Galli: “Le ultime dieci partite del campionato le farei giocare a Dragowski”

23



Giovanni Galli, ex portiere viola, ha parlato oggi a Lady Radio: “Ho già detto che Sportiello comunque alla fine della stagione è un giocatore con il segno più. Nelle ultime prestazioni purtroppo ha dimostrato un po’ di insicurezza. E’ anche vero che hai in casa Dragowski che per quelle poche partite che ha giocato, ha dimostrato ottime cose. Per il campionato che spetta la Fiorentina, che ormai è fuori dall’Europa, è giusto secondo me dare a Dragowski la possibilità di giocare le ultime dieci partite, ma non ora, perché accantonare in questo momento Sportiello sarebbe come ammazzarlo, psicologicamente parlando”.

Commenta la notizia

23 Commenti on "Galli: “Le ultime dieci partite del campionato le farei giocare a Dragowski”"

avatar
Ordina per:   ultimi | più vecchi | più votati
jazz viola
Ospite
Member

fino a qualche domenica fa diceva che era da Nazionale…ma tanto di scemenze se ne puo’ dire a Firenze a catinelle

max
Ospite
Member

Giovanni torna te come direttore sportivo… mi ricordo quando eri alla Florentia Viola… gli acquisti azzeccati che facesti… Solo un nome QUAGLIARELLA.. Grande Galli

Danviola
Tifoso
Member

Io ricomprerei Tatarusano al nantes Chiesa + soldi

momò
Ospite
Member

Avere dei giovani nostri e non provarli mi sembra illogico. Sopratutto se come Dragowski, quando ha giocato è sembrato essere affidabile. Pioli ce li fai vedere, magari a turni, una mezz’oretta a partita? Grossi danni non ne faranno.di certo. Avrai di certo ragione tu, non saranno pronti,ma il dubbio rimane visto le scelte che hai sempre fatto.

Lapis
Tifoso
Member

La stagione è andata ( e non da domenica scorsa), non sarà certo la trasferta di Bergamo a cambiare le cose. E allora? Allora facciamo giocare i giovani più preparati e vediamo come va, poi prepariamo la prossima con intelligenza e lungimiranza. ovviamente senza Pantaleo e con con un allenatore da cercare. Non ci vuol molto, solo buonsenso.

Noni
Tifoso
Member

Anche io lo farei giocare ,ma Pioli e un incapace

OptiPobba
Tifoso
Member

Non è ora di schierare il comparto aziendale?

geronimo
Ospite
Member

Più che le capacità del portiere Sporty, mi lascia perplesso la sua inconsistenza nel comandare la difesa…… un bravo portiere vede come si svolge l’azione avversaria e da disposizioni ai compagni, li richiama li tiene concentrati. lui no dice una parola o se la dice nessuno lo c….. poi non dispone bene i compagni sulle punizioni…. i gol presi su calci piazzati lo dimostrano, se esce come a bologna deve richiamare uno sul 1° palo (alto di solito) e infine ma non ultimo NON SI LASCIA MAI un avversario ULTIMO UOMO DI BARRIERA… è chiaro che si leva x far passare la palla dallo spazio occupato (vedi juve)…mi sembra ce ne sia abbastanza x provare Drago…. vediamo che caz…… fa lui…. alle brutte l’andazzo rimane il solito.

francesco
Ospite
Member

Mi sembra il minimo !! DRAGOWSKY titolare subito , valutiamolo x il prossimo anno . Sportiello sinceramente non e’un gran che .

enzo
Ospite
Member

Ho già detto ieri il motivo per cui non riscatterei Sportiello,ma questo può essere più vero alla luce del fatto e cioè dopo avere fatto giocare 10 partite consecutive a Dragowski che se supera o pareggia Sportiello, nella competitività,essendo il polacco un nostro portiere,merita la conferma come titolare e come secondo portiere Cerofolini oppure un portiere di esperienza in scadenza di contratto vedi tipo Puggioni o altro. Forse Galli ha dato un giusto consiglio di non mettere in panca Sportiello in questo momento di difficoltà dandogli la possibilità di un parziale riscatto,anche se la disposizione di quella barriera contro la Juve e non imporre un compagno fisso sul primo palo come a Bologna sono errori da principiante di 3° categoria.

