Galbiati: “La classifica rispecchia il valore della rosa. Simeone lo vorrei sempre avere in squadra”

3



L’ex libero viola ha parlato di tanti temi legati alla stagione della squadra di Pioli

Roberto Galbiati, ex difensore della Fiorentina, a Lady Radio ha parlato così: “I punti che ha la Fiorentina sono quelli giusti per quello che è stato fatto sino ad ora. Il valore della rosa rispecchia la classifica attuale della squadra.

Mi piacerebbe giocare in mezzo a Milenkovic e Pezzella. Con il serbo terzino la Fiorentina perde un po’ in fase offensiva ma si compensa con Biraghi che sale molto. Milenkovic non è uno propositivo e credo che Pioli punti su questo modulo per agevolare ancora di più Chiesa.

Il problema della Fiorentina è che giocano sempre gli stessi perché non ci sono alternative adeguate. Simeone io lo vorrei sempre avere perché è un giocatore moderno che sa aiutare anche in fase difensiva. Però corre troppo e davanti alla porta è poco lucido. A Simeone serve un’alternativa valida“.

 

3
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Conte de Pippus
Ospite
Conte de Pippus

Certo, così giochiamo sempre con uno in meno. Acquisti sempre azzeccati di questa proprietà: Ma quand’è che tolgono il disturbo?

El Caligno
Ospite
El Caligno

Caro Galbiati non le sembra una contraddizione affermare che Simeone aiuta la difesa però fisicamente si esaurisce (davanti alla porta è poco lucido), Io credo che non faccia bene il suo mestiere che è quello di centroavanti. E poi le prove sul campo avrebbero un certo valore. Quando una cosa, ripetutamente provata, non funziona si cambia “Errare è umano, perseverare è diabolico.

Pitagora
Ospite
Pitagora

…degli avversari!

Articolo precedenteAll. Psg femminile: “Fiorentina, credici contro il Chelsea in Champions”
Articolo successivoBuso: “Difficile sostituire Badelj. Veretout giocatore indovinato”
CONDIVIDI