Galli: “A gennaio prenderei un centrocampista. Simeone è un punto di riferimento”

20



L’ex portiere della Fiorentina ha parlato anche in ottica futura della squadra viola

Giovanni Galli a Lady Radio: “Se avessi un euro a gennaio lo investirei per comprare un centrocampista centrale di ruolo così da poter riportare Veretout nel suo ruolo migliore. 

Così si potrebbe anche arrivare a fine campionato con due centrocampisti in doppia cifra.

Poi magari si potrebbe pensare ad un’alternativa per Simeone. Il Cholito deve fare il gioco che sa fare, ovvero correre e pressare.

E’ un centravanti che sa far giocare la squadra. Simeone è un punto di riferimento. Le squadre giocano bene se giocano bene gli attaccanti.

Mi arrabbio con Corvino quando prende tre mezzi giocatori per pochi euro e non investe l’intera cifra su un giocatore molto importante, come poteva essere De Paul“.

20
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Pedro48
Tifoso
Patrizio Petruccioli

chi.. saponara?? castrovilli ???

il Cinquino
Ospite
il Cinquino

Basterebbe riuscisse anche a fare un nome sennò è troppo facile

Gian Aldo Traversi
Ospite
Gian Aldo Traversi

De Paul non ti sembra un nome? A centrocampo avrei preso Cataldi o avrei fatto un’offerta indecente per Baselli vendendo Milenkovic. Operazione comunque difficoltosissima. Cosí non era tre anni fa, quando Pradè ce l’aveva praticamente in mano.

camparino
Ospite
camparino

siamo quinti a tre punti della quarta.

anno scorso abbiamo fatto piu’ punti nel girone di ritorno che in quello di andata.

la fiorentina 2018/19 e’ superiore alla fiorentina 2017/18

e non dimentichiamoci la VAR contro in piu; giornate (domenica un giocatore del torino ha stoppato in area con la mano una rimessa laterale al 92esimo)

a proposito delle tre sconfitte, siamo cmq usciti a testa alta

ripigliatevi.
il campionato e’ apertissimo e puo’ succedere di tutto.

fiorentina – roma puo’ essere davvero la svolta!!

Essere Umano
Ospite
Essere Umano

Il problema è che quest’anno abbiamo fatto la preparazione atletica inizio Luglio e avremmo un calo fisico tra un mese e mezzo circa…e in una squadra in cui, se qualcuno non difende e corre come un pazzo si prende gol, io aspetterei ad essere ottimista….a me il gioco difensivista di Pioli, senza un gioco, non piace, non piace nemmeno Chiesa a 60 m dalla porta!!

Valerio Tume
Ospite
Valerio Tume

Dire che la Fiorentina di quest’anno è più forte di quella dell’anno scorso è già un atto di ottimismo non indifferente…
Rispetto ad un anno fa abbiamo due titolari (e nazionali) di meno: Badelj e il povero Astori. Forse abbiamo solo una panchina un po’ meglio….

Alebg
Ospite
Alebg

Su De Paul, Galli ha purtroppo ragione..

Articus
Tifoso
Articus

Ha ragione galli, è il nostro centrocampo a fare schifo.

Aspetta & Spera
Ospite
Aspetta & Spera

Abbiamo detto tutta l’estate la stessa cosa…ce ne siamo fatti una ragione (come sempre) anche perché è chiaro che obbiettivi non ce ne sono .. se non le plusvalenze..per quanto riguarda il mercato di gennaio l’unica volta che è venuto qualcosa di buono è stato con salah (gratis) ma poi abbiamo visto com’è andata a giugno..

federico
Ospite
federico

Anche se spendesse l’intero budget su un unico giocatore ci sarebbe un problema non di poco conto…i giocatori dai cartellini pesanti costano d’ingaggio ..lo sanno anche i sassi che questi piu’ di 1,500,000 di euro d’ingaggio non danno…quindi certi ragionamenti e’ inutile farli…o alzano gli ingaggi o giocatori di fascia alta ce li possiamo sognare….a meno dellinfortunato in prestito di turno…

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Prendiamo ad esempio DePoul : quanto guadagna ad Udine?

antonio
Ospite
antonio

Caro Giovanni Galli da considerare punti di riferimento Desisti, Montuori, Julinho. Ma Simeone in un ruolo non suo???? non credo. Attualmente il cholito e punto di distruzione che in 9 giornate si ha divorato 8 nitide palle da gol.. potrebbe diventare riferimento se lo si facesse giocare esterno d’attacco con Pjaca a centro. pajaca fisicamente piu vistoso di simeone. O a gennaio, vendere.

Manuel
Ospite
Manuel

Bastava tenere Badelj. Il centrocampo titolare dell’anno scorso era molto buono. Ma Corvino doveva fare il fenomeno…

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Infatti: 300.000 euro in più a Badelj ed eravamo a posto

Tiziano 51
Ospite
Tiziano 51

D’accordo sulla critica a Corvino, purtroppo questo metodo si ripete ogni anno.
Magari un centrocampista!! Ma i DV non cacceranno una lira e a gennaio ci sarà poco o niente sul mercato. Così continueremo con un centrocampo asfittico e Veretout sacrificato = pochi, pochissimi goal.
Su Simeone non mi pronuncio: gli arrivano pochissimi palloni giocabili e dato che non è e non sarà mai Aguero ma forse diverrà un Paloschi, per ora è ingiudicabile.

giovanni di Firenze
Ospite
giovanni di Firenze

‘E ancora presto per dare un parere sulla Fiorentina, perchè mancano incontri con le grandi in casa e con le piccole fuori. Al momento siamo andati bene con le piccole in casa, male con le grandi fuori e abbastanza bene con le squadre pari a noi fuori (Samdoria e Torino).

marco mugello
Ospite
marco mugello

Simeone è un riferimento per l’Associazione Maratoneti Italiani. Pagherei di tasca per capire se ci mette del suo per far finta di nulla sul fatto che non becca una palla, o se è Pioli che gli dice di fare il Falso Mediano.

Riccafix
Ospite
Riccafix

Dall’Udinese e dell’Empoli un ci comprerei nemmeno i palloni e tè tu rimani un pisano milanista.

Iosonviolateunloso
Ospite
Iosonviolateunloso

Ha ragione : Corvino i pochi soldi dei Dv li impiega in 3 o 4 giocatorelli: ma prendine uno buono e basta!!!!

Sinapsilondon
Tifoso
Sinapsi London

No Simeone è un PUNTO INTERROGATIVO forza ragazzi forza viola sempre

Articolo precedenteMercoledì il Chelsea, l’appello della Fiorentina: tutti allo stadio. 2000 biglietti venduti fin qui
Articolo successivoGabriel Batistuta al Franchi: foto con il Vice Presidente viola Gino Salica (FOTO)
CONDIVIDI