Gazzetta: Castrovilli tra le rivelazioni, Ribery tra i ‘rinati’

0



Focus della Gazzetta dello Sport dopo le prime 12 giornate di Serie A: la Fiorentina, nonostante tutto, ha due singoli tra i migliori.

Focus de La Gazzetta dello Sport su rivelazioni e delusioni ad un terzo della Serie A, con menzione anche per chi è ‘rinato’ in queste prime 12 giornate. Tra le rivelazioni della rosea, insieme a Kulusevski, Sensi, Cistana e Agudelo, c’è Gaetano Castrovilli: “Montella l’ha paragonato ad Antognoni. Forse esagera ma a 22 anni lui può già definirsi un centrocampista completo, capace di interdire, costruire il gioco, o cambiare passo e trasformarsi in una mezzala da gol. L’azzurro è il premio”.

Tra quelli della ‘seconda vita’, insieme a Nainggolan, Higuain, Rog e Veloso, c’è Franck Ribery: “Viale del tramonto a chi? Il vecchio Franck a 36 anni è diventato l’anima e il gioco d’attacco della Viola, che non vede l’ora che torni dalla squalifica. Ha un media voto del 6,68. Avercene di giocatori come lui che saltano sempre l’uomo e creano superiorità”.

Nessun viola invece tra le delusioni, che comprendono Quagliarella, Piatek, Koulibaly, Florenzi e Godin.

Commenta la notizia

avatar
  Subscribe  
Notifica di
Articolo precedenteUn rinforzo a centrocampo: tra De Paul e Berge spunta Strootman
Articolo successivoChe fatica senza Ribery: il francese lavora da solo, è pronto a tornare
CONDIVIDI