Gallo: “Simeone più prima punta rispetto al colombiano. A Muriel non piace giocare spalle alla porta”

6



Le parole dell’ex centrocampista granata sul momento della Fiorentina

L’ex centrocampista del Torino, Fabio Gallo ha parlato così del momento della Fiorentina sulle frequenze di Radio Bruno:

La Fiorentina ha pagato la sterilità offensiva di Simeone. Le prestazioni ci sono quasi sempre state, ma chi determina è sempre chi fa gol. Adesso bisogna vedere come Muriel si integrerà in squadra. Magari la Fiorentina può giocare con Muriel e Chiesa e Simeone che mi sembra più prima punta del colombiano. A Muriel non piace giocare spalle alla porta, gli piace attaccare la profondità o partire palla al piede. Chiesa e Muriel parlano un linguaggio simile, di più di quello tra Chiesa e Simeone. Pjaca sarebbe un talento. La sua testa viaggia come prima dell’infortunio, ma il suo ginocchio no“.

6
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Giucas
Ospite
Giucas

Sentiamo anche il parere della… Gallina!

Giacomucci Andrej
Ospite
Giacomucci Andrej

Ha covato pure Gallo

Pepito4ever
Ospite
Pepito4ever

Muriel basta che abbia la palla al piede non solo davanti alla porta ma anche al limite dell’area, a destra o sinistra o al centro che sia girato o davanti fa gol da dovunque o svernicia il difensore e fa gol lo stesso

MassimodiPortaalPrato
Tifoso
MAX

Facile agli entusiasmi, eh ?
Dov’è che Muriel ha fatto tutti questi gol, a Football Manager ?

Flamel
Ospite
Flamel

Una cosa è certa , non sarà mai Bati , ma meglio di Simeone sicuramente.

Flamel
Ospite
Flamel

Si di trapano , non la mette dentro neppure con le mani , ma ragazzi siamo seri. Speriamo di non perdere tanti soldi e diamolo via

Articolo precedenteSerie A, cambiano gli orari di Genoa-Milan e Juventus-Chievo
Articolo successivoGraziani: “Spero che Pioli giochi con due punte. Impossibile che Pjaca sia questo”
CONDIVIDI