Gasperini: “Sarà difficile contro la Fiorentina. Col Toro ottima prova, mancato solo il gol”

3



Domenica al Franchi arriva l’Atalanta. Gasperini: “Col Toro abbiamo avuto diverse azioni importanti. Mancato solo il gol”

Parla così il tecnico dell’Atalanta Gian Piero Gasperini dopo il pari col Toro ed in vista della gara contro la Fiorentina di domenica: “Questo è un po’ il campionato, l’Atalanta ha fatto una buona partita per intensità e aggressività, abbiamo avuto diverse azioni importanti che se fossero andate a buon fine avremmo vinto la partita, non deve essere una delusione la gara, ci sono squadre aggressive e nostri errori tecnici ma in mezzo a questa battaglia abbiamo creato sicuramente qualcosa di più, l’unico rammarico è non essere riusciti a vincere”.

I CAMBI. “Pasalic è entrato al posto di Freuler e ha giocato come centrocampista insieme a de Roon. Ilicic in questo momento non è lui e ci ha messo qualche minuto prima di azzeccare qualche palla, gli spezzoni di partita sono già positivi, la panchina può incidere in queste partite ma purtroppo dobbiamo ancora aspettarlo. Tecnicamente non è stata la miglior partita ma le occasioni di Gomez, Rigoni e Toloi le abbiamo avute, il problema è che se non la sblocchi rischi la beffa in finale”.

MAL DI GOL. “Non mancano solo i gol di Zapata, ma di tutti. Sui calci piazzati tante volte le risolvi invece le nostre palle vanno sempre un pizzico fuori, arriverà anche il momento di Zapata ma deve essere assistito di più; sotto il profilo della condizione è sicuramente in crescita. Fiorentina? Sono tutte difficili le gare, la Fiorentina ancora di più. È una squadra che sta facendo molto bene in casa, giocano con grande velocità. Sarà una partita che andremo ad affrontare con fiducia, cercheremo di fare bene. Ma ne parleremo sabato, non mi sembra il caso di chiamarlo scontro per l’Europa, magari per la Champions”, conclude ridendo il tecnico. Così riporta calcioatalanta.it.