Gentile: “Pezzella acquisto indovinato. Viola al pari di Torino e Samp”

0



Il giornalista e commentatore di Sky Sport, Riccardo Gentile, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Radio Bruno, sui temi di casa Fiorentina. Queste le sue dichiarazioni: “Il pareggio sarebbe stato un peccato, i viola hanno creato una grande mole di gioco. Pioli fa spendere molto ai suoi giocatori, ma il suo gioco mi affascina. I viola sono ripartiti nel modo giusto. Alcuni giovani possono diventare giocatori importanti. La Fiorentina ha qualità, cerca di giocare in maniera piacevole, con il pubblico che non ha mai smesso di incoraggiare la squadra, nonostante sia subentrata un po’ di paura dopo il gol dell’Udinese. I giocatori più interessanti? Pezzella è un acquisto indovinato, Veretout si è inserito bene, abbiamo capito perché è sempre titolare. Laurini, contro l’Udinese, ha dimostrato di portare equilibrio alla squadra. Il settimo posto? L’Atalanta, se non avesse avuto l’Europa League, sarebbe partita più avanti a Fiorentina, Sampdoria e Torino. Queste quattro squadre si equivalgono. Il Torino è abbastanza simile alla Fiorentina perché concede agli avversari. Le più solide mi sembrano Sampdoria e Atalanta, ma forse hanno qualcosa in meno in attacco. Il Benevento? I viola hanno solo da perderci. Bisogna capire come il Benevento reagirà alla sconfitta con l’Hellas Verona. È una squadra un po’ sfortunata, contro il Torino, ad esempio, poteva pareggiare. Tatticamente la squadra sa stare in campo, ma a volte manca esperienza. Sono curioso di vedere se rientrerà Ciciretti. Dalla Fiorentina mi aspetto un salto di qualità”.