Genoa-Fiorentina, l’incrocio degli ex che promette spettacolo

3



La Nazione si sofferma sull’incrocio tra ex che ci sarà domenica nella sfida tra Genoa e Fiorentina. Da una parte i sogni di Giovanni Simeone di prendersi sulle spalle la Fiorentina e con i suoi gol spingerla in Europa. Dall’altra la speranza di Giuseppe Rossi di tornare a essere Pepito, iniziando una nuova avventura nel campionato italiano, stavolta con i colori del Grifone. Ex di una partita che promette spettacolo.

3
Commenta la notizia

avatar
ultimi più vecchi più votati
Biliapolis
Tifoso
biliapolis

Ma è gia tutto predisposto per portare il Bilan al sesto posto, noi non andiamo oltre il pareggio col Genoa, l’atalanta fa lo stesso con la Lazio,la sampdoria col sassuolo e il Bilan vince, VEDRETE

GIULIANO
Ospite
GIULIANO

considero genoa fiorentina,una delle partite più complicate e difficile da affrontare per noi dell’intero nostro campionato. la gara con il napoli a livello motivazionale si preparava da sola,a livello tattico il napoli quando ti atttacca è micidiale,ma proprio perchè è una squadra nel suo modo di fare calcio sbilanciata in avanti nel supportare il tridente offensivo,poi ti concede anche le ripartenze,il genoa di ballardini,quest’anno ho avuto modo di vederlo giocare in diverse occasioni,è una squadra molto attenta a livello tattico,è una squadra che copre molto bene ogni porzione di campo,le linee di passaggio sono sempre chiuse molto bene,ballardini è molto… Leggi altro »

Mario Fiori
Ospite
Mario Fiori

Speriamo che Pepito non faccia il Pepito

Articolo precedenteScout di Fiorentina e Juventus saranno presenti alla finale di Coppa bulgara
Articolo successivoFiorentina, finale di stagione con tre tappe dove occorrerà fare uno sprint incredibile
CONDIVIDI