosi, non dovrebbe proprio interessare di cosa ne sarà del Franchi,Invece, sempre polemiche su polemiche.. In un paese normale, il Franchi, verrebbe abbattuto senza troppi pensieri, tenendo intatto qualche simbolo del vecchio stadio, (torre di maratona?) e riqualificato il quartiere (farci una zona all green sarebbe bello, una specie di polmone verde, con vicoli per passeggiare tra il parco, laghetto artificiale, panchine…) Invece, per puri interessi personali,… Leggi altro »

Aristarco Scannabue
Ospite
Aristarco Scannabue

Beh, sai SCHWARZ è sempre il solito discorso, pecunia non olet. O meglio, olet e tanto se non arriva a te.

stefano
Ospite
stefano

chiacchera bene…….però lui lo stadio per la Fiorentina lo aveva pensato e progettato nuovo un pò di anni fa!!!! Nel 2008 non gli interessava restaurare il Franchi!!

Superviola
Ospite
Superviola

L’ultima frase di Fuksas è esattamente quello che ho sempre detto, cioè il Franchi va coperto, con una bella copertura a livello di design, e sotto al suo interno va realizzato un complesso polisportivo anche su 2 piani con piscine , palestre, campi calcetto,tennis, bar ristorante, Spa, ecc,ecc.Allora vive 7 gg su 7gg..

Marco77
Ospite
Marco77

Il modo più utile e funzionale per coprire il Franchi sarebbe il modello Chernobyl: una bella cupola di cemento e non se ne parla più almeno per qualche decina di anni….

Ggg
Ospite
Ggg

Questo era amico dei ciabattini.. Non dovrebbe e aver voce in capitolo… Dovrebbe solo tacere

Paolo
Ospite
Paolo

Ogni giorno escono architetti che vogliono assolutamente dire la loro ed invece farebbero bene a chetarsi perché della loro manfrina non frega un caxxo a nessuno. Troppe bocche da sfamare con il franchi. Nessuno vuole accollarsi la responsabilità. Ci penserà madre natura a buttarlo giù. Intanto rocco costruisce quello nuovo a campi o alla mercafir. E tanti saluti ai nostalgici che stanno in tribuna e non pigliano l acqua

AntoNiche
Ospite
AntoNiche

Buttarlo giù e ricostruire al suo posto il nuovo stadio proprio no? Ma fa ridere che le belle arti mettono il vincolo su uno stadio di calcio costruito sotto il regime fascista e, che comunque se Commisso decide di costruire lo stadio nuovo per la Fiorentina il Franchi crollerà nel giro di un decennio.

Toro Seduto
Ospite
Toro Seduto

Fenomeno allora buttiamo giù un bel pezzo d’Italia e riallaghiamo lagropontino…ma che mentalità del cacchio

Grunz
Ospite
Grunz

Bravo Niche
mi sono sempre chiesto quale sia questa grande particolarità per cui non si possa buttar giù il Franchi. Cosa vorranno le belle arti ????
Tra l’ altro c’è già un progetto che preserva la parte storica dl Franchi facendo il massimo per quello stadio…….. preservandone la parte storica.

Marco77
Ospite
Marco77

“È per questo che oggi cerco di progettare opere di grande flessibilità, che possano essere convertite in futuro a scopi diversi” “Credo che in linea di principio nulla sia intangibile” Ma dai? Guarda un po’ che anche in qualche architetto alberga un minimo di buon senso? Infatti il problema è proprio questo: la Sovraintendenza non vuole che venga modificarlo IN NULLA, quindi mi spieghi come può essere riconvertito??? Butti giù le curve, mantieni copertura della tribuna e torre, ripensi a tutto lo spazio come una mega arena per concerti e altri eventi del genere, e tutto intorno ci costruisci un… Leggi altro »

Marco77
Ospite
Marco77

“Altrimenti crollerà”
Cos’è, una promessa? Dai, dai, dai!!!!

Carlo
Ospite
Carlo

Archistar, buono per disegnar nuvole e raccattar quattrini. L’architetto Nervi in realtà era l’ingegner Nervi. Quelli che “non sono” mettono il cappello sopra a quei pochi che “sono”.

Michele
Ospite
Michele

Sottoscrivo. La storiella del Teatro di Marcello poi è la migliore della giornata: Fuksas il disegnatore di nuvole ce la propina con leggerezza, ma nel Medioevo non esisteva il concetto di tutela, che è una conquista recente. Lo stadio è un monumento e come tale va difeso; di modi per farlo ce ne sarebbero molti, come anche diversi utenti di questo sito hanno sottolineato. In ogni caso, non è affare di Fuksas (mi stupisco che ancora non abbiano sentito Renzo Piano, un altro di quelli che sembra abbiano la smania di mettere ovunque il cappello… o l’hanno sentito e me… Leggi altro »

Articolo precedenteDopo la sosta via al terzo ciclo. Servono più punti del secondo
Articolo successivoFranchi, il futuro in sei mesi: può diventare la nuova casa della Nazionale di rugby
CONDIVIDI