Di Gennaro: “In Pjaca vedo un giocatore triste. La Fiorentina ha la classifica che merita”

19



L’ex centrocampista viola ha commentato il momento della squadra di Pioli

Antonio Di Gennaro, ex centrocampista della Fiorentina e attualmente commentatore tv, ha parlato ai microfoni di Lady Radio:

La Fiorentina ha la classifica che si merita. Certo con la Roma l’azione Chiesa-Simeone grida vendetta. Poteva avere qualche punto in più ma non è quella con la Roma che doveva portarli sulla carta, per cui il pareggio ci può stare. Manca molto davanti, Simeone non carbura, di Pjaca lo sappiamo e anche Mirallas non si è visto. Lafont fa delle buone cose ma anche qualche errore. Il Torino lo vedo una squadra che sta ingranando, sta iniziando a segnare Belotti ma mi pare che a organico Zaza e Soriano giocherebbero titolari a Firenze. La dimensione è settimo-ottavo posto, a meno che non arrivino due giocatori a gennaio“.

PJACA. “Io vedo un giocatore triste, a 23 anni si mangia l’erba invece lui mi pare lo faccia poco, non gioca neanche. Mi dispiace perché è un giocatore che mi piace, ma è in difficoltà. E’ stato l’acquisto importante, si doveva riscattare e mi auguro che possa crescere, ma ormai sono passati 4 mesi. Non ci sono molte alternative se non aspettare il croato, Pioli sa bene chi deve giocare o meno, ma anche entrando dopo in 20 minuti c’è modo per farsi vedere. Non so cosa abbia, mi ricordo il gol con la Spal, anche se era una rete facile poteva essere quella che lo sbloccava. 

CHIESA. “E’ normale che debba frenare ogni tanto, con la Roma ha fatto 2-3 cose da giocatore di altra categoria. Nell’occasione famosa con Simeone, un giocatore intelligente dovrebbe seguire l’azione perché il tocco non era troppo lungo”.

 

 

19
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Rocco54
Ospite
Rocco54

Uno che ha fatto la bella vita, Di Gennaro, perché fare la professione di calciatore a certi livelli è roba da privilegiati, non può dire che queste fesserie. Se Pjaca è triste come possono sentirsi tanti suoi coetanei, magari laureati con 110 e lode che non trovano un posto di lavoro neanche a pagarlo? Pochi discorsi! Quando si guadagnano le cifre che guadagnano si deve fare una sola cosa: onorare la maglia che ti paga, sennò … in miniera.

unus
Ospite
unus

una settimanina in ritiro a Piombino con i lavoratori dell’Aferpi o alla Bekaert nel Valdarno .Triste sto c….o.

Stripo
Ospite
Stripo

Anche allo Schalke ha fatto parecchia panca. Forse ha paura di essere riscattato oppure la sua carica agonistica è questa qui e allora con rammarico ma ci conviene risparmiare i 20 MIL..

paolo. c.
Ospite
paolo. c.

ma triste di cosa ?

Patcom
Tifoso
patcom

Siamo tanto tristi anche noi a vedere come gioca (si fa per dire) Pjaca! Questo è venuto a svernare, gli importa assai della Fiorentina, lui vuol tornare alla Juve (giustamente) e non rischierà certamente di farsi male, giocando per una squadra, per la quale è in prestito per soli pochi mesi!

gangia81
Ospite
gangia81

Questa è una cazzata e ti spiego perchè: alla giubbe non sono ripresi dalla piena e se questo pensa di fare schifo per tutto l’anno in questo modo non mette più piede in campo in Serie A, né qui né là.
Vai agile,

Gualtiero
Tifoso
gualtiero

Direi bollito.

Ettor
Ospite
Ettor

Quelli tristi son quelli che si sono abbonati e che non capiscano ( o fanno finta di non capire) che la vera dimensione sia questa … che poi non vengano a dire che i della valle non sono stati chiari …

Viola52
Member
Viola52

Hai perfettamente ragione, Ettor. La dimensione della squadra è questa, inutile continuare a parlarne. Pjaca è un giocatore mediocre e non a caso la Juve lo ha lasciato andare, seppure in prestito. Giustissimo anche quello che dici sui Della Valle, hanno detto la verità, una volta tanto. Quindi ….. siamo (forse) da 8vo posto, il settimo sarebbe già una chimera, o …. un’obiettivo, lo chiamano i luminari del pallone.

Giuseppe
Ospite
Giuseppe

Piu’ che triste direi deluso. Deluso dal fatto che la juve lo ha scaricato. Deluso dal fatto che si vede costretto a giocare in una squadra in cui non crede. Una squadra che lui ritiene di fascia inferiore alle sue aspettative. Nonostante la calorosa accoglienza dei tifosi e l’entusiasmo mostrato dell’intera squadra nei suoi confronti, non riesce ad integrarsi adeguatamente per dare il suo contributo alla causa viola. Sul campo e’ piuttosto svogliato e le sue giocate sembrano più’ un atto dovuto che le “invenzioni” di un campione capace di portare “valore aggiunto” e contribuire a quel salto di qualità’… Leggi altro »

S.Schwarz
Tifoso
S.Schwarz

L’ho pensato anche io, ma durante il mercato è stato proprio Pjaca a scartare ogni altra destinazione possibile per venire alla Fiorentina.

unus
Ospite
unus

poero bambino ,mi sono quasi commosso, Pronto per il remake di “Incompreso “

Japa
Tifoso
Japa

bravo Giuseppe la penso esattamente come te!

Toro seduto
Ospite
Toro seduto

Con questa proprieta’ se Chiesa non va via e’ un coglione.

Geoffrey
Ospite
Geoffrey

Tu invece che vada o che resti, lo sei in ogni modo. Viola semper.

Toro seduto
Ospite
Toro seduto

Bravo hai dimostrato tutta la tua intelligenza.

gianni usa
Ospite
gianni usa

Piu’ tristi di lui siamo noi tifosi ai quali tocca vedere in campo gente come lui e ancora peggio Mirallas.
Ci presentano giocatori come campioni quando dopo tre partite era chiaro a tutti che sono solamente frutto delle solite bugie che ci bombardano i DV e Corvino . .
A gennaio il secondo capitolo.

olegnaizner
Ospite
olegnaizner

Ci hanno bidonato anche stavolta ma, evidentemente, la maggior parte dei tifosi viola è contenta così, quindi………..

Lino
Ospite
Lino

Lo abbiamo aspettato tanto questa estate, poi lui disse che voleva venire solo da noi, non è che ha visto pioli da vicino e si è intristito??

Articolo precedenteGalli: “Gerson nel tridente può essere una soluzione. Mi aspettavo di più da Pjaca e Mirallas”
Articolo successivoChiesa: 28 tiri, solo in sei in A hanno tirato di più, per soli due gol. Più dribbling di tutti in A
CONDIVIDI