Funerale Daniele Atzori: corona di fiori della Fiorentina. Gino Salica ha chiamato la sorella

3



In un primo momento sembrava che la Fiorentina riuscisse ad inviare una delegazione in Sardegna

Una corona di fiori inviata dalla società viola e la vicinanza della dirigenza gigliata già dalla serata di venerdì. La Fiorentina ha partecipato così ai funerali di Daniele Atzori, il tifoso del Cagliari deceduto alla Sardegna Arena venerdì sera. La Fiorentina non è riuscita, logisticamente, ad inviare una delegazione oggi al funerale, ma ha inviato una corona di fiori. Il Vice Presidente Gino Salica, secondo quanto appreso dalla nostra Redazione, ha invece contattato telefonicamente la sorella di Daniele, per portare il conforto della società viola.

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
IL LIBANESE
Ospite
IL LIBANESE

Ma i fratellini miliardari erano troppo impegnati per fare loro una telefonata a quella povera famiglia,
immagino straziata dal dolore per di piu’ umiliata da una banda di decerebrati inetti non lucidi?

Vincenzo
Ospite
Vincenzo

Vorrei riprendere il misero ed ingnobile comunicato della Curva Fiesole. Riprendo la questione mischiando le carte. Quando alcuni presunti tifosi interisti, dopo quell’inesistente rigore, tirarono in ballo la morte del sempre presente DA13, da tutte le parti ci furono condanne, peraltro durissime. In quel caso il tifo organizzato dei nerazzurri ha scelto di rimanere, giustamente, in silenzio. Avrebbero potuto dire che la dialettica dei tifosi prevede sfottò del genere, avrebbero potuto sostenere che a Firenze, un giorno sì e l’altro pure, si inneggi ai tifosi dell’Heysel, ma invece, loro, hanno scelto il nobile silenzio, isolando di fatto i quattro/otto/sedici cretini… Leggi altro »

ETRUSCO
Tifoso
etrusco

Era il minimo che dovevano fare, . Sinceramente, fare una figura di [email protected]@@a per colpa di quattro imbecilli dispiace. Intanto la stampa strisciata approfitta di ogni occasione per coinvolgere tutti i veri tifosi!!!!

Articolo precedenteLafont, niente Nazionale: due settimane a Firenze per recuperare al meglio
Articolo successivoNardella: “Stadio nuovo? Entro maggio il progetto definitivo. Fiorentina me lo ha assicurato”
CONDIVIDI