Gaspar: “Pensavo di fare il titolare, ma mi tengo pronto. Il mercato…”

25



Il terzino portoghese Bruno Gaspar ha rilasciato un’intervista al quotidiano portoghese O Jogo. Ecco un estratto delle sue dichiarazioni: “Ammetto che ero convinto di riuscire a trovare più spazio in Fiorentina: ero venuto qui per giocare da titolare. Comunque, mi tengo pronto e aspetto la mia occasione. Mercato? Non ci penso. In Italia si gioca un calcio molto più tattico: il terzino deve pensare principalmente a difendere: per adattarsi ci vuole un po’ di tempo”.

25
Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
ultimi più vecchi più votati
Notifica di
Lanze67
Tifoso
lanze67

melchiorre e baldassarre ti cercano ,come re magio sei perfetto ,calciatore ma……

didus
Ospite
didus

….si e’ vero sei pronto…ma x il presepe il 6 gennaio quando arriverai con i re magi….

Aldo
Ospite
Aldo

Pronto con le valigie.

AngeViola
Ospite
AngeViola

” Non conoscete Gaspar? sono fatti vostri… “

Francoviola
Tifoso
francoviola

Ma questo non si rende conto che ogni volta entra in campo, laddove staziona prendiamo gol?

Lorenzo
Ospite
Lorenzo

Non sai crossare…., non salti l’ Uomo…stoppi a fatica il pallone e non sai difendere. Mua!!!!

andrea
Ospite
andrea

detto tutto; mi sembra un’istantanea perfetta

violadasempre
Ospite
violadasempre

SI, ma intanto comincia a fare mente locale che quello che ti corre accanto verso la porta nostra, con la maglia diversa dalla tua, L’E’ UN AVVERSARIO !!

geronimo
Ospite
geronimo

Gaspare… non fare i’ bischero! si dice da queste parti, quindi non ti allargare e cerca di fare meglio,,,, ti devi sicuramente adattare, ma mezzo campionato può bastare x ora credo non tu sia suff, perciò datti da fare… e soprattutto non perderti l’uomo… e allenati bene e chiedi consiglio x le DIAGONALI!!

Francesco
Ospite
Francesco

La colpa non è sua, ma di chi lo ha comprato…

Maxdeleicester
Ospite
Maxdeleicester

Pioli non esprime un gioco offensivo come avrai notato contro il Milan … hai ancora margini di miglioramento. Dipende se in futuro cerchiamo di fare un vero gioco offensivo. Dipende molto dal centrocampo …

Articolo precedenteGrave lutto a Fiorentina.it, tutti vicino al nostro Emiliano
Articolo successivoUfficiale: Mazzarri è il nuovo allenatore del Torino
CONDIVIDI