Galli: “Pioli deve avere a disposizione già dal ritiro la squadra quasi al completo”

Lady Radio

12



Giovanni Galli, opinionista di Lady Radio, è intervenuto oggi nel corso del Radio Viola per parlare delle vicende legate alla Fiorentina. Queste le sue considerazioni:

Sul monte ingaggi della Fiorentina:”
“Sono d’accordo che il sistema del monte ingaggi debba essere verticale e non orizzontale, però il divario non deve essere abissale. Per esempio quando io andai al Milan, trovai una situazione di questo tipo, dove Donadoni, Massaro, Tassotti viaggiavano su una fascia, poi sopra c’erano Baresi, e gli olandesi. Però è logico che ti fai una ragione se Baresi guadagna più di te, però se la differenza deve essere da uno a dieci non va più bene. Devi fare tre fasce d’ingaggio, quella alta dove ce ne inserisci massimo tre, poi quella intermedia e la terza fascia dove puoi metterci i giovani, le alternative ai titolari, dove puoi accontentarli dandogli dei premi in base al numero di partite che giocano, o altre variabili, che non sono inserite nel monte ingaggi, sono una voce a parte”.

Sul mercato viola:
“A volte si cerca di aspettare per cercare l’occasione di mercato, ma spero per Pioli che non succeda come l’anno scorso, l’allenatore deve avere a disposizione già dal ritiro la squadra quasi al completo. Questa era una stagione di transizione, quindi non ho fatto polemiche e ho accettato tutto, ma dal 15 di agosto sarò più esigente, perché nel momento in cui tu dici di avere un obiettivo, devi attrezzarti”.

Su Milenkovic terzino destro:
“Si può giocare anche con lui esterno di difesa, è vero che non ha le caratteristiche, però vorrei ricordare come due anni fa Spalletti dette vita alla difesa a “tre e mezzo”, cioè un sistema che ti permette sempre di avere la zona di difesa a tre giocatori quando attacchi, nel momento in cui la palla la recuperano gli avversari, torni alla difesa a quattro”.

Su i giovani e il passaggio in Serie A:
“La Primavera viola mi sembra composta da giocatori interessanti, c’è da capire se nel passaggio dalla Primavera alla prima squadra ci siano le garanzie delle prestazioni. Spero che facciano prima possibile le seconde squadre, così che non perdiamo talenti, perché possono aiutare a fare questo passaggio di categoria”.

12
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Purpleisthecolor
Ospite
Purpleisthecolor

L’unica squadra che Pioli potra’ portare completa a Moena è quella del Subbuteo, pure le riserve.

paolo, orgoglio viola più che mai
Ospite
paolo, orgoglio viola più che mai

Approvo e sottoscrivo. E’ l’ora di finirla con gli “affaroni” dell’ultimo giorno. Il mercato di fatto è già aperto, qualcuno si è già mosso; certo, i Soliti Noti, ma perché non si deve provare a farlo anche qua? eh ma Mago Panza ha le sue strategie, e i Fratellini anche…

danielbertoni
Ospite
danielbertoni

Non sono d’accordo con chi dice che anche quest’anno andremo in ritiro senza molti titolari. No, stavolta Pioli avrà la squadra quasi al completo, il problema è che i terzini saranno i soliti (forse anche peggiori), il centrocampo sarà integrato da un paio di bidoni pagati magari anche buone cifre, il portiere, la punta e l’ala 3 prestiti con diritto di riscatto senza arte né parte. Dice: ma perché così pessimista? Sei un catastrofista. Beh, se essere realisti vuol dire essere catastrofisti, ok. Se conoscere lo staff dirigenziale che fa il mercato vuol dire essere catastrofisti, ok.

Sklerici
Ospite
Sklerici

Corvino e gnigni ne hanno buttati via tanti di soldi negli ultimi due anni. Ora che si ritrovano con niente in tasca che potranno combinare? Ma soprattutto, passi disinteressarsi alle vicende sportive della squadra, va bene fare affari solo coi soliti procura ma che interesse hanno i DV a ritrovarsi dirigenti inetti? Posto che questi garantiscono il pareggio di bilancio, la spiegazione potrebbe essere che campionati di basso profilo non alimentano speranze che poi si traducono in richieste dei tifosi. Tipo: perché non prendeste il difensore che serviva quando eravamo ai vertici del campionato? Meno interesse meno sollecitazioni, ecco spiegata… Leggi altro »

riccardo
Ospite
riccardo

ritiro o non ritiro l’importante è compralli boni! che me ne frega se un campione arriva ad inizio campionato anziché due settimane prima? credete davvero che “i moduli” servano a qualcosa? se un portiere è forte para, se “la punta” è forte segna, se il regista è bravo calibra bene per “l’ala” che, se è bona, dribla e crossa per “la punta”.
il calcio a volte è più semplice di quello che si crede. il resto è roba da paparazzi

Lenzolaio
Ospite
Lenzolaio

Non importa che lo dica anche lui. Lo diciamo anche NOI tifosi dalla notte dei tempi e ovviamente non contiamo un cz. Questa proprietà è l’anticalcio per antonomasia compresa tutta l’orda dei tifosi lecchini ballerine dei ciabattati….

Nengab
Ospite
Nengab

Io spero sempre che che al ritiro la squadra sia pronta, ma sono troppo illuso

Star8060
Tifoso
Antonio Tamburini

Ma con i Cinque denari rubati dal gatto e la volpe DDV E ADV chi vogliamo comprare… ?E ci affidiamo a Lucifero? ma veramente di cosa state parlando?

Massimo
Ospite
Massimo

Daccordissimo su tutto, ma qui la questione ‘è un’altra! I DV, sia detto per inciso, ci odiano e, se potessero, spenderebbero SOLO per farci scomparire! Dove li trovi i soldi per il mercato? Facile criticare il Corvino al quale hanno dato euforicamente 10 centesimi!

VIA I DV
Ospite
VIA I DV

AL RITIRO CI SARANNO DUE GATTI… ALTRO CHE LA ROSA TITOLARE!!!

VIA I DV!!!

DeiXo
Ospite
DeiXo

seh, sogna…

Francesco Londra
Ospite
Francesco Londra

Ahahaha, povero Galli.
Con Corvino DS o meglio DG non e’ mai successo, crederci e’ un po’ come chi crede che non piovera’ durante il periodo dei monsoni, va contro la statistica..

Articolo precedenteEx viola, Semplici vuole allenare ancora Babacar
Articolo successivoCoverciano, iniziato oggi il corso allenatori: ci sono gli ex viola Batistuta e Gilardino
CONDIVIDI