Galbiati: “La classifica rispecchia il valore della rosa. Simeone lo vorrei sempre avere in squadra”

3



L’ex libero viola ha parlato di tanti temi legati alla stagione della squadra di Pioli

Roberto Galbiati, ex difensore della Fiorentina, a Lady Radio ha parlato così: “I punti che ha la Fiorentina sono quelli giusti per quello che è stato fatto sino ad ora. Il valore della rosa rispecchia la classifica attuale della squadra.

Mi piacerebbe giocare in mezzo a Milenkovic e Pezzella. Con il serbo terzino la Fiorentina perde un po’ in fase offensiva ma si compensa con Biraghi che sale molto. Milenkovic non è uno propositivo e credo che Pioli punti su questo modulo per agevolare ancora di più Chiesa.

Il problema della Fiorentina è che giocano sempre gli stessi perché non ci sono alternative adeguate. Simeone io lo vorrei sempre avere perché è un giocatore moderno che sa aiutare anche in fase difensiva. Però corre troppo e davanti alla porta è poco lucido. A Simeone serve un’alternativa valida“.

 

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Conte de Pippus
Ospite
Conte de Pippus

Certo, così giochiamo sempre con uno in meno. Acquisti sempre azzeccati di questa proprietà: Ma quand’è che tolgono il disturbo?

El Caligno
Ospite
El Caligno

Caro Galbiati non le sembra una contraddizione affermare che Simeone aiuta la difesa però fisicamente si esaurisce (davanti alla porta è poco lucido), Io credo che non faccia bene il suo mestiere che è quello di centroavanti. E poi le prove sul campo avrebbero un certo valore. Quando una cosa, ripetutamente provata, non funziona si cambia “Errare è umano, perseverare è diabolico.

Pitagora
Ospite
Pitagora

…degli avversari!

Articolo precedenteAll. Psg femminile: “Fiorentina, credici contro il Chelsea in Champions”
Articolo successivoBuso: “Difficile sostituire Badelj. Veretout giocatore indovinato”
CONDIVIDI