Gabrielli, capo polizia: “No limiti a trasferte, ma inammissibili scontri in autostrada”

2



“Vorremmo finire questa stagione nel migliore dei modi, a partire dall’evitare limiti alle trasferte, ma non dovranno continuare episodi che nella stragrande maggioranza dei casi espongono a rischi gli stessi tifosi“. Lo ha detto il capo della Polizia, Franco Gabrielli, al termine di un incontro al Coni con le societa’ di calcio di Serie A. “Abbiamo assistito a situazioni in cui in sede autostradale si sono fermati sulla corsia di emergenza due pullman per darsele di santa ragione (riferimento anche alle schermaglie tra ultra viola e ternani poche settimane fa). Questo non solo espone” a rischi “i protagonisti, ma anche i cittadini che utilizzano l’arteria autostradale. Non sono cose tollerabili”. Tra le richieste che il capo della Polizia ha rivolto ai club della massima serie, dopo “l’apertura di credito della scorsa estate” riguardo al ridimensionamento della tessera del tifoso, compare “in questo finale di campionato un impegno da parte delle societa'”, compresa “l’esigenza che vengano sottoscritti i codici etici che invece ad oggi non sono stati sottoscritti: meno repressione c’e’ e meglio e'”. Secondo Gabrielli “bisogna cercare di coinvolgere tutti perche’ alla fine la cosa piu’ importante che resta e’ lo spettacolo sportivo, spogliato di tutte le cose che non vorremmo mai vedere. Abbiamo ribadito che le forze di polizia in questo Paese e’ opportuno che facciano altro”. Il numero uno della Polizia ha infine rassicurato: “Non lasceremo sole le societa’ sportive, i temi della legalita’ ci appartengono. Non e’ un problema solo delle societa’, ma bisogna che si sentano partecipi e svolgano una funzione di attori di questa partita”.

2
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
GIULIANO
Ospite
GIULIANO

INAMMISSIBILE A MIO AVVISO,CARO GABRIELLI,è VEDERE COME NELLA FINALE DI COPPA ITALIA A ROMA TRA FIORENTINA E NAPOLI, O CAROGNONE,TENERE IN OSTAGGIO UNO STADIO INTERO!!!!!!!!!!!!!!!,QUESTO IO TROVO INAMMISSIBILE,SONO PASSATI ALCUNI ANNI,EPPURE A ,LIVELLO PERSONALE NON RIESCO A DIMENTICARE QUELLE IMMAGINI DISGUSTOSE,NAUSEANTI,LE FORZE DELL’ORDINE SOTTO LA CURVA NORD DEI NAPOLETANI CHE PARLAVANO CON L’ASPIRANTE CAMORRISTA!!!!!!!!!!!!!,LO STATO PRESENTE ALLO STADIO CON RENZI E GRASSO,MA INERMI TUTTI GENUFLESSI DAVANTI AL DELINQUENTE,QUESTO IO VORREI NON ACCADESSE MAI PIù!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!.

Il Duca
Ospite
Il Duca

a certa gente gli va dato un sacco di pedate tanto non capiscono altro

Articolo precedenteLazio truffata da un hacker per 2 milioni di euro. Sparita una tranche per De Vrij
Articolo successivoFinale Viareggio, le formazioni ufficiali di Inter-Fiorentina. Bigica con tutti i titolari
CONDIVIDI