francodalonzo
Ospite
Member

L’ho chiesto anche dopo la partita di Bologna e cioè, chi decide di mettere l’uomo sul palo anche durante la preparazione delle partite il portiere o l’allenatore? C’è uno che lo sa di preciso e non per sentito dire? Sempre Viola.

Carlos
Ospite
Member

Gioco in terza categoria in Veneto e ti posso dire che nella preparazione delle partite si provano i calci da fermo designano prima chi dovrà stare sul palo

Luigi M.
Ospite
Member

Ancora una volta condivido il parere di Galli, per quel poco che si è visto in campo Dragowski mi è parso molto sicuro.

Kermit71
Tifoso
Member

e facciamolo giocar sto drago,basta non cominciare a sommergerlo di merda ai primi errori,perche anche lui ne commetterà

Potini
Tifoso
Member

Penso che il polacco e Sportiello si equivalgano. La vera differenza é che Drago é giá nostro e non da riscattare a 6 milioni, che in autofinanziamento significa poter comprare un giocatore in meno la prossima stagione.

cerbero
Ospite
Member

senza dubbio! sportiello vattene

Almanacco
Ospite
Member

Se Dragowski non gioca significa che è anche peggio di Sportello, avevamo Lezzerini ecce l’ho siamo fatti sfuggire come dei dilettanti

tommaso
Ospite
Member

premesso che sportiello mi ha deluso, ma una domanda…Lezzerini te lo ricordi? io si…du’ saponette al posto delle mani…mi sembra che non giochi nemmeno in B, poco da rimpiangere

geronimo
Ospite
Member

se è x quello avevamo anche Sarti, Albertosi, Superchi, Toldo, Fray ecc ….ora o continuare con Sporty… (che non è nostro) o provare Drago….. può darsi che come dici sia peggio…ma voglio vederli i giocatori tutti nostri, …… del resto quelli che ci sono non mi sembra ci stiano portando in CL:

Matteo
Ospite
Member

Caro Giovanni condivido sempre ciò che dici, Questa volta dissento perché ilo stipendio di un calciatore non è come quello di un povero giovane a 1200 euro al mese che con il jobs viene licenziato senza alcuna spiegazione. Se non rende va messo in panchina e si da l opportunità al secondo.

Lorenzo
Ospite
Member

Deve giocare il drago! Sportiello ha dimostrato di essere uno fra tanti, per fortuna non è obbligatorio riscattarlo mentre il polacco è nostro. Ormai come si prevedeva, salvo i cicciaballe, non ci sono obiettivi per la stagione è allora proviamo i nostri giovani prima che quell’incapace di corvino ci porti decine di pacchi.

franchini antonio
Ospite
Member

un portiere in stato confusionale non può giocare;se poi è anche debole psicologicamente automaticamente diventa terzo portiere.

geronimo
Ospite
Member

d’accordo giovanni, ma non si può stare a fare gli psicologi….. qui c’è da vedere che razza di giocatori ci s’ha, e Drago va messo subito …. se a Sporty gli vien le cheche, mi dispiace un forte giocatore si vede anche da queste cose….. qualche anno fa Neto è stato semimassacrato…(sul gioco) ma sul piano psicologico ha retto benissimo rientrando alla grande…. (poi esaltato se ne è andato a fare panca “x qualche dollaro in più”)

Articolo precedenteSimeone in crisi, ma Falcinelli non sta tanto meglio. E insieme?
Articolo successivoEx viola, Jovetic titolare e protagonista nella vittoria esterna del Monaco
CONDIVIDI